Gentili utenti! Tutti i materiali presenti sul sito consistono in traduzioni da altre lingue. Ci scusiamo per la qualità dei testi, ma confidiamo che possano essere di vostro gradimento. Cordialmente, l'Amministrazione del sito. La nostra e-mail: admin@itmedbook.com

Causa e trattamento per il gonfiore della menopausa

La menopausa è il tempo nella vita di una donna che segnala la fine del suo ciclo mestruale e la sua capacità di procreare. Una donna entra ufficialmente in menopausa dopo un anno intero senza un periodo.

Perimenopausa e sintomi della menopausa, compreso gonfiore a disagio, possono iniziare fino a 4 anni prima della menopausa quando i livelli ormonali diminuiscono. Fortunatamente, ci sono modi per alleviare il gonfiore della menopausa e il disagio.

Cos’è il gonfiore?

Il gonfiore è una pressione fastidiosa nella zona addominale causata da aria o fluido extra nel tratto gastrointestinale. Può sembrare pienezza o oppressione.

In alcuni casi, il gonfiore può gonfiare lo stomaco di una persona. Una persona può anche sperimentare un aumento di peso temporaneo dal gonfiore.

Le cause

signora che tiene lo stomaco a causa del gonfiore della menopausa

Il gonfiore della menopausa normalmente ha una delle due cause principali: ritenzione idrica o ritenzione di gas. Entrambi possono causare gonfiore durante la menopausa.

I livelli ormonali di una donna frequentemente fluttuano durante la perimenopausa, che è il tempo che porta alla menopausa quando i periodi di una donna diminuiscono. Aumento dei livelli di estrogeni può causare ritenzione idrica, che a sua volta può causare gonfiore.

Sfortunatamente, l’estrogeno non è l’unica causa di gonfiore correlato alla menopausa. Durante e dopo la menopausa, il gonfiore può anche essere correlato a cambiamenti nel tratto gastrointestinale. Questi cambiamenti possono essere causati da molte cose, tra cui:

  • cambiamenti nella dieta o nell’appetito
  • digestione rallentata
  • stress correlato alla menopausa
  • ingoiare aria
  • altre condizioni di salute

Qualsiasi dei precedenti può portare a gonfiore a causa di gas eccessivo.

Ritenzione idrica o ritenzione di gas?

La ritenzione idrica e la ritenzione di gas sono due cause principali di gonfiore nello stomaco e nella sezione mediana. Potrebbe essere difficile determinare quale dei due stia causando il gonfiore.

Il gonfiore del gas si trova tipicamente nello stomaco ed è il risultato di aria intrappolata. Spesso, il gonfiore del gas può essere prevenuto mangiando più lentamente, non bevendo bevande gassate e mangiando pasti più piccoli.

La ritenzione idrica può verificarsi in più punti rispetto alla ritenzione di gas. Una donna può notare un gonfiore alle mani e ai piedi, attraverso il tronco o tutto il corpo. La ritenzione idrica può causare gonfiore doloroso nelle parti del corpo interessate.

Simile alla ritenzione di gas, ci sono semplici passaggi che una donna può adottare per aiutare a ridurre il gonfiore e il gonfiore associati al trattenimento di liquidi eccessivi.

Prevenzione e sollievo

signora anziana che si esercita e rimane idratata

Prevenire il gonfiore durante la menopausa può essere il miglior trattamento. Fortunatamente, è possibile evitare il gonfiore con una serie di semplici cambiamenti nello stile di vita, tra cui:

  • Rimanere idratato. Mentre la ritenzione idrica porta a gonfiore, l’idratazione mantiene il tratto gastrointestinale in movimento senza intoppi.
  • Esercitare regolarmente. Lavorare un sudore aiuta ad alleviare la ritenzione idrica e spostare il cibo attraverso il sistema digestivo.
  • Evitare cibi trigger. Gli alimenti che causano la ritenzione di gas includono alcuni fagioli, broccoli e cibi grassi e fritti.
  • Evitare bevande gassate. Le bevande gassate possono portare a gas in eccesso nello stomaco.
  • Non masticare. La gomma da masticare può far inghiottire l’aria di una persona.
  • Smettere di fumare. Il fumo può causare una persona a inghiottire l’aria, portando a gonfiore.
  • Ridurre l’assunzione di sale. Mangiare troppo sale può causare ritenzione idrica e gonfiore. Per ridurre il contenuto di sale, una persona dovrebbe evitare gli alimenti trasformati.
  • Mangiare i probiotici Yogurt, crauti, kefir e altri alimenti probiotici possono promuovere la salute dell’apparato digerente.
  • Mangiare pasti più piccoli. I pasti più grandi possono essere difficili da digerire, soprattutto perché il metabolismo rallenta durante la menopausa.

Se una donna scopre di soffrire di frequenti gonfiore durante la menopausa, ci sono diversi trattamenti medici per alleviare il disagio. I modi per alleviare il gonfiore durante la menopausa includono:

  • usando i farmaci per il gas da banco
  • prendendo pillole d’acqua e diuretici
  • prendendo la terapia ormonale sostitutiva
  • pillole anticoncezionali

Gonfiore o aumento di peso?

signora anziana con problemi di stomaco ai medici

Il gonfiore, in particolare a causa della ritenzione idrica, può causare un aumento di peso. A volte, può essere difficile per una donna che passa la menopausa distinguere tra aumento di peso e gonfiore.

Il gonfiore della menopausa, a differenza dell’aumento di peso, è spesso accompagnato da una pancia gonfia e gonfia e dal disagio. Il gonfiore è caratterizzato da:

  • inizio rapido del peso o delle dimensioni durante o dopo i pasti
  • cambiamenti di dimensioni e forma allo stomaco durante il giorno
  • brevi periodi di gonfiore, sia dopo i pasti che durante le fluttuazioni ormonali
  • disagio o dolore

Al contrario, l’aumento di peso si accenderà e resterà. L’aumento di peso si verifica spesso durante la menopausa a causa del rallentamento del metabolismo e può verificarsi con o senza gonfiore. L’aumento di peso da solo non provoca lo stiramento dello stomaco durante il giorno.

Quando vedere un dottore

È tipico per una donna sperimentare gonfiore durante le fluttuazioni ormonali associate al ciclo mestruale e alla menopausa. Nella maggior parte dei casi, il gonfiore che si risolve da solo non è motivo di preoccupazione.

Tuttavia, nei casi in cui il gonfiore è prolungato e doloroso, una donna dovrebbe parlare con il suo medico. Gonfiore doloroso che dura per diverse settimane può indicare altre condizioni mediche che dovrebbero essere diagnosticate da un medico.

prospettiva

Il gonfiore è un sintomo comune che porta alla menopausa e durante la menopausa stessa. Le fluttuazioni ormonali sono la causa più comune di gonfiore, ma anche altri fattori possono avere un ruolo.

Fortunatamente, la maggior parte dei periodi di gonfiore tende a risolversi rapidamente con cambiamenti dello stile di vita e terapie medicinali. Il gonfiore accadrà meno frequentemente mentre il corpo si adatta ai suoi nuovi livelli ormonali normali.

Like this post? Please share to your friends: