Gentili utenti! Tutti i materiali presenti sul sito consistono in traduzioni da altre lingue. Ci scusiamo per la qualità dei testi, ma confidiamo che possano essere di vostro gradimento. Cordialmente, l'Amministrazione del sito. La nostra e-mail: [email protected]

Bolla di sangue in bocca: immagini e trattamento

Le vesciche ematiche in bocca possono essere sgradevoli e fastidiose. La maggior parte delle volte, vesciche ematiche orali derivano da lesioni accidentali ai tessuti della bocca.

Le bolle del sangue orale possono avere altre cause, soprattutto se si verificano spesso o non guariscono. Ci sono passi che una persona con vesciche di sangue in bocca può prendere per alleviare i loro sintomi e promuovere la guarigione.

Cos’è una vescica di sangue in bocca?

Una vescica di sangue è una zona sollevata della pelle o una piaga all’interno della bocca piena di sangue e altri fluidi. Molte bolle del sangue nella bocca si verificano quando i vasi sanguigni appena sotto la rottura della pelle.

Il sangue dal vaso sanguigno viene intrappolato sotto la pelle, causando la formazione di una vescica.

Le cause

Bolla di sangue in bocca causata da emorragia da angina bollosa. Immagine di credito: Angus Johnson, (2013, 1 maggio)

Molte bolle del sangue orale non hanno causa nota e appaiono in bocca spontaneamente. Altre vescicole ematiche in bocca hanno cause abbastanza innocue, tra cui:

  • mordere o scottature accidentali del labbro o della guancia
  • stress
  • reazione allergica
  • angina bullosa hemorrhagica
  • protesi poco aderenti
  • bretelle sui denti

L’Angina bullosa emorragica è un disturbo che provoca la formazione spontanea di vesciche ematiche orali. Non è una condizione dannosa a meno che un grande blister blocchi le vie respiratorie.

Alcune bolle del sangue sono il risultato di cause più gravi. Questi includono:

  • insufficienza renale
  • herpes orale
  • cancro orale
  • abuso di alcool
  • basso numero di piastrine
  • diabete
  • carenze vitaminiche

Sintomi

Molte bolle del sangue in bocca non hanno sintomi al di là del blister stesso. Alcune persone provano dolore lieve e bruciore in corrispondenza del sito e della vescica.

I sintomi di una bolla di sangue nella bocca di solito si risolvono quando la vescica scompare. Le persone possono avvertire altri sintomi a seconda della causa sottostante.

Quando vedere un dottore

Bolla di sangue sulla lingua. Immagine di credito: Das Kleinhirn, (2013, 23 aprile)

La maggior parte delle bolle del sangue in bocca non richiedono cure mediche. Tuttavia, le persone potrebbero aver bisogno di consultare un medico nei seguenti casi:

  • vescicole ematiche frequenti ricorrenti
  • vesciche di sangue che non guariscono
  • vesciche ematiche molto grandi
  • vesciche di sangue che impediscono di mangiare o bere
  • vesciche di sangue che appaiono sulle labbra
  • vesciche ematiche da protesi o apparecchi poco aderenti

Se una persona ha protesi dentarie o parentesi che causano vesciche ematiche, il loro dentista potrebbe essere in grado di regolare l’apparecchio, in modo da non causare altri problemi.

Rimedi e trattamento

La maggior parte delle bolle del sangue in bocca può essere gestita con rimedi casalinghi. Le persone con vesciche ematiche in bocca possono provare quanto segue:

Ghiaccio

La presenza di bolle di sangue nella bocca può contribuire a facilitare l’infiammazione e persino a prevenire la formazione di vescicole se il ghiaccio viene applicato immediatamente dopo una lesione.

Per usare il ghiaccio su una vescica di sangue in bocca, una persona dovrebbe tenere un cubetto di ghiaccio direttamente sul blister per un massimo di 10 minuti diverse volte al giorno. Una persona può anche usare una leggera pressione per aiutare a fermare il sanguinamento. Allo stesso modo si può usare anche un ghiacciolo congelato aromatizzato.

Fette di cetriolo

I cetrioli contengono silice, una sostanza chimica che può essere utile per la rigenerazione della pelle e la guarigione. Per usare un cetriolo su una vescica, una persona può tenere una piccola fetta di cetriolo freddo sulla zona interessata più volte al giorno fino a quando la vescica guarisce.

Una persona con vesciche di sangue orale può anche bere l’acqua di cetriolo per aiutare con la guarigione.

Strega nocciola

La nocciola delle streghe è piena di tannini astringenti che lavorano per ridurre il dolore e seccare le vesciche. Alcune ricerche mostrano che l’amamelide può persino ridurre l’infiammazione.

Per usare l’amamelide su un blister nel sangue in bocca, una persona dovrebbe immergere un tampone di cotone nella strega nocciola e tamponare il tampone sul blister.

La bocca dovrebbe essere mantenuta aperta per diversi minuti per consentire al tempo di amamelide di asciugarsi. Questo può essere ripetuto più volte al giorno fino alla guarigione del blister.

Alcune persone possono manifestare lievi reazioni allergiche alla strega nocciola. La strega nocciola può essere tamponata su un’area piccola e non sensibile prima di testare un’allergia. Se non ci sono reazioni avverse dopo 24 ore, l’amamelide è di solito sicura da usare.

Curcuma

La curcuma è una spezia popolare, specialmente nei curry. La medicina ayurvedica, che è una forma di medicina popolare che si trova principalmente nell’Asia meridionale, usa spesso la curcuma per trattare il dolore e l’infiammazione.

Sfortunatamente, la ricerca ha trovato poche prove a supporto dell’uso di curcuma come antidolorifico o agente antinfiammatorio. Tuttavia, vi sono prove aneddotiche che è utile per questi sintomi.

Per utilizzare questo rimedio su una vescica orale, un cucchiaino di curcuma può essere miscelato con il miele per fare un balsamo e applicato direttamente sulla zona interessata.

Camomilla

Il tè alla camomilla è popolare per le sue qualità lenitive ed è talvolta usato per fornire sollievo dalle ulcere della bocca.

Le persone con vesciche di sangue in bocca possono provare a bere una tazza di camomilla per lenire qualsiasi dolore e promuovere la guarigione.

Suggerimenti per la guarigione e la prevenzione

Donna che fa controllare i denti dal dentista

Le vesciche ematiche in bocca possono essere fastidiose.

Per aiutare a guarire le bolle di sangue e prevenirle in futuro, una persona può:

  • evitare cibi piccanti
  • rimuovere le protesi fino a guarigione dolorante
  • vedi un dentista per nuove protesi se questa è la causa
  • evitare di far scoppiare la vescica
  • scegli cibi morbidi mentre il blister sta guarendo
  • consultare un medico se le bolle si ripetono spesso o sono grandi

prospettiva

La maggior parte delle vesciche ematiche in bocca è benigna e scomparirà entro 2 settimane. Possono migliorare più velocemente con i rimedi casalinghi, tra cui ghiaccio, amamelide o camomilla.

Occasionalmente, le bolle del sangue nella bocca possono accadere a causa di una causa sottostante, come insufficienza renale o bassi livelli piastrinici. Queste condizioni richiedono un trattamento medico.

Se si desidera acquistare tè alla nocciola, alla curcuma o alla camomilla, è disponibile un’eccellente selezione online con migliaia di recensioni dei clienti.

Acquista la strega nocciola

Acquista per curcuma

Acquista per il tè di camomilla

Abbiamo scelto gli articoli collegati in base alla qualità dei prodotti ed elencato i pro e i contro di ciascuno per aiutarti a determinare quale funzionerà meglio per te. Collaboriamo con alcune delle aziende che vendono questi prodotti, il che significa che Healthline UK e i nostri partner potrebbero ricevere una parte dei ricavi se si effettua un acquisto utilizzando un link (s) di cui sopra.

Like this post? Please share to your friends: