Gentili utenti! Tutti i materiali presenti sul sito consistono in traduzioni da altre lingue. Ci scusiamo per la qualità dei testi, ma confidiamo che possano essere di vostro gradimento. Cordialmente, l'Amministrazione del sito. La nostra e-mail: admin@itmedbook.com

Alti livelli di zucchero nel sangue al mattino

Alcune persone hanno livelli molto alti di zucchero nel sangue al mattino. Ma quali implicazioni ha questo per la salute di una persona?

Ci sono due principali cause di glicemia alta al mattino, il fenomeno dell’alba e l’effetto Somogyi

Questo articolo esplora queste due cause di alti livelli di zucchero nel sangue al mattino. Discute anche quali fattori di rischio possono indurre le persone a sperimentarli e fornisce consigli pratici su come gestire meglio i livelli di zucchero nel sangue.

Il fenomeno dell’alba

Uomo e donna che dormono nel letto

Il fenomeno dell’alba ha a che fare con i cambiamenti naturali del corpo che si verificano durante il ciclo del sonno:

Mezzanotte – 3:00

Mentre la maggior parte delle persone dorme, il loro corpo ha poco bisogno di insulina. Durante questo periodo, tuttavia, l’insulina che può essere stata assunta durante la sera fa drasticamente scendere i livelli di zucchero nel sangue.

Tra le 3 e le 8:00

Il corpo inizia automaticamente a distribuire lo zucchero immagazzinato (glucosio) in preparazione per il giorno successivo. Inoltre, vengono rilasciati anche ormoni che riducono attivamente la sensibilità del corpo all’insulina.

Durante questo periodo vengono rilasciati ormoni controregolatori. Questo può interferire con l’insulina, che può portare ad un aumento della glicemia.

Questi includono ormoni della crescita, come ad esempio:

  • cortisolo
  • glucagone
  • epinefrina

Questi eventi stanno accadendo simultaneamente mentre i livelli di insulina cominciano a ridursi. Ognuno di questi eventi alla fine ha un ruolo nel far salire i livelli di zucchero nel sangue all’alba o al mattino.

Chi influenza il fenomeno dell’alba

Sebbene le persone con diabete siano generalmente più consapevoli del fenomeno dell’alba, in realtà succede a tutti. Tuttavia, colpisce le persone con o senza diabete in modo diverso.

In genere, le persone che non hanno il diabete tendono a non notare questi alti livelli di zucchero nel sangue al mattino. Questo perché l’insulina del loro corpo risponde e regola i livelli di conseguenza, il che significa che non vi è eccesso di glucosio rimasto nel sangue.

Tuttavia, le persone con diabete non sono in grado di controllare i loro livelli di insulina. Di conseguenza, comunemente si verifica un aumento dei livelli di zucchero nel sangue a digiuno.

Proprio come qualsiasi altra cosa, gli effetti complessivi del fenomeno dell’alba variano da persona a persona. Allo stesso modo, nessuna due persone risponderà al fenomeno dell’alba.

Effetto Somogyi

Un’altra causa di alti livelli di zucchero nel sangue al mattino è chiamata effetto Somogyi o iperglicemia da rimbalzo.

L’effetto Somogyi non è comune come il fenomeno dell’alba. Prende il nome dal ricercatore Michael Somogyi che lo scoprì.

I motivi per i livelli elevati di zucchero nel sangue al mattino sono gli stessi sia per il fenomeno dell’alba che per l’effetto Somogyi.

C’è una differenza principale tra i due effetti:

  • il fenomeno dell’alba avviene naturalmente
  • l’effetto Somogyi si verifica a causa della cattiva gestione del diabete

In genere, i colpevoli sono l’insulina inopportuna, i pasti mancati o gli spuntini. Ci sono generalmente due diversi scenari che possono portare l’effetto Somogyi:

  • Troppa insulina o cibo insufficiente prima di coricarsi: durante la notte, la glicemia di una persona può scendere troppo. Il corpo risponde rilasciando gli ormoni per aumentare i livelli di zucchero.
  • Insufficienza di insulina alla sera: in alcuni casi, la dose di insulina della persona potrebbe non essere sufficiente, inducendo la persona a svegliarsi con un glicemia alta nel mattino.

analisi

glucometro

Poiché il fenomeno dell’alba e l’effetto Somogyi sono molto simili, è importante che il medico determini quale persona ha.

I medici iniziano in genere facendo testare i livelli di zucchero nel sangue per diverse notti di fila, di solito tra le 2-3 del mattino. Un monitor glicemico continuo è ideale per il lavoro, ma anche un glucometro normale funziona bene.

Se si determina che il livello di zucchero nel sangue della persona è costantemente basso, si ritiene che questo sia l’effetto Somogyi. Se i livelli di zucchero nel sangue sono normali o costantemente elevati durante il test, questo è più probabile che sia il fenomeno dell’alba.

Opzioni di trattamento

Il trattamento per il fenomeno dell’alba dipende in gran parte da quanto alti sono i livelli di insulina. Ci sono alcune cose che un medico può raccomandare di aiutare, tra cui:

  • evitando di mangiare una grande quantità di carboidrati prima di andare a letto
  • aggiustando le dosi di insulina o altri farmaci per diabetici
  • passare a un altro farmaco
  • cambiare il tempo in cui una persona assume l’insulina a lunga durata d’azione la sera
  • l’uso di una pompa per insulina può aiutare a regolare il dosaggio di insulina

Alcune delle stesse opzioni possono essere usate per trattare sia l’effetto Somogyi che il fenomeno dell’alba. Tuttavia, alcune delle raccomandazioni per le persone che stanno vivendo l’effetto Somogyi differiscono.

I consigli includono:

  • mangiare uno spuntino di carboidrati almeno un paio d’ore prima di andare a dormire
  • vedere un medico per ridurre le dosi di farmaci per abbassare la glicemia la sera
  • ridurre le dosi di insulina a lunga durata d’azione

complicazioni

l'uomo controlla la glicemia prima di colazione

Per la maggior parte delle persone, il fenomeno dell’alba è di breve durata e non causa molti problemi. Per le persone che hanno solo un leggero aumento degli zuccheri nel sangue al mattino, gli effetti sono generalmente di breve durata.

Impatto dell’insulino-resistenza

Alcune persone sono inclini ad essere più resistenti all’insulina al mattino. Come tale, si raccomanda di limitare i carboidrati al primo risveglio.

Fino a quando non mangiano, alcune persone hanno problemi con il loro livello di zucchero nel sangue che continua a salire al mattino. Queste persone, quindi, trascorrono un periodo prolungato con alti livelli di zucchero nel sangue. Questo può essere pericoloso e dovrebbe essere osservato da vicino. Dovrebbero vedere un medico che aiuta a tenere sotto controllo le loro condizioni.

Impatto dei cambiamenti negli ormoni

Se l’effetto Somogyi viene ignorato, possono verificarsi complicazioni nel tempo. Man mano che cambiano gli ormoni del corpo, anche la risposta di una persona a bassi livelli di zucchero nel sangue può cambiare.Ciò potrebbe lasciare il corpo incapace di adeguarsi adeguatamente al basso livello di zucchero nel sangue.

Anche se non ci possono essere sintomi evidenti, il corpo può diventare incapace di segnalare al fegato di scaricare lo zucchero nel sangue.

Essere consapevoli di glicemia alta al mattino

È importante essere consapevoli di come il fenomeno dell’alba e l’effetto Somogyi funzionino in modo che le persone che possono essere colpite possano cercare un trattamento.

Vivere troppo a lungo i normali livelli di zucchero nel sangue espone la persona ad altri potenziali problemi di salute, come malattie cardiache e ictus. Quindi controllare e gestire correttamente i picchi di zucchero nel sangue è fondamentale.

Like this post? Please share to your friends: