Gentili utenti! Tutti i materiali presenti sul sito consistono in traduzioni da altre lingue. Ci scusiamo per la qualità dei testi, ma confidiamo che possano essere di vostro gradimento. Cordialmente, l'Amministrazione del sito. La nostra e-mail: admin@itmedbook.com

Come prevenire il dolore dell’endometriosi durante il sesso

L’endometriosi si verifica quando le cellule che assomigliano al rivestimento dell’utero crescono altrove nel corpo, comprese le ovaie, le tube di Falloppio o l’intestino. A volte, queste escrescenze possono intromettersi durante il sesso, che può essere doloroso.

I sintomi dell’endometriosi comprendono sanguinamento mestruale pesante, periodi dolorosi e talvolta dolore durante il sesso.

Dispareunia è il termine medico per il dolore durante il sesso. Si verifica frequentemente nelle persone con endometriosi perché la penetrazione e altri movimenti associati ai rapporti possono allungare e tirare le escrescenze dell’endometrio.

In questo articolo, guardiamo ai modi in cui l’endometriosi può portare a rapporti sessuali dolorosi. Discutiamo anche i suggerimenti per la gestione di questo dolore, comprese posizioni, giocattoli, tempi e come parlare con un partner della condizione.

Perché il sesso è doloroso con l’endometriosi?

La donna sul suo letto sembra preoccupata ansiosa per l'endometriosi e il sesso

Il dolore durante il sesso è un sintomo comune di endometriosi. Penetrazione e altri movimenti legati al rapporto sessuale possono tirare e allungare il tessuto endometriale, in particolare se è cresciuto dietro la vagina o inferiore dell’utero.

La secchezza vaginale può anche causare questo dolore. Alcuni mezzi per affrontare l’endometriosi, come i trattamenti ormonali o l’isterectomia (rimozione chirurgica dell’utero), possono causare secchezza.

Che aspetto ha il sesso con l’endometriosi?

Non tutte le donne con la condizione sperimentano dolore durante il sesso.

Coloro che lo fanno potrebbero provare quanto segue:

  • dolore acuto o sensazione di pugnalata
  • dolore profondo nell’addome
  • dolore che varia da lieve a grave

Questo dolore varia da persona a persona e può dipendere dal tipo di rapporto sessuale. Alcuni sperimentano dolore solo durante la penetrazione profonda, per esempio, mentre altri provano dolore dopo il sesso, piuttosto che durante il dolore.

Le migliori posizioni per l’endometriosi

Alcune posizioni mettono meno pressione sulle aree del bacino che contengono tessuto endometriale. Un individuo dovrebbe sperimentare con il proprio partner per scoprire le posizioni migliori per loro.

Tuttavia, molte persone trovano che certe posizioni sono migliori di altre. Ad esempio, quando la persona con endometriosi è in cima, può controllare la profondità e la velocità della penetrazione, consentendo loro di determinare un ritmo confortevole.

Inoltre, le posizioni comode spesso implicano una penetrazione poco profonda. Alcune di queste posizioni includono:

  • faccia a faccia
  • Abbracciarsi a letto
  • alzando i fianchi della persona con endometriosi
  • uno stile doggy modificato

La posizione missionaria è spesso dolorosa per le donne con endometriosi.

A volte qualsiasi forma di sesso penetrativo è dolorosa e una persona può preferire impegnarsi in altri tipi di attività sessuale, tra cui:

  • stimolazione orale
  • massaggio
  • i preliminari
  • usando i giocattoli

Altri consigli per il sesso con endometriosi

Uomo e donna a letto

Chiunque soffra di dolore durante il rapporto sessuale dovrebbe parlare con il proprio medico per determinare un piano di gestione del dolore.

Di seguito sono riportati alcuni passaggi aggiuntivi che una persona con endometriosi può adottare per ridurre il dolore durante il sesso:

  • avere rapporti di penetrazione in determinati periodi del mese. Può essere meno doloroso nella settimana dopo l’ovulazione o nelle 2 settimane successive a un periodo.
  • estendendo i preliminari per aumentare la quantità di lubrificazione naturale prima della penetrazione
  • praticando una penetrazione dolce e lenta
  • usando molto lubrificante durante il sesso
  • comunicare con un partner su ciò che fa e non si sente bene
  • fare un bagno caldo o prendere un antidolorifico per alleviare i sintomi prima del rapporto sessuale
  • provare diverse posizioni
  • praticare forme di attività sessuale che non comportano la penetrazione
  • frequentando il counseling o la terapia sessuale per affrontare le conseguenze dell’endometriosi e migliorare la comunicazione

Come parlare con un partner di endometriosi e sesso

Può sembrare intimidatorio, imbarazzante o comunque scomodo parlare di sesso con un partner, ma la comunicazione è la chiave per una vita sessuale sana.

Raccontare un partner quando il sesso è doloroso e parlare di ciò che è e non è piacevole può rendere il sesso più piacevole per tutti i soggetti coinvolti, nonché aumentare i sentimenti di intimità.

È importante condividere sentimenti, bisogni, paure e frustrazioni attorno al sesso. Un partner potrebbe provare sentimenti simili e preoccuparsi di causare dolore o disagio.

Potrebbe essere più facile iniziare questa conversazione in un luogo neutrale fuori dalla camera da letto.

Il modo in cui una persona si avvicina al soggetto è importante. È meglio usare frasi che invitano al dialogo piuttosto che criticare. Le frasi dovrebbero iniziare con “Io” piuttosto che “tu”. Ad esempio, una frase che inizia con “Mi è piaciuto molto quando tu …” è meglio di “Non mi tocchi più”.

I partner dovrebbero discutere le posizioni preferite, quelle da evitare e i loro tipi preferiti di stimolazione fisica.

Nel complesso, trattare con il sesso doloroso può essere un compito difficile ed emotivo. L’obiettivo è favorire una comunicazione genuina e aperta, per garantire che il sesso sia piacevole e privo di dolore per ogni partner.

Porta via

L’endometriosi può causare gravi dolori addominali, che si verificano spesso durante o dopo il rapporto sessuale.

Sebbene il trattamento possa aiutare ad alleviare i sintomi dell’endometriosi, compreso il dolore durante il rapporto sessuale, è una buona idea per i partner favorire un ambiente di comprensione e comunicazione su forme di sesso che siano piacevoli e prive di dolore.

Like this post? Please share to your friends: