Gentili utenti! Tutti i materiali presenti sul sito consistono in traduzioni da altre lingue. Ci scusiamo per la qualità dei testi, ma confidiamo che possano essere di vostro gradimento. Cordialmente, l'Amministrazione del sito. La nostra e-mail: admin@itmedbook.com

Che cosa fa soffrire l’esterno del piede?

Il dolore al piede laterale è dolore che corre lungo il lato esterno del piede e della caviglia. Può verificarsi prima, durante o dopo attività come camminare e correre. Il dolore al piede laterale può rendere difficile per le persone muoversi o addirittura stare in piedi.

Il dolore al piede laterale può causare una varietà di sintomi, la maggior parte dei quali dipende da quale parte del piede è interessata.

I sintomi più comuni includono:

  • dolore sul lato esterno della caviglia
  • instabilità del piede
  • gonfiore
  • tenerezza
  • difficoltà a camminare
  • suscettibilità alle distorsioni della caviglia
  • difficoltà a stare in piedi

Quali sono le cause?

dolore al piede laterale che fa sì che l'esterno del piede di una donna ferisca, lei ha il suo spettacolo e lo tiene

Il dolore al piede laterale può avere molte cause. La maggior parte di essi deriva da condizioni che non sono state trattate. Questi potrebbero includere:

  • infiammazione delle articolazioni della caviglia e tessuto cicatriziale
  • artrite
  • la presenza di fessure molto sottili nelle ossa del piede e nella caviglia
  • infiammazione del tendine
  • nervi tesi, strappati o pizzicati (specialmente quelli che passano attraverso la caviglia)

Le seguenti condizioni portano a dolore al piede laterale:

Distorsione della caviglia

Una distorsione alla caviglia è una lesione del legamento del piede, senza lussazione o frattura. Questa è una delle principali cause del dolore del piede laterale, con l’85% delle distorsioni della caviglia che porta al dolore del piede laterale.

Sindrome di Cuboid

La sindrome del cuboide è una parziale dislocazione di una delle ossa del piede laterale nota come osso cuboide. Questa lesione può verificarsi a causa di eccessiva tensione o troppo peso sull’osso.

Questa sindrome di solito si verifica quando una persona fa troppo sport e attività fisica senza consentire alcun tempo di recupero tra le sessioni di allenamento. A volte, indossare scarpe strette può anche causare la sindrome del cuboide.

La sindrome di Cuboid è una causa rara di dolore al piede laterale che spesso non viene diagnosticata. Può causare sintomi a lungo termine, come dolore, debolezza e tenerezza.

bunions

Persona che indica borsite sul lato del piede fuori davanti all'erba.

I boli sono un difetto osseo che fa ruotare l’alluce del piede verso l’interno e punta verso le altre dita. Di conseguenza, le persone mettono la maggior parte del loro peso corporeo sul lato laterale del piede quando camminano o stanno in piedi, il che causa dolore.

Bunions può essere causato da fattori genetici o scarso calzature che schiaccia le dita dei piedi. Nei casi più gravi, la chirurgia può essere necessaria per rimuovere l’alluce e riallineare le dita dei piedi.

Tendinite peroneale

La tendinite peroneale si verifica in seguito a tensioni ripetitive dei tendini peronei. Questi due tendini si estendono dal retro del polpaccio, oltre il bordo esterno della caviglia esterna e si attaccano in punti diversi sul lato laterale del piede.

Questa condizione fa gonfiare o infiammare i tendini del perone, provocando dolore sul lato laterale del piede e sul tallone.

Una persona che corre eccessivamente o posiziona il piede in modo anomalo può sviluppare una tendinite peroneale. Può anche verificarsi dopo una distorsione alla caviglia.

Fratture da stress

Le fratture da stress sono piccole interruzioni in una delle ossa del piede esterno (chiamate metatarsi), dovute a sport ripetitivi e all’esercizio fisico. I sintomi di questa lesione possono inizialmente essere lievi ma gradualmente peggiorare.

Calli e calli

Calli e calli si sviluppano sul lato laterale del piede. Spesso si sviluppano a causa del corpo che produce più strati di pelle per proteggere il piede da stress e attriti ripetitivi. Sebbene i calli siano solitamente indolori, i calli possono penetrare più a fondo nella pelle ed essere dolenti.

Artrite

L’artrite è una malattia che causa dolore al piede laterale quando colpisce l’articolazione del piede. L’artrite reumatoide è il tipo più comune di artrite.

Coalizione tarsale

La coalizione tarsale è una condizione congenita, il che significa che è presente alla nascita. La coalizione tarsale si verifica quando le ossa tarsali vicino alla parte posteriore del piede non si connettono correttamente. Questa insolita connessione tra le due ossa porta spesso a rigidità e dolore al piede.

La coalizione tarsale è una condizione rara. Secondo l’American Academy of Orthopaedic Surgeons, circa 1 persona su 100 ha la condizione.

Quali sono le opzioni di trattamento?

Il dolore al piede laterale può persistere per un certo tempo e richiedere un trattamento.

Sollievo immediato

Donna che fa massaggio fisico a piedi.

Una persona può alleviare il lieve dolore al piede laterale abbastanza rapidamente seguendo il metodo RICE:

  • Riposa il piede
  • Ice il piede per periodi regolari di 20 minuti ciascuno
  • Comprime il piede con una benda elastica
  • Elevare il piede sopra il livello del cuore

medicazione

Per i casi lievi di dolore al piede laterale, una persona può riposare e utilizzare farmaci da banco per ridurre il gonfiore e alleviare il dolore. Nei casi più gravi, un medico può prescrivere farmaci anti-infiammatori.

Fisioterapia

Se i farmaci non funzionano, potrebbe essere necessaria la terapia fisica. Questo tipo di terapia mira a rilassare i muscoli, migliorare il flusso sanguigno e aiutare il piede a guarire correttamente. Il medico può anche raccomandare stabilizzatori per sostenere e proteggere la caviglia.

Trattamenti alternativi

In caso di lesioni ai tessuti più morbidi di caviglia e piede, un medico può raccomandare steroidi.

In caso di lesioni alle ossa, il medico può consigliare l’immobilizzazione del piede.

Altri trattamenti che possono essere utilizzati insieme ai farmaci includono la stimolazione elettrica, laser o terapia della luce, o la chirurgia in casi rari e gravi.

Diagnosi

Per diagnosticare il dolore del piede laterale, il medico eseguirà probabilmente un esame fisico del piede. Il medico controllerà la mobilità e la stabilità del piede. Il medico cercherà anche aree gonfie, deformità del piede o lesioni e sintomi di dolore.

Il medico può anche raccomandare esami diagnostici per aiutare a determinare la causa del dolore al piede. Questi possono includere una scansione a raggi X o a risonanza magnetica (MRI).

Porta via

La maggior parte dei casi di dolore ai piedi laterali deriva da lievi condizioni preesistenti, che possono peggiorare nel tempo se non trattate.Nei casi più gravi, le persone possono provare dolore quando muovono il piede o stanno in piedi.

Nei casi in cui un nervo schiacciato causa dolore al piede laterale, una persona può perdere parte o tutta la sensibilità del piede.

Una persona può prevenire il dolore del piede laterale con misure precauzionali basilari, come il riposo. Indossare scarpe con supporto per arco plantare può essere d’aiuto anche quando si cammina, si corre, si fa jogging o si pedala.

Like this post? Please share to your friends: