Gentili utenti! Tutti i materiali presenti sul sito consistono in traduzioni da altre lingue. Ci scusiamo per la qualità dei testi, ma confidiamo che possano essere di vostro gradimento. Cordialmente, l'Amministrazione del sito. La nostra e-mail: admin@itmedbook.com

Cateteri sovrapubici: usi, cura e cosa aspettarsi

Un catetere sovrapubico è un tipo di catetere urinario. Svuota la vescica attraverso un’incisione nella pancia invece di un tubo nell’uretra.

Un catetere di solito include un tubo flessibile che drena l’urina e un posto dove l’urina può svuotarsi, come una borsa. Una persona può aver bisogno di un catetere se non può urinare da solo.

Esistono diversi tipi di cateteri. Quello più frequentemente usato è noto come catetere uretrale. Viene inserito direttamente nell’uretra, dove l’urina esce naturalmente dal corpo.

Un catetere sovrapubico può essere un’opzione per le persone che non possono o non vogliono un catetere uretrale. Questo tipo di catetere presenta alcuni vantaggi rispetto a un catetere uretrale, ma necessita anche di cure speciali per evitare infezioni e altri problemi.

Scopri come funziona questo catetere, quando è una buona opzione e come prendersene cura.

usi

Primo piano di un catetere con sacchetto di urina e siringa.

Un catetere sovrapubico offre un’alternativa al catetere uretrale frequentemente usato.

Possono essere usati cateteri sovrapubici:

  • quando l’uretra è danneggiata o ferita
  • se i muscoli del pavimento pelvico sono indeboliti, causando la caduta di un catetere uretrale
  • dopo interventi chirurgici che coinvolgono la vescica, l’utero, la prostata o organi vicini
  • se la persona è sessualmente attiva e ha bisogno di un catetere per un periodo di tempo più lungo
  • per un uso a lungo termine, poiché potrebbe essere più comodo e più facile da cambiare rispetto a un catetere uretrale

L’uso a lungo termine dei cateteri sovrapubici è talvolta necessario quando la persona:

  • ha un blocco della vescica che non può essere corretto con un intervento chirurgico o altri trattamenti
  • ha incontinenza che sta causando eruzioni cutanee e irritazioni o peggioramenti
  • è malato terminale o gravemente compromesso, rendendo difficile o dolorosa la modifica del letto

Come funziona

L’inserimento di un catetere sovrapubico richiede una procedura chirurgica minore.

Alle persone viene data una medicina paralizzante, o anestetica, per gestire qualsiasi dolore dalla procedura. Un chirurgo fa un piccolo taglio nell’addome, di solito pochi centimetri sotto l’ombelico.

Un catetere sovrapubico non entra in contatto con l’uretra o l’area genitale.

Il catetere ha un piccolo palloncino all’estremità e, una volta posizionato il catetere nella vescica, il medico gonfia il palloncino. Questo palloncino aiuta a prevenire la caduta del tubo.

Rischi e benefici

Medico maschio che si siede sullo strato nero con paziente femminile, spiegando il problema del rene facendo uso di un modello anatomico.

Entrambi i cateteri sovrapubici e uretrali hanno alcuni rischi.

Se i batteri entrano nel catetere e viaggiano verso la vescica, possono causare un’infezione. L’infezione può colpire il tratto urinario e la vescica e può diffondersi ai reni.

Questo tipo di infezione è noto come CAUTI o infezione del tratto urinario associata a catetere. I CAUTI possono diventare seri, specialmente in quelli con sistema immunitario indebolito e altre condizioni di salute.

Le possibilità di una persona di sviluppare un’infezione aumentano quanto più a lungo il catetere è a posto.

Un articolo sulle precauzioni contro l’uso a lungo termine dei cateteri, a meno che non sia assolutamente necessario. Complicazioni di uso a lungo termine del catetere includono:

  • infiammazione renale
  • infezioni renali croniche
  • calcoli renali o vescicali
  • sepsi, una risposta estrema e pericolosa per la vita alle infezioni

Un rapporto afferma che le percentuali di infezioni e complicanze sono quasi le stesse per i cateteri sovrapubici e urinari.

Ma, notano gli autori, i cateteri sovrapubici sono spesso considerati più comodi e la gente li preferisce. Questo è perché:

  • I cateteri sovrapubici possono essere più facili da cambiare e pulire per un uso a lungo termine.
  • Un taglio nella pancia può essere più comodo rispetto all’inserimento di un catetere nell’uretra, specialmente se la persona si trova su una sedia a rotelle.
  • Una persona può sentirsi più sicura con un’incisione di pancia invece di un dispositivo posizionato nell’area genitale.

Un altro studio ha anche scoperto che le persone preferiscono il catetere sovrapubico su quello uretrale in generale. Tuttavia, affermano gli autori, hanno trovato un “tasso di mortalità significativo” associato alla procedura di inserimento nelle persone ad alto rischio.

Le persone ad alto rischio possono avere altre condizioni mediche o precedenti interventi chirurgici che li rendono più propensi a sviluppare complicanze. “La procedura può essere semplice ma alcuni pazienti e le loro condizioni non lo sono”, affermano gli autori.

Per questo motivo, gli autori dello studio raccomandano:

  • screening attento delle persone prima di inserire un catetere sovrapubico
  • buona assistenza medica dopo la procedura
  • somministrare antibiotici attraverso una vena durante la procedura per aiutare a prevenire l’infezione batterica

Passi di cura per un catetere

I cateteri sovrapubici possono essere spesso gestiti a casa, sia dall’individuo che da un caregiver. Prendersi cura di un catetere sovrapubico richiede un po ‘di tempo e richiede un’attenta cura della pulizia.

Seguendo alcuni passaggi dall’inizio aiuterai le persone a iniziare bene il catetere e ridurre al minimo il rischio di infezione.

Richiedi istruzioni e fai domande

Infermiera indossando guanti monouso e tenendo un tubo catetere.

Prima di andare a casa con un catetere sovrapubico, è fondamentale che le persone capiscano come prendersene cura per evitare problemi se loro o un membro della famiglia si prenderanno cura di esso.

Le persone dovrebbero parlare con il proprio medico e ottenere risposte a qualsiasi domanda. Ricevi le dispense o chiedi a qualcuno di annotare ogni passaggio necessario.

Questo apprendimento precoce è la chiave del successo, secondo un rapporto pubblicato in.

Le domande che possono essere utili a chiedere includono:

  • Come può essere tenuto pulito il catetere? Lavare accuratamente le mani prima e dopo aver toccato il catetere è di vitale importanza.
  • Con quale frequenza dovrebbe essere cambiato il catetere? Questo può variare in base alle condizioni mediche della persona e per quanto tempo hanno bisogno del catetere.
  • Quali sono i passaggi necessari per cambiare il catetere? Passaggi come l’utilizzo di lubrificante sul tubo, lo svuotamento o il drenaggio del dispositivo e l’inserimento di una nuova borsa potrebbero dover essere rivisti.
  • Che tipo di assistenza è necessaria per il sito di inserimento? Le persone spesso vanno a casa con una medicazione che potrebbe dover essere mantenuta in posizione fino a quando la ferita non sarà guarita.
  • Quando può fare una persona la doccia o il bagno? Le docce sono generalmente raccomandate con detergenti delicati e sapone, ma spesso i bagni e le vasche idromassaggio non sono consigliati.
  • Quanto liquido dovrebbe bere la persona? L’utente può trarre beneficio dall’assunzione di acqua extra per mantenere la vescica e i reni fuoriusciti, il che può ridurre il rischio di infezione del tratto urinario.

Ottieni i rifornimenti necessari

Se una persona ha bisogno di un catetere sovrapubico a lungo termine, avrà bisogno di alcuni rifornimenti. Discutete su cosa potrebbero essere queste forniture con il medico o l’infermiera prima di andare a casa.

La persona può ottenere una prescrizione per alcune delle forniture extra per catetere e può acquistarle presso un negozio di forniture mediche o una farmacia.

Le forniture possono includere:

  • tubi e sacche per catetere extra
  • soluzione detergente sterile
  • guanti monouso
  • gel lubrificante sterile che aiuta a inserire il catetere
  • farmaci prescritti

Conoscere i segni dell’infezione

I segni di un’infezione da catetere includono:

  • arrossamento o tenerezza attorno al taglio nella pancia
  • sentendo un bisogno urgente di urinare
  • dolore durante la minzione
  • urina torbida o scolorita
  • febbre superiore a 104 ° F

Il rischio di infezione può essere significativamente ridotto lavando le mani con acqua e sapone per 30 secondi prima e dopo aver cambiato, svuotato o manipolato il catetere.

I segni di un’infezione richiedono cure mediche. Se qualcuno appare, si dovrebbe chiamare un medico o andare al pronto soccorso più vicino.

prospettiva

Nel complesso, molte persone preferiscono i cateteri sovrapubici sui cateteri uretrali. Tuttavia, i cateteri sovrapubici richiedono ancora un uso attento e attenzione alla pulizia.

L’uso di un catetere, soprattutto a lungo termine, dovrebbe essere discusso con un medico per determinare i benefici e i rischi.

I cateteri sovrapubici possono offrire un’alternativa più confortevole al catetere uretrale standard e possono offrire alle persone un modo per gestire meglio l’incontinenza e altri problemi.

Like this post? Please share to your friends: