Gentili utenti! Tutti i materiali presenti sul sito consistono in traduzioni da altre lingue. Ci scusiamo per la qualità dei testi, ma confidiamo che possano essere di vostro gradimento. Cordialmente, l'Amministrazione del sito. La nostra e-mail: admin@itmedbook.com

Cervello sinistro vs. cervello destro: realtà e finzione

I due emisferi o lati del cervello – a sinistra ea destra – hanno lavori leggermente diversi. Ma una parte può essere dominante e questo influenza la personalità?

Alcune persone credono che una persona abbia o cervello sinistro o cervello destro e che questo determini il modo in cui pensa e si comporta.

In questo articolo, esploriamo la verità e l’errore dietro questa affermazione. Continua a leggere per saperne di più sulle funzioni e le caratteristiche del cervello sinistro e destro.

Panoramica

Emisfero del cervello sinistro e del cervello destro rappresentato dall'illustrazione con lati semplici e colorati del cervello su sfondo blu.

Il cervello è un organo complesso e laborioso. È composto da oltre 100 miliardi di neuroni o cellule cerebrali, ma pesa solo 3 libbre.

È un organo ad alta intensità energetica, che rappresenta circa il 2% del peso di una persona, ma utilizza un enorme 20% dell’energia del corpo.

I lati sinistro e destro del cervello sono collegati da un gran numero di fibre nervose. In un cervello sano, le due parti comunicano tra loro.

Le due parti non devono necessariamente comunicare, però. Se una persona ha una lesione che separa i due emisferi cerebrali, è ancora in grado di funzionare in modo relativamente normale.

Pensiero del cervello sinistro e del cervello destro

Secondo la credenza del cervello sinistro e del cervello destro, ognuno ha un lato del proprio cervello che è dominante e determina la propria personalità, i propri pensieri e il proprio comportamento.

Dato che le persone possono essere mancine o destrorse, l’idea che le persone possano essere brave e brave e brave è allettante.

Si dice che le persone con il cervello sinistro siano più:

  • analitico
  • logico
  • dettaglio e orientato ai fatti
  • numerico
  • probabile pensare in parole

Si dice che le persone con il cervello destro siano più:

  • creativo
  • libero pensiero
  • in grado di vedere il quadro generale
  • intuitivo
  • probabilmente per visualizzare più di pensare in parole

Cosa dice la ricerca?

Emisferi cerebrali analizzati sullo schermo mentre la persona si trova in una macchina per la risonanza magnetica.

Ricerche recenti suggeriscono che la teoria del cervello sinistro e del cervello destro non è corretta.

Uno studio del 2013 ha esaminato le immagini tridimensionali di oltre 1.000 cervelli. Hanno misurato l’attività degli emisferi sinistro e destro, utilizzando uno scanner MRI.

I loro risultati mostrano che una persona usa entrambi gli emisferi del cervello e che non sembra esserci un lato dominante.

Tuttavia, l’attività cerebrale di una persona differisce, a seconda del compito che stanno facendo.

Ad esempio, uno studio dice che i centri del linguaggio nel cervello sono nell’emisfero sinistro, mentre l’emisfero destro è specializzato per le comunicazioni emozionali e non verbali.

I contributi a questa ricerca di “lateralizzazione del cervello” hanno vinto Roger W. Sperry nel 1960. Tuttavia, l’esagerazione culturale popolare di queste scoperte ha portato allo sviluppo di credenze delle personalità del cervello sinistro e del cervello destro.

Funzioni e caratteristiche di ciascun emisfero

Sebbene le persone non rientrino ordinatamente nelle categorie del cervello sinistro o del cervello destro, ci sono alcune differenze in ciò che fanno gli emisferi sinistro e destro.

Le differenze nella funzione dell’emisfero cerebrale sinistro e destro esistono in:

Emozione

Questo è il dominio del cervello destro, sia negli umani che nei primati non umani. Le emozioni sono espresse e riconosciute in altri dal cervello destro.

linguaggio

Il cervello sinistro è più attivo nella produzione del parlato rispetto alla destra. Nella maggior parte delle persone, le due aree linguistiche principali, conosciute come l’area di Broca e l’area di Wernicke, si trovano nell’emisfero sinistro.

Linguaggio dei segni

Le lingue basate a vista sono anche il dominio dell’emisfero sinistro. Le persone non udenti mostrano attività cerebrali simili a quelle del linguaggio quando guardano il linguaggio dei segni.

manualità

Le persone mancine e destrorse usano il cervello sinistro e destro in modo diverso. Ad esempio, una persona mancina usa il cervello destro per le attività manuali e viceversa.

La manualità è intrinseca e può anche essere rilevata mentre il bambino è nel grembo materno. Alcuni bambini preferiscono succhiare il loro pollice sinistro o destro fin da 15 settimane.

Attenzione

I due emisferi cerebrali differiscono anche in ciò a cui prestano attenzione.

Il lato sinistro del cervello è più coinvolto nell’attenzione al mondo interno. Il lato destro è più interessato a frequentare il mondo esterno.

Recenti studi di imaging cerebrale non hanno mostrato differenze tra maschi e femmine in termini di lateralizzazione cerebrale.

La dominanza emisferica differisce tra le persone?

Due donne che guardano insieme un tablet in ufficio.

Il lato del cervello utilizzato in ogni attività non è la stessa per ogni persona. Il lato del cervello che viene utilizzato per determinate attività può essere influenzato dal fatto che una persona sia mancina o destrorsa.

Uno studio del 2014 rileva che fino al 99% degli individui destrimani ha centri linguistici nella sinistra del cervello. Ma così fanno circa il 70 percento dei mancini.

La dominanza emisferica varia da persona a persona e con diverse attività. Sono necessarie ulteriori ricerche per la scienza per comprendere appieno tutti i fattori che influiscono su questo.

Porta via

La teoria che una persona sia o con cervello sinistro o con cervello destro non è supportata dalla ricerca scientifica.

Alcune persone potrebbero scoprire che la teoria è in linea con le loro attitudini. Tuttavia, non dovrebbero fare affidamento su di esso come un modo scientificamente accurato per comprendere il cervello.

La convinzione della personalità del cervello sinistro contro il cervello destro può essere durata così a lungo perché, in realtà, l’attività cerebrale non è simmetrica e varia da persona a persona.

Like this post? Please share to your friends: