Gentili utenti! Tutti i materiali presenti sul sito consistono in traduzioni da altre lingue. Ci scusiamo per la qualità dei testi, ma confidiamo che possano essere di vostro gradimento. Cordialmente, l'Amministrazione del sito. La nostra e-mail: [email protected]

A fib ed esercizio: benefici per la salute e rischi

La fibrillazione atriale è un battito cardiaco irregolare causato da segnali elettrici difettosi nelle camere superiori del cuore. Nelle persone con fibrillazione atriale, il cuore batte in modo irregolare e spesso troppo rapidamente.

La fibrillazione atriale (fibrillazione atriale) può portare al cuore a non pompare abbastanza sangue ricco di ossigeno per il resto del corpo, che può causare sintomi come battito del cuore, debolezza e vertigini. Alla fine può portare a gravi complicazioni tra cui ictus e insufficienza cardiaca nuova o peggioramento.

È sicuro di esercitare con A-fib?

[donna che osserva il monitor del cuore mentre si esercita]

A-fib può ridurre la capacità di una persona di esercitare. Si raccomanda in genere che le persone con A-fib facciano qualche esercizio. Tuttavia, le persone con A-fib dovrebbero consultare il proprio medico e prendere le dovute precauzioni prima di iniziare qualsiasi programma di allenamento.

In alcuni casi, un cardiologo può non desiderare che una persona inizi o aumenti un programma di esercizi prima che inizi il trattamento per A-fib. In altri casi, l’esercizio moderato e l’aumento delle routine attuali possono essere incoraggiati.

Alcuni suggerimenti generali per l’esercizio con A-fib includono quanto segue:

Aumentare l’esercizio lentamente

Improvvisi e drastici aumenti dell’esercizio possono causare lesioni. Per le persone che hanno A-fib, l’esercizio fisico può scatenare nuovi sintomi cardiaci o peggiorare i sintomi esistenti. Invece di iniziare con allenamenti ad alta intensità o lunghi, le persone con A-fib dovrebbero iniziare con allenamenti più corti e di intensità inferiore. Questi includono camminare o andare in bicicletta per 5 o 10 minuti. La chiave è costruire gradualmente.

Indossando un monitor cardiaco

I cardiofrequenzimetri sono diventati sempre più popolari tra i professionisti del fitness e altre persone che si esercitano regolarmente, in modo che possano raggiungere frequenze cardiache specifiche per target. Per le persone con A-fib, il monitoraggio del polso durante l’esercizio può essere essenziale per ridurre il rischio di riacutizzazioni causate dall’esercizio. Le persone con A-fib dovrebbero parlare con il loro medico che può raccomandare la migliore frequenza cardiaca per loro durante l’allenamento.

Rimanere vigili

Le persone con A-fib dovrebbero rimanere consapevoli dei loro sintomi durante l’esercizio. Se i sintomi iniziano a divampare, dovrebbero interrompere il loro allenamento. Il dolore, l’estremo affaticamento e l’incapacità di riprendere fiato sono tutti motivi per abbreviare un allenamento.

Suggerimenti e raccomandazioni sulla sicurezza

Esercitare con A-fib può essere un cambiamento molto importante nello stile di vita. Tuttavia, poiché A-fib è correlato al cuore, è importante prendere molto sul serio i suggerimenti per la sicurezza.

La migliore routine di esercizio prevede un esercizio moderato. Questo tipo di esercizio è uno ad un livello in cui le persone sono in grado di parlare durante l’attività ma non in grado di cantare.

Alcuni suggerimenti per la sicurezza includono:

  • scaldando correttamente
  • rimanere idratati durante l’esercizio
  • interrompere l’esercizio a causa di dolore, estrema stanchezza o altri segni di una fiammata A-fib
  • facilitare l’esercizio
  • mantenere l’esercizio moderato alla luce
  • non esercitarsi troppo
  • mantenere i pesi più leggeri durante il sollevamento ed evitare di grugnire o trattenere il respiro durante il sollevamento
  • considerando l’allenamento intervallato costituito da periodi di esercizio moderato, seguito da riposo
  • stretching e raffreddamento
  • indossare equipaggiamento di sicurezza durante gli esercizi che lo giustificano

L’equipaggiamento di sicurezza è particolarmente importante per le persone che assumono farmaci che fluidificano il sangue e che potrebbero ferirsi e sanguinare più pesantemente.

È fondamentale per le persone con A-fib fissare obiettivi di esercizio realistici per aiutarli a stare al sicuro e raggiungere uno stile di vita sano nei parametri della condizione. Un medico può aiutare a fissare obiettivi di esercizio realistici e formulare raccomandazioni più specifiche per le persone con A-fib che desiderano esercitare.

Rischi ed effetti collaterali

Esercitare con A-fib comporta un certo grado di rischio. Tuttavia, i benefici dell’esercizio generalmente superano il rischio.

[l'uomo tiene il petto nel dolore]

Le persone con A-fib che fanno esercizio fisico possono sperimentare una serie di sintomi. In genere, i sintomi possono divampare con un esercizio più intenso. Questi sintomi possono includere:

  • cuore da corsa
  • vertigini
  • debolezza
  • estrema fatica

In alcuni casi, le persone con A-fib possono avvertire dolore durante l’esercizio. Se ciò si verifica, la persona deve interrompere immediatamente l’esercizio e rivolgersi a un medico.

Per le persone che usano fluidificanti del sangue, i risultati di un infortunio sono potenzialmente più gravi. Un taglio, un graffio o una caduta potrebbero causare sanguinamento eccessivo e incontrollato.

I migliori esercizi per le persone con A-fib

Per le persone con A-fib, l’allenamento ha molti potenziali benefici. L’esercizio fisico può migliorare la salute generale, che può avere un impatto positivo su tutto il corpo.

Per quanto riguarda l’A-fib, l’esercizio fisico può aiutare a ridurre i sintomi e migliorare la salute del cuore. Questo a sua volta può ridurre i potenziali problemi di malattie cardiache e ridurre lo stress. La chiave è mantenere l’esercizio moderato ed evitare un esercizio troppo intenso.

Le persone con A-fib dovrebbero evitare periodi prolungati di esercizio, iniziando troppo rapidamente con nuovi esercizi, esercizio fisico intenso e sollevamento pesi eccessivo. Invece, le persone con A-fib dovrebbero adattarsi a nuove routine, fare allenamenti più brevi e moderati e sollevare pesi ragionevoli.

[felice coppia di anziani in bicicletta nei boschi]

Inoltre, le persone con A-fib dovrebbero prendere in considerazione esercizi che comportano intervalli di esercizio moderato combinati con periodi di ridotta intensità o riposo.

Alcuni allenamenti specifici per A-fib includono:

  • camminando per brevi distanze
  • gite in bici a bassa intensità su dolci colline o superfici piane, evitando soste prolungate o ripide
  • yoga
  • pilates

Le persone con A-fib dovrebbero accumularsi camminando su distanze più lunghe, ma in ogni momento dovrebbero essere in grado di parlare durante la camminata.

Un cardiologo e altri istruttori professionisti possono consigliare programmi di allenamento personalizzati in base alle esigenze individuali. Una persona con A-fib dovrebbe consultare il proprio medico prima di iniziare o continuare qualsiasi programma di allenamento.

prospettiva

A-fib è una condizione comune che molte persone sperimentano nel corso della loro vita.Come con molte altre condizioni di salute, l’esercizio fisico può aiutare a ridurre i sintomi di A-fib e migliorare la salute generale. Tuttavia, questo dovrebbe sempre essere fatto sotto attenta supervisione.

È molto importante che le persone consultino un medico quando prendono in considerazione una nuova routine o addirittura continuino un programma di esercizi in corso quando viene diagnosticata una fibbia.

Potrebbe essere necessario un po ‘di prove ed errori per qualcuno con A-fib per trovare una routine di esercizi che funzioni bene per loro. Tuttavia, l’esercizio fisico migliora generalmente la salute del cuore e può aiutare le persone a gestire la loro condizione.

Scritto da Jenna Fletcher

Like this post? Please share to your friends: