Gentili utenti! Tutti i materiali presenti sul sito consistono in traduzioni da altre lingue. Ci scusiamo per la qualità dei testi, ma confidiamo che possano essere di vostro gradimento. Cordialmente, l'Amministrazione del sito. La nostra e-mail: admin@itmedbook.com

Come sbarazzarsi di un brufolo cieco

Un brufolo cieco è l’acne che si è sviluppata sotto la superficie della pelle. I brufoli ciechi di solito non si notano da lontano, ma una persona può percepirlo facendo scorrere un dito sulla superficie della pelle.

I brufoli ciechi inizialmente non hanno una testa come alcuni altri tipi di brufoli.

L’acne colpisce circa 50 milioni di persone negli Stati Uniti ogni anno, rendendola la condizione della pelle più comune.

Cos’è un brufolo cieco?

Donna che guarda la sua pelle nello specchio del bagno.

Un comedone è una lesione tipica dell’acne. Qualcuno che ha l’acne lieve ha punti bianchi o punti neri che sono chiamati comedoni. Un comedo chiuso che rimane sotto la pelle è una testa bianca e un comedone aperto che raggiunge la superficie della pelle è un punto nero.

Un comedo chiuso che si sviluppa in profondità nella pelle è chiamato un brufolo cieco. Un brufolo cieco può essere doloroso se è particolarmente profondo negli strati della pelle.

Il comedone può emergere come una testa bianca mentre sale attraverso gli strati della pelle, o potrebbe scomparire.

Rimedi casalinghi

Un semplice brufolo cieco può essere trattato a casa e spesso scompare da solo.

Esiste una vasta gamma di rimedi casalinghi che possono accelerare il processo di guarigione, tra cui:

Non spremere mai un brufolo cieco

I brufoli ciechi di solito non sono posizionati vicino alla superficie della pelle, il che significa che non possono essere “scoccati” come punti bianchi.

Cercare di far scoppiare un brufolo cieco può provocare cicatrici permanenti, un brufolo più evidente, il brufolo che diventa più doloroso o un’infezione.

Spremere il brufolo cieco rischia anche di spingere il contenuto del brufolo – una miscela di olio, cellule morte della pelle e batteri – più in profondità nella pelle. Questo può portare ad un aumento dell’infiammazione.

Applicare un impacco caldo

L’applicazione di un impacco caldo può aiutare a trattare un brufolo cieco. Il calore può aprire i pori, che possono avvicinare il brufolo alla superficie della pelle e creare una testa.

La formazione di una testa permette al sebo, alle cellule e ai batteri di uscire dalla pelle.

Il calore dall’impacco può anche aiutare ad alleviare il dolore.

Per trattare un brufolo cieco con un impacco caldo, una persona dovrebbe:

  1. Crea un impacco caldo. Immergere un panno pulito in acqua calda, ma non troppo calda da toccare.
  2. Applicare l’impacco caldo. Tenere l’impacco caldo sul brufolo cieco per 10-15 minuti. Ripeti l’applicazione tre o quattro volte al giorno fino a quando il brufolo cieco raggiunge una testa e rilascia il pus.
  3. Mantenere pulita la zona interessata. Assicurarsi che l’area intorno al brufolo sia mantenuta pulita ed evitare di toccarla. Evita di usare il trucco fino a quando il brufolo non guarisce.

Prova un adesivo brufolo

Un adesivo di brufolo o un punto di acne è un piccolo adesivo che può essere posizionato sopra un brufolo cieco. L’adesivo di solito contiene un agente che tratta l’acne, come l’acido salicilico.

Si crede che gli adesivi di brufoli funzionino estraendo il sebo, assorbendo l’olio in eccesso, riducendo l’infiammazione e riducendo significativamente le dimensioni delle imperfezioni.

Adesivi pimple sono disponibili presso le farmacie. Sono discreti, quasi impercettibili e possono essere indossati durante la notte o durante il giorno.

Il periodo di tempo in cui una persona dovrebbe indossare un adesivo brufolo varia, ma di solito devono essere cambiati almeno una volta ogni 24 ore. Adesivi per brufoli sono disponibili per l’acquisto online.

Prova l’olio dell’albero del tè

Olio dell'albero del tè in bottiglia con foglie di tea tree.

L’olio dell’albero del tè ha proprietà antibatteriche che possono uccidere i batteri che causano brufoli ciechi. Due studi clinici hanno dimostrato che un gel contenente il 5% di olio di tea tree è un trattamento efficace per l’acne lieve o moderata.

Un altro studio ha rilevato che l’olio dell’albero del tè ha migliorato in modo significativo l’acne facciale da lieve a moderata se applicata sul viso due volte al giorno per 12 settimane. L’olio dell’albero del tè è disponibile per l’acquisto online.

Alcune persone trovano utile l’olio dell’albero del tè per curare i brufoli ciechi. Tuttavia, l’American Academy of Dermatology dice che non ci sono prove sufficienti per raccomandare il trattamento dell’acne con l’olio dell’albero del tè.

Usa i trattamenti topici per l’acne

Numerosi trattamenti topici per l’acne sono disponibili nelle farmacie, nei supermercati e online.

Se una persona non vede un miglioramento della sua pelle mentre usa un prodotto, può essere utile aggiungere un altro prodotto alla strategia di trattamento. Prova un prodotto che affronta una diversa causa di acne.

Ad esempio, se una persona sta usando un prodotto che contiene perossido di benzoile, il secondo trattamento dovrebbe includere un altro ingrediente che combatte l’acne.

Ci sono una varietà di ingredienti per l’acne, che ogni obiettivo diverse cause di acne:

  • Il perossido di benzoile riduce i batteri.
  • L’acido salicilico sblocca i pori rimuovendo lo strato di cellule morte sulla superficie della pelle. Può anche alleviare l’infiammazione.
  • Lo zolfo sopprime i batteri e sblocca i pori.
  • Gli Alpha Hydroxy Acids (AHA) agiscono esfoliando la pelle.
  • I retinoidi sbloccano i pori e riducono l’olio.

Questi ingredienti sono presenti in molti lavaggi anti-acne, creme, gel, scrub viso, lozioni e panni preumidificati.

Non è necessaria una prescrizione per i trattamenti che contengono la maggior parte di questi ingredienti, anche se molti sono disponibili anche nella forza prescritta.

Allevia il dolore con il ghiaccio

Un impacco di ghiaccio può essere utile per ridurre rossore, infiammazione e gonfiore dopo che un brufolo si è svuotato.

Per usare il ghiaccio per ridurre il gonfiore e il rossore, una persona dovrebbe:

  • Utilizzare un leggero lavaggio facciale e acqua tiepida e tamponare l’area con un panno pulito.
  • Metti i cubetti di ghiaccio in un sacchetto di plastica o un asciugamano pulito.
  • Tenere la confezione di ghiaccio contro l’area interessata per 5 minuti, rimuovere per 5 minuti e sostituirla per altri 5 minuti.
  • Ripeti l’applicazione di ghiaccio tre o quattro volte al giorno.

Prevenzione

Pulito, federa bianca e lenzuola.

Brufoli ciechi possono sembrare inaspettati, ma si possono prendere provvedimenti per prevenirli. Per ridurre la possibilità di ottenere un brufolo, una persona può:

  • Lavare il viso solo due volte al giorno o quando si è sudati.La pelle che è incline a sviluppare brufoli ciechi può diventare irritata se pulita più spesso.
  • Evitare di strofinare la pelle del viso. La pelle soggetta a brufolo può sembrare unta o sporca, ma non deve essere pulita. Lo scrub può ulteriormente aggravare la pelle e peggiorare l’acne.
  • Utilizzare prodotti per la cura della pelle che non causano l’acne. Cerca prodotti etichettati come non comedogeni, non acnegenic o oil-free.
  • Lavare regolarmente federe e altri oggetti che toccano il viso. Le cellule morte della pelle e i batteri possono accumularsi sui tessuti, che possono bloccare i pori.
  • Chiedi un dermatologo per un consiglio. Se i brufoli ciechi continuano a verificarsi regolarmente o diventano gravi, un dermatologo può aiutare.

Cosa causa un brufolo cieco?

Brufoli ciechi si verificano in aree della pelle con più ghiandole oleifere, come viso, collo, spalle, schiena e petto.

Le ghiandole sebacee della pelle sono chiamate ghiandole sebacee. I piccoli fori nella pelle, noti come pori, sono collegati alle ghiandole sebacee da un canale chiamato follicolo.

Le ghiandole sebacee secernono olio chiamato sebo attraverso l’apertura di un follicolo per proteggere la pelle e mantenerla idratata.

Se un poro viene bloccato con cellule morte della pelle, il sebo non è in grado di raggiungere la superficie della pelle. Con nessun posto dove andare, il sebo si accumula nella ghiandola sebacea e si sviluppa in un brufolo.

Nei casi più gravi, la miscela di cellule morte e sebo permette ai batteri che normalmente crescono sulla pelle di accumularsi nel follicolo bloccato. Questo batterio è chiamato ().

Quando ciò accade, i batteri producono enzimi e sostanze chimiche, attirando i globuli bianchi. Ciò si traduce in arrossamento, gonfiore, calore e dolore – noti collettivamente come infiammazione.

prospettiva

Può essere frustrante aspettare che un brufolo cieco si svuoti da solo.

Impacchi caldi e adesivi per l’acne possono aiutare a portare un brufolo alla testa in modo che il sebo, le cellule morte della pelle e i batteri possano uscire sulla superficie della pelle. L’uso del ghiaccio può alleviare l’infiammazione.

Se i brufoli ciechi si verificano frequentemente o sono particolarmente infiammati e dolorosi, una persona dovrebbe chiedere consiglio a un dermatologo.

Se si desidera acquistare uno dei rimedi da banco o trattamenti naturali elencati in questo articolo, allora sono disponibili online.

Abbiamo scelto gli articoli collegati in base alla qualità dei prodotti ed elencato i pro e i contro di ciascuno per aiutarti a determinare quale funzionerà meglio per te. Collaboriamo con alcune delle aziende che vendono questi prodotti, il che significa che Healthline UK e i nostri partner potrebbero ricevere una parte dei ricavi se si effettua un acquisto utilizzando un link (s) di cui sopra.

Like this post? Please share to your friends: