Gentili utenti! Tutti i materiali presenti sul sito consistono in traduzioni da altre lingue. Ci scusiamo per la qualità dei testi, ma confidiamo che possano essere di vostro gradimento. Cordialmente, l'Amministrazione del sito. La nostra e-mail: [email protected]

Antrace: cause, trattamenti e rischi

L’antrace è causato dall’infezione da un batterio resistente alle sporcizie che può sopravvivere in condizioni estreme per lungo tempo. Il batterio è altamente tossico.

L'infezione da antrace non è comune negli Stati Uniti.

L’antrace è comune nel bestiame e una malattia infettiva potenzialmente grave negli esseri umani. Le spore si trovano naturalmente nel terreno, ma l’antrace diventa attivo solo quando entra nel corpo.

acquisita notorietà come arma biologica nel 2001 negli Stati Uniti (Stati Uniti), quando la polvere di antrace veniva spedita in pacchi, portando a 22 casi di infezione, compresi 5 decessi.

Tuttavia, la malattia non è insolita nelle regioni agricole dei Caraibi, Asia centrale e sud-occidentale, America centrale e meridionale, Europa meridionale e orientale e Africa sub-sahariana. Quanto è pericoloso dipende dal tipo.

È raro negli Stati Uniti, ma i focolai si verificano occasionalmente in animali al pascolo come i cervi. È più probabile che nei paesi che non vaccinano abitualmente animali contro la malattia.

Non può passare da un essere umano a un altro.

Fatti veloci sull’antrace:

Ecco alcuni punti chiave sull’antrace. Maggiori dettagli sono nell’articolo principale.

  • L’antrace è un’infezione batterica potenzialmente fatale che è rara negli Stati Uniti, ma più comune altrove.
  • Esistono quattro tipi, a seconda di come viene trasmesso.
  • L’antrace può diffondersi attraverso animali e prodotti animali.
  • Il trattamento è con antibiotici, che devono essere iniziati subito dopo l’infezione.
  • Esiste la possibilità che l’antrace possa essere usato come arma biologica.
  • Esiste un vaccino per le persone a rischio, ma non per il pubblico in generale.

Cos’è l’antrace?

i batteri producono spore resilienti che possono causare un’infezione potenzialmente mortale nelle persone e negli animali.

Esistono quattro diverse forme di infezione da antrace:

  • cutaneo
  • inalazione
  • gastrointestinale
  • iniezione

Ogni tipo è causato dai batteri che entrano nel corpo umano in un modo diverso. Ogni via di accesso porta a una serie unica di sintomi.

Le cause

L’infezione da antrace si verifica quando il batterio penetra nel corpo attraverso l’inalazione, la deglutizione, l’iniezione o il contatto con la pelle.

Le spore di antrace sono resistenti a molti stress ambientali e normalmente giacciono dormienti. Se entrano nel corpo di una persona o di un animale, possono svilupparsi in cellule in crescita attiva, a causa della presenza di acqua, zuccheri e altri nutrienti.

Una volta attivi, i batteri si moltiplicano in tutto il corpo, creando tossine che possono causare gravi malattie.

L’antrace consiste di tre proteine. Nessuna di queste proteine ​​è tossica da sola, ma combinata può creare una miscela letale, interrompendo le vie di segnalazione cellulare e impedendo alle cellule di funzionare correttamente, arrestando il sistema immunitario dell’ospite e portando alla morte.

La forma più comune di antrace, l’antrace cutaneo, si diffonde principalmente attraverso il contatto con prodotti animali contaminati come pelli e capelli. Le persone hanno sviluppato l’antrace dopo aver usato le pelli degli animali infetti per produrre i tradizionali tamburi africani.

bioterrorismo

Se una persona rilascia deliberatamente un virus o un batterio che può portare a malattia o morte, questo è noto come un attacco biologico.

L'antrace potrebbe essere usato come arma da bioterrore perché è facile da produrre.

Secondo i Centers for Disease Control and Prevention (CDC), se si dovesse verificare un attacco biologico, il batterio dell’antrace è “uno degli agenti più probabili”.

Ci sono diversi motivi per questo, ad esempio:

  • l’antrace è facile da trovare in natura e facile da coltivare nei laboratori
  • un attacco sarebbe difficile da rilevare
  • è stato precedentemente usato come arma

Le agenzie federali e i dipartimenti sanitari degli Stati Uniti collaborano per assicurare la preparazione a tale evento. Tuttavia, non avrebbero saputo che era successo fino a quando non è emerso un modello di infezione. Questo perché è raro, i sintomi richiedono un po ‘di tempo per essere mostrati e sono anche simili ai sintomi di altre condizioni, come l’influenza.

Sintomi

Ogni forma di antrace ha la sua gamma di sintomi. Per la maggior parte delle forme, i sintomi compaiono entro una settimana dall’esposizione a, ma i sintomi dell’antrace possono richiedere oltre un mese per svilupparsi.

Antrace cutaneo

La forma più comune di antrace è l’antrace cutaneo.

I sintomi sono i seguenti:

  • piccole vescicole o urti pruriginosi
  • un dolore indolenzito gonfio con un centro nero
  • gonfiore nelle ghiandole linfatiche e nei tessuti vicini

Questa è considerata la forma più mite. Con il trattamento, è raramente mortale. Senza trattamento, può essere fatale nel 20 percento dei casi.

Antrace gastrointestinale

Questo può venire dal mangiare carne cruda o poco cotta da un animale infetto.

I sintomi dell’antrace gastrointestinale sono:

  • dolore addominale e gonfiore
  • diarrea
  • svenimenti
  • febbre e brividi
  • viso arrossato e occhi rossi
  • mal di testa
  • perdita di appetito
  • nausea e vomito
  • mal di gola con deglutizione dolorosa
  • gonfiore delle ghiandole del collo e del collo

Senza trattamento, la metà dei pazienti muore, ma con il trattamento il 60% sopravviverà.

Inalazione antrace

I sintomi iniziali dell’antrace per inalazione sono:

  • fastidio al petto
  • tossendo sangue
  • nausea e vomito
  • dolore durante la deglutizione
  • sintomi influenzali

Con il progredire della malattia, è probabile che l’individuo sperimenti:

  • difficoltà respiratorie
  • basso contenuto di ossigeno nel sangue
  • meningite
  • shock

Questo è il tipo più mortale di antrace. Senza trattamento, è fatale nell’85-90 percento dei casi.

Iniezione di antrace

Ciò ha colpito le persone che iniettano eroina in Europa, ma non è stato segnalato negli Stati Uniti.

I sintomi iniziali dell’antrace da iniezione sono:

  • ascessi dentro e intorno al sito di iniezione
  • vesciche e protuberanze attorno al sito di iniezione
  • febbre
  • una piaga gonfia vicino al sito di iniezione

Con il progredire della malattia, possono svilupparsi:

  • meningite
  • insufficienza d’organo
  • shock

Gli effetti dipendono probabilmente dalla loro profondità, ma i sintomi possono anche essere confusi con quelli di altre infezioni.

Test e diagnosi

L’antrace condivide molti sintomi con condizioni più comuni, come l’influenza e la polmonite. Un fornitore di assistenza sanitaria li escluderà prima di prendere in considerazione l’antrace, a meno che non vi sia un motivo specifico per sospettarlo.

Se si escludono altre condizioni, possono essere seguite prove specifiche dell’antrace.

Una diagnosi di antrace può essere confermata solo misurando gli anticorpi o le tossine nel sangue o in altri tessuti. Il tipo di campione di tessuto e altri tipi di test dipenderanno dalla forma sospetta di antrace.

I test includono:

  • una biopsia cutanea per testare l’antrace cutaneo
  • test delle feci per l’antrace gastrointestinale
  • radiografie del torace o scansioni TC per rilevare l’antrace nell’inalazione
  • punture lombari per rivelare la meningite da antrace

Nel 2014, i ricercatori hanno scoperto che un “glow test” può rilevare la presenza di batteri mortali di antrace in poche ore invece che in giorni. Ciò potrebbe ridurre significativamente il tempo necessario per rispondere a un potenziale attacco di bioterrorismo.

Trattamento

L’antrace deve essere trattato il più rapidamente possibile, prima che i livelli di tossine e batteri nocivi all’interno del corpo diventino troppo alti per i farmaci da eliminare.

Il trattamento standard per l’antrace è con antibiotici e antitossine. Il tipo di antibiotici dipende da come si è verificata l’infezione, dall’età dell’individuo e dall’anamnesi.

Attualmente vengono sviluppate terapie con antitossina che mirano alle tossine rilasciate da, piuttosto che ai batteri stessi.

Recentemente, la rimozione chirurgica del tessuto infetto è stata utilizzata con successo per trattare l’antrace.

Nel 2013, un team di ricercatori ha scoperto un nuovo composto chimico dal mare che potrebbe essere usato per trattare l’antrace e l’MRSA.

Prevenzione

Suggerimenti per evitare l’antrace includono:

  • solo mangiando carne che sia stata opportunamente macellata e cotta
  • evitando il contatto con pelli di animali crudi, specialmente quelli di mucche, pecore e capre

Le persone che lavorano con pellicce, pellami e lana, specialmente se importate, dovrebbero prestare particolare attenzione.

Le molecole di antrace sono composte da tre proteine, nessuna delle quali è tossica da sola.

Se qualcuno viene esposto ai batteri, gli antibiotici possono prevenire i sintomi dell’antrace di svilupparsi prima che le spore abbiano il tempo di attivarsi.

La Food and Drug Administration (FDA) statunitense ha approvato un vaccino per l’antrace, da utilizzare prima dell’esposizione da parte di adulti che potrebbero essere a rischio.

Questi includono i lavoratori di laboratorio, i conduttori di animali e prodotti animali e alcuni militari. Non è disponibile al pubblico.

Il vaccino può anche essere somministrato dopo l’esposizione, insieme alla terapia antimicrobica.

L’antrace rimane raro negli Stati Uniti. Se una persona ha sintomi simili all’antrace, è molto probabilmente una malattia più comune.

Se una persona mostra segni e sintomi dopo l’esposizione ad animali o prodotti animali da parti del mondo in cui l’antrace è comune, tuttavia, è meglio contattare un fornitore di assistenza sanitaria.

Per essere efficace, il trattamento per l’antrace deve iniziare il più presto possibile.

Like this post? Please share to your friends: