Gentili utenti! Tutti i materiali presenti sul sito consistono in traduzioni da altre lingue. Ci scusiamo per la qualità dei testi, ma confidiamo che possano essere di vostro gradimento. Cordialmente, l'Amministrazione del sito. La nostra e-mail: admin@itmedbook.com

Come far fronte al dolore cronico al ginocchio

Casi di dolore cronico al ginocchio sono aumentati molto negli ultimi 20 anni Poiché il ginocchio è l’articolazione principale utilizzata per camminare, una buona comprensione del dolore al ginocchio di lunga durata può essere importante.

Le lesioni al ginocchio sono così comuni in parte a causa della complessità del giunto. Il ginocchio è l’articolazione in cui si connettono il femore, la tibia e la rotula (rotula). Oltre a queste ossa, il ginocchio include cartilagine, legamenti, menischi e tendini.

La cartilagine è una sostanza scivolosa alle estremità delle ossa del ginocchio. Lascia le ossa sfregarsi l’una sull’altra mentre la gamba si piega e si raddrizza.

I legamenti sono i tessuti connettivi che tengono insieme le ossa del ginocchio e danno stabilità al ginocchio. I menischi sono i cuscini tra il femore e la tibia che fungono anche da ammortizzatori. Ce n’è uno lungo l’aspetto esterno chiamato menisco laterale e uno lungo l’aspetto interno chiamato menisco mediale.

I tendini sono i tessuti connettivi che collegano i muscoli della gamba alle ossa che controllano. Quando tutti questi pezzi lavorano insieme, il ginocchio funziona come dovrebbe. Protegge le ossa dall’impatto e consente alle persone di muoversi liberamente.

Quando i componenti del ginocchio non funzionano correttamente, è probabile che le persone provino dolore, infiammazione e molti altri sintomi di dolore cronico al ginocchio.

Le cause

Un uomo sul pavimento con un forte dolore al ginocchio.

Ci sono molte cose che possono contribuire al dolore al ginocchio. Anche se il risultato è lo stesso, le cause sono molto diverse.

Sapere cosa sta causando dolore cronico al ginocchio può aiutare le persone a trattarlo correttamente.

Le cause comuni di dolore cronico al ginocchio includono:

  • trauma
  • disturbi del tessuto degenerativo
  • infezioni
  • disturbi del tessuto connettivo

Trauma

Le lesioni traumatiche al ginocchio sono solitamente causate da incidenti, cadute e attività fisiche. Le lesioni traumatiche si verificano solitamente perché il ginocchio è stato sottoposto a sforzi estremi. Cadere da un’altezza, essere colpiti direttamente sul ginocchio o fare un improvviso cambiamento di direzione sono tutte cause di traumatiche lesioni al ginocchio.

Traumi al ginocchio traumatici comuni comprendono fratture ossee, rotule slogate e legamenti strappati.

Disordini metabolici

I disordini metabolici sono malattie che influenzano il modo in cui le cellule del corpo convertono il cibo in energia. Ci può essere una connessione metabolica al dolore cronico al ginocchio.

Le persone con disturbi metabolici come la gotta possono spesso soffrire di dolore al ginocchio. Questo perché la gotta causa l’accumulo di cristalli di acido urico nelle articolazioni. Il risultato può essere un’infiammazione dolorosa, che può anche influenzare il modo in cui il ginocchio si muove.

Patologie del tessuto degenerativo

Secondo la Arthritis Foundation, l’osteoartrite è la condizione cronica più comune delle articolazioni. È una malattia degenerativa, causata dal “logorio” delle articolazioni nel tempo.

I sintomi comuni sono dolore e rigidità dopo lunghi periodi di riposo. Le ginocchia possono anche diventare gonfie dopo l’attività prolungata.

L’osteoporosi è un altro disturbo comune. L’osteoporosi danneggia anche la cartilagine e collega i tessuti del ginocchio perché l’osso di supporto è perso.

Infezione batterica

Infezioni batteriche come la cellulite possono anche causare un improvviso dolore al ginocchio. La cellulite si verifica quando i batteri che si trovano normalmente sulla superficie della pelle si fanno strada sotto la superficie protettiva della pelle.

La cellulite intorno al ginocchio può causare l’infezione stessa se non trattata. Ciò causa arrossamento, gonfiore, dolore e rigidità. A sua volta, questo può produrre dolore al ginocchio cronico.

Patologie del tessuto connettivo

L’artrite reumatoide (RA) è la più comune patologia del tessuto connettivo che causa dolore al ginocchio. È una malattia che causa al sistema immunitario del corpo di attaccare i suoi stessi tessuti. Nel caso del dolore al ginocchio, l’AR attacca i tessuti del ginocchio.

L’AR causa dolore, infiammazione articolare, affaticamento, febbre e perdita di appetito.

Fattori di rischio

Due donne stanno allungando il quadricipite.

Un medico può porre domande sullo stile di vita per aiutare a diagnosticare la causa del dolore cronico al ginocchio. Le diverse cause del dolore cronico al ginocchio hanno diversi fattori di rischio ad esse associati.

  • Trauma: l’attività fisica senza un adeguato allungamento può mettere a rischio di una lesione al ginocchio traumatica. Sport intensi come il basket e il calcio possono anche mettere le persone a rischio di lesioni traumatiche.
  • Disturbi metabolici: disturbi come la gotta possono essere causati da scelte di stile di vita o genetica. Eccessivo consumo di alcol, obesità e fattori dietetici possono contribuire al dolore al ginocchio causato da disturbi metabolici.
  • Disturbi degenerativi: i disturbi degenerativi sono comunemente associati a un corpo che invecchia, sebbene ci siano altri fattori. Il rischio di osteoporosi aumenta con l’età, i geni specifici, la mancanza di esercizio fisico e fattori dietetici.
  • L’obesità mette le persone a rischio più elevato per l’artrosi, specialmente nelle articolazioni grandi come le ginocchia. Altri possibili fattori includono età, uso eccessivo delle articolazioni e genetica.
  • Infezioni batteriche: i fattori di rischio che possono portare alla cellulite includono un sistema immunitario indebolito, condizioni della pelle, gonfiore a lungo termine delle braccia e delle gambe, uso di farmaci che richiedono aghi e obesità.
  • Patologie del tessuto connettivo: i fattori di rischio per l’AR comprendono una storia familiare di RA, oltre 40 anni, fumo e obesità. Le donne hanno anche maggiori probabilità di sviluppare RA rispetto agli uomini.

Trattamento

Il trattamento per il dolore cronico al ginocchio può presentarsi sotto forma di farmaci da prescrizione o di un piano di esercizi. In caso di lesioni e gravi condizioni degenerative, potrebbe essere necessario un intervento chirurgico.

A prescindere dalla diagnosi, i pazienti verranno probabilmente sottoposti a misure immediate da adottare per iniziare a ridurre i sintomi. Questi possono includere l’uso di farmaci anti-infiammatori per ridurre il dolore e il gonfiore, il riposo del ginocchio e esercizi di basso stress.

Suggerimenti

Prevenire o ridurre il dolore cronico al ginocchio a lungo termine è un impegno semplice.È facile come prendersi cura del proprio corpo e fare scelte di vita sane.

Stile di vita

Un uomo sta nuotando

La regolazione dello stile di vita per ridurre il rischio di dolore cronico al ginocchio può anche aiutare a curare le condizioni del ginocchio e delle articolazioni.

Ridurre l’assunzione di alcol e smettere di fumare può ridurre il rischio di molti disturbi che portano al dolore al ginocchio.

L’obesità è un fattore di rischio per molti dei disturbi che causano dolore cronico al ginocchio. Per questo motivo, tenere sotto controllo il peso corporeo può ridurre notevolmente il rischio di dolore cronico al ginocchio.

Esercizio

L’esercizio adeguato è una parte importante della vita. L’esercizio quotidiano riduce direttamente il rischio di molte malattie, tra cui malattie cardiache, cancro, diabete, pressione alta, depressione, obesità e osteoporosi.

L’esercizio fisico è uno dei modi migliori per prevenire o ridurre i sintomi di molte malattie. Quando si affronta il dolore cronico al ginocchio, le persone dovrebbero essere certi di includere esercizi che rafforzano le ginocchia.

Gli esercizi a basso stress come il nuoto, il ciclismo e il camminare sono i migliori per prendersi cura o prevenire il dolore cronico al ginocchio.

addormentato

Alcuni tipi di dolore, ad esempio l’osteoartrite, possono peggiorare di notte. I suggerimenti per dormire meglio sono:

  • trovare una posizione comoda, con un cuscino tra le gambe
  • utilizzare un anti-infiammatorio di lunga durata, ad esempio, 12 ore di durata
  • evitando sostanze come l’alcol, in quanto non ti aiuterà a dormire tutta la notte
  • mantenere una buona igiene del sonno, con orari regolari per andare a letto e alzarsi
  • evitare gli ausili per dormire dato che sarà necessario un dosaggio maggiore se li si usa regolarmente
  • fare esercizio a basso impatto per aiutare con dolore e sonno
  • utilizzare un materasso rigido, possibilmente con un cuscinetto di schiuma sulla parte superiore per aiutare a distribuire il peso

Ginocchia senza dolore

Il dolore cronico al ginocchio può essere causato da una varietà di cose. Alcuni fattori di rischio possono essere controllati e ci sono molte opzioni di prevenzione. Le persone possono fare dei passi verso le ginocchia prive di dolore vedendo un medico e prendendosi cura dei loro corpi.

Sintomi

Oltre al dolore causato da una lesione cronica al ginocchio, di solito ci sono altri sintomi di accompagnamento. Questi sintomi possono includere:

  • Debolezza del ginocchio; incapacità di stare in piedi correttamente o allungare completamente il ginocchio
  • Il popping suona mentre il ginocchio si flette o si raddrizza
  • Gonfiore e rigidità attorno al ginocchio
  • Rossore o sensazioni calde su tutto il ginocchio

Diagnosi

Mentre è importante sapere che cosa può causare dolore al ginocchio cronico, le persone dovrebbero sempre fare affidamento sull’esperienza di un medico autorizzato. Se qualcuno è incerto su quale possa essere la causa del loro dolore, un esame fisico completo può aiutare il proprio medico a diagnosticarlo per loro.

Dopo aver considerato i fattori di rischio, è spesso necessaria una radiografia o risonanza magnetica (MRI) per diagnosticare la causa del dolore cronico al ginocchio. Di solito è necessario anche il lavoro di laboratorio.

Like this post? Please share to your friends: