Gentili utenti! Tutti i materiali presenti sul sito consistono in traduzioni da altre lingue. Ci scusiamo per la qualità dei testi, ma confidiamo che possano essere di vostro gradimento. Cordialmente, l'Amministrazione del sito. La nostra e-mail: admin@itmedbook.com

Benefici per la salute e rischi delle cipolle

Le cipolle fanno parte della famiglia degli allium di verdure ed erbe, che comprende anche erba cipollina, aglio, scalogno e porri. Le verdure di Allium sono coltivate da secoli per i loro sapori caratteristici e pungenti e per le loro proprietà medicinali.

Le cipolle possono variare in dimensioni, forma, colore e sapore. I tipi più comuni sono cipolle rosse, gialle e bianche. I sapori possono essere dolci e succosi fino a taglienti, speziati e pungenti, spesso a seconda della stagione in cui vengono coltivati ​​e consumati.

Si stima che vengano raccolti ogni anno circa 105 miliardi di chili di cipolle, in tutto il mondo. Secondo l’Organizzazione delle Nazioni Unite per l’alimentazione e l’agricoltura (FAO), la Cina è il più grande produttore.

I possibili benefici per la salute derivanti dal consumo di cipolle comprendono la riduzione del rischio di diversi tipi di cancro, il miglioramento dell’umore e il mantenimento della salute di pelle e capelli.

Fatti veloci su cipolle:

  • Le cipolle sono state usate come cibo per migliaia di anni; nell’antico Egitto, venivano adorati e usati nei riti di sepoltura.
  • Le cipolle hanno molti benefici per la salute, tra cui la riduzione del rischio di obesità, malattie cardiache e cancro.
  • Sono ricchi di vitamine, minerali e antiossidanti.
  • Incorporare le cipolle in una dieta è molto semplice, con una vasta gamma di modi in cui possono essere preparati e cucinati in cibi normali.

Benefici

cipolle rosse e bianche

Consumare frutta e verdura di tutti i tipi è stata a lungo associata a un rischio ridotto di molte condizioni di salute legate allo stile di vita.

Molti studi hanno suggerito che l’aumento del consumo di alimenti vegetali come le cipolle diminuisce il rischio di mortalità generale, diabete e malattie cardiache.

I cibi vegetali inoltre promuovono una carnagione salutare, capelli, aumento di energia e un peso complessivo più basso.

Cancro

Le verdure agli allievi sono state studiate estensivamente in relazione al cancro, in particolare ai tumori dello stomaco e del colon-retto. I loro effetti benefici e preventivi sono probabilmente dovuti in parte ai loro ricchi composti di organosulfur.

L’esatto meccanismo mediante il quale questi composti inibiscono il cancro è sconosciuto, ma le ipotesi includono l’inibizione della crescita e della mutagenesi del tumore e la prevenzione della formazione di radicali liberi. Le cipolle sono anche una fonte della potente vitamina C antiossidante che aiuta a combattere la formazione di radicali liberi noti a causare il cancro.

Cancro al colon

L’elevato apporto di fibre da frutta e verdura è associato a un ridotto rischio di cancro del colon-retto. Uno studio ha dimostrato che consumare più di 7 porzioni di cipolle a settimana era associato a una riduzione del cancro del colon-retto.

Cancro alla prostata

In un documento, pubblicato dal, i ricercatori hanno utilizzato uno studio basato sulla popolazione, caso-controllo, per indagare la relazione tra l’assunzione di verdure di allium e il cancro alla prostata. Hanno scoperto che gli uomini con il più alto apporto di vegetali di allium avevano il più basso rischio di cancro alla prostata.

Cancro esofageo e dello stomaco

L’assunzione frequente di vegetali di allium ha dimostrato di ridurre il rischio di cancro allo stomaco e all’esofago. Numerosi studi umani basati su indagini hanno dimostrato i potenziali effetti protettivi del consumo di alliums, nonché segnalazioni di inibizione del tumore di composti di allium in esperimenti su animali.

Sonno e umore

Il folato, trovato nelle cipolle, potrebbe aiutare a ridurre la depressione. L’omocisteina impedisce al sangue e ad altri nutrienti di raggiungere il cervello e il folato impedisce la formazione di questa sostanza chimica. L’eccesso di omocisteina interferisce anche con la produzione degli ormoni del benessere, serotonina, dopamina e noradrenalina, che regolano non solo l’umore, ma anche il sonno e l’appetito.

Pelle e capelli

Le cipolle sono ad alto contenuto di vitamina C, che è necessaria per la costruzione e il mantenimento del collagene, che fornisce struttura a pelle e capelli.

Nutrizione

Le cipolle sono un alimento nutriente, il che significa che mentre sono a basso contenuto di calorie, sono ricchi di nutrienti benefici come vitamine, minerali e antiossidanti.

Una tazza di cipolla tritata contiene circa 64 calorie, 15 grammi di carboidrati, 0 grammi di grassi, 0 grammi di colesterolo, 3 grammi di fibre, 7 grammi di zucchero, 2 grammi di proteine ​​e il 10% o più del valore giornaliero per vitamina C, vitamina B-6 e manganese.

Le cipolle contengono anche piccole quantità di calcio, ferro, acido folico, magnesio, fosforo e potassio e gli antiossidanti quercetina e zolfo.

rischi

I rischi del consumo di cipolla sono minimi. Tuttavia, come per tutti i cibi che potrebbero essere altrimenti salutari, l’iperconsumo comporta potenziali rischi per la salute. Chi soffre di allergie può avere un problema consumando anche cipolle.

È la dieta totale o il modello alimentare generale che è più importante nella prevenzione delle malattie e nel raggiungimento di una buona salute. È meglio seguire una dieta con varietà piuttosto che concentrarsi sui singoli alimenti come chiave per una buona salute.

Cipolle nella dieta

cipolle che cuociono in padella

Cerca cipolle che siano asciutte e sode con poco o nessun profumo prima di essere sbucciate.

L’aggiunta di cipolla è un ottimo modo per aggiungere sapore a un piatto senza aggiungere calorie, grassi o sodio.

Sono un alimento base in molte cucine e si abbinano bene con la maggior parte dei piatti. Possono essere tritati e utilizzati freschi come condimento per panini o insalate e aggiunti a salse e salse.

Le ricette che includono le cipolle come ingrediente principale includono:

  • zuppa di cipolle francese
  • cipolla bhaji
  • cipolle fiorite

Possono essere saltati, arrostiti, grigliati o caramellati.

Cipolle e lacrime negli occhi

Le cipolle sono conosciute per farti piangere quando tagliarle o tagliarle. Ciò è dovuto alla presenza di un gas chiamato -Propanethial – ossido.

È un liquido composto che agisce come quello che viene chiamato un agente lacrimogeno – qualcosa che provoca lacrime o punge gli occhi.

Uno studio pubblicato nel proposto che potrebbe essere possibile “sviluppare una cipolla non-lachrymatory sopprimendo il gene del sintasi fattore lacrimale mentre aumenta la resa di tiosolfinato.

Il tiosolfinato è responsabile del sapore della cipolla fresca e viene convertito in composti che si dice abbiano effetti aggreganti ipolipodici e antiaggreganti.

Anche se la downregulating dell’aliinasi stessa porterebbe anche a una cipolla non-lachrymatory, il suo sapore e il valore nutrizionale potrebbero essere compromessi. “

Ci sono alcuni modi per aiutare ad evitare le lacrime di cipolla, tra cui:

  • Tagliare le cipolle in una piccola pozza d’acqua, questo può aiutare a impedire ai gas di entrare in contatto con gli occhi.
  • L’uso di un aspiratore, una cappa di scarico o anche solo l’apertura di una finestra per una nuova fonte d’aria può impedire ai composti di irritare gli occhi.
  • Tagliare la cipolla vicino all’acqua corrente o una nuvola di vapore.

Vedere come una cipolla che non ti fa piangere potrebbe non avere un sapore così buono, probabilmente è meglio affrontare le lacrime potenziali mentre tagli le cipolle perché di solito non fanno male.

Like this post? Please share to your friends: