Gentili utenti! Tutti i materiali presenti sul sito consistono in traduzioni da altre lingue. Ci scusiamo per la qualità dei testi, ma confidiamo che possano essere di vostro gradimento. Cordialmente, l'Amministrazione del sito. La nostra e-mail: admin@itmedbook.com

Come posso stabilizzare la pressione del sangue?

La pressione del sangue dovrebbe essere sostanzialmente stabile. Se cambia regolarmente da molto alto a molto basso, può verificarsi una serie di complicazioni.

È normale che la pressione del sangue varia leggermente nel corso della giornata, ma la pressione sanguigna che fluttua da un estremo all’altro dovrebbe essere monitorata e gestita.

Rimedi casalinghi, cambiamenti dello stile di vita e alcuni farmaci possono aiutare a regolare la pressione sanguigna.

È importante farlo controllare regolarmente perché la pressione sanguigna può rivelare molto sulla salute di una persona.

Cause della pressione sanguigna fluttuante

Di seguito sono riportati cinque fattori che possono causare pericolose fluttuazioni della pressione sanguigna.

1. Ipertensione da camice bianco

Misurazione della pressione sanguigna fluttuante.

Questo termine descrive la pressione arteriosa che è più elevata presso l’ufficio del medico, spesso perché la persona è in ansia per l’appuntamento.

Uno studio pubblicato nel 2013 ha concluso che le persone con ipertensione da camice bianco dovrebbero essere monitorate per i fattori di rischio di malattie cardiache, in particolare i livelli anormali di zucchero nel sangue.

L’ipertensione da camice bianco non è necessariamente rilevante come la pressione del sangue che è costantemente alta.

Una meta-analisi del 2016 ha rivelato che le persone con ipertensione da camice bianco avevano un rischio più basso di malattie cardiache e una prospettiva migliore rispetto alle persone con ipertensione persistente.

2. Farmaci

Alcuni farmaci possono temporaneamente ridurre la pressione sanguigna. Loro includono:

  • diuretici
  • beta-bloccanti e altri farmaci per il cuore
  • antidepressivi triciclici
  • farmaci per l’ipertensione, soprattutto se la dose è troppo alta
  • farmaci per il morbo di Parkinson
  • farmaci per la disfunzione erettile, soprattutto se assunto con nitroglicerina

3. Disturbo emotivo, ansia e stress

Le forti emozioni, in particolare lo stress e l’ansia, possono causare picchi di pressione sanguigna. Questa è la risposta naturale del corpo a un evento stressante e la pressione tornerà alla normalità quando la persona si calmerà.

Tuttavia, lo stress a lungo termine e l’ansia non trattata possono avere effetti duraturi e dannosi sulla pressione sanguigna e sulla salute generale.

4. Temperatura

Essere in una stanza calda o fare un bagno caldo può temporaneamente abbassare la pressione sanguigna. Questo di solito non è motivo di preoccupazione, purché la pressione del sangue non si abbassi troppo.

I sintomi di pericolosamente bassa pressione sanguigna comprendono vertigini, nausea e svenimento.

5. Farmaci di strada

La cocaina e la metanfetamina possono causare picchi estremi nella pressione sanguigna.

Fattori di rischio

Donna stressata e stanca che sfrega gli occhi al lavoro.

I seguenti fattori possono aumentare il rischio di oscillazioni pericolose della pressione sanguigna:

  • un orario di lavoro irregolare, in particolare uno che coinvolge turni di notte
  • fumo e tabacco
  • alti livelli di stress
  • ansia
  • uso scorretto di farmaci per la pressione del sangue
  • prescrizione errata o dosaggio di farmaci per la pressione arteriosa
  • apnea ostruttiva del sonno e altri disturbi del sonno
  • malattie renali
  • diabete e problemi di zucchero nel sangue
  • problemi alla tiroide
  • malattia del cuore
  • condizioni che influenzano il sistema nervoso

Come viene trattata la pressione sanguigna fluttuante?

In primo luogo, un medico determinerà la causa sottostante. Chiederanno della storia di una persona e discuteranno del loro stile di vita e dei farmaci attuali. Il medico può anche ordinare o condurre test.

I farmaci possono abbassare la pressione sanguigna e prevenire pericolose fluttuazioni. Una persona potrebbe anche essere in grado di raggiungere questo risultato modificando il proprio stile di vita.

Assistendo alle visite di controllo, una persona può assicurarsi che la sua pressione sanguigna rimanga entro i limiti normali e che i farmaci non stiano causando spiacevoli effetti collaterali.

Rimedi casalinghi e cambiamenti nello stile di vita

Le seguenti azioni possono aiutare a normalizzare la pressione sanguigna:

  • Smetti di fumare: il fumo danneggia le arterie e causa ipertensione.
  • Mangia più frutta, verdura, cereali integrali e proteine ​​magre: riduce o elimina gli zuccheri aggiunti e gli alimenti trasformati.
  • Allenarsi regolarmente: l’American Heart Association raccomanda l’esercizio di intensità moderata, come camminare a passo veloce. Una persona dovrebbe farlo per 30 minuti al giorno, almeno 5 giorni alla settimana.
  • Limitare il consumo di alcol: le donne non devono bere più di un drink al giorno e gli uomini non possono assumere più di due bicchieri al giorno. Bere più di questo può aumentare la pressione sanguigna.
  • Trova modi sani per ridurre lo stress: la meditazione, esercizi di respirazione profonda, immagini guidate e altre tecniche per gestire lo stress possono aiutare ad evitare picchi di pressione sanguigna.
  • Consuma meno sodio: cibi eccessivamente salati possono causare forti aumenti della pressione sanguigna.
  • Ridurre l’assunzione di caffeina: le bevande contenenti caffeina possono causare temporanee spinte alla pressione sanguigna e possono peggiorare l’ansia.

Consultare un medico per una guida personalizzata.

complicazioni

Uomo con dolore al petto che stringe il cuore

Regolari fluttuazioni della pressione sanguigna possono aumentare il rischio di:

  • un infarto
  • un infarto
  • insufficienza cardiaca
  • malattia renale o fallimento
  • perdita della vista
  • disfunzione sessuale
  • malattia delle arterie periferiche

Uno studio del 2015 ha suggerito che le persone con pressione arteriosa che variavano significativamente tra gli appuntamenti medici avevano più probabilità di avere un infarto, un ictus o un’insufficienza cardiaca.

Una ricerca pubblicata ha indicato che un’alta variabilità della pressione sanguigna pone una persona allo stesso rischio per problemi cardiaci come il colesterolo alto.

Uno studio del 2017 ha concluso che gli adulti più anziani con fluttuazioni giornaliere della pressione sanguigna avevano maggiori probabilità di sviluppare la demenza. Questo supporta i risultati di uno studio del 2016, che ha suggerito un legame tra alta variabilità della pressione sanguigna e diminuzione delle capacità cognitive e della memoria.

Prevenzione

Le scelte di stile di vita salutari e, in alcuni casi, i farmaci, possono risolvere le fluttuazioni della pressione sanguigna.

Far controllare regolarmente la pressione sanguigna e cercare un trattamento per qualsiasi condizione che possa influire su di esso.

Porta via

Mentre le fluttuazioni della pressione sanguigna possono essere pericolose, i farmaci e i cambiamenti dello stile di vita possono gestire la situazione.

Dopo che un medico determina la causa della modifica della pressione sanguigna, contribuirà a sviluppare un piano di trattamento. Una persona dovrebbe far controllare regolarmente la pressione sanguigna.

Segui i consigli dei medici e prendi le medicine come prescritto.

Like this post? Please share to your friends: