Gentili utenti! Tutti i materiali presenti sul sito consistono in traduzioni da altre lingue. Ci scusiamo per la qualità dei testi, ma confidiamo che possano essere di vostro gradimento. Cordialmente, l'Amministrazione del sito. La nostra e-mail: admin@itmedbook.com

Come previene la sudorazione dopo aver mangiato?

Sudorazione gustativa è sudorazione che si verifica sulla fronte, sul cuoio capelluto, sul collo e sul labbro superiore mentre si mangia, si parla o si pensa al cibo.

Per molte persone, la sudorazione si verifica a causa del cibo caldo e piccante. Per gli altri, tuttavia, accade spesso dopo aver mangiato qualsiasi cibo.

In questi casi in cui mangiare cibo provoca sudorazione, è molto probabilmente a causa di danni ai nervi all’interno o intorno alla ghiandola parotide, la ghiandola nella guancia che produce la saliva. Quando ciò accade, tende ad accadere su un lato del viso ed è noto come la sindrome di Frey.

In alcuni rari casi, le persone con diabete mellito possono sperimentare sudorazione gustativa bilaterale, con sudorazione su entrambi i lati del viso.

In questo articolo, confrontiamo la sudorazione gustativa con sudorazione regolare e osserviamo cosa si può fare per trattare o prevenire casi di sudorazione gustativa.

Sudorazione regolare dopo aver mangiato rispetto alla sindrome di Frey

Donna al di fuori della sudorazione gustativa o sindrome di Frey

La sudorazione gustativa è simile alla sindrome di Frey, e i due termini sono spesso usati in modo intercambiabile.

Non è raro che le persone sudano durante o dopo aver mangiato. Per la maggior parte delle persone, la sudorazione si verifica sul viso, sul cuoio capelluto o sul collo quando mangiano cibi e bevande piccanti o caldi.

In questi casi, il corpo della persona risponde naturalmente alla stimolazione di un aumento della temperatura corporea attraverso il sudore. Questa è una reazione normale e non un motivo di preoccupazione.

Una persona con la sindrome di Frey ha un problema con la ghiandola parotide e può iniziare a sudare e ad arrossarsi sul cuoio capelluto, sul viso, sulle orecchie e sul collo dopo aver mangiato qualsiasi cibo. Tuttavia, gli alimenti che fanno sì che le persone producano molta saliva hanno più probabilità di innescare la reazione.

In genere, una persona sviluppa la sindrome di Frey a seguito di un intervento chirurgico nei pressi della ghiandola parotide. Tuttavia, altre persone possono sperimentare la sindrome di Frey a causa di un’altra lesione o malattia che colpisce la ghiandola parotide.

Nel tentativo di guarire se stessi, i nervi danneggiati a volte si confondono con altri nervi, causando una persona a produrre sudore invece di saliva.

Tipicamente, la sindrome di Frey si verifica solo su un lato del viso. Sebbene entrambe le guance abbiano una ghiandola parotide, solo una può essere stata danneggiata.

La sudorazione gustativa può verificarsi senza motivo apparente o come risultato di una condizione sottostante, come il diabete o il morbo di Parkinson. Queste malattie possono anche causare danni ai nervi in ​​bocca. Quando i nervi si feriscono, possono diventare confusi e causare sudorazione.

A differenza della sindrome di Frey, altri tipi di sudorazione gustativa si verificano spesso su entrambi i lati del viso. A differenza della normale sudorazione dovuta al consumo di cibi piccanti o caldi, la sudorazione gustativa fa sudare e sciacquare una persona dopo aver mangiato, pensato o addirittura parlando di cibo.

Questa sudorazione e arrossamento possono verificarsi intorno alle tempie, guance, collo, fronte, petto o labbra.

Sudorazione gustativa può causare alcune persone angoscia, come pensare al cibo può scatenare le reazioni di sudorazione. Poiché spesso c’è una causa sottostante, una persona dovrebbe parlare con il proprio medico per scoprire cosa potrebbe causare la sudorazione.

Cause e condizioni associate

Hamburger mangiatrice di uomini

La sudorazione gustosa è innescata da quanto segue:

  • mangiare cibo
  • pensando al cibo
  • parlando di cibo

La sindrome di Frey è innescata mangiando cibo, ma può anche verificarsi anche mentre si pensa o si parla di cibo. Si sviluppa su un lato del viso nell’area della ghiandola parotide interessata.

La sudorazione gustativa è spesso il risultato di una condizione di base. Alcune delle condizioni più comuni che possono causare sudorazione gustativa includono:

  • diabete melliltus
  • un’infezione virale che colpisce il viso, come la paralisi di Bell o l’herpes zoster
  • tumore
  • ferita alla faccia

Quando vedere un dottore

Le persone non hanno necessariamente bisogno di vedere un medico dopo aver sudato mangiando cibo. Coloro che sudano solo mentre mangiano cibi molto caldi o piccanti non hanno motivo di preoccuparsi.

Alcune persone che soffrono della sindrome di Frey possono considerarlo un fastidio ma non lo considerano abbastanza significativo da cercare aiuto.

Tuttavia, quelle persone che sudano copiosamente dopo aver assaggiato, annusato o parlato di cibo potrebbero voler vedere un medico. Un medico può diagnosticare la sindrome di Frey o un altro tipo di sudorazione gustativa da:

  • notando i sintomi caratteristici
  • prendendo una storia medica
  • eseguire il test di iodio-amminico minore

Il test con amido di iodio minore prevede di tamponare l’area del corpo in cui si verifica la sudorazione con una soluzione di iodio. Il medico applicherà quindi un amido, come l’amido di mais, sullo iodio.

Quando l’amido e lo iodio sono a posto, il medico stimolerà la bocca, spesso con un cibo acido. Una persona con la sindrome di Frey o altra sudorazione gustativa mostrerà una decolorazione dove si forma il sudore.

Una volta diagnosticato, un medico può aiutare una persona a identificare la causa sottostante. In alcuni casi, può essere dovuto ad un intervento chirurgico o ad un’altra condizione nota che la persona ha. In altri, il medico potrebbe voler eseguire ulteriori test per scoprire quale potrebbe essere la causa del problema.

Conoscere la causa aiuta il medico a sapere come trattare la sudorazione.

Trattamento e prevenzione

Uomo che riceve l'iniezione di botox sopra il labbro superiore.

Il trattamento per la sudorazione gustativa dipende da cosa lo sta causando.

Un medico che cura la sindrome di Frey di solito si concentra sui sintomi. C’è spesso poco che può essere fatto per riparare i nervi danneggiati. Sono disponibili procedure chirurgiche per sostituire la pelle colpita, ma sono rischiose e non spesso consigliate.

Un medico può prescrivere farmaci e creme che aiutano a bloccare le attività indesiderate del sistema nervoso, come la sudorazione.

Tuttavia, un farmaco che ha dimostrato di avere successo nel trattamento della sudorazione associata alla sindrome di Frey è la tossina botulinica di tipo A (Botox).Il farmaco viene iniettato nella zona interessata per fermare la sudorazione, e ci sono effetti collaterali minimi.

Uno svantaggio della tossina botulinica è che gli effetti sono temporanei. La ricerca mostra che le persone tendono ad aver bisogno di ripetere le iniezioni dopo 9-12 mesi. La FDA (Food and Drug Administration) degli Stati Uniti attualmente non approva l’uso di Botox per il trattamento della sudorazione gustativa, tuttavia.

Il trattamento della sudorazione gustativa quando non è il risultato di un infortunio o di un intervento chirurgico spesso richiede il trattamento della malattia o del disturbo di base se è noto.

Le persone che sospettano che la loro sudorazione gustativa sia il risultato di una condizione di base dovrebbero parlare con il proprio medico di qualsiasi altro sintomo che provano.

prospettiva

La sudorazione gustativa è considerata una condizione innocua. Alcune persone trovano che possono affrontare i sintomi senza bisogno di un intervento medico.

Dove la sudorazione è abbondante e causa di imbarazzo, le persone potrebbero voler trattare i loro sintomi.

È anche importante che le persone cerchino assistenza medica se la sudorazione profusa è inspiegabile, in quanto potrebbe indicare una condizione di base.

Like this post? Please share to your friends: