Gentili utenti! Tutti i materiali presenti sul sito consistono in traduzioni da altre lingue. Ci scusiamo per la qualità dei testi, ma confidiamo che possano essere di vostro gradimento. Cordialmente, l'Amministrazione del sito. La nostra e-mail: admin@itmedbook.com

Cause e trattamento del dolore alle ovaie

Mentre la maggior parte delle donne non è regolarmente a conoscenza delle proprie ovaie, molte donne sperimentano dolore o disagio in quell’area di volta in volta.

Le ovaie sono due piccole ghiandole situate su entrambi i lati del bacino inferiore. Svolgono un ruolo vitale nella riproduzione, nel ciclo mestruale e nello sviluppo delle caratteristiche sessuali nelle donne.

Ogni mese, un follicolo matura in un uovo, che viene rilasciato dall’ovaio in un processo noto come ovulazione. Per la maggior parte delle donne, questo si verifica regolarmente dalla pubertà fino alla menopausa.

Cause di dolore alle ovaie

Qui ci sono sette delle cause più comuni di dolore ovarico:

1. Ovulazione

Dolore dell'ovaio

Il dolore dell’ovulazione è anche noto come Mittelschmerz, che deriva dalle parole tedesche per “dolore” e “medio”.

L’ovulazione è il processo di rilascio di un uovo dall’ovaio e si verifica intorno al 14 ° giorno del ciclo mestruale medio.

Alcune donne non sentono nulla durante l’ovulazione, ma altre donne sentono un forte disagio per diversi minuti o ore quando ovulano.

Il Mittelschmerz può manifestarsi su uno o entrambi i lati del corpo ed è talvolta accompagnato da nausea, sanguinamento o aumento delle perdite vaginali.

Trattamento

Non è necessario alcun trattamento per Mittelschmerz, sebbene alcune donne assumano la pillola anticoncezionale per prevenire l’ovulazione e il disagio che ne deriva.

2. Malattia infiammatoria pelvica (PID)

La malattia infiammatoria pelvica (PID) è un’infezione che si è diffusa nell’utero, nelle ovaie o nelle tube di Falloppio. Il più delle volte, i batteri che causano la PID sono trasmessi sessualmente, come la gonorrea o la clamidia.

È anche possibile ottenere la PID da un’infezione dopo il parto, l’inserimento di IUD, aborto, aborto o un’altra procedura invasiva.

Trattamento

La PID richiede antibiotici per trattare l’infezione sottostante. La PID lieve può essere trattata con una singola iniezione, mentre la PID più grave può richiedere una degenza in ospedale per gli antibiotici per via endovenosa.

3. Torsione

L’ovaia è collegata alla parete addominale da un sottile legamento, attraverso il quale passano anche i vasi sanguigni e i nervi che forniscono l’ovaia. È possibile che il legamento si attorcigli o si annodi.

La torsione è più comune se c’è una cisti sull’ovaia perché la cisti rende l’ovaia più pesante o più grande del solito.

Trattamento

La torsione ovarica causa un grave dolore alle ovaie ed è un’emergenza medica. Senza un trattamento rapido, l’ovaio può morire a causa della perdita di afflusso di sangue.

4. Endometriosi

L’endometriosi è la crescita anormale del tessuto mestruale al di fuori dell’utero. Questo tessuto può crescere ovunque nell’addome o nella pelvi, anche sull’ovaio e si comporta nello stesso modo in cui avviene durante il ciclo mestruale.

All’inizio del ciclo, il tessuto cresce in risposta agli ormoni nel corpo.

Quando inizia il ciclo mestruale, anche il tessuto inizia a staccarsi e a gocciolare, proprio come il rivestimento dell’utero. Ciò può causare emorragie interne, tessuto cicatriziale e gravi dolori addominali o pelvici.

Trattamento

Il trattamento per l’endometriosi può essere medico o chirurgico, a seconda di quanto sia grave. Non esiste una cura per l’endometriosi, ma le donne possono gestirlo con farmaci per il dolore, farmaci ormonali e chirurgia.

5. Cisti ovarica

diagramma di un'ovaia

Una cisti ovarica è una sacca piena di liquido che cresce sull’ovaia di una donna. Le cisti ovariche sono molto comuni e nella maggior parte dei casi non causano alcun sintomo.

Una cisti grande o rotta, tuttavia, può causare una varietà di sintomi, tra cui:

  • dolore
  • gonfiore
  • cambiamenti nei periodi mestruali
  • frequente voglia di urinare
  • sentirsi pieno
  • disagio generale

La maggior parte delle cisti sono benigne (non cancerose), ma in casi estremamente rari possono essere cancerose.

Trattamento

Se una cisti ovarica è piccola, il trattamento raccomandato potrebbe essere quello di guardare e aspettare per vedere se va via.

Alcuni medici prescriveranno una pillola anticoncezionale per aiutare la cisti a ridursi. Se la cisti è molto grande, può essere necessario un intervento chirurgico per rimuovere la cisti.

6. Sindrome del residuo ovarico

Sindrome del residuo ovarico si verifica solo nelle donne che hanno avuto le loro ovaie e le tube di Falloppio rimosse chirurgicamente.

Se uno qualsiasi dei tessuti ovarici rimane nella pelvi, può continuare a rispondere e produrre ormoni.

Questo può causare dolore che è costante o va e viene. Le donne con sindrome del residuo ovarico possono anche provare dolore durante il sesso, durante la minzione o il movimento intestinale.

Trattamento

Una donna con sindrome del residuo ovarico può aver bisogno di farmaci o di trattamento con radiazioni per distruggere qualsiasi tessuto ovarico rimanente. Ciò ridurrà gli ormoni prodotti dal tessuto rimanente.

7. dolore riferito

È possibile che una condizione medica in un altro organo possa causare dolore che sembra provenire dalle ovaie. Questi possono includere appendicite, gravidanza ectopica, calcoli renali, stitichezza o gravidanza precoce.

Trattamento

Un medico dovrà prima determinare cosa sta causando il dolore e quindi capire il miglior corso di trattamento.

Questo può significare un intervento chirurgico per rimuovere un’appendice o una gravidanza ectopica, lassativi per alleviare la stitichezza o per alleviare il dolore fino a quando non è passato un calcolo renale.

Quando vedere un dottore

paziente femminile maturo che parla al medico femminile

Ogni volta che una donna ha dolori inusuali nella pelvi, deve presentarsi con un operatore sanitario. Il medico sarà in grado di eseguire un esame pelvico o ordinare ulteriori test diagnostici per aiutare a capire la fonte del dolore.

Le complicazioni associate al dolore ovarico dipendono da ciò che sta causando il disagio.

Ad esempio, non ci sono complicazioni di salute o problemi a lungo termine associati a Mittelschmerz, ma un’appendice rotta può essere pericolosa per la vita se non trattata rapidamente.

La torsione ovarica non trattata può portare alla morte delle ovaie, alla perdita di fertilità e persino a infezioni gravi o morte. Il dolore associato alla torsione ovarica è di solito molto grave e induce una donna a chiedere aiuto medico di emergenza.

L’endometriosi o le infezioni, come la PID, richiedono un trattamento in modo da non causare altri problemi di salute a lungo termine, come l’infertilità.

L’appendicite o una cisti ovarica rotta possono causare infezioni o cicatrici nella pelvi e possono persino mettere a rischio la vita se non trattate.

È particolarmente importante cercare assistenza medica immediata se il dolore è improvvisamente molto grave o se è accompagnato da altri sintomi, come:

  • nausea
  • vomito
  • febbre
  • sanguinamento vaginale

Il dolore molto severo dovrebbe essere valutato rapidamente, il che potrebbe significare andare al pronto soccorso.

Porta via

Il dolore ovarico può o non può avere una causa seria. Anche se il dolore non è grave, è importante menzionare il disagio di un medico in modo che possa essere valutato.

Ci può essere un modo semplice per alleviare il dolore, o può essere più grave e richiedere un trattamento. In entrambi i casi, è meglio fare il check-out per essere sicuri.

Like this post? Please share to your friends: