Gentili utenti! Tutti i materiali presenti sul sito consistono in traduzioni da altre lingue. Ci scusiamo per la qualità dei testi, ma confidiamo che possano essere di vostro gradimento. Cordialmente, l'Amministrazione del sito. La nostra e-mail: admin@itmedbook.com

Che aspetto ha un’eruzione della psoriasi?

La psoriasi è una malattia della pelle per tutta la vita che causa eruzioni cutanee. Sebbene non contagiose, le eruzioni della psoriasi sono spesso pruriginose e dolorose. Il tipo più comune, la psoriasi a placche, inizia come piccole protuberanze rosse che diventano più grandi e formano una scala.

Grattando l’eruzione cutanea può strappare squame dalla pelle e causare sanguinamento. Man mano che si diffonde l’eruzione, possono svilupparsi macchie irregolari rosse e argentate sulla pelle.

La psoriasi può prendere piede ovunque sul corpo dove c’è la pelle. Si trova più spesso sulle ginocchia e sui gomiti o sul cuoio capelluto.

Tipi di psoriasi

Esistono diversi tipi di psoriasi.

Psoriasi a placche

[psoriasi a placche]

Questa è la forma più comune. Secondo l’American Academy of Dermatology, l’80% dei 7,5 milioni di americani con psoriasi ha questa forma.

Di solito produce macchie rosse di placca, con un rivestimento di scala bianco-argento.

Appare comunemente sul cuoio capelluto, sulla parte bassa della schiena, sui gomiti e sulle ginocchia. I cerotti possono essere dolenti e pruriginosi, e possono diventare più spessi se graffiati.

Il dito e le unghie dei piedi possono anche sviluppare pozzi, oppure possono sgretolarsi o cadere.

Psoriasi pustolosa

La psoriasi pustolosa dà origine a dossi dolorosi e pieni di pus che si trovano solitamente sui palmi delle mani e sulle piante dei piedi. La pelle che circonda i dossi è gonfia e rossa.

Quando i dossi si asciugano, lasciano macchie marroni che possono essere coperte di scaglie. Gli individui con questa condizione possono anche sviluppare febbre, brividi, muscoli deboli, scarso appetito, prurito estensivo e stanchezza.

Psoriasi inversa

Questa forma appare solo nelle aree in cui la pelle è a contatto con la pelle o le pieghe della pelle, comprese le ascelle, dietro le ginocchia, l’inguine, i glutei, i genitali e sotto il seno. La pelle è molto rossa, lucida, cruda e dolorante.

Guttate la psoriasi

Questa forma si sviluppa spesso dopo una malattia, come mal di gola.

La psoriasi guttata è identificata da piccole macchie rosse che si formano su tutto il corpo, più spesso sul petto, sulle gambe e sulle braccia.

Trovato in circa il 10 per cento delle persone con psoriasi, secondo la National Psoriasis Foundation, la psoriasi guttata può colpire bambini e giovani adulti, così come quelli un po ‘più anziani.

Psoriasi eritrodermica

La psoriasi eritrodermica è una condizione rara e molto grave. Le persone che sviluppano sintomi dovrebbero cercare immediatamente un trattamento medico.

Con la pelle che diventa rossa, questa condizione sembra un’ustione sulla maggior parte o su tutto il corpo. È accompagnato da intenso dolore e prurito e da un battito cardiaco molto rapido.

Gli individui possono sentirsi molto caldi o molto freddi, perché non è possibile per il corpo mantenere una temperatura stabile.

Sintomi e complicanze

La psoriasi colpisce le persone in modi diversi e può assumere forme multiple, ma le persone con tutti i tipi di psoriasi hanno in genere almeno uno dei seguenti sintomi:

[psoriasi guttata]

  • Patch pruriginosi, dolenti o bruciati sulla pelle
  • Macchie rosse di pelle, con macchie argentee
  • Piccole macchie rosse sulla pelle
  • Pelle secca e screpolata
  • Cambiamenti nelle unghie
  • Articolazioni gonfie

La maggior parte delle forme di psoriasi attraversano le fasi. I sintomi possono diventare più gravi per un lungo periodo di tempo e quindi migliorare o scomparire.

I seguenti fattori possono scatenare una riacutizzazione della psoriasi:

  • Lesioni della pelle
  • infezioni
  • Farmaci come litio, beta-bloccanti, ioduri e antimalarici
  • Stress
  • Temperature fredde
  • Esposizione al fumo
  • Uso intenso di alcol.

La psoriasi è una condizione che dura tutta la vita, ma di solito può essere gestita efficacemente con trattamenti e farmaci da banco.

Tuttavia, è anche legato alle seguenti complicazioni:

  • L’artrite psoriasica può svilupparsi in circa il 30% delle persone con psoriasi e spesso colpisce le articolazioni più vicine alle unghie e alle unghie dei piedi
  • Le malattie cardiovascolari possono essere collegate a casi gravi di psoriasi
  • L’onicomicosi è un’infezione micotica sperimentata da circa un terzo di quelli con psoriasi. Rende le unghie più spesse.

La psoriasi sembra anche aumentare il rischio di sviluppare altre gravi condizioni di salute. Questi includono altre malattie autoimmuni, depressione, problemi ai reni e morbo di Parkinson.

Gravità

La psoriasi in faccia può essere una sfida. La pelle è molto sensibile in questa zona, così come lo sono gli occhi, quindi bisogna fare molta attenzione con il trattamento, anche con le creme cortisone.

La psoriasi può anche svilupparsi sugli occhi, nelle orecchie e intorno alla bocca e al naso.

Quando le mani e i piedi sono interessati, possono verificarsi gonfiore, vesciche e screpolature. Si raccomanda un trattamento tempestivo e prudente. La fototerapia, combinata con i farmaci, può essere un trattamento efficace.

Con casi più gravi, come quelli che coinvolgono la psoriasi pustolosa, può essere usato un farmaco biologico.

Circa la metà di tutti gli individui con psoriasi sviluppa problemi con le unghie.

[psoriasi unghie]

Questi possono includere:

  • Cambiamenti nella forma o nel colore
  • Ispessimento o sviluppo di fori
  • Separazione dell’unghia dal letto ungueale.

La psoriasi sul cuoio capelluto va dal lieve al grave. Le lesioni della placca possono crescere oltre il limite dell’attaccatura dei capelli per raggiungere le orecchie, la fronte e il collo.

La National Psoriasis Foundation riferisce che quasi il 50 per cento delle persone che vivono con la psoriasi sviluppa piaghe in questo luogo.

La psoriasi nella zona genitale colpisce alcune delle pelli più sensibili del corpo, quindi è necessario prestare particolare attenzione durante il trattamento.

Questo di solito è causato dalla varietà inversa di psoriasi, quindi non è squamoso, ma può risultare in una pelle sensibile e sensibile.

Psoriasi e altre eruzioni cutanee

Eczema, un altro disturbo della pelle che provoca prurito e disagio, può essere confuso con la psoriasi, ma in una biopsia, la pelle affetta da psoriasi apparirà più spessa e più rossa della pelle affetta da eczema.

L’herpes zoster, un’eruzione causata dallo stesso virus che provoca la varicella, forma prurito, vesciche dolorose su un lato del corpo. Una differenza notevole con la psoriasi è che l’area in cui si sviluppa l’eruzione si sentirà spesso a disagio prima che compaia l’eruzione cutanea.

L’eruzione di calore può causare prurito vesciche rosse nelle pieghe della pelle. A volte può essere confuso con la psoriasi. I medici possono fare una diagnosi appropriata con un semplice esame.

Altre condizioni che causano eruzioni cutanee simili

Le seguenti condizioni assomigliano anche alla psoriasi:

  • Il lichen planus può apparire sulla pelle come dossi rossastri o come punti bianchi nella bocca
  • Pityriasis rosea inizia con un “herald patch” sul tronco, con piccole zone pruriginose che si diffondono in tutto il corpo in una forma spesso descritta come un albero di pino
  • Tigna, causata da un fungo, forma una eruzione cutanea rossa pruriginosa a forma di cerchio
  • La dermatite seborroica è una condizione della pelle rossa pruriginosa che si trova solitamente sul cuoio capelluto e su altre aree oleose del corpo.

Quando vedere un dottore

Le persone dovrebbero vedere un medico se un’eruzione cutanea dura più a lungo di alcuni giorni, se interferisce con la loro qualità della vita, o se ci sono altri sintomi, come la febbre.

Rimedi casalinghi

Sono disponibili vari trattamenti per la psoriasi. Le decisioni terapeutiche sono basate sulla forma della psoriasi, sulla posizione dell’eruzione, sulla gravità e sul suo impatto sull’individuo.

Gli approcci più comuni includono:

  • Esposizione alla luce solare
  • Ammollo con oli da bagno o soluzioni di catrame
  • Usando i moisturizers per mantenere la pelle dal cracking
  • Aree di copertura dell’eruzione
  • riposo
  • Lozioni e creme, come unguenti di catrame di carbone, steroidi topici e composti a base di vitamina D o vitamina A
  • Terapia della luce

I farmaci orali o iniettati possono essere prescritti da un medico.

Gli individui a volte usano la supercolla per gestire le crepe profonde ai piedi a causa della psoriasi. I pazienti devono prima verificare con un medico, per assicurarsi che questa azione sia sicura e che il paziente non sia allergico.

Like this post? Please share to your friends: