Gentili utenti! Tutti i materiali presenti sul sito consistono in traduzioni da altre lingue. Ci scusiamo per la qualità dei testi, ma confidiamo che possano essere di vostro gradimento. Cordialmente, l'Amministrazione del sito. La nostra e-mail: admin@itmedbook.com

Blister diabetici: cosa devi sapere

Le persone con diabete a volte possono avere vesciche sulla loro pelle. Questi sono conosciuti come bolle diabetiche, bullosi diabeticorum o bolle diabetiche.

Anche se più di 29 milioni di persone negli Stati Uniti hanno il diabete, le vesciche diabetiche sono relativamente rare e colpiscono solo lo 0,5% di quelle con la condizione.

Le bolle si presentano tipicamente in persone con diabete incontrollato. Sono indolori e tendono a guarire da soli senza la necessità di un intervento medico.

Questo articolo esamina le cause e i sintomi delle bolle diabetiche e elenca diversi modi per curarle e prevenirle.

Le cause

diabete di parola, iniezione di insulina e stetoscopio

La causa esatta delle vescicole diabetiche non è nota, ma si ritiene che diversi fattori abbiano un ruolo nello sviluppo delle bolle. Le bolle possono derivare da:

  • indossare scarpe che non si adattano correttamente
  • circolazione ridotta
  • un’infezione da funghi chiamata
  • altre lesioni o irritazioni ai piedi o alle mani

Inoltre, alcune persone con diabete sono più a rischio di sviluppare vesciche diabetiche rispetto ad altre. Le persone a rischio di sviluppare vesciche diabetiche includono:

  • persone i cui livelli di zucchero nel sangue non sono sotto controllo
  • persone con neuropatia diabetica, un tipo di danno ai nervi indotto dal diabete
  • persone con malattia delle arterie periferiche
  • persone con sensibilità alla luce ultravioletta (UV)
  • uomini, come la ricerca rivela che gli uomini hanno il doppio delle probabilità che le donne abbiano vesciche diabetiche

Sintomi

Le vesciche diabetiche appaiono più comunemente nelle persone che hanno avuto il diabete incontrollato per diversi anni. In alcuni casi, tuttavia, possono essere la prima indicazione di diabete o anche prediabete.

Le bolle sono di solito chiazze chiare che tipicamente compaiono su gambe, piedi e dita dei piedi, nonché su braccia, mani e dita. Possono essere:

  • irregolarmente-shaped
  • fino a 6 pollici di diametro
  • raggruppati o, meno comunemente, si verificano come una singola lesione
  • riempito con un fluido chiaro
  • pruriginoso

La pelle attorno alle vescicole diabetiche di solito sembra normale. Una persona dovrebbe consultare immediatamente un medico se la pelle è rossa o gonfia.

Trattamento

braccio fasciato

Secondo alcune ricerche, le bolle diabetiche guariranno da sole entro 2 o 5 settimane. Pertanto, il trattamento delle bolle diabetiche di solito si concentra sulla prevenzione di un’infezione. Uno dei modi principali per farlo è quello di evitare di forare le vesciche.

Se le bolle diabetiche sono molto grandi, persistenti o provocano dolore o irritazione, possono essere trattate con:

  • Impacchi salini per alleviare il prurito e l’irritazione.
  • Bendaggio per evitare di scoppiare o graffiare il blister e la pelle circostante.
  • Aspirazione da parte di un medico per drenare il blister. Questo è fatto con il blister rimasto intatto per ridurre il rischio di infezione.
  • Antibiotici topici o steroidi, sebbene non necessari di solito, possono essere utili nei casi più gravi.

Oltre a ridurre il rischio di infezione, è anche consigliabile consultare un medico o un dermatologo per escludere condizioni di pelle più gravi che possono colpire le persone con diabete. In alcuni casi può essere necessaria una biopsia del blister.

Prevenzione

signora con i piedi stanchi

Le persone con diabete dovrebbero monitorare attentamente la loro salute della pelle per cercare vesciche e altre condizioni della pelle.

Una persona può aiutare a prevenire vesciche diabetiche attraverso:

  • ispezionare regolarmente e accuratamente le loro braccia, mani, gambe e piedi
  • indossare scarpe che si adattano correttamente ed evitare quelle che irritano o irritano la pelle
  • indossare calze e scarpe per evitare lesioni ai piedi
  • usare i guanti quando si maneggiano attrezzature che potrebbero causare vesciche, come forbici e strumenti
  • limitando l’esposizione ai raggi UV e usando la protezione solare quando si è all’aperto
  • consultare un medico o un podologo per trattare immediatamente altri problemi del piede

Il passo più importante, tuttavia, che può essere preso per prevenire le bolle diabetiche, è mantenere sotto controllo i livelli di zucchero nel sangue. Questo è il modo migliore di fare i farmaci corretti e apportare le necessarie modifiche dietetiche e di stile di vita.

Quando vedere un dottore

Le persone con diabete che notano cambiamenti nella loro pelle, compresa la formazione di vesciche diabetiche, dovrebbero consultare il proprio medico.

I sintomi che richiedono un trattamento medico immediato includono:

  • gonfiore della pelle
  • pelle rossa o irritata intorno alla lesione
  • una sensazione di calore attorno alla vescica
  • dolore
  • febbre

Porta via

Le vesciche diabetiche sono rare e sono più comuni nelle persone con diabete incontrollato rispetto ad altre con questa condizione. Nella maggior parte dei casi, le vesciche sono indolori e guariranno da sole nel giro di poche settimane.

Tuttavia, poiché vi è il rischio di un’infezione secondaria, è necessario consultare un medico se compaiono bolle diabetiche, in particolare se accompagnate da altri sintomi.

Alcuni dei passaggi che possono essere presi per prevenire le vescicole diabetiche includono ispezionare regolarmente la pelle e proteggerla dalle lesioni e dall’irritazione.

Soprattutto, le persone con diabete dovrebbero tenere sotto controllo i loro livelli di zucchero nel sangue per evitare vesciche diabetiche e altre complicanze.

Like this post? Please share to your friends: