Gentili utenti! Tutti i materiali presenti sul sito consistono in traduzioni da altre lingue. Ci scusiamo per la qualità dei testi, ma confidiamo che possano essere di vostro gradimento. Cordialmente, l'Amministrazione del sito. La nostra e-mail: admin@itmedbook.com

Com’è la gravidanza alle 8 settimane?

Durante la settimana 8 di gravidanza, il tuo bambino sta crescendo rapidamente in tutte le direzioni a una velocità di un millimetro al giorno e ha iniziato a muoversi.

I sistemi di organi vitali continuano a crescere.

Il tuo bambino o ragazza è ora in grado di iniziare a usare il tuo utero come una piscina, poiché il liquido amniotico aumenta ogni settimana di circa 2 cucchiai.

Questa funzione fa parte di una serie di articoli sulla gravidanza. Puoi scoprire cosa sta succedendo in ogni fase della gravidanza, cosa aspettarti e approfondimenti su come si sta sviluppando il tuo bambino.

Dai un’occhiata agli altri articoli della serie:

Primo trimestre: fecondazione, impianto, settimana 5, settimana 6, settimana 7, settimana 8, settimana 9, settimana 10, settimana 11, settimana 12.

Secondo trimestre: settimana 13, settimana 14, settimana 15, settimana 16, settimana 17, settimana 18, settimana 19, settimana 20, settimana 21, settimana 22, settimana 23, settimana 24, settimana 25, settimana 26.

Sintomi

nausea in gravidanza

In questa fase, ci sono ancora pochi, se non nessuno, cambiamenti visibili del corpo fisico per te.

Tuttavia, il tuo bambino ha bisogno di più sostegno dal tuo corpo, quindi il tuo volume di sangue è aumentato. Alla settimana 8, il tuo cuore sta pompando il 50 percento in più di sangue al minuto rispetto a prima che tu lo concepissi.

È possibile iniziare o continuare a manifestare sintomi quali:

  • nausea e vomito, o “nausea mattutina”
  • malumore
  • aumento o perdita di peso
  • gonfiore, gas e costipazione
  • aumento dell’olfatto
  • sensibilità a quegli odori intensi
  • eccesso di saliva
  • avversioni alimentari e voglie
  • indigestione e bruciore di stomaco
  • bisogno di urinare più frequentemente
  • fatica
  • aumento delle perdite vaginali
  • lievi crampi pelvici
  • macchie vaginali occasionali
  • cambiamenti del seno come l’allargamento, la tenerezza, il formicolio, l’erezione dei capezzoli, la sensibilità dei capezzoli, l’areola scurente
  • urti areolari, che sono in realtà ghiandole sudoripare, conosciuti come i tubercoli di Montgomery

Esiste un rischio più elevato di infezione del tratto urinario dalla settimana 6 al 24 di gravidanza. Se noti sintomi che non sembrano provenire dalla gravidanza e che potrebbero indicare un’infezione, dovresti vedere il tuo medico.

I tuoi ormoni

Durante la gravidanza, alcuni ormoni possono variare e questi contribuiscono a molti dei sintomi della gravidanza che avvertirai.

Dopo che l’ovulo fecondato viene impiantato, il tuo corpo inizia a secernere l’ormone, la gonadotropina corionica umana (hCG). Questo è l’ormone rilevato in un test di gravidanza.

HCG regola l’estrogeno e il progesterone e contribuisce alla minzione frequente.

Il progesterone, che è inizialmente prodotto dal corpo luteo, aumenta durante la gravidanza e continua a farlo fino alla nascita del bambino.

All’inizio della gravidanza, il progesterone è responsabile di:

  • aumentando il flusso sanguigno uterino
  • stabilendo la placenta
  • stimolando la crescita e la produzione di nutrienti dell’endometrio, o il rivestimento dell’utero

Il progesterone svolge anche un ruolo chiave nello sviluppo fetale. Previene il travaglio prematuro e l’allattamento e rafforza i muscoli della parete pelvica per preparare il corpo alla nascita.

Oltre al progesterone, la placenta secerne altri ormoni vitali durante la gravidanza.

Questi includono:

Lattogeno placentare umano: questo ormone è responsabile della crescita della ghiandola mammaria, che sarà importante per l’allattamento al seno dopo la nascita del bambino. Aiuta ad aumentare i livelli di nutrienti nel sangue, che è vitale per la crescita e lo sviluppo del tuo bambino.

Ormone che rilascia corticotropina: questo ormone determina la durata della gravidanza ed è responsabile della crescita e dello sviluppo del bambino. Più tardi in gravidanza, l’aumento sia dell’ormone di rilascio della corticotropina che del cortisolo completano lo sviluppo dell’organo fetale. Forniscono anche un’ondata di cortisolo alla madre, che è stata collegata con l’attenzione materna, aumentando il legame madre-bambino.

Un altro ormone che è vitale per la gravidanza è l’estrogeno. Questo è responsabile dello sviluppo dell’organo fetale, della crescita e della funzione della placenta e della crescita della ghiandola mammaria. Questi saranno tutti importanti per l’allattamento, o l’allattamento al seno, dopo la nascita del tuo bambino.

Inoltre, l’estrogeno è necessario per la regolazione di altri ormoni prodotti durante la gravidanza.

L’aumento del progesterone e degli estrogeni può far scattare alcuni sintomi meno piacevoli, come sbalzi d’umore e nausea mattutina.

Un altro ormone, rilassando, può causare sintomi fisici come dolore pelvico, difficoltà di equilibrio e stitichezza. Ha un ruolo nel rilassare i muscoli, i legamenti e le articolazioni della madre.

Sviluppo del bambino

A 8 settimane di gravidanza, ci sono molti cambiamenti nello sviluppo del tuo bambino.

Questi includono:

  • Occhi: gli occhi ora sono parti visibili del viso, con formazione di pieghe oculari. Oltre agli sviluppi degli occhi esterni, la retina è ora pigmentata.
  • Orecchie: l’orecchio esterno ha completato la formazione.
  • Viso e bocca: il labbro superiore e il naso si sono formati, si verifica la fusione dell’osso del palato e si formano le papille gustative.
  • Cuore: il cuore batte ora da 140 a 170 battiti al minuto.
  • Arti: le arti continuano a svilupparsi, mentre le braccia e le gambe si allungano. Le dita delle mani e dei piedi ora hanno un aspetto distinto
  • Corpo: la testa diventa eretta e arrotondata.
  • Tronco: il tronco inizia a raddrizzarsi. Il tubo neurale si è completamente formato e la cartilagine sta diventando ossea.
  • Addome e pelvi: gli intestini iniziano a spostarsi dal cordone ombelicale al corpo. I genitali esterni rimangono irriconoscibili.

Il tuo bambino ha le dimensioni di un lampone e misura circa mezzo pollice.

Cose da fare

La tua lista delle attività sta crescendo. Se non lo hai fatto, assicurati di pianificare la tua visita prenatale.

Il mal di testa può diventare una seccatura.Ciò è probabilmente dovuto all’aumento del volume di sangue che stai vivendo, ma potrebbe essere una buona idea discuterne con il tuo medico.

La maggior parte dei farmaci non è raccomandata durante la gravidanza, ma il medico potrebbe raccomandare il paracetamolo come alternativa più sicura all’ibuprofene o all’aspirina.

Se una volta hai avuto una pelle chiara e perfetta, potresti sentire gli effetti della gravidanza. Potresti iniziare a notare i cambiamenti della pelle del viso, come le macchie scure o il melasma. Prova ad applicare SPF 15 prima di uscire.

In questo periodo, i sintomi della gravidanza potrebbero diventare un disturbo e diventare frustranti.

Se ti senti esausto, considera la possibilità di chiamare alcuni favori familiari e amici e chiedere aiuto.

Problemi gastrointestinali

Il tuo intestino potrebbe causarti problemi e potresti correre verso il bagno con la mano sulla bocca.

Per aiutare ad alleviare alcuni dei sintomi gastrointestinali (GI) che stai vivendo, come nausea, vomito, gas, gonfiore e stitichezza, puoi provare alcuni dei seguenti suggerimenti.

Stitichezza: aggiungi più fibra alla tua dieta includendo più frutta e verdura fresca nel piatto.

Nausea e vomito: prova a mangiare cibi che contengono zenzero, possibilmente un po ‘di genziana analcolica alcalina per aiutare a calmare lo stomaco.

I prodotti che possono aiutare ad alleviare la nausea durante la gravidanza sono disponibili per l’acquisto online. Dovresti controllare con il medico che questi sono adatti per l’uso.

voglie

Queste sono una parte normale della gravidanza, ma alcune voglie sono considerate anormali e possono essere causa di alcune carenze di vitamine e minerali. Bramare cose come argilla, ghiaccio, amido o altri oggetti non alimentari, può significare che hai qualcosa chiamato pica. Discutere di questo con il proprio fornitore di servizi sanitari.

Scarico vaginale

Questo scarico vaginale sottile e lattiginoso, chiamato leucorrea, è un buon segno. Il tuo corpo sta prendendo misure istintive per proteggere il tuo canale del parto dalle infezioni e proteggere il suo ambiente batterico naturale. La vagina ha bisogno di un equilibrio armonioso di batteri buoni e cattivi per rimanere sani e liberi da infezioni.

È importante discutere di eventuali nuovi sintomi con il proprio team di assistenza sanitaria per assicurarsi che siano normali e che nulla di cui preoccuparsi.

Cambiamenti nello stile di vita

Come con le settimane precedenti, scopri che ci sono molte modifiche allo stile di vita che devono essere fatte durante la gravidanza e anche dopo il parto.

Salute generale

Durante la gravidanza, dovrai prenderti cura di te e del tuo bambino in via di sviluppo.

a passeggio

È importante non bere alcolici o fumare durante la gravidanza e per evitare tutte le altre sostanze tossiche in questo momento.

Dovrebbero essere evitati non solo i farmaci ricreativi, ma anche molti farmaci da prescrizione e da banco, poiché possono attraversare la placenta e colpire il nascituro.

Un farmacista o un operatore sanitario può consigliarvi se continuare o meno eventuali farmaci esistenti e quali farmaci sono sicuri da assumere in caso di mal di testa, indigestione e altri problemi che potrebbero sorgere.

Assicurati di seguire una dieta sana e di assumere una buona vitamina prenatale, compreso l’acido folico. Il tuo medico ti consiglierà su questo.

Le vitamine prenatali sono disponibili per l’acquisto online, ma non assumere alcun integratore senza aver prima consultato il medico.

Può anche aiutare a ottenere 30 minuti al giorno di esercizio moderato, come yoga, passeggiate o nuoto.

Parla con il tuo fornitore di assistenza sanitaria di qualsiasi regime di allenamento corrente o pianificato, per assicurarti che sia sicuro.

bellezza

Il colore permanente dei capelli deve essere evitato durante le prime 12 settimane di gravidanza. Invece, utilizzare una tinta semi-permanente.

Cibo

Mentre è sicuro mangiare pesce durante la gravidanza, dovresti limitare l’assunzione a 8-12 once, o tre porzioni, di pesce e crostacei ogni settimana.

I pesci che sono sicuri da consumare durante la gravidanza includono gamberetti, merluzzo, pesce gatto, salmone, acciughe, aringhe, sardine, trote, sgombri dell’Atlantico e del Pacifico e merluzzo.

Tonno albacora e bistecca di tonno possono contenere mercurio, quindi il consumo dovrebbe essere limitato a 6 once a settimana.

Lo squalo, il pesce spada, il pesce tegame del Golfo del Messico e il re sgombro non sono adatti durante la gravidanza. Hanno alti livelli di mercurio, che possono essere dannosi per il cervello e il sistema nervoso del bambino.

Dovresti chiamare il medico se ci sono sintomi che potrebbero indicare una gravidanza extrauterina o una perdita di gravidanza.

Questi includono sanguinamento vaginale o passaggio di tessuto, perdite di liquido vaginale, sensazione di svenimento o vertigini, bassa pressione sanguigna, pressione rettale, dolore alla spalla e grave dolore pelvico o crampi.

Notizie recenti sulla gravidanza da

5 migliori esercizi durante la gravidanza

L’esercizio durante la gravidanza offre numerosi benefici per la salute sia alla madre che al bambino. Il mantenimento del fitness stimola l’umore, l’energia, il sonno e previene l’aumento di peso in eccesso.

Il paracetamolo è davvero sicuro in gravidanza?

Con il 70% delle donne americane in gravidanza che cercano il paracetamolo per il trattamento del dolore, dell’infezione e della febbre, il dibattito sulla sicurezza del farmaco è in corso. Nuove ricerche hanno portato ulteriori rischi alla luce.

Abbiamo scelto gli articoli collegati in base alla qualità dei prodotti ed elencato i pro e i contro di ciascuno per aiutarti a determinare quale funzionerà meglio per te. Collaboriamo con alcune delle aziende che vendono questi prodotti, il che significa che Healthline UK e i nostri partner potrebbero ricevere una parte dei ricavi se si effettua un acquisto utilizzando un link (s) di cui sopra.

Like this post? Please share to your friends: