Gentili utenti! Tutti i materiali presenti sul sito consistono in traduzioni da altre lingue. Ci scusiamo per la qualità dei testi, ma confidiamo che possano essere di vostro gradimento. Cordialmente, l'Amministrazione del sito. La nostra e-mail: admin@itmedbook.com

Che cosa causa lo scarico vaginale bianco?

Lo scarico vaginale è una parte normale del ciclo mestruale e il cambiamento di colore e consistenza nel corso del mese. Tuttavia, alcuni tipi di scarica indicano una condizione di base.

Molte donne sperimentano uno scarico denso e bianco prima di un periodo. Questo è considerato salutare a meno che lo scarico non sia grumoso o accompagnato da un forte odore.

Continuate a leggere per saperne di più sui cambiamenti di scarico durante il ciclo mestruale e perché lo scarico bianco può comparire prima di un periodo.

Scarico bianco prima di un periodo

Pillola anticoncezionale che può causare scarico bianco prima del periodo

Lo scarico vaginale normale è chiamato leucorrea. Comprende fluidi e batteri dalle cellule della vagina. La maggior parte delle donne produce appena sotto un cucchiaino, o 4 millilitri, di scarico bianco o chiaro ogni giorno.

La scarica prima di un periodo tende ad essere torbida o bianca, a causa della maggiore presenza di progesterone, un ormone coinvolto sia nel ciclo mestruale che durante la gravidanza.

In altre fasi del ciclo, quando il corpo ha livelli più elevati di estrogeni, le perdite vaginali tendono ad essere chiare e acquose.

Lo scarico aiuta con la lubrificazione e la rimozione dei batteri dalla vagina. Può anche essere un modo conveniente per le donne di monitorare il loro ciclo mestruale.

Cosa causa la scarica bianca?

I seguenti fattori possono causare scariche bianche.

Normale funzione riproduttiva

Lo scarico bianco è comune all’inizio e alla fine delle mestruazioni. Di solito è sottile ed elastico e non deve essere accompagnato da prurito o odore.

Controllo delle nascite ormonali

L’uso di questi tipi di controllo delle nascite, compresa la pillola anticoncezionale, può portare a una maggiore dimissione, poiché i livelli ormonali possono essere influenzati. L’aumento di solito non è motivo di preoccupazione a meno che non ci siano altri sintomi.

Infezione da lievito

Conosciuto anche come candidosi, le infezioni da lieviti sono una lamentela comune tra le donne. Si stima che circa il 75% delle donne sperimenterà almeno un’infezione da lievito nel corso della sua vita.

Lo scarico associato a un’infezione da lievito tende ad assomigliare alla ricotta – è densa, bianca e grumosa. Altri sintomi includono prurito e bruciore all’interno e intorno alla vagina.

Vaginosi batterica

Circa il 30% delle donne in età fertile presenta vaginosi batterica (BV), un’infezione causata da squilibri batterici nella vagina.

BV è legata al douching e ad avere più di un partner sessuale. La scarica tende ad essere grigiastro-bianca e ha un odore di pesce.

Infezioni trasmesse sessualmente

Diverse infezioni trasmesse sessualmente (STI) causano cambiamenti nelle perdite vaginali. Le infezioni possono includere clamidia, gonorrea e tricomoniasi.

Lo scarico causato da clamidia o gonorrea può essere più vicino al giallo che al bianco, sebbene non tutti abbiano sintomi. La tricomoniasi può causare un odore di pesce, scarico giallo-verde e prurito.

Scarico bianco e gravidanza

In alcuni casi, una donna incinta subirà un aumento della dimissione appena prima del termine del ciclo. Questo può essere uno dei primi segni di gravidanza.

Non è sempre facile distinguere questo tipo di scarica dalla scarica normale, ma può essere più spessa nella trama.

Secrezione vaginale durante il ciclo mestruale

Ovulazione segnata su un diario

La scarica vaginale cambia durante tutto il ciclo. Una persona può solitamente vedere le differenze in ogni fase, tra cui:

  • All’ovulazione. Lo scarico è in genere chiaro, elastico e acquoso. Una consistenza sottile aiuta lo spermatozoo a raggiungere l’uovo. Prima dell’ovulazione, di solito c’è più scarico, probabilmente fino a 30 volte la quantità usuale.
  • Dopo l’ovulazione Livelli più elevati di progesterone fanno sì che la scarica appaia bianca. Questo tipo di scarica può durare fino a 14 giorni. Può essere denso e appiccicoso, ma ci sarà meno di quello che c’era durante l’ovulazione.
  • Poco prima di un periodo. Lo scarico può essere bianco con una sfumatura giallastra.
  • Subito dopo un periodo. Potrebbe esserci qualche scarico marrone, fatto di sangue vecchio che lascia la vagina. Dopo questo, possono trascorrere da 3 a 4 giorni senza dimissione.

Altri tipi di scarico

Lo scarico che non è bianco può essere:

  • Chiaro. Lo scarico chiaro è normalmente normale. Ci può essere più scarica dopo l’esercizio o durante l’eccitazione sessuale. L’ovulazione o la gravidanza possono anche causare lo scarico.
  • Grigio. Lo scarico grigiastro suggerisce BV. Le donne con scarico grigio dovrebbero consultare un medico, in quanto potrebbe essere necessario un trattamento.
  • Verde o giallo Mentre lo scarico giallo chiaro non è motivo di preoccupazione, il muco giallo o verde scuro può indicare un’infezione. Tuttavia, alcuni individui riportano scariche gialle dopo aver provato nuovi alimenti o integratori.
  • Rosa. La scarica rosa può verificarsi all’inizio di un periodo o dopo il rapporto sessuale. Le donne con scariche rosa non correlate ai periodi dovrebbero consultare un medico.
  • Rosso o marrone Questa colorazione è normale immediatamente prima o dopo un periodo. Tuttavia, la scarica rossa in altri momenti del ciclo può suggerire un’infezione.

È importante notare che i cambiamenti ormonali, che possono essere innescati dal controllo delle nascite o dalla gravidanza, possono causare chiazze chiare.

Quando vedere un dottore

Lo scarico vaginale tende a cambiare colore e consistenza durante tutto il ciclo mestruale. Lo scarico che appare prima di un punto è solitamente bianco.

Tuttavia, se un certo tipo di dimissione persiste per tutto il mese, può essere una buona idea vedere un medico.

Consultare un medico se uno qualsiasi dei seguenti sintomi sono presenti:

  • scarico bitorzoluto o schiumoso
  • dolore o bruciore dentro o intorno alla vagina
  • eruzione cutanea
  • rossore
  • piaghe
  • scarico forte o maleodorante
  • gonfiore

Trattamento

Lo scarico vaginale normale non richiede alcun trattamento. Scariche e perdite anomale accompagnate da dolore o prurito possono essere gestite con farmaci, rimedi casalinghi o una combinazione di entrambi.

farmaci

In caso di infezione, un medico prescriverà farmaci o raccomanderà un prodotto da banco.

Le infezioni da lieviti, ad esempio, sono trattate con farmaci antifungini che possono essere inseriti nella vagina o assunti per via orale.

Gli antibiotici sono generalmente prescritti per BV, clamidia, gonorrea e tricomoniasi.

Rimedi casalinghi

Bevanda e funghi Kefir

I seguenti cambiamenti dello stile di vita possono garantire un ambiente vaginale sano:

  • Praticare una buona igiene. Mantenere l’area genitale esterna pulita e asciutta per evitare cattivi odori e batteri vaginali.
  • Indossare biancheria intima di cotone traspirante ed evitare collant. Abbigliamento stretto e sintetico può aumentare il rischio di infezioni vaginali.
  • Usa un salvaslip per il massimo comfort. Nei giorni in cui la secrezione vaginale è pesante, ad esempio durante l’ovulazione, un salvaslip può assorbire l’umidità in eccesso che può causare disagio o irritazione.
  • Pulire da davanti a dietro. Dopo aver usato il bagno, pulire sempre dalla parte anteriore a quella posteriore per evitare che i batteri si diffondano dall’ano alla vagina.
  • Evitare l’uso di tamponi e imbianchini. Entrambi possono portare nuovi microbi nella vagina, che possono aumentare il rischio di infezione.
  • Non utilizzare prodotti profumati intorno o nella vagina. Non è consigliabile usare salviette profumate, deodoranti vaginali o bagnoschiuma, poiché possono causare irritazioni.
  • Prendi i probiotici. Alcune ricerche suggeriscono che i supplementi probiotici possono incoraggiare una flora vaginale sana. Alcuni ceppi probiotici sono commercializzati per la salute delle donne. Anche mangiare cibi ricchi di probiotici, come yogurt naturale e kefir, può essere d’aiuto.
  • Utilizzare la contraccezione barriera. L’uso del preservativo può ridurre il rischio di contrarre una STI.

prospettiva

Lo scarico bianco, specialmente quando appare prima di un periodo, è solitamente una parte normale del ciclo mestruale.

Tuttavia, la maggior parte delle donne sperimenterà un’infezione vaginale ad un certo punto, quindi prendi nota di eventuali cambiamenti insoliti nella scarica. La maggior parte di queste infezioni può essere gestita, in particolare con un pronto intervento medico.

Un sacco di rimedi casalinghi e cambiamenti nello stile di vita possono prevenire e curare le infezioni vaginali.

Like this post? Please share to your friends: