Gentili utenti! Tutti i materiali presenti sul sito consistono in traduzioni da altre lingue. Ci scusiamo per la qualità dei testi, ma confidiamo che possano essere di vostro gradimento. Cordialmente, l'Amministrazione del sito. La nostra e-mail: admin@itmedbook.com

Cause e trattamenti per le croste del naso

L’interno del naso contiene tessuti delicati che lesioni fisiche o malattie possono facilmente danneggiare e infiammare. Con molti vasi sanguigni e terminazioni nervose in quest’area, le croste sanguinanti e dolorose sono problemi comuni.

Fortunatamente, le croste all’interno del naso sono solitamente innocue e guariscono da sole con un po ‘di attenzione.

Conoscere la causa delle croste nel naso e come prendersi cura di loro è la chiave per aiutare il naso a guarire e prevenire i problemi futuri.

Home rimedi per croste nel naso

Donna che usa un vaso Neti per schiarire il naso dalla congestione.

Per le croste causate da problemi minori, come allergie e raffreddori, una persona può provare:

  • Diffusione di oli essenziali di eucalipto e menta piperita per alleviare la congestione nasale.
  • Usando un vaso Neti per liberare il naso da muco e allergeni.
  • Fare un trattamento a vapore a casa facendo bollire una pentola di acqua pulita, lasciandola raffreddare leggermente, mettendo un asciugamano sopra la testa per catturare il vapore e respirando il vapore attraverso il naso.
  • Bere molta acqua e liquidi non contenenti caffeina per aiutare il corpo a scovare naturalmente il muco dal naso.
  • Applicare una salvietta calda e bagnata sul naso più volte al giorno.
  • Usando spray nasale salino come necessario per aiutare con il dolore e incoraggiare la crosta a guarire.

Cause di croste nel naso

Le croste nel naso possono essere causate da una varietà di fattori, ma la maggior parte sono problemi semplici che guariscono senza complicazioni. Le cause comuni includono:

allergie

Gli allergeni possono causare prurito all’interno del naso, che può portare a sfregare o graffiare il naso. Ciò potrebbe causare danni ai tessuti all’interno.

Ciò può causare infiammazione, sanguinamento e formazione di una crosta. Anche senza sfregare o graffiare, l’infiammazione in corso da allergie può essere abbastanza irritante da causare la formazione di croste.

irritanti

Alcune sostanze chimiche possono irritare il naso, causando infiammazione e formazione di croste. Le irritanti comuni includono:

  • fumi da prodotti per la pulizia
  • prodotti chimici industriali
  • fumo di sigaretta
  • sigari

Soffiare il naso troppo forte

Soffiare il naso è spesso necessario e utile. Tuttavia, soffiare troppo forte può fare più male che bene.

Il soffio forte del naso non solo può forzare il muco indietro nei seni, ma può anche danneggiare e irritare l’interno del naso.

Le persone che soffiano il naso troppo forte e troppo spesso possono notare sanguinamento e scabbing all’interno del naso. Il ripetuto forte soffio può strappare la crosta, causando ulteriori sanguinamenti e croste ripetute.

Trauma o raccolta del naso

Un infortunio al naso in caso di incidente o sport può danneggiare il tessuto all’interno, causando sanguinamento e scabbing.

Allo stesso modo, il nose-picking può danneggiare l’interno del naso. I bambini e gli adulti possono essere colpevoli di questa abitudine, specialmente quando un raffreddore o allergie portano ad un accumulo di muco nel naso.

Rhinotillexomania è il termine medico per la raccolta cronica del naso. Nella raccolta nasale cronica o compulsiva, la formazione di croste può indurre la persona a soffiare o a prendere la crosta, causando più sanguinamento, formazione di croste e un ciclo continuo che non consente al naso di guarire.

Uso eccessivo di spray nasali

Bottiglia di spray nasale

Alcuni spray nasali contengono un farmaco noto come oxymetazoline, che è progettato per ridurre i vasi sanguigni nel naso, aiutandolo a sentirsi meno congestionato.

Sebbene possa aiutare inizialmente il naso a sentirsi meglio, l’uso di questi spray troppo spesso può portare a secchezza, irritazione e aumento della congestione nel naso.

Tutti questi fattori aumentano il rischio di croste nel naso.

Herpes labiale (virus herpes simplex)

Sebbene le ferite fredde siano più comuni intorno alla bocca, possono comparire in altri luoghi, anche all’interno del naso.

L’herpes labiale è il risultato di un’infezione del virus dell’herpes simplex (HSV). Un mal di freddo inizia di solito con una sensazione di bruciore e formicolio, seguita da una piaga che si infrange e forma una crosta.

Brufoli o foruncoli

L’interno del naso contiene follicoli piliferi che possono essere infettati da batteri. Di conseguenza, può svilupparsi un punto d’ebollizione o un brufolo riempito di pus.

Brufoli e brufoli possono causare dolore e irritazione. Se sono graffiati o spuntati, possono verificarsi sanguinamento e scabbing.

Uso di droga

L’inalazione di droghe, come le metamfetamine, la cocaina e l’eroina, può causare danni significativi all’interno del naso.

Irritazione e scabbing nel naso sono comuni con l’uso di questi farmaci. Possono anche strappare, o perforare, il setto all’interno del naso, portando a gravi complicazioni, come la necrosi (morte tessutale) e buchi nel naso.

Seno paranasale e cancro della cavità nasale

Il cancro nella cavità nasale, o il cancro paranasale, può causare una serie di sintomi, tra cui congestione in corso e sangue dal naso. Questo può portare a irritazioni e scabbing.

Altri sintomi del cancro paranasale includono i cambiamenti nell’olfatto di una persona, intorpidimento o dolore al viso e cambiamenti nella visione.

Le croste nel naso e la congestione non sono solitamente segni di cancro. Se una persona è interessata, un medico può escludere questa causa con qualsiasi test o esame necessario.

Prevenzione

uomo soffiando dolcemente il naso a causa di influenza o raffreddore.

È possibile adottare una serie di misure per aiutare a prevenire le croste nel naso, tra cui:

  • Prendendo farmaci per l’allergia come raccomandato da un medico.
  • Soffiare delicatamente il naso e solo quando necessario. Se il muco non esce quando soffia, una persona non dovrebbe forzarlo o soffiare più forte, ma invece, dovrebbero inumidire i passaggi nasali con uno spray salino.
  • Evitare l’inalazione di droghe, comprese le droghe illegali.
  • Chiedere un medico prima di utilizzare uno spray nasale decongestionante contenente ossimetazolina. Se consigliato, non dovrebbe essere usato più di due volte al giorno o per più di 3 giorni.
  • Usando un umidificatore.
  • Tenere a portata di mano lo spray salino senza droghe per mantenere umido l’interno del naso. Una persona dovrebbe cercare gli spray che contengono solo “cloruro di sodio” come ingrediente attivo.
  • Non mettere le dita o altri oggetti nel naso.
  • Dabbing gelatina di petrolio all’interno del naso aiuta a mantenere l’umidità, impedendo ai tessuti nasali di asciugarsi e sanguinamento.
  • Evitare di raccogliere croste o dossi all’interno del naso.
  • Non fumare ed evitare luoghi in cui gli altri fumano.
  • Evitare forti odori chimici da prodotti di pulizia aggressivi quando possibile.
  • Indossare una maschera che copre il naso quando si tratta di sostanze chimiche.
  • Assunzione di farmaci per prevenire l’herpes labiale.

Quando vedere un dottore

Sebbene le croste nel naso spesso derivino da condizioni minori e innocue, come le allergie stagionali, un professionista della salute dovrebbe esaminare le croste o il disagio presenti nel naso.

Di solito, un medico di famiglia, un allergologo o un otorinolaringoiatra possono esaminare l’interno del naso con una luce e raccomandare ulteriori test o trattamenti se necessario.

Gli esami del sangue possono essere richiesti se si sospetta l’herpes o un’infezione batterica. In molti casi, tuttavia, a croste a causa di allergie e traumi può essere diagnosticato un esame visivo.

Di solito, la causa delle croste nel naso è facilmente curabile con i rimedi domestici e il tempo.

Like this post? Please share to your friends: