Gentili utenti! Tutti i materiali presenti sul sito consistono in traduzioni da altre lingue. Ci scusiamo per la qualità dei testi, ma confidiamo che possano essere di vostro gradimento. Cordialmente, l'Amministrazione del sito. La nostra e-mail: admin@itmedbook.com

Che cosa causa la proteina di Bence Jones nelle urine?

Un test delle urine delle proteine ​​di Bence Jones è uno dei numerosi test utilizzati per diagnosticare un tipo di tumore del sangue noto come mieloma multiplo.

Tra il 50 e l’80% delle persone con mieloma multiplo avrà la proteina di Bence Jones nelle sue urine. È anche legato ai tumori del sistema linfatico.

La proteina Bence Jones è un elemento costitutivo degli anticorpi prodotti da tumori cancerogeni, quindi rilevarlo può aiutare i medici a diagnosticare i tipi di cancro. Ulteriori informazioni sul test e i risultati in questo articolo.

Qual è il test della proteina di Bence Jones?

Campione di urina per test proteico di bence jones

Il test delle urine delle proteine ​​di Bence Jones è uno dei molti test che i medici possono fare se sospettano che qualcuno abbia mieloma multiplo, che è una forma di cancro del sangue.

L’urina sana non contiene la proteina di Bence Jones, quindi la sua presenza è un’indicazione di un problema di salute.

Altri nomi per questo test includono l’elettroforesi delle proteine ​​urinarie (UPEP), l’elettroforesi per immunofissazione delle urine, o immunodosaggio per catene leggere libere.

Perché viene usato?

L’uso principale del test delle urine delle proteine ​​di Bence Jones è quello di diagnosticare e monitorare il mieloma multiplo.

Il mieloma multiplo si verifica quando le plasmacellule, che producono gli anticorpi che combattono l’infezione, iniziano a moltiplicarsi in modo incontrollabile e rilasciano la proteina di Bence Jones. Questa proteina non ha alcuna funzione utile nel corpo.

Il mieloma multiplo può causare i seguenti problemi di sangue:

  • Anemia: una carenza di globuli rossi che può portare a debolezza e esaurimento.
  • Trombocitopenia: una carenza di trombociti o piastrine nel sangue che aiuta il coagulo di sangue. Ciò potrebbe causare sanguinamento eccessivo o lividi.
  • Leucopenia: una carenza di globuli bianchi, che può indebolire il sistema immunitario.

I medici hanno anche collegato la proteina di Bence Jones ai tumori del sistema linfatico, compreso il linfoma e la macroglobulinemia di Waldenstrom.

Chi ha un test della proteina Bence Jones?

Una persona può essere inviata per un test delle urine della proteina Bence Jones se il suo medico sospetta che potrebbe avere mieloma multiplo.

I sintomi possono includere:

  • dolore osseo o frattura, in particolare nella parte posteriore, fianchi o cranio
  • confusione e / o vertigini
  • debolezza e gonfiore alle gambe
  • più infezioni

Un medico cercherà anche altri indicatori di mieloma multiplo, tra cui:

  • alti livelli di calcio nel sangue
  • bassi livelli di globuli rossi o bianchi nel sangue
  • bassi livelli di piastrine nel sangue

I medici possono usare una radiografia o una risonanza magnetica per cercare il danno alle ossa e prendere un campione di midollo osseo. Verranno anche testati la funzione renale di una persona.

Com’è fatto?

provette in laboratorio

Il test delle urine delle proteine ​​di Bence Jones è un test di 24 ore. Una persona dovrà raccogliere tutte le urine che passa in un periodo di 24 ore, poiché i componenti dell’urina cambiano nel corso della giornata.

Il team sanitario fornirà un contenitore per la raccolta. Il campione dovrà essere tenuto al fresco e potrebbe essere necessario refrigerare, in base alle condizioni meteorologiche locali.

Una persona non dovrebbe raccogliere la prima urina che passa il giorno del test. Tuttavia, tutte le urine passate per le prossime 24 ore dovrebbero essere raccolte e aggiunte al contenitore. Si può anche chiedere a una persona di annotare il tempo in cui ogni campione viene raccolto.

Il laboratorio controllerà quindi il campione completo per la presenza della proteina di Bence Jones.

È essenziale che una persona informi il proprio medico di eventuali farmaci, integratori o vitamine che sta assumendo, in quanto possono influenzare i risultati.

Cosa significano i risultati?

Normalmente, l’urina sana non contiene la proteina di Bence Jones. Tuttavia, i risultati possono variare da individuo a individuo e molti altri test vengono presi in considerazione prima che un medico effettui una diagnosi.

La proteina di Bence Jones può anche presentare una condizione chiamata gammopatia monoclonale di significato indeterminato (MGUS).

MGUS si riferisce a quando le plasmacellule producono più di un tipo di proteina presente nei globuli bianchi di quanto dovrebbero, ma non formano un tumore o altrimenti danneggiano il corpo. Tuttavia, se questa condizione progredisce, può portare a malattie come i tumori del sangue.

Tuttavia, alti livelli della proteina di Bence Jones possono indicare mieloma multiplo. La proteina è stata anche collegata ad altri tipi di cancro, come il linfoma e la macroglobulinemia di Waldenstrom.

I medici possono diagnosticare il mieloma che brucia senza fiamma se trovano la proteina di Bence Jones, ma gli esami del sangue mostrano una normale conta ematica, livelli di calcio e funzionalità renale.

Il mieloma fumante è un mieloma in stadio iniziale. Non causa sintomi ma sarà comunque monitorato.

prospettiva

La diagnosi che un individuo riceve dopo un test della proteina di Bence Jones determinerà la sua prospettiva.

Anche se di solito non ha bisogno di cure, MGUS pone le persone a più alto rischio di sviluppare mieloma multiplo e linfoma.

Possono anche essere a rischio di amiloidosi, che è un accumulo di alcune proteine ​​nei tessuti. Come tale, di solito si consiglia il monitoraggio a lungo termine.

Allo stesso modo, chiunque soffra di mieloma incandescente richiederà anche un monitoraggio a lungo termine.

Se viene diagnosticato il mieloma multiplo, è possibile utilizzare un livello di urina della proteina Bence-Jones insieme ad altri test per determinare lo stadio del tumore di qualcuno. Queste informazioni informeranno le opzioni di trattamento e le prospettive a lungo termine.

Like this post? Please share to your friends: