Gentili utenti! Tutti i materiali presenti sul sito consistono in traduzioni da altre lingue. Ci scusiamo per la qualità dei testi, ma confidiamo che possano essere di vostro gradimento. Cordialmente, l'Amministrazione del sito. La nostra e-mail: admin@itmedbook.com

Cinque benefici del tè al finocchio

Nel Medioevo, durante la notte di mezza estate, la gente appendeva i finocchi alle porte per proteggere la casa dagli spiriti maligni.

Anche se non è più utilizzato come decorazione protettiva, il finocchio è ancora una delle piante medicinali più ampiamente utilizzate, essendo suggerito per tutto, dalle coliche alla congiuntivite.

I benefici del tè di finocchio sono sia culinari che curativi. Il finocchio viene utilizzato in molte cucine diverse, dall’indiano all’italiano, alla fusione contemporanea, e tutte le parti della pianta vengono utilizzate, comprese le foglie, i semi e il bulbo.

L’imperatore Carlo Magno fu così preso da finocchio che portò la pianta in Europa e la coltivò nelle sue proprietà.

Fatti veloci su finocchio:

  • Il nome latino per finocchio è.
  • Gli antichi greci e romani pensavano che il finocchio potesse portare forza e forza e condurre a una vita più lunga.
  • I benefici del tè di finocchio sono molto simili a quelli derivati ​​dai semi di finocchio.

Benefici alla salute

Tè al finocchio in tazza trasparente, con semi di finocchio in una ciotola e un cucchiaio di legno e un fiore di cumino,

Nel corso dei secoli, molte affermazioni sulla salute sono state fatte per il finocchio e bere il tè al finocchio è una pratica consolidata nella medicina tradizionale in tutto il mondo.

Sebbene la scienza occidentale non abbia verificato tutti questi benefici, gli esseri umani hanno usato finocchio per:

  • alleviare la flatulenza
  • incoraggiare la minzione
  • aumentare il metabolismo
  • trattare l’ipertensione
  • migliorare la vista
  • prevenire il glaucoma
  • regolare l’appetito
  • eliminare il muco dalle vie respiratorie
  • stimolare la produzione di latte nelle donne che allattano
  • digestione veloce
  • ridurre il gas
  • riduce lo stress
  • disintossicare il corpo

Semi di finocchio in un colino da tè sopra una tazza di tisana.

Secondo gli erboristi, il seme di finocchio è un aiuto efficace per la digestione. Può aiutare i muscoli lisci del sistema gastrointestinale a rilassarsi ea ridurre i gas, i gonfiori e i crampi allo stomaco.

Infatti, le tinture o i tè a base di semi di finocchio possono essere usati per trattare gli spasmi muscolari dello stomaco causati da sindrome dell’intestino irritabile, colite ulcerosa, morbo di Crohn e altre condizioni che colpiscono il sistema gastrointestinale.

Il finocchio può anche essere usato in combinazione con altri rimedi a base di erbe per modificare gli effetti collaterali delle formule a base di erbe utilizzate come lassativi o altri trattamenti per problemi digestivi.

1. Periodi dolorosi

Periodi dolorosi o dismenorrea sono un problema comune per molte donne, che spesso usano farmaci da banco, come i farmaci antinfiammatori non steroidei (FANS) per trattare il dolore.

Tuttavia, circa il 10-20% delle donne che soffrono di forti crampi e disagio durante il loro periodo non trovano sollievo attraverso questo approccio.

Molti si rivolgono invece a trattamenti alternativi o complementari e uno studio del 2012 ha suggerito che il finocchio può essere utile in questo senso.

I ricercatori ipotizzano che il finocchio aiuti a mantenere l’utero dal contrarsi, che è ciò che provoca il dolore riportato dalle donne con dismenorrea.

2. Colica

Uno dei principali benefici del finocchio è la sua qualità anti-spasmodica. Per questo motivo, alcune persone credono che il tè al finocchio possa anche avere un ruolo nel ridurre i sintomi della colica nei bambini.

3. Regolazione dello zucchero nel sangue

Molti erboristi e operatori sanitari complementari raccomandano il tè al finocchio come modo per regolare la glicemia.

Uno studio in Bangladesh, in cui i topi sono stati trattati con un estratto ottenuto da semi di finocchio mentolati, ha rilevato che, ad alcuni livelli di dosaggio, questo estratto riduce i livelli di glucosio nel sangue ad un tasso paragonabile a quello dei farmaci anti-iperglicemizzanti standard.

4. Sollievo dal dolore

Il finocchio è anche considerato utile per alleviare il dolore. Lo stesso studio dal Bangladesh ha scoperto che l’estratto di finocchio riduce le indicazioni di dolore a un livello vicino a quello fornito dall’aspirina.

5. Idratazione

Rimanere ben idratati è importante per la salute generale, quindi uno dei benefici più diretti del tè di finocchio è che fornisce agli individui una bevanda gustosa e senza caffeina.

Tè al finocchio o estratto di finocchio?

L’estratto di semi di finocchio non è la stessa cosa del tè di finocchio. Il tè al finocchio è meno elaborato e più probabile che sia puro; e gli effetti misurabili e benefici del tè di finocchio suggeriscono molteplici ragioni per berla. La Food and Drugs Administration (FDA) statunitense non controlla gli integratori e gli estratti di erbe.

Inoltre, alcune persone trovano semplicemente delizioso tè al finocchio.

Ricerca

Finocchio su un tavolo di legno, con una piccola bottiglia di olio di finocchio e qualche seme in un vaso più grande.

Sebbene la maggior parte delle affermazioni sulla salute fatte per il finocchio e il finocchio siano basate sulla medicina tradizionale, alcuni studi scientifici e scientifici hanno identificato specifiche qualità farmacologiche della pianta, in particolare i suoi oli essenziali, che possono promuovere la salute.

Gli studi hanno scoperto che i benefici del tè al finocchio legati agli oli essenziali del finocchio includono:

  • riducendo la formazione di coaguli di sangue
  • aumentare la secrezione del latte e sostenere il sistema riproduttivo femminile
  • agisce come un antiossidante
  • effetti antibatterici
  • attività antifungina
  • proprietà anti-infiammatorie
  • anti-diabetici
  • controllare gli acari della polvere

I ricercatori hanno scoperto che i semi di finocchio macinati in soluzione erano efficaci contro i batteri che causano indigestione, diarrea e dissenteria, nonché alcune infezioni acquisite in ospedale.

Secondo uno studio, il finocchio era efficace nel raccogliere i radicali liberi, che causano la malattia. Questo suggerito estratti di finocchio potrebbe essere utilizzato per aiutare le persone a scongiurare gli effetti di molte malattie croniche e condizioni di salute pericolose, tra cui il cancro, l’indurimento delle arterie o aterosclerosi e l’infiammazione.

Mentre persino i più impegnati fornitori di cure naturali non affermano che bere una tazza di tè al finocchio potrebbe essere come fare un tuffo nella fontana della giovinezza, questa ricerca suggerisce che i composti trovati nel finocchio potrebbero aiutare a tamponare gli effetti dell’invecchiamento.

rischi

Il finocchio è considerato abbastanza delicato, anche se alcune persone potrebbero essere allergiche ad esso. È anche possibile overdose sugli oli estratti trovati in finocchio.

Alcuni studi hanno scoperto che il finocchio ha un effetto estrogenico, il che significa che imita gli effetti degli estrogeni. Le donne incinte e che allattano non dovrebbero bere il tè al finocchio. Le persone con tumori sensibili agli estrogeni dovrebbero anche evitare l’uso di finocchio.

Estragole, un elemento chiave nel finocchio, è stato identificato come un potenziale cancerogeno, quindi gli individui con cancro, o ad alto rischio per la malattia, sono invitati a limitare il loro uso di tè di finocchio, o evitarlo del tutto.

Cos’è il finocchio?

Originario della regione mediterranea, il finocchio si trova ora in tutto il mondo e i suoi usi sono numerosi quanto i luoghi in cui cresce.

Saporito e fragrante, il finocchio è usato nei seguenti modi:

  • come una spezia
  • mangiato crudo
  • secco
  • brasato
  • grigliato
  • rasato
  • in umido

Ha un sapore simile alla liquirizia e viene utilizzato in insalate, salsicce, gelati, biscotti, bevande alcoliche, primi piatti e altro ancora.

Like this post? Please share to your friends: