Gentili utenti! Tutti i materiali presenti sul sito consistono in traduzioni da altre lingue. Ci scusiamo per la qualità dei testi, ma confidiamo che possano essere di vostro gradimento. Cordialmente, l'Amministrazione del sito. La nostra e-mail: admin@itmedbook.com

BPH può causare insufficienza renale?

Circa la metà di tutti gli uomini con sintomi dell’esperienza BPH. La condizione può causare gravi complicazioni, inclusa l’insufficienza renale.

L’iperplasia prostatica benigna (IPB) colpisce oltre il 50% dei maschi di età superiore ai 60 anni e oltre l’80% di quelli di età superiore agli 80 anni.

Questo articolo risponde a molte domande frequenti relative all’insufficienza renale di BPH.

Cos’è l’IPB?

Rene maschile, vescica e prostata

BPH si riferisce ad una prostata ingrandita che non è causata dal cancro.

La prostata è una ghiandola di dimensioni noce situata tra la vescica e il pene. L’uretra, un tubo che trasporta l’urina dalla vescica al pene, passa attraverso il centro della prostata.

La prostata è responsabile della produzione di un liquido alcalino che protegge lo sperma dopo l’eiaculazione.

Questa ghiandola si raddoppia durante la pubertà e continua a crescere nell’età adulta, ma a un ritmo molto più lento. Se la prostata diventa troppo grande, può premere sull’uretra e interferire con il flusso di urina.

Cos’è l’insufficienza renale?

L’insufficienza renale, comunemente nota come insufficienza renale, si verifica quando i reni non riescono più a rimuovere i rifiuti dal flusso sanguigno.

L’IPB può ostruire il flusso di urina e questo può contribuire all’insufficienza renale.

Altre cause di insufficienza renale includono:

  • diabete
  • condizioni autoimmuni
  • infezioni
  • effetti collaterali di alcuni farmaci
  • alta pressione sanguigna
  • grave disidratazione
  • trauma renale

Ci sono cinque fasi di insufficienza renale. Una persona con insufficienza renale allo stadio terminale richiede una dialisi continua o un trapianto. La dialisi comporta il filtraggio artificiale del sangue per rimuovere i prodotti di scarto.

Come può BPH causare insufficienza renale?

L’uretra, che trasporta l’urina fuori dal corpo, attraversa la prostata. Quando la prostata viene ingrandita a causa dell’IPB, può comprimere l’uretra e interferire con il flusso di urina.

Quando l’urina non può essere trasmessa dal corpo, può verificarsi un’insufficienza renale.

Una prostata ingrossata può causare:

  • difficoltà a urinare
  • un basso flusso di urina
  • un’incapacità di svuotare completamente la vescica
  • un’incapacità di passare qualsiasi urina

Altre condizioni che possono influenzare il flusso di urina includono:

  • calcoli renali
  • coaguli di sangue
  • cancro alla prostata

BPH raramente porta a insufficienza renale. Tuttavia, i casi gravi di BPH possono causare altre complicazioni, come danni alla vescica, infezioni e danni ai reni. È essenziale riportare rapidamente i sintomi urinari a un medico.

Segni e sintomi di BPH

uomo che tiene l'inguine a causa di cisti alla vescica

Le persone con BPH tendono a notare cambiamenti nelle loro abitudini urinarie. Spesso si lamentano di svegliarsi più di una volta durante la notte per urinare. Questo sintomo è chiamato nicturia.

Altri sintomi di BPH includono:

  • urgenza urinaria
  • aumento della frequenza urinaria
  • la sensazione che la vescica sia sempre piena, anche dopo aver urinato
  • un debole flusso di urina
  • sforzandosi mentre urina
  • un’incapacità di urinare
  • difficoltà a iniziare a urinare
  • urina dribbling

Alcuni possono presentare segni e sintomi aggiuntivi come:

  • sangue nelle urine
  • un’infezione del tratto urinario
  • una completa incapacità di urinare, che richiede un catetere

I sintomi vanno da lievi a gravi e la gravità dei sintomi potrebbe non essere correlata alle dimensioni della prostata.

I sintomi dell’IPB possono peggiorare nel tempo, ma possono stabilizzarsi o addirittura migliorare.

Segni e sintomi dell’insufficienza renale di BPH

Quando l’IPB è responsabile dell’insufficienza renale, le persone sperimenteranno alcuni dei sintomi urinari sopra descritti.

Possono anche notare alcune delle seguenti indicazioni di insufficienza renale:

  • dolore al petto
  • fatica
  • nausea
  • gonfiore alle caviglie, ai piedi e alle gambe
  • mancanza di respiro
  • ridotta produzione di urina

Negli stadi successivi dell’insufficienza renale, i sintomi possono essere pericolosi per la vita. Loro includono:

  • confusione
  • convulsioni
  • coma

Altre cause

Alcune persone con i segni e i sintomi di BPH possono invece avere una condizione diversa, come ad esempio:

  • un’infezione del tratto urinario
  • vescica o calcoli renali
  • prostatite, che è l’infiammazione della prostata
  • restringimento dell’uretra, che è chiamato stenosi uretrale
  • cicatrici nella vescica causate da un intervento chirurgico
  • problemi nervosi nella vescica
  • cancro alla prostata
  • cancro alla vescica

L’unico modo per essere sicuri è vedere un medico per una diagnosi.

Quando vedere un dottore

Quando cambiano le abitudini urinarie, una persona dovrebbe rivolgersi al medico. Un medico può controllare la dimensione della prostata attraverso il retto.

Una persona che non riesce a urinare o che nota il sangue nelle urine deve richiedere cure mediche urgenti.

Le persone con diagnosi di BPH dovrebbero ricevere controlli regolari. Tenere monitorate le dimensioni della prostata e segnalare eventuali nuovi sintomi può ridurre il rischio di complicanze.

Prevenzione

Per prevenire danni renali, le persone con BPH dovrebbero seguire il piano di trattamento sviluppato dal loro medico.

Questo può includere l’assunzione di farmaci e il cambiamento dello stile di vita. Casi gravi di BPH possono essere trattati con interventi mini-invasivi o aperti.

Affrontare tempestivamente i sintomi dell’IPB migliorerà la qualità della vita di una persona e preverrà l’insufficienza renale. È importante controllare regolarmente le dimensioni della prostata e segnalare eventuali nuovi sintomi a un medico.

Opzioni di trattamento

whisky versato in un bicchiere

I farmaci per l’IPB possono rilassare i muscoli o impedire la produzione di ormoni che causano la crescita della prostata.

Se i farmaci non funzionano, un medico può raccomandare di rimuovere una sezione della prostata con un intervento chirurgico o una terapia laser. Il trattamento non è sempre necessario, specialmente quando non ci sono sintomi o quando sono lievi.

I sintomi minori possono essere trattati con cambiamenti dello stile di vita, tra cui l’allenamento della vescica, l’esercizio e la limitazione dell’assunzione di caffeina e alcol.

La scelta del trattamento dipenderà dalla salute, dai sintomi e dalla dimensione della prostata di una persona.

Quando una persona ha insufficienza renale, sono necessari altri trattamenti per gestire le complicanze, come l’ipertensione e la ritenzione di liquidi. Un individuo con insufficienza renale allo stadio terminale richiederà un trapianto di rene o dialisi.

prospettiva

La maggior parte delle persone con BPH non svilupperà insufficienza renale, specialmente se riportano prontamente i sintomi.

I sintomi dell’IPB di solito migliorano con il trattamento. Una persona può aver bisogno di assumere farmaci in continuazione o ricevere trattamenti ripetuti per evitare che i sintomi ritornino o peggiorino.

Per le persone con insufficienza renale, il trattamento si concentra sul rallentamento dei danni ai reni. Nelle fasi finali della malattia, una persona avrà bisogno di dialisi regolare o di un trapianto di rene.

Like this post? Please share to your friends: