Gentili utenti! Tutti i materiali presenti sul sito consistono in traduzioni da altre lingue. Ci scusiamo per la qualità dei testi, ma confidiamo che possano essere di vostro gradimento. Cordialmente, l'Amministrazione del sito. La nostra e-mail: [email protected]

Baby’s Bliss Apple Gripe Water richiamato, potenziale rischio per la salute

L’US Food and Drug Administration (FDA) sta avvisando i consumatori di non usare l’acqua salata di mela Baby Bliss perché potrebbe essere contaminata da un parassita che causa l’infezione intestinale.

L’acqua di pinza trasporta il codice 26952V e una data di scadenza indicata come 10/08 (per ottobre 2008).

Viene venduto come una bottiglia di plastica da 4 once all’interno di una scatola di cartone che reca il logo Baby’s Bliss e il nome del prodotto Gripewater Apple Flavor.

Secondo le informazioni della FDA, l’etichetta del prodotto riporta il seguente testo:

  • Baby’s Bliss. Raccomandato Pediatrician Water Gripe. Sapore di mela.
  • Un integratore a base di erbe usato per alleviare il gas e il disagio allo stomaco spesso associati a coliche, singhiozzi e dentizione.
  • Altri ingredienti: acqua deionizzata, glicerina vegetale, fruttosio, aroma di mela naturale, acido citrico, estratto di bioflavonoidi e estratto di semi di pompelmo.
  • Distribuito da: MOM Enterprises, Inc., San Rafael, CA 94903 USA.

La FDA ha detto che i consumatori dovrebbero buttare via qualsiasi bottiglia del prodotto.

Il prodotto è stato distribuito negli Stati Uniti da MOM Enterprises Inc di San Rafael, in California. La società ha emesso un richiamo volontario dalle catene di distribuzione e dai punti vendita. Il prodotto è stato anche venduto in tutto il mondo tramite Internet.

Circa 170.000 articoli potenzialmente interessati sono stati acquistati tra novembre 2006 e settembre 2007.

Il richiamo e l’avvertenza seguono test di laboratorio confermati in agosto su un bambino di 6 settimane nel Minnesota che si è rivelato positivo per il criptosporidio, un parassita che provoca infezioni intestinali.

I sintomi più comuni di infezione da cryptosporidium sono: diarrea acquosa, disidratazione, perdita di peso, dolori di stomaco e crampi, febbre, nausea e vomito.

Generalmente compaiono tra due e dieci giorni dopo che il parassita entra nel corpo e dura fino a due settimane.

La maggior parte delle persone sane si riprende senza trattamento, ma l’infezione può essere pericolosa per la vita per alcune persone come donne incinte, neonati e bambini che possono diventare gravemente malati per disidratazione a causa di diarrea. Anche le persone con un sistema immunitario indebolito sono a rischio.

Se il tuo bambino o il tuo bambino ha recentemente bevuto Baby’s Bliss Gripewater, Apple Flavor e ha uno di questi sintomi, dovresti portarli da un medico.

Se il bambino o il bambino ha recentemente bevuto il prodotto ma non sta mostrando alcun sintomo, è necessario controllarli molto da vicino, specialmente per qualsiasi segno che potrebbe sviluppare la diarrea.

Secondo il CDC, una volta che una persona viene infettata dal criptosporidio (la condizione è chiamata criptosporidiosi), il parassita vive nell’intestino e passa nelle feci.

Il parassita ha un guscio esterno che lo aiuta a sopravvivere fuori dal corpo del suo ospite per molto tempo. Il guscio lo protegge anche contro i disinfettanti a base di cloro, motivo per cui si trova spesso nelle acque ricreative di tutti gli Stati Uniti.

Il Cryptosporidium si trova anche nell’acqua potabile e negli ultimi 20 anni si è diffuso fino a diventare la causa più comune di malattie trasmesse dall’acqua negli esseri umani dell’America, dove sia il parassita che la condizione che causa vengono comunemente definiti “cripto”.

MOM Enterprises ha detto che sta offrendo rimborsi completi su Apple Flavored Baby’s Bliss Gripewater.

La compagnia e la FDA stanno studiando la causa della contaminazione.

I consumatori possono chiamare la FDA al numero 1-888-723-3366 o la società al numero 1-877-457-4955.

Clicca qui per la FDA.

Clicca qui per maggiori informazioni su infezione da cryptosporidium (CDC).

Scritto da: Catharine Paddock

Like this post? Please share to your friends: