Gentili utenti! Tutti i materiali presenti sul sito consistono in traduzioni da altre lingue. Ci scusiamo per la qualità dei testi, ma confidiamo che possano essere di vostro gradimento. Cordialmente, l'Amministrazione del sito. La nostra e-mail: admin@itmedbook.com

Che cosa causa la dattilite o le dita della salsiccia?

La dattilite è un rigonfiamento delle dita delle mani e dei piedi che può causare loro un aspetto simile a salsiccia. Talvolta chiamata cifra salsiccia, la dattilite può essere un sintomo di diverse condizioni mediche.

In questo articolo, esaminiamo le cause più comuni di dattilite, così come come viene diagnosticata e trattata.

Cos’è la dattilite?

Reazione allergica nelle mani, causando arrossamento e gonfiore.

Uno dei modi in cui il sistema immunitario del corpo risponde a malattie e lesioni è attraverso un processo chiamato infiammazione. L’infiammazione causa gonfiore, dolore e altri cambiamenti fisici mentre il corpo sta combattendo un’infezione.

La dattilite è una forma di infiammazione delle dita delle mani o dei piedi. I sintomi includono gonfiore in una o più dita delle mani o dei piedi, e spesso in tutta la mano o il piede. Il gonfiore dona alle dita un aspetto gonfio simile a salsiccia. Il gonfiore può essere doloroso e può rendere difficile spostare l’area interessata.

La dattilite può essere dovuta a un’infezione oa causa di un cambiamento nel sistema immunitario. È spesso il risultato di una malattia autoimmune. Le malattie autoimmuni fanno sì che il sistema immunitario attacchi i tessuti sani.

Sei cause comuni di dattilite

Qualsiasi malattia o infezione che causa l’infiammazione può causare la dattilite. Le cause più comuni di dita o dita gonfi includono:

1. Malattia falciforme

L’anemia falciforme è un gruppo di disordini genetici dei globuli rossi. Normalmente, i globuli rossi hanno la forma di dischi. Nelle persone con anemia falciforme, i cambiamenti nell’emoglobina possono alterare la forma delle cellule del sangue a forma di falcetto o curva.

L’emoglobina trasporta l’ossigeno in tutto il corpo, quindi i cambiamenti nelle proteine ​​dell’emoglobina possono influenzare la capacità dell’organismo di ottenere abbastanza ossigeno. La mancanza di ossigeno nei tessuti causa un dolore improvviso e severo e una persona potrebbe dover andare in ospedale per il trattamento.

La dattilite può essere il primo sintomo nelle persone con anemia falciforme, specialmente nei bambini. Può comparire nei bambini di 6 mesi.

Quando la dattilite si verifica come effetto collaterale della anemia falciforme, può essere accompagnata da febbre, dolore e aumento dei globuli bianchi. I bambini con le dita gonfie dovrebbero essere valutati da un medico per l’anemia falciforme e altre malattie.

2. Tubercolosi

La dattilite è una rara complicanza della tubercolosi. La tubercolosi è una malattia batterica infettiva che può causare l’infiammazione dei polmoni. In rari casi, può causare infiammazione ossea.

Questa infiammazione ossea fa gonfiare le ossa delle mani o dei piedi, producendo dolore e cambiamenti nella forma delle dita delle mani o dei piedi. Nella maggior parte dei casi, è interessato solo un lato del corpo. La lebbra è un’altra malattia che può causare cambiamenti simili nelle dita.

3. Sarcoidosi

La sarcoidosi è una malattia autoimmune infiammatoria che può colpire il cuore, il fegato, i reni, i polmoni e altri organi. Provoca gravi problemi agli organi e può persino essere fatale.

Molto raramente, la sarcoidosi può colpire le ossa e i muscoli delle mani, causando gonfiore doloroso. Le persone con questo sintomo possono anche sviluppare il lupus pernio, che causa lesioni e placche sul viso, sulle orecchie e sulle dita.

4. Sifilide

La sifilide è un’infezione trasmessa sessualmente (STI). Le donne incinte con la sifilide possono trasmettere la malattia ai loro bambini, con conseguente sifilide congenita.

In rari casi, i bambini nati con sifilide congenita possono sviluppare dattilite delle dita delle mani o dei piedi. Ciò è dovuto all’infiammazione dell’osso e del tessuto e, di solito, colpisce entrambi i lati del corpo.

5. Spondiloartrite

La spondiloartrite si riferisce a tipi di artrite che colpiscono le articolazioni e le entesi, che sono i tessuti dove i tendini e i legamenti si attaccano alle ossa. Una delle forme più comuni di spondiloartrite è l’artrite psoriasica. La dattilite può a volte essere un sintomo di artrite psoriasica avanzata.

La dattilite è comune nella spondiloartrite, che colpisce circa un terzo delle persone con questa condizione. I ricercatori non hanno ancora una chiara comprensione del motivo per cui così tante persone con spondiloartrite ottengono la dattilite, ma sanno che è dovuta al gonfiore delle articolazioni e dei tessuti circostanti.

Le persone con artrite reumatoide non ottengono la dattilite, quindi alcuni medici usano la presenza di dattilite per diagnosticare la forma di artrite che una persona ha.

6. Infezione

Alcune infezioni possono causare gonfiore del tessuto in profondità sotto la pelle o persino nell’osso. Questo gonfiore può causare sintomi di dattilite.

Una forma di dattilite chiamata dattilite distale vescica è dovuta a un’infezione del cuscinetto adiposo di un dito o di un dito del piede. Comunemente causato da infezioni della pelle, come o, questa forma di dattilite si verifica a causa di problemi con la circolazione.

La dattilite distale vescica può essere estremamente dolorosa e può produrre lesioni o vesciche sulla zona interessata o vicina. La condizione è più comune nei bambini che negli adulti.

Sintomi e diagnosi

 dattilitica dattilitica

I sintomi della dattilite variano a seconda della causa. Ad esempio, le infezioni tendono a colpire solo un dito, mentre la dattilite dovuta alla sifilide colpisce più dita.

L’aspetto della dattilite da sola non può diagnosticare con precisione la causa. Invece, un medico può eseguire radiografie o fare analisi del sangue per aiutare a determinare la causa. Chiederanno anche della storia medica della persona.

Il medico può chiedere quando è apparso il gonfiore, se è accompagnato da altri sintomi e se alla persona è stata precedentemente diagnosticata una malattia autoimmune, una condizione infiammatoria o un’infezione.

Trattamento e gestione

Il trattamento per la dattilite consiste principalmente nell’affrontare la causa sottostante del gonfiore.

Le persone affette da artrite possono aver bisogno di assumere farmaci contro l’artrite, mentre le infezioni possono richiedere antibiotici.Se il gonfiore è doloroso, un medico può prescrivere farmaci per il dolore o raccomandare l’uso di farmaci anti-infiammatori non steroidei (FANS), come l’ibuprofene.

Una persona con tubercolosi o anemia falciforme può essere molto malata e richiedere il ricovero in ospedale. Questo è particolarmente vero per i bambini.

prospettiva

Con un trattamento tempestivo, le prospettive per la dattilite sono buone. Il dolore e il gonfiore tipicamente scompaiono quando viene trattata la condizione sottostante. Nel caso della dattilite da cellule falciformi, il gonfiore di solito va via da solo.

Molte cause di dattilite, tuttavia, sono malattie croniche incurabili. Queste malattie possono richiedere trattamento e gestione in corso. Se il trattamento smette di funzionare, la dattilite può ripresentarsi.

Le persone con artrite psoriasica possono avere molteplici attacchi di dattilite con il progredire della malattia. Una gestione e un monitoraggio accurati possono ridurre la gravità della dattilite e possono impedirne il ritorno.

Poiché molte delle condizioni che causano la dattilite sono gravi, è fondamentale che una persona veda un medico il più presto possibile per le dita gonfie.

Like this post? Please share to your friends: