Gentili utenti! Tutti i materiali presenti sul sito consistono in traduzioni da altre lingue. Ci scusiamo per la qualità dei testi, ma confidiamo che possano essere di vostro gradimento. Cordialmente, l'Amministrazione del sito. La nostra e-mail: admin@itmedbook.com

Bruciori di stomaco: perché succede e cosa fare

Il bruciore di stomaco è un problema comune creato dal reflusso acido, una condizione in cui parte del contenuto dello stomaco viene forzato di nuovo nell’esofago. Crea un dolore bruciante nella parte inferiore del torace.

Il reflusso persistente di acido che si verifica più di due volte a settimana è chiamato malattia da reflusso gastroesofageo (GERD). Il bruciore di stomaco si avverte quando l’acido dello stomaco scorre nell’esofago, il tubo che porta il cibo dalla bocca allo stomaco. Il bruciore di stomaco è un sintomo di GERD.

Secondo le stime dell’American College of Gastroenterology, almeno 15 milioni di americani soffrono di bruciore di stomaco ogni giorno. Ulteriori informazioni sul liquido dello stomaco, lo sfintere tra l’esofago e lo stomaco e su come il reflusso può essere dannoso.

Fatti veloci sul bruciore di stomaco:

  • Le cause includono dieta, obesità e mancanza di esercizio fisico.
  • Il sintomo principale è una sensazione di bruciore alla gola o al torace da acido dello stomaco.
  • In molti casi, il bruciore di stomaco ha poco impatto sulla salute generale.
  • Esistono molti trattamenti, inclusi i farmaci PPI (inibitori della pompa protonica).

Le cause

Donna con il fuoco che esce dalla sua bocca

Il bruciore di stomaco occasionale è normale e raramente è un motivo di preoccupazione significativo.

Il reflusso acido ricorrente provoca la diagnosi di malattia da reflusso gastroesofageo (GERD o GORD) e può avere gravi conseguenze per la salute e indicare altri problemi di salute di base.

La malattia da reflusso gastroesofageo si riscontra nelle persone di tutte le età e la causa è spesso attribuibile a fattori di stile di vita, come l’obesità, il fumo e bassi livelli di esercizio.

Vedi qui per maggiori dettagli sulle cause della malattia da reflusso gastroesofageo (GERD).

Sintomi

donna vivendo bruciando in mezzo al petto

I sintomi del bruciore di stomaco sono abbastanza ovvi per la maggior parte dei malati. Il più comune è una sensazione di calore o calore, a volte bruciante, nel petto e nella gola, causata dall’acidità dello stomaco.

Altri sintomi includono:

  • sensazione di bruciore in mezzo al petto.
  • dolore crescente, possibilmente raggiungendo la mascella.
  • dolore bruciante e indigestione.
  • sapore aspro e acre in bocca.

Se una persona avverte frequentemente sintomi di reflusso acido, deve consultare il proprio medico, che può indirizzarli a un gastroenterologo – uno specialista in medicina intestinale – per ulteriori indagini. Ulteriori informazioni su GERD.

Rimedi

Il trattamento principale per il bruciore di stomaco ripetuto causato dalla malattia da reflusso gastroesofageo è ridurre la produzione di acido gastrico.

Rimedi stile di vita possono aiutare a prevenire o ridurre il bruciore di stomaco.

I suggerimenti raccolti dai medici dai ricercatori includono:

  • seguendo una dieta salutare, con un apporto limitato di grassi
  • evitare di mangiare prima di sdraiarsi e sedersi dritto mentre si mangia
  • evitando il sollevamento e lo sforzo pesanti
  • monitoraggio ed evitamento di fattori scatenanti come alcol, caffeina, cibi piccanti, latte intero, cibi gassosi, come bevande analcoliche e alimenti acidi, come pomodoro, limone o succo d’arancia
  • ridurre il peso, se appropriato
  • evitando di fumare
  • mantenersi in forma con l’esercizio
  • mangiare piccoli pasti, più spesso
  • avere una revisione dei farmaci esistenti

Non tutti sono stati supportati dalla ricerca. Se lo sono, potrebbero significare che meno persone hanno bisogno di usare farmaci.

Durante la gravidanza

Bruciore di stomaco e indigestione sono comuni in gravidanza, a causa di cambiamenti ormonali e del bambino che preme contro lo stomaco.

Ci sono cambiamenti di dieta e stile di vita che possono spesso aiutare ad alleviare i sintomi.

L’American Pregnancy Association suggerisce:

  • mangiare da cinque a sei piccoli pasti durante il giorno
  • non sdraiarsi in un’ora di mangiare
  • evitando cibi grassi e piccanti

Prima di mangiare, può essere utile mangiare yogurt o bere del latte, possibilmente con un cucchiaio di miele.

Trattamento

Oltre alle alterazioni dello stile di vita, il bruciore di stomaco può essere ridotto utilizzando farmaci come:

  • antiacidi
  • inibitori della pompa protonica (PPI)
  • bloccanti istamina-2

Tuttavia, questi possono avere effetti negativi.

Prevenzione

Le modifiche allo stile di vita o al comportamento possono prevenire o migliorare i sintomi di bruciore di stomaco. Maggiori informazioni sulla prevenzione attraverso lo stile di vita. La nostra pagina di reflusso acido contiene informazioni più approfondite su tutti gli argomenti presentati qui.

Like this post? Please share to your friends: