Gentili utenti! Tutti i materiali presenti sul sito consistono in traduzioni da altre lingue. Ci scusiamo per la qualità dei testi, ma confidiamo che possano essere di vostro gradimento. Cordialmente, l'Amministrazione del sito. La nostra e-mail: admin@itmedbook.com

Che cosa causa le gengive nere?

Il colore della gomma varia da persona a persona. Gengive nere e altri cambiamenti nel colore delle gengive possono essere causati da condizioni mediche, farmaci, fumo o altri fattori legati allo stile di vita.

Le gengive sono tessuti duri che circondano e tengono i denti in posizione. Possono variare di colore da rosso o rosa a marrone o nero.

Una buona salute orale è essenziale per il benessere generale. Cambiamenti nel colore delle gengive possono indicare un problema di salute di base, quindi una persona dovrebbe parlare con un medico per determinare la causa.

Cause delle gengive nere

Esiste una serie di condizioni che possono causare le gengive nere, tra cui:

1. Melanina

paziente femminile al dentista

Il corpo produce naturalmente melanina, una sostanza che dà alla pelle, ai capelli e agli occhi il loro colore. Più melanina una persona ha nel proprio corpo, più scuri saranno i loro capelli, la pelle o gli occhi.

Gengive brune o nere possono essere dovute a una persona che ha più melanina nel corpo. Se le gengive di una persona sono sempre state molto buie, non c’è motivo di preoccuparsi.

Se il colore della gengiva cambia per un breve periodo, o se macchie di nero appaiono sulle gengive, probabilmente non è causato dalla melanina e potrebbe indicare un problema medico.

2. Fumare

Il fumo può causare gengive scolorite. Questo è noto come la melanosi del fumatore.

Le cellule specializzate nel corpo chiamate melanociti producono melanina. La nicotina nel tabacco può causare ai melanociti di produrre più melanina del solito.

Le gengive possono diventare più marroni o nere. Il cambiamento di colore può apparire nei cerotti o influenzare l’intero interno della bocca. Anche l’interno delle guance e il labbro inferiore possono cambiare colore.

La ricerca ha trovato un collegamento tra smettere di fumare e ridurre la decolorazione delle gengive. Ciò suggerisce che macchie di colore più scure sulle gengive causate dal fumo potrebbero essere reversibili.

3. Farmaci

Minociclina è usata per curare l’acne e alcune infezioni, come la clamidia. Un effetto collaterale non comune della minociclina è la pigmentazione o la decolorazione, che a volte può verificarsi in bocca.

Una persona dovrebbe parlare con il proprio medico di eventuali scolorimenti causati da farmaci, in quanto potrebbero essere disponibili farmaci alternativi.

4. Tatuaggio di amalgama

Un tatuaggio con amalgama può apparire in qualsiasi parte della bocca, ma di solito appare accanto a un ripieno. Sembra una macchia nera, grigia o blu all’interno della bocca.

L’amalgama è un mix di metalli usati per realizzare riempimenti e corone. Se particelle di questo materiale vengono rimosse, possono essere visibili sotto la pelle della gengiva.

Il trattamento di solito non è necessario per i tatuaggi con amalgama, in quanto non comportano alcun rischio per la salute.

5. Gengivite acuta necrotizzante acuta

La gengivite acuta necrotizzante acuta è una infezione gengivale nota anche come bocca di trincea. Provoca febbre, gengive dolorose e alito maleodorante. Un’infezione può causare gengive nere o grigie se uno strato di tessuto morto si accumula sulle gengive.

La bocca di trincea deriva dalla rapida crescita dei batteri in bocca, solitamente a causa della gengivite. I batteri possono accumularsi a causa della scarsa igiene orale, dello stress, della mancanza di sonno o di una dieta non salutare.

I primi sintomi della bocca di trincea includono gengive sanguinanti, alitosi, molta saliva in bocca e sensazione di malessere. Le ulcere possono formarsi sulle gengive sul bordo dei denti.

Il trattamento è semplice. Un dentista pulisce la bocca e può prescrivere antibiotici.

Risciacquare la bocca con un collutorio medicato e tenere puliti i denti e le gengive aiuterà a prevenire le infezioni ripetute.

6. Malattia di Addison

sigaretta di illuminazione uomo

La malattia di Addison colpisce le ghiandole surrenali, che producono una varietà di ormoni. Il disturbo impedisce a queste ghiandole di produrre abbastanza ormoni.

I primi sintomi includono:

  • stanchezza
  • sentirsi più assetato del solito
  • perdita di peso non voluta
  • mancanza di appetito
  • muscoli indeboliti

Mentre la malattia di Addison progredisce, una persona può sperimentare gengive e labbra scurite. Il termine medico per questo è iperpigmentazione.

Oltre ad interessare le labbra e le gengive, la malattia di Addison può causare chiazze più scure della pelle in altre zone del corpo. I luoghi più comuni in cui possono svilupparsi macchie scure sono sulle ginocchia, sulle nocche, nelle linee dei palmi e intorno alle cicatrici.

La maggior parte dei casi di malattia di Addison è dovuta a un problema con il sistema immunitario. Questo fa sì che il corpo attacchi e danneggi le ghiandole surrenali.

La malattia di Addison può causare gravi complicanze se non trattata. Se i livelli ormonali diminuiscono troppo, può causare una crisi surrenale.

I sintomi di una crisi surrenale comprendono grave disidratazione, respiro veloce e superficiale, sonnolenza e pelle pallida e umida. Una crisi surrenale è un’emergenza medica.

7. Sindrome di Peutz-Jeghers

La sindrome di Peutz-Jeghers è una condizione genetica che può aumentare il rischio di sviluppare polipi o cancro.

Uno dei primi sintomi è la comparsa di lentiggini blu scuro o marrone scuro. Questi possono apparire nella bocca e sulla pelle delle dita delle mani e dei piedi.

Le lentiggini di Peutz-Jeghers compaiono tipicamente durante l’infanzia e scompaiono con l’età. Un altro sintomo chiave è il sanguinamento o un blocco nell’intestino, che di solito si verifica anche durante l’infanzia.

Un test genetico può mostrare se una persona ha la sindrome di Peutz-Jeghers.

Trattamento

Il trattamento per le gengive nere dipenderà dalla causa sottostante. Condizioni come le infezioni gengivali o il morbo di Addison di solito richiedono un trattamento con farmaci.

Potrebbe essere possibile invertire i cambiamenti nel colore della gomma causati dal fumo. Un medico dovrebbe essere in grado di dare consigli e supporto per smettere di fumare.

I dentisti cosmetici possono offrire lo sbiancamento delle gengive per alleggerire il colore delle gengive. Tuttavia, lo sbiancamento può causare danni alle gengive e deve essere effettuato solo da un professionista registrato.

Prevenzione

una selezione di dolci

Le persone possono mantenere una buona igiene orale lavando i denti regolarmente, usando il filo interdentale una volta al giorno e riducendo lo zucchero. Queste azioni dovrebbero essere svolte insieme

Accanto a visite regolari dal dentista, mantenere una buona igiene orale è il modo migliore per mantenere sani denti e gengive.

Una persona può anche desiderare di spazzolare le gengive regolarmente e delicatamente, usando uno spazzolino a setole morbide.

prospettiva

Di solito le cause delle gengive nere possono essere trattate. Le condizioni genetiche mostrano spesso una serie di sintomi che possono aiutare un medico o un dentista a diagnosticare una malattia.

Prestare attenzione ai cambiamenti nel colore delle gengive può aiutare una persona a trovare e trattare eventuali problemi di salute presto.

Like this post? Please share to your friends: