Gentili utenti! Tutti i materiali presenti sul sito consistono in traduzioni da altre lingue. Ci scusiamo per la qualità dei testi, ma confidiamo che possano essere di vostro gradimento. Cordialmente, l'Amministrazione del sito. La nostra e-mail: admin@itmedbook.com

Come sbarazzarsi di capelli grassi in modo naturale

Se una persona scopre che i loro capelli appaiono sempre e si sentono untuosi, non importa quanto spesso la lavano, potrebbero produrre troppo olio.

Tutti i capelli producono olio per mantenerlo nutrito e sano, oltre a proteggere il cuoio capelluto. Ma troppa produzione di olio può portare a dermatite seborroica, una condizione che causa la formazione di chiazze rosse e squamose sul cuoio capelluto, insieme a forfora di cui è difficile liberarsi.

Avere capelli molto grassi può anche far sentire una persona impacciata e abbassare la propria autostima.

Mentre alcune persone possono disperare per i loro capelli grassi, ci sono diversi rimedi naturali che possono provare a contribuire a sbarazzarsi del grasso senza spogliarsi dei suoi oli naturali o irritando il cuoio capelluto.

Diciassette rimedi per capelli grassi

Donna che si lava i capelli sotto la doccia perché è preoccupata per i capelli grassi.

1. Lavare più frequentemente

A volte, i capelli grassi sono causati dall’eccesso di olio che non è stato rimosso correttamente. Alcune persone con i capelli grassi possono aver bisogno di lavarlo ogni giorno.

Shampoo aiuta a sbarazzarsi di olio in eccesso. Rimuoverà anche i prodotti per i capelli in eccesso e altri detriti che si sono accumulati sul cuoio capelluto e fa sì che i capelli sembrino unti e unti.

2. Lavare meno frequentemente

Alcune persone che si puliscono i capelli una volta al giorno possono lavarli troppo. Lavarsi troppo spesso può strappare i capelli dai suoi oli naturali, facendo sì che i capelli producano ancora più olio.

Le persone che scoprono che i loro capelli diventano untuosi molto rapidamente dopo averlo lavato e hanno un cuoio capelluto irritato o prurito, potrebbero voler provare a lavarsi i capelli meno frequentemente. Fare ciò potrebbe aiutare a bilanciare la produzione di petrolio e ridurre l’untuosità.

3. Migliora la tecnica di lavaggio

È facile per le persone entrare in cattive abitudini di lavaggio dei capelli che fanno sì che i loro capelli diventino grassi e danneggiano il cuoio capelluto.

Il modo corretto per lavare i capelli è di massaggiare una piccola quantità di shampoo sulle radici e sul cuoio capelluto.

Fatelo accuratamente ma attentamente, facendo attenzione a non graffiare il cuoio capelluto oi capelli. Lo sfregamento troppo aggressivo potrebbe causare irritazioni e una maggiore produzione di petrolio.

Poiché la maggior parte delle persone ritiene che i capelli siano più o meno vicini all’attaccatura dei capelli, è meglio concentrarsi sul lavaggio del cuoio capelluto e delle radici dei capelli, piuttosto che sulle estremità dei capelli. Risciacquare lo shampoo attraverso i capelli sarà sufficiente per pulire le estremità.

Sciacquare accuratamente i capelli per assicurarsi che i detriti dello shampoo non si accumulino e appesantiscano i capelli.

4. Utilizzare il condizionatore con parsimonia

Il condizionatore può far sì che gli oli si accumulino più rapidamente, contribuendo all’aspetto untuoso dei capelli di una persona.

Invece di condizionare dappertutto, prova a stendere le estremità dei capelli per evitare che si secchino. Assicurati di risciacquare accuratamente dopo l’applicazione.

5. Fai un programma di lavaggio dei capelli

Certi momenti della giornata sono migliori per il lavaggio dei capelli rispetto ad altri, come dopo un allenamento o la prima cosa al mattino.

Lavarsi i capelli di notte potrebbe significare che sembra untuoso di nuovo al mattino. Andare in palestra o fare esercizio crea sudore, che può rendere i capelli di una persona untuosi e non lavati.

Lavare i capelli dopo aver indossato un cappello, un elmetto o un foulard è anche una buona idea. Coprendo la testa si crea calore, facendo sudare e intrappolando gli oli sul cuoio capelluto.

6. Evitare lo styling

L’uso di piastre per capelli e l’asciugatura a soffio può aiutare a domare i capelli indisciplinati. Tuttavia, farlo può anche rendere i capelli unti più velocemente che se fossero stati lasciati asciugare naturalmente.

Evitare di raddrizzare ferri da stiro e asciugacapelli proteggerà anche i capelli da danni da calore.

7. Sperimenta con gli stili

Uomo che guarda i capelli grassi nello specchio del bagno, tirando le ciocche di capelli.

Mentre raschiare i capelli può sembrare una buona idea, questo può causare una maggiore diffusione degli oli sul cuoio capelluto. Le persone che preferiscono legare i capelli potrebbero pensare di lasciarlo perdere una volta ogni tanto.

Se nessun rimedio aiuta a ridurre il petrolio, un cambiamento di stile potrebbe far sentire meglio qualcuno sui propri capelli. In realtà, i capelli grassi possono funzionare bene per alcune acconciature, come un topknot a fettine.

8. Pulire la spazzola per capelli

Una spazzola per capelli beneficia di una pulizia regolare, in quanto può raccogliere prodotti, pelle morta e altri detriti.

Se il pennello non viene pulito, sporcizia e detriti si diffonderanno tra i capelli la volta successiva che una persona lo utilizza. Questo può rendere i capelli appena lavati immediatamente sporchi e unti di nuovo.

9. Non toccare

Le persone che giocano con i loro capelli possono scoprire che spesso sembra più unto dopo averlo toccato. Questo accade perché stanno trasferendo olio e sporco dalle loro mani sui capelli. Inoltre, quando una persona graffia, gira o passa le mani tra i capelli, stimola le ghiandole dell’olio e le incoraggia a produrre più petrolio.

10. Ottieni i prodotti giusti

Ci sono molti prodotti disponibili specificamente progettati per i capelli grassi. Molti sono disponibili per l’acquisto online. Cambiare shampoo e usare quelli con detergenti più forti può aiutare a eliminare l’eccesso di olio e lasciare i capelli puliti e sani.

Le persone che pianificano di lavarsi i capelli ogni giorno dovrebbero notare che questi shampoo più forti possono irritare il cuoio capelluto. Pertanto, le persone che si lavano i capelli ogni giorno potrebbero scoprire che lo shampoo per bambini delicato è un’opzione migliore.

11. Evitare il silicone nei prodotti per capelli

Il silicone è pensato per rendere i capelli di una persona liscia e lucida. Tuttavia, esiste una linea sottile tra la lucentezza e il grasso. Se il silicone si accumula nei capelli, può farlo sembrare untuoso, oleoso e appesantito.

Il silicone può anche impedire all’umidità di penetrare nei fusti dei capelli, quindi è consigliabile che le persone lo tengano fuori dalle loro routine di cura dei capelli quando possibile.

12. Usa lo shampoo a secco

Uomo che confronta i prodotti cosmetici in negozio.

Alcune persone potrebbero non volersi lavare i capelli tutti i giorni o scoprire che anche se lo fanno è unta nel pomeriggio. In questi casi, lo shampoo a secco può aiutare, poiché i suoi effetti si verificano immediatamente.

Lo shampoo a secco funziona assorbendo l’olio in eccesso dai capelli. L’amido di mais o la polvere per bambini possono anche avere un effetto simile, per coloro che cercano un’alternativa fatta in casa.

È importante notare che l’uso di troppo shampoo a secco può lasciare i capelli sensazione grintosa e sporca. Non dovrebbe essere considerato un sostituto per l’utilizzo di shampoo e acqua in quanto non aiuta a rimuovere sporco e detriti dal cuoio capelluto.

13. Evita determinati prodotti

Le persone con i capelli grassi dovrebbero cercare di evitare prodotti che potrebbero appesantire i capelli e dare un aspetto untuoso. I prodotti che pretendono di lisciare, nutrire e condizionare i capelli non sono solitamente necessari e possono peggiorare la situazione.

14. Prova l’olio di cocco

Mentre aggiungere olio ai capelli potrebbe non sembrare un rimedio per i capelli grassi, l’olio di cocco potrebbe aiutare. L’olio di cocco agisce sollevando l’olio dal cuoio capelluto e nutre e condiziona allo stesso tempo le punte secche.

15. Lavare con olio di tea tree

Uno studio ha scoperto che l’uso di uno shampoo contenente il 5% di olio di tea tree ha migliorato la forfora, ha aiutato a lenire il prurito del cuoio capelluto e ridotto l’untuosità rispetto a un placebo.

16. Applicare l’amamelide

Witch nocciola può essere estremamente utile per le persone con i capelli grassi. Aiuta a chiudere i pori che producono olio.

Witch nocciola può anche alleviare il prurito e l’infiammazione e aiuta a ripristinare un equilibrio naturale del pH sul cuoio capelluto. È una soluzione delicata anche per le persone con cuoio capelluto sensibile.

17. Affrontare con il tè

Il tè verde potrebbe aiutare a mantenere i capelli sani e privi di grasso, secondo studi su piccola scala. Funziona riducendo la produzione di olio e nutre anche la pelle quando applicato ad esso.

Utilizzando shampoo contenenti estratto di tè verde potrebbe aiutare le persone a ridurre l’untuosità dei loro capelli.

Porta via

I capelli grassi possono indurre le persone a sentirsi meno bene riguardo al loro aspetto. Può anche causare il cuoio capelluto di diventare prurito e scomodo.

Fortunatamente, ci sono un sacco di semplici rimedi naturali per aiutare a combattere i capelli grassi.

Le persone dovrebbero essere consapevoli che la quantità di olio prodotta dai capelli può cambiare nel tempo. Alcune persone possono scoprire che i loro capelli diventano naturalmente meno grassi con l’età.

Abbiamo scelto gli articoli collegati in base alla qualità dei prodotti ed elencato i pro e i contro di ciascuno per aiutarti a determinare quale funzionerà meglio per te. Collaboriamo con alcune delle aziende che vendono questi prodotti, il che significa che Healthline UK e i nostri partner potrebbero ricevere una parte dei ricavi se si effettua un acquisto utilizzando un link (s) di cui sopra.

Like this post? Please share to your friends: