Gentili utenti! Tutti i materiali presenti sul sito consistono in traduzioni da altre lingue. Ci scusiamo per la qualità dei testi, ma confidiamo che possano essere di vostro gradimento. Cordialmente, l'Amministrazione del sito. La nostra e-mail: admin@itmedbook.com

Che cosa causa il sanguinamento dell’impianto?

Il sanguinamento da impianto si verifica quando un ovulo fecondato si attacca al rivestimento dell’utero di una donna per avviare il processo di crescita della gravidanza.

È un evento normale nelle donne in gravidanza, eppure molte donne sono completamente inconsapevoli di ciò che è.

Alcune donne possono confondere l’emorragia con le spotting delle mestruazioni, in quanto le due possono apparire simili.

L’emorragia è molto leggera e di solito non richiede cure mediche. In alcuni casi, tuttavia, il sanguinamento dell’impianto può richiedere una visita a un operatore sanitario.

Che cos’è il sanguinamento dell’impianto?

Illustrazione 3d di un ovulo che attacca all'utero

Il sanguinamento da impianto si verifica appena prima del ciclo mestruale atteso. È un segno molto precoce della gravidanza, che si verifica pochi giorni prima che un test di gravidanza confermi che una donna è incinta.

Il processo di impianto inizia con la fecondazione. Una volta che uno spermatozoo ha fecondato un uovo, viene chiamato un embrione.

L’embrione viaggia attraverso la tuba di Falloppio verso l’utero. Durante questo periodo, l’embrione si moltiplica, diventando una blastocisti, che è un numero di cellule raggruppate insieme.

Una volta che il blastocisti raggiunge l’utero, cercherà un buon punto per attaccarsi alla parete dell’utero. Questo attaccamento all’utero è chiamato impianto. Una volta completato l’impianto, l’embrione rimarrà nello stesso punto per tutto il viaggio di 9 mesi fino a diventare un neonato.

L’impianto di solito si verifica circa 1 o 2 settimane dopo la fecondazione dell’uovo. Questo è anche circa una settimana dopo l’ovulazione e alcuni giorni prima che una donna abbia il suo periodo regolare.

segni e sintomi

Il sanguinamento da impianto è uno dei primi segni di gravidanza facilmente identificabili.

Ci sono alcuni segni e sintomi distinti per aiutare le donne a identificare il sanguinamento da impianto:

  • Sanguinamento precoce: il sanguinamento da impianto si verifica spesso alcuni giorni prima del previsto ciclo mestruale. Questo non è sempre il caso, tuttavia, e molte donne confondono i due.
  • Scarico colorato insolito: l’emorragia da impianto produce uno scarico insolito che varia di colore da rosato a marrone molto scuro o nero.
  • Sanguinamento molto leggero: il sanguinamento e lo scarico causati dall’impianto di solito non durano più di 48 ore. Molte donne sperimentano solo poche ore di avvistamento o un punto o una striscia di scarico.
  • Cramping: l’impianto può anche causare crampi lievi e temporanei.

Altri segni

Poiché l’impianto è un segno precoce della gravidanza, una donna può anche sperimentare altri sintomi correlati alla gravidanza. I primi segni di gravidanza possono variare da donna a donna e possono includere:

calendario delle mestruazioni

  • sbalzi d’umore
  • stanchezza
  • vertigini
  • mal di testa
  • petti teneri e gonfi
  • nausea e vomito
  • stipsi
  • aumento dell’olfatto
  • voglie di cibo e avversioni
  • una temperatura corporea alzata

Trattamento

Il sanguinamento da impianto è un normale segno di gravidanza e di solito non è pericoloso. Per questo motivo, non c’è bisogno di cure.

Il sanguinamento causato dall’impianto di solito si risolve entro un paio di giorni senza necessità di trattamento. Sanguinamento anormalmente pesante può essere un segno di mestruazioni o di complicazioni della gravidanza. I medici raccomandano che le donne non utilizzino i tamponi durante questo periodo.

Sanguinamento dell’impianto rispetto al ciclo mestruale

Molte donne confondono l’emorragia dell’impianto con un ciclo mestruale leggero. Ci sono alcuni passi che le donne possono intraprendere per aiutarli a identificare ciò che sta accadendo:

Ispezionare il sangue

In primo luogo, il sangue stesso può fornire alcune risposte. L’emorragia da impianto di solito appare diversa dal sanguinamento mestruale. Potrebbe essere più scuro del sangue del periodo a causa del tempo extra necessario per il sangue a viaggiare attraverso la vagina.

La quantità di sanguinamento è di solito molto leggera. Il sanguinamento da impianto di solito non dura più di 1 giorno. In alcuni casi, le donne possono sperimentare qualche ora di avvistamento e nulla più. Alcune donne possono sperimentare una singola macchia di sangue e scaricare senza altri segni. Spesso produce uno scarico con una tinta rosa o brunastra.

Le mestruazioni di solito producono sangue con più di un colore rosso che dura alcuni giorni o più, con scariche che vanno da pesanti alla luce durante quel periodo.

La maggior parte delle donne capisce quale sia il loro normale flusso sanguigno e probabilmente noterà che il sanguinamento dell’impianto sembra diverso.

Controlla i tempi

Qualsiasi donna che sospetta di avere un’emorragia da impianto dovrebbe pensare ai tempi da quando ha fatto sesso l’ultima volta.

L’impianto si verifica da 6 a 12 giorni dopo la fecondazione e circa una settimana dopo l’ovulazione. Questo lo mette vicino o poco prima del tempo delle mestruazioni nella maggior parte dei casi. Se è passato più di un mese da quando una donna ha avuto rapporti sessuali, è improbabile che si verifichi un’emorragia da impianto.

Il modo più semplice per scoprirlo è aspettare qualche giorno e poi fare un test di gravidanza a casa. Questi test funzionano meglio pochi giorni dopo l’interruzione del sanguinamento dell’impianto.

Controlla altri sintomi

malattia mattutina

I sintomi associati alla gravidanza possono anche aiutare le donne a identificare la differenza tra sanguinamento da impianto e mestruazioni.

Un sintomo facilmente identificabile è la nausea mattutina. Una sensazione di nausea come prima cosa al mattino può essere un segno di gravidanza e di solito non è un segno di regolari mestruazioni. Questa nausea può anche essere scatenata da certi odori di tutti i giorni, come carne, aglio o animali domestici.

Un altro sintomo causato dall’impianto è il crampo, che si verifica quando l’uovo si attacca al muro dell’utero. Questi crampi sono spesso molto leggeri rispetto a quelli che molte donne sperimentano durante un periodo regolare.

La tenerezza al seno può anche essere un segno di gravidanza, specialmente nelle donne che non soffrono di dolori al seno durante le mestruazioni.

Altri sintomi possono essere più difficili da valutare, come sbalzi d’umore e voglie di cibo. Questi possono essere un segno della gravidanza e della sindrome premestruale (PMS).

complicazioni

Il sanguinamento da impianto non è motivo di preoccupazione per la maggior parte del tempo. È un segno dell’utero che lascia spazio a un embrione per iniziare la sua crescita.

Le donne che sono ancora incerte se hanno subito sanguinamento di impianto o un periodo possono sottoporsi a un test di gravidanza per scoprire se sono incinta. Le donne dovrebbero aspettare alcuni giorni dopo che l’emorragia si è fermata prima di fare il test, comunque.

L’esperienza di forti emorragie durante qualsiasi fase della gravidanza è un segno di complicanza e le donne dovrebbero rivolgersi al medico.

Quando vedere un dottore

Il sanguinamento leggero durante le varie fasi della gravidanza è normale. Può essere causato da una varietà di cose, come l’irritazione da un esame di routine, il sesso o un’infezione vaginale. Questo leggero sanguinamento di solito non dura a lungo, ma le donne che soffrono di sanguinamento dovrebbero segnalarlo ad un dottore, solo per sicurezza.

Una donna che soffre di emorragie più pesanti richiederà cure mediche. Un flusso di sangue pesante o persistente che è accompagnato da crampi mestruali o coaguli di sangue può essere un segno di gravi complicazioni, come ad esempio:

  • una gravidanza molare, in cui un tumore non canceroso si sviluppa nell’utero
  • una gravidanza extrauterina, in cui l’ovulo implora da qualche parte oltre l’utero, è un’emergenza medica
  • un aborto, che è la perdita precoce di una gravidanza
Like this post? Please share to your friends: