Gentili utenti! Tutti i materiali presenti sul sito consistono in traduzioni da altre lingue. Ci scusiamo per la qualità dei testi, ma confidiamo che possano essere di vostro gradimento. Cordialmente, l'Amministrazione del sito. La nostra e-mail: [email protected]

Artrite del ginocchio: dieci esercizi

L’artrite è una condizione in cui le articolazioni diventano gonfie, calde e spesso dolorose. Un’articolazione che è comunemente interessata dall’artrite è il ginocchio, la più grande articolazione del corpo.

Una forma di artrite è l’artrosi (OA). Con l’OA, il tessuto duro che ricopre le estremità delle ossa di una articolazione inizia a rompersi.

Secondo i Centers for Disease Control and Prevention (CDC), 52,5 milioni di americani di età superiore ai 18 anni sono stati diagnosticati con artrite. Circa il 49,7 per cento degli adulti di 65 anni e oltre e il 30,3 per cento delle persone tra i 45 ei 64 anni soffre di questa condizione.

Ci sono due tipi principali di artrite che possono influenzare le ginocchia. Il tipo più comune di artrite è OA. L’altro è l’artrite reumatoide (RA) che colpisce circa 1,5 milioni di americani. Se non trattata, l’AR può distruggere le articolazioni colpite nel tempo.

Perché esercitare?

Adulti più anziani che fanno tai chi.

Anche con i farmaci, il dolore al ginocchio causato da OA può avere un forte impatto sulla vita quotidiana.

Tuttavia, l’esercizio è un altro modo in cui le persone con artrite al ginocchio possono ridurre il dolore.

Praticando regolarmente alcuni esercizi specifici, le persone possono ridurre il dolore al ginocchio, migliorare il movimento, diminuire la rigidità e aumentare la flessibilità.

Prima che inizi

Le persone con artrite dovrebbero sempre consultare un medico prima di iniziare qualsiasi esercizio di routine.

Oltre alle raccomandazioni di un medico, ci sono cose importanti da considerare:

  • Inizia lentamente. È importante procedere lentamente. Le persone con artrite dovrebbero essere molto attente ai segnali del proprio corpo e fermarsi se provano dolore.
  • Incorporare il movimento nella vita quotidiana. Le persone dovrebbero cercare di mantenere le articolazioni agili aggiungendo movimento nel loro stile di vita generale. Non dovrebbero semplicemente mettere da parte un blocco specifico di tempo per un rigoroso esercizio mentre rimangono inattivi per il resto del tempo.

Questa lista è compilata tenendo presente questo obiettivo. Include una varietà di movimenti che possono essere praticati a casa o al lavoro, stando in piedi, seduti e persino sdraiati.

Quando le persone si abituano agli esercizi e scoprono quali funzionano meglio per loro, dovrebbero provare ad aggiungerli alle attività quotidiane. Molte di queste attività possono essere svolte durante le faccende domestiche o mentre si è seduti a una scrivania.

Qualsiasi pratica di movimento per il dolore al ginocchio causato dall’artrite dovrebbe essere a basso impatto e facile da eseguire.

Ciascuno di questi esercizi aiuterà a rafforzare la forza, a migliorare la flessibilità o ad aumentare la resistenza. Questo elenco include anche quali muscoli sono mirati e quali precauzioni da tenere a mente.

10 esercizi

1. Sollevamento delle gambe (in piedi)

Obiettivi: fianchi e glutei (glutei).

Scopo: I sollevamenti per le gambe sono un esercizio importante per migliorare la stabilità, l’equilibrio e la forza, riducendo l’impatto sulle ginocchia.

passi:

  • Stare contro un muro
  • Sollevare una gamba lateralmente senza ruotare la punta di lato; tieni la punta in avanti o leggermente in dentro
  • Evitare di appoggiarsi al lato stazionario
  • Abbassa la gamba
  • Ripeti 15-20 volte su ciascun lato

2. Sedersi e stare in piedi (seduti e in piedi)

Obiettivi: quadricipiti (parte anteriore della coscia) e glutei.

Scopo: questo movimento ripetitivo è fondamentale per migliorare la gamma di movimento del ginocchio e la forza complessiva della gamba. Col passare del tempo, diventerà più facile stare in piedi senza dolore nella vita di tutti i giorni.

passi:

  • Siediti dritto su una sedia con i piedi piatti sul pavimento
  • Incrocia le braccia sul petto
  • Alzati lentamente
  • Ritornare lentamente a sedere
  • Ripeti per 1 minuto

3. Kick-backs (in piedi)

Obiettivi: muscoli posteriori della coscia (parte posteriore della coscia).

Scopo: questo esercizio è ottimo per rafforzare i muscoli delle gambe e ridurre la rigidità del ginocchio.

passi:

  • In piedi dritto
  • Sollevare un piede dal pavimento e piegare il ginocchio, portando il tallone verso i glutei
  • Tenere premuto per alcuni secondi, quindi abbassare
  • Le ginocchia dovrebbero essere allineate e posture dritte
  • Ripeti 10-25 volte e ripeti alcune volte al giorno

4. La “clam” (sdraiata)

Obiettivi: glutei.

Scopo: l’estensione del ginocchio è spesso almeno parzialmente dovuta a glutei deboli, con conseguente eccesso di shock assorbito dall’articolazione del ginocchio. Rafforzare i glutei porta ad un impatto ridotto sulle ginocchia.

passi:

  • Sdraiati di lato
  • Piegare i fianchi e le ginocchia a 90 gradi con spalle, fianchi e piedi allineati
  • Mantieni i piedi uniti
  • Sollevare il ginocchio superiore il più possibile, quindi abbassarlo lentamente
  • Tenere premuto per 3-5 secondi e ripetere 10-25 volte, due volte al giorno
  • Ripeti su entrambi i lati

Se gli esercizi di menzogne ​​sono troppo difficili o dolorosi, le persone possono ancora lavorare i loro glute facendo chiusure di glutei seduti o sollevamenti di gambe all’indietro.

5. Tratto quadricipite (sdraiato)

Obiettivi: quadricipiti.

Scopo: migliorare la flessibilità dei quadricipiti e la gamma di movimento per il ginocchio.

passi:

  • Sdraiati sullo stomaco
  • Posizionare l’avambraccio destro davanti per supporto
  • Piega il ginocchio sinistro e afferra la caviglia o lo stinco con la mano sinistra
  • Sollevare delicatamente il ginocchio dal pavimento fino a quando non si sente leggermente disteso
  • Tenere premuto per qualche secondo, ripetendo le parti alternative alcune volte
  • Cambia lato

6. Stiramento degli arti inferiori (sdraiati)

Un fisioterapista allunga la gamba di una donna.

Obiettivi: muscoli della coscia.

Scopo: migliorare la flessibilità dei muscoli posteriori della coscia, migliorando la gamma del movimento del ginocchio.

passi:

  • Sdraiati sulla schiena con le gambe distese
  • Piega il ginocchio destro e afferra la parte posteriore della coscia con entrambe le mani
  • Tirare delicatamente la gamba verso il petto
  • Rilassa le braccia in modo che il ginocchio sia diretto verso l’alto
  • Raddrizza questa gamba verso il cielo, o il più possibile
  • Piega di nuovo il ginocchio, poi allungalo ancora una volta
  • Ripeti su entrambe le gambe per alcune volte ciascuna

7. Gamba incrociata (seduto)

Obiettivi: gamba intera, in particolare quadricipiti.

Scopo: migliorare la gamma di movimento delle ginocchia e rafforzare ogni muscolo che circonda le ginocchia.

passi:

  • Incrocia le caviglie l’una sull’altra mentre si contrae le cosce
  • Tenere premuto per 10-30 secondi
  • Passa ai lati e fai da tre a quattro serie per lato
  • In alternativa, ripetere lo stesso esercizio con le gambe distese

Questo movimento è un grande esercizio “nascosto” che può essere fatto ovunque, anche in ufficio. Migliora anche la postura.

8. Allenamento ellittico

Una persona che usa una bicicletta sdraiata.

Obiettivi: braccia e gambe.

Scopo: un esercizio cardiovascolare a basso impatto preferibile alla corsa o al jogging per chi ha dolore al ginocchio o ginocchia deboli.

L’esercizio utilizza un dispositivo chiamato trainer ellittico, noto anche come cross trainer, che copia il movimento di camminare, correre e arrampicarsi.

9. Ciclismo sdraiato

Obiettivi: un esercizio cardiovascolare a basso impatto che colpisce l’intera gamba.

Scopo: il ciclismo è generalmente considerato un esercizio a impatto inferiore rispetto al camminare o correre. Tuttavia, pedalare su terreno collinare o con una forma scorretta può mettere a dura prova le ginocchia.

Una bici reclinata posiziona il pilota in posizione sdraiata. Ciò riduce il peso e la tensione sulle ginocchia. Riduce anche il rischio di pedalare con le ginocchia rivolte verso l’esterno, che possono essere dannose per le articolazioni nel tempo.

10. Nuoto

Obiettivi: un esercizio cardiovascolare a basso impatto che colpisce tutto il corpo.

Scopo: il nuoto è una grande forma di esercizio per le persone di ogni età. Molte persone che soffrono di artrite trovano che nuotare sia una routine confortevole e meditativa, facile su tutte le articolazioni, specialmente sulle ginocchia.

Se il nuoto è troppo difficile, molti dei suoi benefici possono essere ottenuti anche in esercizi di acqua in acqua più lenti, in piedi, eseguiti in acque poco profonde.

Precauzioni

Anche dopo aver praticato questi movimenti per un po ‘, le persone dovrebbero essere sempre attente a prestare attenzione ai cambiamenti nel dolore. I regimi di allenamento possono essere modificati di conseguenza o fermati del tutto.

È importante per le persone con artrite del ginocchio mantenere il proprio medico aggiornato su quello che stanno facendo.

Le persone con artrite al ginocchio dovrebbero cercare di condurre uno stile di vita sano in generale, fare visite periodiche al proprio medico e continuare a prendere i farmaci prescritti. La pratica di questi esercizi può anche ridurre gli effetti dannosi dell’artrite del ginocchio.

Like this post? Please share to your friends: