Gentili utenti! Tutti i materiali presenti sul sito consistono in traduzioni da altre lingue. Ci scusiamo per la qualità dei testi, ma confidiamo che possano essere di vostro gradimento. Cordialmente, l'Amministrazione del sito. La nostra e-mail: admin@itmedbook.com

Buoni e cattivi drink per le persone con diabete

Esistono due tipi principali di diabete: tipo 1 e tipo 2. Entrambi risultano in livelli elevati di zucchero nel sangue se non vengono trattati.

Quando una persona ha il diabete, l’insulina, un ormone che aiuta le cellule ad assorbire il glucosio, è inesistente o scarseggia. Una persona con diabete non è in grado di usare correttamente l’insulina, il che causa l’accumulo di zuccheri nel sangue. Il diabete può essere pericoloso se non è gestito correttamente.

Bevande diverse possono influenzare i livelli di zucchero nel sangue in diversi modi.

I migliori drink

Le seguenti bevande sono buone scelte per le persone con diabete.

acqua

l'acqua viene versata da un rubinetto

La bevanda migliore per chiunque è l’acqua. Una corretta idratazione influenza la salute fisica e mentale, e ogni sistema nel corpo ha bisogno di acqua.

Segni di sete possono anche essere scambiati per fame o voglie di dolci. Questo porta alcune persone a raggiungere bevande analcoliche e succhi di frutta. Se si verifica questo desiderio, è meglio bere prima un bicchiere d’acqua e poi vedere come reagisce il corpo.

Acqua aromatizzata

Acqua aromatizzata all'acqua infusa

Alcune persone scelgono succhi o bevande zuccherate perché trovano il sapore dell’acqua noiosa o insipida. Questo non deve essere il caso.

L’acqua può essere aromatizzata con il succo di agrumi, come lime e limone o una spruzzata di succo di mirtillo. L’aggiunta di polpa di aloe vera all’acqua può essere utile per il diabete. Le acque infuse sono saporite e salubri. È una buona idea preparare una brocca di acqua infusa e tenerla a portata di mano.

Tè alle erbe

tè verde in una tazza da tè in vetro

La tisana è un altro modo per aromatizzare l’acqua. Facendo bollire le foglie di alcune piante in acqua, si possono aggiungere benefici sia al sapore che alla salute.

La radice di liquirizia, ad esempio, fornisce un sapore sottilmente dolce senza aumentare i livelli di zucchero nel sangue.

Alcuni studi suggeriscono addirittura che l’estratto di liquirizia può aiutare a ridurre la glicemia nelle persone con diabete.

Latti

Una varietà di latte in un supermercatoUna varietà di latte in un supermercato

A volte il corpo vuole più della semplice acqua. Il latte può essere una buona opzione. Latte di vacca senza grassi, latte di soia, latte di riso o latte di noci possono fornire calorie, vitamine e minerali. Tuttavia, è importante scegliere le varietà non zuccherate.

I latti aggiungono carboidrati alla dieta e devono essere considerati in ogni piano alimentare.

Succo di frutta puro, con moderazione

succhi di frutta

I succhi di frutta puri sono appropriati, ma poiché il succo di frutta fornisce lo zucchero dal frutto, ma non necessariamente la fibra, questi tipi di bevande dovrebbero essere consumati in piccole quantità.

I succhi dovranno essere contati in un piano alimentare.

Il controllo delle porzioni è fondamentale per gestire l’assunzione di carboidrati quando si beve il succo con un pasto. Bere succo da solo può portare a un picco di zucchero nel sangue, ma consumarlo con altri alimenti può aiutare a prevenire questo.

Caffè e tè, con moderazione

due adulti che bevono caffè

C’è un dibattito sull’assunzione di caffè per le persone con diabete. Il consumo di caffè può avere effetti indesiderati a breve termine, tuttavia il consumo di caffè a lungo termine mostra alcuni benefici.

Con moderazione, caffè e tè con caffeina possono fornire un apporto energetico senza i picchi di zucchero nel sangue di altre bevande.

I caffè e i tè zuccherati con zucchero sono i migliori da evitare. I panna aromatizzati possono anche contenere alti livelli di zucchero.

Cose da cercare

[donna che beve latte]

Molte bevande contengono molti zuccheri e carboidrati. Prestare attenzione alle etichette degli alimenti e ai dati nutrizionali può fornire informazioni importanti. Le etichette dovrebbero indicare le dimensioni della porzione e il contenuto di carboidrati di qualsiasi bevanda.

Le persone con diabete hanno esigenze corporee diverse, quindi non ci sono regole dietetiche esatte. Tuttavia, alcuni suggerimenti possono aiutare.

Per rendere più facile il controllo dello zucchero nel sangue, è importante:

  • mangiare una dieta equilibrata e gestire la quantità di carboidrati consumati
  • mantenere i livelli di carboidrati coerenti da un giorno all’altro
  • consumare quantità gestite di carboidrati, perché il cervello e il corpo hanno bisogno di alcuni carboidrati per funzionare.

Prestare attenzione alle etichette degli alimenti e ai dati nutrizionali può fornire informazioni importanti. Le etichette dovrebbero indicare le dimensioni della porzione e il contenuto di carboidrati di qualsiasi bevanda.

I peggiori drink

Le seguenti bevande sono cattive scelte per le persone con diabete.

Soda e bevande energetiche

Bibite e altre bevande zuccherate possono aumentare il rischio di diabete di tipo 2.

Per le persone che hanno già il diabete, questo tipo di bevanda fornisce grandi quantità di zucchero e richiede poca digestione. Bere bibite senza cibo sano può portare a grandi picchi nei livelli di zucchero nel sangue.

Poiché è importante distribuire il consumo di carboidrati in modo uniforme, sarebbe meglio evitare o limitare l’assunzione di soda e bevande energetiche zuccherate con zucchero.

Cocktail di frutta

Le bevande zuccherate come il punch alla frutta, possono avere un sapore come il succo di frutta, ma spesso contengono alti livelli di zucchero o sciroppo di mais. Questi ingredienti possono causare gli stessi picchi nei livelli di zucchero nel sangue come la soda.

Forniscono un’alta concentrazione di carboidrati ma un valore nutrizionale molto inferiore rispetto ai succhi di frutta puri. I succhi di frutta possono essere gustati con moderazione, ma i cocktail di frutta dovrebbero essere evitati.

Bevande alcoliche

Mentre la maggior parte dell’alcool non contiene zucchero, la birra contiene carboidrati e molti miscelatori alcolici contengono zucchero.

uomo con birra]

L’alcol può causare una caduta di zucchero nel sangue. Questo può essere un problema per coloro che assumono farmaci che aumentano il livello di insulina nell’organismo. In questo caso, le bevande alcoliche devono sempre essere assunte con il cibo.

Bere leggero può essere goduto da persone con diabete che controllano i loro livelli di zucchero nel sangue.

Questo è generalmente definito come un drink al giorno per le donne e due drink al giorno per gli uomini. Una bevanda è considerata 1,5 once di alcolici (80 prove), 5 once di vino o 12 once di birra.

È importante solo bere alcolici con il cibo e tenere traccia dei livelli di zucchero nel sangue.

Le bevande alcoliche non dovrebbero mai essere usate come sostituto dei carboidrati per il cibo.Invece, dovrebbe essere limitato e preso in aggiunta alla normale dieta.

Le persone con diabete dovrebbero usare soda priva di calorie come miscelatori alcolici per alcool, o scegliere acqua frizzante o gassata invece di miscelatori zuccherati.

Suggerimenti per la ricetta

Le seguenti idee di ricette sono opzioni salutari per le persone con diabete.

Frullati

Le persone con diabete devono mantenere i livelli di zucchero nel sangue del loro corpo il più equilibrati possibile. I frullati possono rappresentare una sfida allettante, dato che di solito contengono alti livelli di zucchero o frutta ricca di zucchero.

La fibra è un modo importante e naturale per rallentare il processo di digestione e rilascio dello zucchero nel sangue.

L’aggiunta di alimenti come avocado, noci di cocco, semi di lino e semi di chia può aumentare il contenuto di fibre della maggior parte dei frullati, senza alterare il sapore.

Per una ricetta di frullato verde ad alta fibra, utilizzare i seguenti ingredienti:

  • 1 tazza di latte di mandorle non zuccherato
  • 1 piccolo avocado, a cubetti
  • 1 tazza di spinaci
  • mezzo bicchiere di mirtilli
  • mezzo calce con la pelle rimossa
  • mezza tazza di yogurt greco non zuccherato
  • 1 cucchiaio di semi di chia
  • mezzo cucchiaino di cannella

Questo frullato si sta riempiendo e può servire come spuntino. Lo yogurt fornisce proteine ​​e la cannella, i semi di chia e l’avocado aiutano a bilanciare lo zucchero dai mirtilli.

Mentre le bevande analcoliche o i caffè zuccherati sono un ristoro popolare per molte persone, quelle con diabete necessitano di opzioni più salutari.[tè verde]

Il tè verde è adatto alle persone con diabete. È ricco di polifenoli e alcune ricerche hanno collegato l’assunzione di tè verde a un minor rischio di diabete e una maggiore capacità di processare gli zuccheri.

Per preparare il tè verde allo zenzero:

  • 1 cucchiaio di zenzero tritato finemente
  • 1 bastoncino di cannella
  • 2 foglie di stevia o zucchero (opzionale)
  • 3 bustine di tè verde polvere da sparo
  • 4 tazze di acqua.

Aggiungere la cannella e lo zenzero all’acqua e portarla a ebollizione. Far bollire per 5-10 minuti fino a raggiungere la forza desiderata, quindi aggiungere bustine di tè e sostituto dello zucchero se lo si desidera.

cocktail

Come tutti gli altri, le persone con diabete devono bere con moderazione, ma dovrebbero anche mirare ad evitare aggiunte zuccherine quando bevono cocktail.

Per un cocktail alla menta cetriolo, i seguenti ingredienti sono a basso contenuto di zucchero:

  • mezzo cetriolo tritato
  • 2 cucchiaini di succo di lime
  • 3-5 foglie di menta fresca
  • 1 foglia di stevia o 1 cucchiaino di zucchero alternativo
  • 1 litro e mezzo di gin
  • ghiaccio tritato

Questi ingredienti possono essere mescolati in un frullatore e serviti con una fetta di lime.

Like this post? Please share to your friends: