Gentili utenti! Tutti i materiali presenti sul sito consistono in traduzioni da altre lingue. Ci scusiamo per la qualità dei testi, ma confidiamo che possano essere di vostro gradimento. Cordialmente, l'Amministrazione del sito. La nostra e-mail: [email protected]

Anemia microcitica: sintomi, tipi e trattamento

L’anemia microcitica è una condizione in cui i tessuti e gli organi del corpo non ricevono abbastanza ossigeno.

Questa mancanza di ossigeno può accadere perché il corpo non ha abbastanza globuli rossi, o perché i globuli rossi non contengono abbastanza emoglobina, che è una proteina che trasporta l’ossigeno nel sangue. Quando c’è una mancanza di emoglobina in un globulo rosso, la cellula è più piccola e può trasportare meno ossigeno.

L’anemia microcitica non è una condizione, ma descrive piuttosto diversi tipi di anemia.

Sintomi dell’anemia microcitica

globuli rossi

Molte persone non hanno sintomi di anemia microcitica nelle fasi iniziali. L’American Academy of Family Physicians (AAFP) afferma che i medici lo scoprono per caso quando una persona sta effettuando un’analisi del sangue per un’altra ragione.

Per coloro che hanno anemia più grave, i sintomi possono includere:

  • pelle pallida che sembra grigia
  • colore pallido all’interno delle palpebre o sotto le unghie
  • debolezza o stanchezza
  • irritabilità
  • mancanza di respiro
  • battito cardiaco accelerato
  • pica, che è un desiderio di mangiare cose come ghiaccio, terra e argilla

Cause dell’anemia microcitica

Sintomi di anemia

L’anemia microcitica può essere causata da diverse condizioni di salute, che vanno da problemi lievi a problemi più seri. È importante lavorare con un team sanitario per trovare la causa sottostante.

Un articolo afferma che l’anemia microcitica è solitamente causata da una delle seguenti condizioni i cui nomi formano l’acronimo TAILS:

Talassemia

La talassemia è una malattia ereditaria del sangue che i genitori possono trasmettere ai loro figli a causa di geni anormali.

Se qualcuno ha la talassemia, il suo corpo non produce abbastanza proteine ​​particolari che si trovano tipicamente nell’emoglobina.

Senza questa proteina, i globuli rossi non si formeranno correttamente o funzioneranno come dovrebbero. La mancanza di questa proteina causa l’anemia, che può variare da lieve a grave a seconda di quanti geni sono colpiti.

Un articolo afferma che l’anemia da carenza di ferro e la talassemia sono le cause più comuni dell’anemia microcitica. Queste due condizioni possono anche verificarsi insieme in alcune persone.

Anemia di malattia cronica

Alcune malattie e condizioni croniche possono causare anemia microcitica. Questo è solitamente chiamato anemia di infiammazione e malattia cronica (AI / CD).

Le infezioni croniche o l’infiammazione possono interferire con il modo in cui il corpo elabora il ferro. Circa un quarto o un terzo di questi tipi di anemia sono classificati come microcitici.

Alcune delle condizioni che possono causare questo tipo di anemia includono:

  • malattie renali
  • alcuni tipi di cancro, come la malattia di Hodgkin, il linfoma non Hodgkin e il cancro al seno
  • malattie infiammatorie come diabete, insufficienza cardiaca, morbo di Crohn, malattia infiammatoria intestinale, artrite reumatoide e lupus
  • malattie infettive tra cui l’HIV, l’AIDS, la tubercolosi e alcune infezioni cardiache e ossee

Anemia da carenza di ferro

L’AAFP afferma che la carenza di ferro è la causa più comune dell’anemia microcitica.

Il motivo alla base della carenza di ferro varia spesso a seconda dell’età e del sesso di una persona.

Nei bambini, le carenze nutrizionali sono di solito la causa dell’anemia da carenza di ferro.

Nelle donne con mestruazioni, la perdita di sangue mestruale è il colpevole più comune per carenza di ferro.

La causa più comune di carenza di ferro negli uomini adulti e nelle donne non emotive è la perdita di sangue. Più comunemente, questa perdita di sangue si verifica nell’intestino, che può essere il risultato di un’ulcera sanguinante nello stomaco.

In alcuni casi, un tumore nell’intestino può causare sanguinamento. Alcune persone potrebbero aver bisogno di ulteriori test per cercare un tumore o per escluderlo.

Gli anziani possono avere anemia da carenza di ferro perché la loro dieta è priva di determinati nutrienti o perché hanno particolari condizioni di salute cronica che ostacolano la capacità del corpo di assorbire il ferro. Un articolo ha scoperto che la prevalenza di anemia varia dall’8-44% negli uomini più anziani.

Avvelenamento da piombo

I bambini che sono esposti a vernici a base di piombo perché vivono in una casa più vecchia, o perché si trova su giocattoli o altri oggetti, possono ottenere avvelenamento da piombo quando mettono oggetti in bocca.

L’acqua contaminata e l’esposizione ad un pesante inquinamento industriale possono anche causare avvelenamento da piombo, anche se questo è meno comune.

Anemia sideroblastica

L’anemia sideroblastica congenita è una malattia ereditaria del sangue che colpisce la capacità del midollo osseo di produrre globuli rossi. Sebbene possa causare anemia microcitica, è meno comune delle altre cause.

Trattamento

integratori di ferro su un cucchiaio

Le persone che sviluppano anemia di qualsiasi tipo dovrebbero consultare il medico per il trattamento, anche se non sono presenti sintomi.

Anche se qualcuno che ha una lieve anemia può sentirsi bene, la condizione può causare danni agli organi critici nel corpo nel tempo. Anemia grave o di lunga durata può anche causare la morte.

Il trattamento dipende dalla causa sottostante dell’anemia microcitica. I medici potrebbero aver bisogno di effettuare alcuni test per determinare una causa in modo che possano mettere insieme un piano di trattamento.

I medici possono raccomandare integratori di ferro, che spesso risolvono l’anemia microcitica nei bambini. Se non aiutano, potrebbero essere necessari ulteriori test per verificare la perdita di sangue o un’altra possibile causa.

Altre opzioni di trattamento includono:

  • antibiotici per il trattamento di infezioni croniche che causano anemia
  • ormoni per il trattamento di sanguinamento mestruale pesante
  • un farmaco che stimola il corpo a produrre più globuli rossi
  • trasfusioni di sangue (nei casi più gravi).
  • intervento chirurgico per correggere un’ulcera allo stomaco sanguinante o un tumore nell’intestino

La chelazione, che è una terapia che aiuta a ridurre i livelli di piombo nel corpo, può anche essere usata. Questa terapia è a volte utile nei bambini con anemia, perché l’anemia li rende più probabilità di ottenere avvelenamento da piombo.

Prevenzione

In alcuni casi, come nel caso di una malattia ereditaria, non esiste un modo comprovato per prevenire completamente l’anemia microcitica.

Mangiare una dieta bilanciata ad alto contenuto di ferro, vitamina B12, vitamina C e acido folico può essere utile per quasi tutti quelli con anemia.

Le persone che non ricevono abbastanza ferro nella loro dieta possono aver bisogno di assumere integratori sotto la supervisione di un medico.

Prevenire l’anemia nei bambini

L’American Academy of Pediatrics afferma che i bambini non dovrebbero ricevere latte vaccino, specialmente prima che abbiano 12 mesi. Somministrare troppo presto il latte vaccino a un bambino può causare perdite di sangue nelle feci e interferire con l’assorbimento del ferro.

I genitori dovrebbero chiedere ai loro pediatri l’età giusta per introdurre il latte di mucca.

I bambini allattati al seno di solito ricevono abbastanza ferro dalla madre fino a 4 mesi di età. Una volta che il bambino è pronto per alimenti solidi, introdurre alimenti con ferro aggiunto alla loro dieta. Dare una formula formata dai bambini che ha una quantità adeguata di ferro.

Bambini e latte vaccino

I bambini più grandi di solito consumano fino a 2 tazze di latte vaccino intero al giorno. Bere più di questa quantità può portare ad anemia da carenza di ferro.

L’anemia può verificarsi perché:

  • il latte è naturalmente a basso contenuto di ferro
  • il latte può riempire un bambino, lasciando meno spazio agli alimenti ricchi di ferro nella dieta
  • il latte contiene calcio e caseina, che interferiscono con la capacità del corpo di assorbire il ferro

Buone fonti di cibo di ferro

Le persone di tutte le età possono beneficiare di cibi ricchi di ferro che possono aiutare a prevenire alcuni tipi di anemia. Inoltre, i cibi ricchi di vitamina C, come gli agrumi, aiutano il corpo ad assorbire meglio il ferro.

Il corpo assorbe la forma animale del ferro in modo più efficiente, quindi i vegetariani potrebbero aver bisogno di essere più consapevoli di ottenere abbastanza ferro.

Alcuni degli alimenti più ricchi di ferro includono:

  • carne rossa
  • tuorli d’uovo
  • cereali e cereali fortificati
  • fagioli
  • verdure a foglia verde
  • pomodori
  • patate
  • uva passa

prospettiva

Le prospettive a lungo termine per le persone con anemia microcitica dipendono in gran parte dalla causa dell’anemia. La maggior parte dei casi sono lievi, in particolare quelli che sono causati da una leggera carenza di ferro.

Forme più gravi o quelle causate da talassemia, ulcere o tumori possono richiedere più cure mediche.

La chiave per una migliore qualità della vita con l’anemia microcitica è identificarla e trattarla il prima possibile.

Ottenere regolari conteggi ematici completi (CBC) può aiutare a diagnosticare l’anemia in coloro che non hanno sintomi. Ciò porta a un precedente trattamento della causa sottostante e di solito a una migliore qualità della vita complessiva.

Like this post? Please share to your friends: