Gentili utenti! Tutti i materiali presenti sul sito consistono in traduzioni da altre lingue. Ci scusiamo per la qualità dei testi, ma confidiamo che possano essere di vostro gradimento. Cordialmente, l'Amministrazione del sito. La nostra e-mail: admin@itmedbook.com

Come curare una sbornia

Una sbornia è una raccolta di segni e sintomi legati a un recente attacco di alcolismo. Una persona con i postumi di una sbornia in genere sperimenta un mal di testa, si sente male, stordita, assonnata, confusa e assetata.

I postumi di una sbornia possono verificarsi in qualsiasi momento della giornata, ma di solito sono più comuni al mattino direttamente dopo una notte di sbronzo.

Oltre ai sintomi fisici, la persona può sperimentare elevati livelli di ansia, rimpianti, vergogna, imbarazzo e depressione. La gravità di una sbornia è strettamente legata alla quantità di alcol consumata e al fatto che il malato abbia dormito abbastanza; meno sonno, peggio i postumi della sbornia.

E ‘impossibile davvero dire la quantità di alcol può essere consumato in modo sicuro per evitare una sbornia – dipende dalle persone e di altri fattori, come ad esempio la stanchezza erano prima hanno cominciato a bere, se erano già disidratati prima dell’inizio del bere, siano essi bevuto molta acqua durante la loro sessione di bevute, e quanto dormivano dopo.

Fatti veloci sui postumi della sbornia:

  • I postumi di una sbornia sono causati dal consumo eccessivo di alcol.
  • I sintomi includono mal di testa, nausea, sensibilità alla luce e affaticamento.
  • Il miglior metodo di prevenzione è bere alcolici con moderazione, o evitarli del tutto.
  • Le cure più efficaci sono riposo, reidratazione e sonno.

Cura

donna che beve whisky

Sfortunatamente no. I sintomi possono essere alleviati bevendo acqua, sostituendo gli elettroliti nel corpo attraverso il cibo e riposando. Nella stragrande maggioranza dei casi, i postumi della sbornia scompaiono dopo circa 24 ore. Il bere responsabile può aiutare a evitare i postumi di una sbornia.

Non esiste una “cura” per i postumi della sbornia – il modo migliore per evitare di bere è quello di non bere, o di bere in modo sensato e entro i limiti raccomandati. Il nostro articolo qual è la migliore cura per la sbornia? presenta alcuni dei miti comuni e suggerisce alcuni metodi di prevenzione.

Una sbronza deve seguire il suo corso, e ciò può essere fatto meglio con il riposo, bere molta acqua, forse alcuni antidolorifici e semplicemente aspettare.

Non andare per un “pelo del cane” – una bevanda alcolica per sbarazzarsi di una sbornia. Questo è un mito e probabilmente non farà altro che prolungare i sintomi della sbornia.

I seguenti suggerimenti possono aiutare:

Bevanda: sorseggia acqua durante il giorno. L’acqua è il miglior fluido.

Mangiare: vai per cibi blandi, come cracker o pane, che possono aumentare il livello di zucchero nel sangue e sono facili per lo stomaco. Gli alimenti contenenti fruttosio potrebbero aiutare a metabolizzare (abbattere e sbarazzarsi) dell’alcool più rapidamente.

Dolore: alcune persone possono prendere un antidolorifico. Essere consapevoli del fatto che alcuni antidolorifici, come il paracetamolo (Tylenol, paracetamolo) attaccano il fegato in alte concentrazioni, mentre l’aspirina potrebbe non essere l’ideale per una molto delicato di stomaco. Se non sei sicuro di cosa scegliere, chiedi a un farmacista qualificato.

Riposo: il sonno può aiutare ad accelerare il recupero. Prendi dell’acqua vicino al letto.

In breve, non dovresti bere più di quanto tu sappia che il tuo corpo può gestire.

Sintomi

donna con occhio iniettato di sangue

I segni e i sintomi di una sbornia in genere iniziano a verificarsi quando l’alcol nel sangue scende notevolmente.

In genere, ciò accade al mattino dopo una notte di consumo elevato di alcol e può includere:

  • battito cardiaco accelerato
  • ansia
  • occhi iniettati di sangue
  • dolori muscolari e muscolari
  • diarrea
  • vertigini
  • alitosi (alitosi)
  • mal di testa
  • ipersalivazione
  • flatulenza
  • letargia, stanchezza, stanchezza, svogliatezza
  • nausea
  • fotofobia (sensibilità alla luce)
  • problemi di concentrazione o concentrazione
  • sensibilità ai suoni forti
  • depressione (disforia)
  • irritabilità
  • malumore
  • mal di stomaco
  • sete
  • tremori o tremori, funzioni motorie irregolari
  • vomito

Se l’individuo ha i seguenti segni e sintomi più gravi quando o dopo aver bevuto, possono avere avvelenamento da alcol. Questa è un’emergenza medica. Chiedere assistenza medica il prima possibile se si verifica una delle seguenti condizioni:

  • la respirazione perde il suo ritmo regolare
  • la respirazione rallenta a meno di otto inalazioni al minuto
  • confusione o stupore: il bevitore è confuso
  • si adatta
  • la temperatura corporea scende
  • svenire
  • la pelle diventa pallida o assume una sfumatura blu
  • il vomito continua e non si ferma

I sintomi variano in gravità, e alcune persone possono sperimentare un po ‘più forte di altri.

Le cause

Una sbornia è una conseguenza di aver consumato troppo alcol, il che causa diversi effetti negativi:

Minzione: l’alcol fa urinare di più una persona, il che aumenta le possibilità di disidratazione. La disidratazione può dare all’individuo quella sensazione di sete e vertigini.

Risposta del sistema immunitario: l’alcol può scatenare una risposta infiammatoria dal sistema immunitario. Questo può influenzare l’appetito, la concentrazione e la memoria.

Irritazione dello stomaco: il consumo di alcol aumenta la produzione di acidi dello stomaco; rallenta anche la velocità con cui si svuota lo stomaco – questa combinazione può portare a nausea, vomito o mal di stomaco.

Caduta di zucchero nel sangue: i livelli di zucchero nel sangue di alcune persone possono scendere rapidamente quando consumano alcol, provocando in alcuni casi tremori, malumore, stanchezza, debolezza generale e persino convulsioni.

Dilatazione dei vasi sanguigni: il consumo di alcol può causare la dilatazione dei vasi sanguigni, che può causare mal di testa.

Qualità del sonno: Anche se dormire quando è ubriaco è comune, la qualità di quel sonno sarà spesso scarsa. L’individuo può svegliarsi stanco e ancora assonnato.

Congeneri: sono sostanze prodotte durante la fermentazione e sono responsabili della maggior parte del gusto e dell’aroma nelle bevande distillate (whisky o gin, ad esempio). Sono noti per contribuire ai sintomi di una sbornia. Esempi di congeneri includono esteri e aldeidi.

Sottoprodotti tossici: il metabolismo dell’alcol produce sostanze tossiche che possono causare molti dei sintomi dei postumi di una sbornia.

Il corpo elabora l’alcol ad un certo ritmo. Consumare più alcol prima che il corpo abbia avuto il tempo di riprendersi significa aumentare la probabilità di una sbronza.

Prevenzione

Il modo più semplice per prevenire una sbornia è moderare o evitare l’assunzione di alcol.

Bere molta acqua a fianco di bevande alcoliche o consumare un pasto a tarda notte dopo una sessione di sbronzo pesante può anche temperare i postumi della sbornia che possono verificarsi il mattino seguente.

Like this post? Please share to your friends: