Gentili utenti! Tutti i materiali presenti sul sito consistono in traduzioni da altre lingue. Ci scusiamo per la qualità dei testi, ma confidiamo che possano essere di vostro gradimento. Cordialmente, l'Amministrazione del sito. La nostra e-mail: admin@itmedbook.com

Cause comuni di dolore all’ombelico

Ci sono molte ragioni per cui qualcuno potrebbe provare dolore all’ombelico. Alcune cause sono legate a condizioni gravi e potenzialmente fatali, mentre altre sono problemi di stomaco semplici e risolvibili.

Chiunque soffra di dolori all’ombelico dovrebbe parlare con il proprio medico che può meglio determinare se il dolore è serio o no. Molte condizioni minori possono causare dolore nella zona dell’ombelico e irradiarsi anche in altre parti del corpo, tra cui pelvi, gambe e torace.

Le cause comuni comprendono indigestione, stitichezza e gravidanza. Il trattamento dipende dalla causa sottostante.

Fatti veloci sul dolore all’ombelico:

  • La gravidanza può causare alle donne di avere dolore all’ombelico.
  • Alcune condizioni temporanee possono causare dolore alla pancia.
  • Chiunque abbia una chirurgia addominale può provare dolore all’ombelico.
  • La stitichezza può causare dolore all’ombelico, ma di solito non è una condizione grave.

Indigestione

uomo che tiene il suo stomaco nel dolore

L’indigestione è anche chiamata dispepsia o mal di stomaco. Provoca dolore, bruciore o fastidio nella parte superiore dell’addome, che si irradia verso l’area dell’ombelico.

L’indigestione può essere trattata con antiacidi da banco e antagonisti.

Secondo l’Istituto Nazionale di Diabete e Malattie Digestive e Rene, 1 persona su 4 in America ha avuto problemi di indigestione. Inoltre, di quelli che vedono un medico per indigestione, a 3 persone su 4 viene diagnosticata dispepsia funzionale.

La dispepsia funzionale provoca dolore nella parte superiore dello stomaco che si irradia verso l’ombelico. È un disturbo che va e viene, ma non ha una causa nota.

Proprio come l’indigestione, la dispepsia funzionale può essere trattata con antiacidi da banco e antagonisti. Le terapie soppressive dell’acido di prescrizione possono aiutare quando questi farmaci non lo fanno.

Gravidanza

Un leggero dolore all’ombelico non è motivo di preoccupazione, ma le donne che stanno vivendo un disagio e dolore significativo e in corso dovrebbero segnalarlo ad un medico.

Un’ernia ombelicale durante la gravidanza è un’altra ragione possibile per il dolore all’ombelico in gravidanza. Tuttavia, questi tipi di ernie sono rari e interessano le donne che sono gravide di multipli o che sono gravemente obese e in stato di gravidanza.

I sintomi di un’ernia ombelicale includono:

  • un rigonfiamento vicino all’ombelico
  • gonfiore attorno all’ombelico
  • dolore dentro, intorno e vicino all’ombelico
  • nausea e vomito

Stipsi

Uomo seduto sul water usando il suo telefono

La stitichezza è una condizione diffusa che viene definita come una persona con 3 o meno movimenti intestinali in un periodo di 1 settimana, secondo l’Istituto Nazionale di Diabete e Malattie Digestive e Rene.

Quasi ogni persona viene stiticata di volta in volta e la stitichezza che dura poco tempo non è grave. La stitichezza occasionale viene trattata con emollienti delle feci e con l’aggiunta di fibre lavorate o sintetiche alla dieta.

Chiunque soffra di stitichezza per 2 o più mesi, tuttavia, dovrebbe consultare un medico.

Quali sono le altre potenziali cause?

Altre potenziali cause di dolore all’ombelico includono dolore dopo l’intervento chirurgico, infezioni del tratto urinario (UTI), infezioni batteriche e gastroenterite.

Dolore dopo l’intervento

La maggior parte delle volte il dolore causato dall’intervento si risolverà man mano che il corpo guarisce. I farmaci per il dolore possono aiutare, a seconda della gravità del dolore.

Qualsiasi grave dolore e gonfiore che includa quanto segue dovrebbe essere motivo di ulteriori indagini:

  • febbre
  • nausea
  • vomito
  • diarrea

Le persone che presentano uno di questi sintomi dovrebbero visitare il loro medico, in quanto questi sono segni di un’infezione.

Infezioni del tratto urinario

Le infezioni del tratto urinario sono più comuni nelle donne che negli uomini, ma chiunque, compresi i bambini, può ottenere una UTI. UTI può causare dolore all’addome e all’ombelico.

Le UTI sono causate da batteri e sono trattate con antibiotici.

Infezioni da stomaco batterico

Cattivi batteri intestinali possono entrare nel corpo e vivere nel tratto digestivo per molti anni. Con il tempo, i batteri possono causare piaghe dolorose nel rivestimento dello stomaco e nell’intestino tenue. A volte queste infezioni mettono le persone a rischio di cancro allo stomaco.

Le infezioni possono causare dolore e dolore all’ombelico in tutto l’addome.

Le infezioni batteriche dello stomaco possono essere trattate con antibiotici. Una volta che gli antibiotici iniziano a funzionare, l’ombelico e il dolore all’addome e altri sintomi di solito si risolvono.

Gastroenterite

Comunemente nota come influenza gastrica, la gastroenterite è causata dal consumo di cibi o bevande contaminati o dal contatto diretto con una persona infetta. Dolore al ventre, stomaco e crampi sono i sintomi classici della gastroenterite.

La gastroenterite generalmente migliora di per sé. Chiunque provi disidratazione da vomito e diarrea, ha sangue nelle feci, non può tenere giù i liquidi, o ha sintomi che durano più di 3 giorni dovrebbe contattare un medico.

Cause più serie di dolore all’ombelico

Alcune condizioni che causano dolore all’ombelico sono particolarmente dolorose, ma la maggior parte sono curabili e curabili. Anche quelle condizioni che non possono essere curate sono ancora curabili e il dolore può essere gestito.

Calcoli biliari

Gli attacchi di cistifellea risultanti da calcoli biliari sono molto dolorosi e il dolore intenso di solito è il primo indicatore di un problema. Il dolore tende ad iniziare nell’addome e viaggiare fino all’ombelico.

L’unico modo per trattare il dolore al calcoli biliari è di avere un intervento chirurgico per rimuovere la cistifellea. Una volta rimossa la cistifellea, il dolore si risolverà.

Appendicite

Primo piano del volto di chirurghi

L’appendicite è una condizione molto dolorosa che causa un’appendice infiammata. Nel 2015, in una recensione, c’erano circa 400.000 diagnosi di appendicite nel Nord America.

L’appendicite può essere grave e persino provocare la morte.

L’appendicite non trattata può causare la peritonite, che si verifica se l’appendice si rompe e l’infezione si diffonde nell’addome.

La peritonite è un’infiammazione pericolosa e potenzialmente fatale del rivestimento dello stomaco che copre gli organi dello stomaco.

Il dolore dell’appendice inizia solitamente intorno all’ombelico e si irradia in tutto l’addome. Il dolore peggiora con qualsiasi movimento, incluso camminare e tossire.

Oltre al dolore, l’appendicite provoca i seguenti sintomi aggiuntivi:

  • nausea e vomito
  • perdita di appetito
  • costipazione o diarrea
  • febbre
  • gonfiore addominale o gonfiore
  • incapacità di passare il gas

Chiunque sospetti di avere un’appendicite perché ha l’ombelico severo e il dolore addominale o uno qualsiasi dei sintomi sopra riportati deve consultare immediatamente un medico.

Pancreatite

La pancreatite è una condizione medica in cui il pancreas si infiamma.

Nella pancreatite, gli enzimi digestivi iniziano a muoversi verso il pancreas prima di essere rilasciati nell’intestino tenue e attaccare il pancreas. Il dolore del tasto di pancia è un sintomo classico di un pancreas infiammato.

La pancreatite è spesso una condizione cronica e il dolore all’ombelico non viene mai completamente risolto. Il trattamento può aiutare a gestire la pancreatite cronica.

Disturbi dell’intestino tenue

Disturbi dell’intestino tenue, come il morbo di Crohn, possono causare intenso dolore all’interno e intorno all’ombelico. Questi tipi di condizioni sono croniche e dolorose, ma sono curabili.

Quando vedere un dottore

Il dolore del tasto di pancia ha più di una causa possibile. Le seguenti circostanze di dolore all’ombelico possono richiedere l’intervento medico immediato e non devono essere messe in attesa:

  • forte dolore che colpisce e previene l’attività quotidiana
  • dolore che provoca la veglia di notte o ferma qualcuno nelle loro tracce
  • dolore accompagnato da grave vomito
  • dolore con feci sanguinolente
  • dolore derivante da un infortunio

Il più delle volte, il dolore all’ombelico non è serio, ma in alcuni casi, può essere. Determinare la causa del dolore addominale può aiutare una persona a gestirla con trattamenti appropriati.

Pertanto, chiunque abbia dolore doloroso all’ombelico molto doloroso o insolito dovrebbe portarlo all’attenzione del proprio medico.

Like this post? Please share to your friends: