Gentili utenti! Tutti i materiali presenti sul sito consistono in traduzioni da altre lingue. Ci scusiamo per la qualità dei testi, ma confidiamo che possano essere di vostro gradimento. Cordialmente, l'Amministrazione del sito. La nostra e-mail: [email protected]

Cisti: cause, tipi e trattamenti

Le cisti sono capsule chiuse o strutture simili a sacche, generalmente riempite con materiale liquido, semisolido o gassoso, molto simile a una vescica. In questo articolo, descriveremo i vari tipi.

Le cisti si verificano all’interno del tessuto e possono colpire qualsiasi parte del corpo. Hanno dimensioni variabili da quelle microscopiche a quelle di alcune palle da squadra. Le cisti molto grandi possono spostare gli organi interni.

Nell’anatomia, una cisti può anche riferirsi a qualsiasi borsa o sacca normale nel corpo, come la vescica. In questo articolo, ciste si riferisce a un sacco anormale o una tasca del corpo che contiene sostanze liquide, gassose o semisolidi.

Una cisti non è una parte normale del tessuto in cui si trova. Ha una membrana distinta ed è separato dal tessuto vicino – la parte esterna (capsulare) di una cisti è chiamata parete della cisti. Se il sacco è pieno di pus non è una cisti; è un ascesso.

Fatti veloci sulle cisti

Ecco alcuni punti chiave sulle cisti. Maggiori dettagli e informazioni di supporto sono nell’articolo principale.

  • Le cisti sono generalmente non cancerose e hanno una struttura a forma di sacca che può contenere liquido, pus o gas.
  • Le cisti sono comuni e possono verificarsi ovunque sul corpo.
  • Le cisti sono spesso causate da infezione, intasamento delle ghiandole sebacee o intorno agli orecchini.
  • È raro che le cisti causino dolore a meno che non si rompano, si infettino o si infiammino.
  • Le cisti al seno sono spesso dolorose e possono essere evidenti durante l’esame del seno.

Che cosa causa le cisti?

Cisti al polso

Le cause comuni di cisti includono:

  • tumori
  • condizioni genetiche
  • infezioni
  • un difetto in un organo di un embrione in via di sviluppo
  • un difetto nelle cellule
  • condizioni infiammatorie croniche
  • blocchi di condotti nel corpo che causano la formazione di liquidi
  • un parassita
  • una ferita che rompe una nave

Cisti benigne e maligne

La maggior parte delle cisti sono benigne e sono causate da blocchi nei sistemi di drenaggio naturale del corpo. Tuttavia, alcune cisti possono essere tumori che si formano all’interno di tumori – questi possono potenzialmente essere maligni. Gli esempi includono cheratocisti e cisti dermoide.

Sintomi di cisti

Segni e sintomi variano enormemente a seconda del tipo di cisti che è. In molti casi, una persona diventa consapevole di un nodulo anormale, in particolare nei casi con cisti della pelle o quando una cisti è appena sotto la pelle. Una persona può notare una ciste nel loro seno quando li esamina toccandoli. Le cisti al seno sono spesso dolorose.

Alcune cisti nel cervello possono causare mal di testa e altri sintomi.

Molte cisti interne, come quelle dei reni o del fegato, potrebbero non presentare alcun sintomo e passare inosservate fino a quando una scansione di imaging (scansione MRI, scansione CAT o ultrasuoni) non le rileva.

Tipi di cisti

Alcuni dei tipi più comuni di cisti sono elencati di seguito:

Cisti dell’acne

L’acne cistica o nodulocistica è un tipo grave di acne in cui i pori della pelle si bloccano, causando infezioni e infiammazioni. Puoi leggere tutto sulle cisti dell’acne nel nostro altro articolo: Cos’è l’acne cistica?

Cisti aracnoidee

La membrana aracnoidea copre il cervello. Durante lo sviluppo fetale la membrana aracnoidea si raddoppia o si divide per formare una tasca anormale di liquido cerebrospinale. In alcuni casi, i medici hanno bisogno di drenare la cisti. Le cisti aracnoidee possono influenzare i neonati.

Cisti di Baker

Le cisti di Baker sono anche dette cisti poplitee. Una persona con la cisti di Baker ha spesso un rigonfiamento e una sensazione di tensione dietro il ginocchio. Il dolore peggiora quando si estende il ginocchio o durante l’attività fisica. Le cisti di Baker sono generalmente causate da un problema con l’articolazione del ginocchio, come l’artrite o una lesione della cartilagine.

Le cisti di Bartolini

Questi possono verificarsi se i dotti delle ghiandole di Bartolini (situati all’interno della vagina) si bloccano. Le donne possono subire un intervento chirurgico e / o essere prescritti antibiotici.

Cisti al seno

Le cisti al seno sono spesso dolorose e di solito devono essere drenate. Alcuni studi hanno indicato che le cisti al seno possono indicare un aumento del rischio di cancro al seno.

Cisti di calazio

Ghiandole palpebrali molto piccole (ghiandole di Meibomio) formano un lubrificante che esce da piccole aperture nei bordi delle palpebre. Le cisti si possono formare se i dotti sono bloccati.

Cisti colloidale

Queste sono cisti che contengono materiale gelatinoso nel cervello. Nella maggior parte dei casi, il trattamento raccomandato è la rimozione chirurgica della cisti.

Cisti Dentigerous

Queste sono cisti che circondano la corona di un dente non forzato.

Cisti dermoide

Le cisti dermoide sono un tipo di cisti che comprende la pelle matura, i follicoli piliferi, le ghiandole sudoripare, i ciuffi di capelli lunghi, nonché il tessuto adiposo, osseo, cartilagineo e tiroideo.

Cisti epididimali

Queste sono cisti (spermatocele) che si formano nei vasi attaccati ai testicoli. Si stima che questo tipo di cisti colpisca il 20-40% dei maschi americani e di solito non pregiudichi la fertilità o richieda un trattamento. Se causa disagio, un medico può suggerire un intervento chirurgico.

Cisti gangliari

Puoi leggere di più su questi nel nostro articolo dedicato: Cos’è una cisti gangliare?

Cisti idatidee

Una tenia relativamente piccola forma cisti nei polmoni o nel fegato. Il trattamento include chirurgia e farmaci.

Cisti ovariche

La maggior parte delle cisti ovariche è benigna. Alcuni possono diventare così grandi che la donna sembra incinta. Le cisti ovariche 5 centimetri (cm) di lunghezza o meno sono comuni durante gli anni riproduttivi di una donna. Fino al 18% delle donne sarà diagnosticato con una cisti ovarica o un tumore in un dato momento della loro vita, e una piccola percentuale di loro sarà diagnosticata con cancro ovarico.

Cisti pancreatiche

La maggior parte delle cisti pancreatiche non sono considerate come vere cisti. Sono indicati come pseudocisti in quanto non contengono il tipo di cellule trovate nelle vere cisti. Possono includere cellule normalmente presenti in altri organi, come lo stomaco o l’intestino.

Cisti periapicali

Questi sono anche conosciuti come cisti radicolari. Sono la cisti odontogena più comune (relativa alla formazione e allo sviluppo dei denti) e sono solitamente causate da infiammazione della polpa, morte della polpa o carie dentaria.

Cisti pilar

Questi sono anche conosciuti come cisti trichilemmal. Sono cisti piene di liquido che si formano da un follicolo pilifero e si trovano più comunemente nel cuoio capelluto.

Cisti pilonidali

Queste cisti si formano nella pelle vicino al coccige (parte bassa della schiena) e talvolta possono contenere peli incarniti. Questo tipo di cisti può crescere in gruppi, che a volte creano un buco o una cavità nella pelle.

Cisti renali (reni)

Diversi tipi di cisti possono svilupparsi nei reni. Le cisti solitarie contengono fluidi e talvolta possono includere sangue. Alcuni sono presenti alla nascita; altri possono essere causati da blocchi tubulari. Le persone con malattie vascolari renali possono avere cisti formate dalla dilatazione dei vasi sanguigni.

Cisti della ghiandola pineale

Queste sono cisti benigne che si formano nella ghiandola pineale nel cervello. Secondo i registri delle autopsie, le cisti della ghiandola pineale sono abbastanza comuni.

Cisti sebacee

La pelle è lubrificata dal fluido sebaceo, che può accumularsi all’interno di un poro o di un follicolo pilifero e formare un nodulo pieno di sostanze grasse e untuose. Le cisti sebacee si trovano più comunemente sulla pelle del viso, della schiena, del cuoio capelluto e dello scroto.

Cisti di Tarlov

Queste sono anche conosciute come cisti perineurali / perineuriche, così come le cisti della radice del nervo sacrale. Le cisti si trovano alla base della colonna vertebrale e sono piene di liquido cerebrospinale.

Cisti piega vocali

Ci sono due tipi di cisti piega vocali – cisti di ritenzione di muco e cisti epidermoidi. Le cisti delle corde vocali possono interferire con la qualità del parlato della persona, a volte causando a corde vocali di produrre più toni simultaneamente (diplofonia), raucedine e respiro affannoso (disfonia).

Trattamenti per le cisti

Chirurghi che lavorano su un paziente

Il trattamento per una cisti dipenderà da vari fattori, incluso il tipo di cisti, dove si trova, le sue dimensioni e il livello di disagio che sta causando.

Una cisti molto grande che causa i sintomi può essere rimossa chirurgicamente. A volte, i medici possono decidere di drenare o aspirare la cisti inserendo un ago o un catetere nella cavità. Se la cisti non è facilmente accessibile, il drenaggio o l’aspirazione vengono spesso eseguiti con l’aiuto di imaging radiologico, in modo che il medico possa guidare con precisione l’ago / il catetere nell’area bersaglio.

A volte, i medici esaminano il liquido aspirato al microscopio per determinare se sono presenti cellule cancerose.

Se i medici sospettano che la cisti possa essere cancerosa, può essere rimossa chirurgicamente, oppure possono ordinare una biopsia della capsula (parete della cisti).

Molte cisti si presentano come conseguenza di una condizione medica cronica o di base, come può essere il caso della malattia fibrocistica del seno o della sindrome dell’ovaio policistico – in questi casi, il focus del trattamento è sulla condizione medica.

Like this post? Please share to your friends: