Gentili utenti! Tutti i materiali presenti sul sito consistono in traduzioni da altre lingue. Ci scusiamo per la qualità dei testi, ma confidiamo che possano essere di vostro gradimento. Cordialmente, l'Amministrazione del sito. La nostra e-mail: admin@itmedbook.com

Bere il tè può alterare l’espressione genica delle donne

Sembra che non possiamo avere abbastanza del tè; le statistiche mostrano che quasi l’80% delle famiglie negli Stati Uniti lo beve. Ma sai cosa fa questa bevanda popolare quando passa le nostre labbra? Una nuova ricerca getta luce su come il tè influenzi l’espressione genica.

una donna con una tazza di tè

Il capo dello studio Weronica Ek, dell’Università di Uppsala in Svezia, e colleghi hanno scoperto che bere il tè sembra scatenare cambiamenti epigenetici nelle donne che sono associate al cancro e al metabolismo dell’ormone estrogeno.

Tuttavia, se questi cambiamenti epigenetici proteggono dal cancro o guidano la malattia rimangono da vedere.

I ricercatori hanno recentemente pubblicato le loro scoperte sulla rivista.

L’epigenetica si riferisce allo studio dei cambiamenti nell’espressione genica che possono essere trasmessi alle generazioni future. Guarda come fattori esterni, come l’ambiente e lo stile di vita, influenzano quali geni vengono attivati ​​e disattivati ​​e come questo influenza la propria salute e la salute della prole.

Ricerche precedenti hanno dimostrato che ciò che mangiamo e beviamo può influenzare l’espressione dei geni. Uno studio pubblicato l’anno scorso, ad esempio, ha rilevato che una tipica dieta occidentale può portare a cambiamenti epigenetici alterando i batteri intestinali.

Per questo ultimo studio, Ek e colleghi hanno deciso di indagare se il consumo di tè e caffè – due delle bevande più popolari negli Stati Uniti – potrebbe portare a cambiamenti epigenetici negli uomini e nelle donne.

Il tè ha causato cambiamenti epigenetici nelle donne, ma non negli uomini

Per raggiungere i risultati, i ricercatori hanno analizzato i dati di 3.096 adulti in quattro coorti europee.

Il team ha esaminato il consumo di tè e caffè dei partecipanti e ha valutato i loro campioni di sangue per la metilazione del DNA, che è un indicatore dei cambiamenti nell’espressione genica.

In ogni coorte, i ricercatori hanno osservato come l’assunzione di tè e caffè influenza l’espressione genica di uomini e donne, insieme e separatamente.

I risultati non hanno rivelato cambiamenti nella metilazione del DNA in nessuno dei due sessi a causa del consumo di caffè.

Il consumo di tè, tuttavia, era associato ad alterazioni nella metilazione del DNA in 28 regioni genomiche tra le donne. In particolare, i ricercatori hanno scoperto che l’assunzione di tè sembrava alterare l’espressione di DNAJC16 e TTC17, che sono geni associati al metabolismo degli estrogeni e al cancro.

Il consumo di tè non ha portato ad alcun cambiamento nella metilazione del DNA tra gli uomini, riferisce il team.

“Precedenti studi hanno dimostrato che il consumo di tè riduce i livelli di estrogeni che evidenzia una potenziale differenza tra la risposta biologica al tè negli uomini e nelle donne”, afferma Ek. “Le donne bevono anche più quantità di tè rispetto agli uomini, il che aumenta il nostro potere di trovare un’associazione nelle donne”.

Nel complesso, i ricercatori ritengono che i loro risultati indicano che il consumo di tè può innescare cambiamenti epigenetici nelle donne che sono collegati al cancro, anche se avvertono che sono necessarie ulteriori ricerche per determinare se questo effetto è positivo o negativo.

Scopri come bere il tè potrebbe aiutare a scongiurare il declino cognitivo.

Like this post? Please share to your friends: