Gentili utenti! Tutti i materiali presenti sul sito consistono in traduzioni da altre lingue. Ci scusiamo per la qualità dei testi, ma confidiamo che possano essere di vostro gradimento. Cordialmente, l'Amministrazione del sito. La nostra e-mail: admin@itmedbook.com

Come sbarazzarsi di un brufolo duro

I brufoli duri possono essere dolorosi e duraturi. Sono alcuni dei tipi più difficili di brufoli di cui sbarazzarsi.

La maggior parte dei tipi di brufoli si formano quando cellule morte, oli o batteri bloccano un poro. I brufoli duri, come i noduli o le cisti, sono spesso più profondi e più infiammati.

In questo articolo, parliamo di come trattare e prevenire i brufoli duri. Osserviamo anche diversi tipi di brufoli e le loro cause.

Trattamento

Idratanti, lozioni, creme e oli viso su sfondo di ardesia.

I brufoli duri possono essere più difficili da rimuovere rispetto ad altri tipi, in quanto tendono ad essere più grandi e più profondi. Sono spesso brufoli ciechi, il che significa che non hanno una testa.

A seconda della gravità di un brufolo, una persona può essere in grado di trattarla a casa; a volte un brufolo richiede un trattamento medico.

Per trattare un brufolo duro a casa, una persona può usare i seguenti metodi:

  • Creme e unguenti L’American Academy of Dermatology consiglia creme da banco che contengono perossido di benzoile, acido salicilico e zolfo.
  • Impacco caldo. Un impacco caldo può ammorbidire il punto, permettendo al pus di arrivare in superficie. Può anche aiutare un brufolo cieco a venire a capo.
  • Impacchi di ghiaccio. L’uso di un impacco di ghiaccio è un buon modo per ridurre l’infiammazione e il dolore. Il ghiaccio può essere particolarmente efficace per i brufoli duri, come i noduli e le cisti.
  • Detergenti. Alcuni studi hanno trovato detergenti non saponi per essere meglio nel trattamento dell’acne rispetto al sapone tradizionale.
  • Olio dell’albero del tè. Uno studio del 2007 ha suggerito che, rispetto a un placebo, l’olio dell’albero del tè era 3,5 volte più efficace nel ridurre il numero di lesioni dell’acne e 5,75 volte più efficace nel ridurre la gravità di un focolaio.
  • Creme a base di vitamine. I dati sul funzionamento di questi prodotti non sono conclusivi e le concentrazioni di principi attivi, come il retinolo o lo zinco, possono variare a seconda dei prodotti.

Alcuni studi suggeriscono che potrebbe esserci un legame tra salute gastrointestinale (GI), acne e depressione o ansia. I ricercatori suggeriscono che l’assunzione di probiotici può aiutare.

Evitare brufoli a casa dovrebbe essere evitato, soprattutto quando sono brufoli duri e profondi. I tentativi per farlo possono:

  • fare un brufolo più grande
  • aumentare l’infiammazione
  • spingere pus e sporcizia più in profondità nel poro
  • aumentare il rischio di infezione
  • portare a cicatrici

Se un brufolo duro causa disagio, un medico può rimuoverlo in modo sicuro ed efficace. Possono essere in grado di drenarlo, o per i brufoli più profondi, possono usare un’iniezione di corticosteroidi.

Prevenzione

Uomo che si lava la faccia nel lavandino del bagno.

L’acne è in genere causata dalla pelle che produce oli in eccesso e non è direttamente causata da scarsa igiene.

Tuttavia, mantenere la pelle e i capelli puliti può ridurre gli scoppi e impedire lo sviluppo di tutti i tipi di brufoli.

  • Lavaggio regolare Utilizzare un detergente delicato per mantenere i pori aperti, prevenire l’accumulo di cellule morte della pelle e aiutare a tenere a bada i batteri.
  • Lavare i capelli regolarmente. Il lavaggio regolare è particolarmente importante se i capelli sono naturalmente grassi. Tenere i capelli lontani dalla pelle del viso può aiutare a ridurre la frequenza e la gravità dei brufoli.
  • Evitare di toccare il viso. Il contatto frequente può diffondere sporcizia o olio e causare riacutizzazioni.
  • Scegli i prodotti con attenzione. Leggi sempre le etichette sui prodotti per il trucco e il viso, optando per marchi delicati e senza olio. Questi sono a volte chiamati non comedogenici.

Le cause

Molti elementi diversi influenzano lo sviluppo e la crescita di un brufolo duro, tra cui:

  • Olio in eccesso sulla pelle. Quando il corpo produce molto olio per il viso o sebo, le cellule morte della pelle possono aderire e bloccare i pori. Ciò aumenta le possibilità di sviluppare un brufolo duro.
  • Cambiamenti nei livelli ormonali. Livelli aumentati di testosterone negli uomini e nelle donne possono innescare un aumento della produzione di sebo. Questo è comune durante la pubertà.
  • Batteri. Una volta che un poro viene bloccato da una combinazione di sebo e cellule morte, è più facile per i batteri entrare e creare un brufolo.
  • Storia famigliare. L’acne può funzionare nelle famiglie.
  • Farmaci. Alcuni farmaci causano brufoli o acne come effetto collaterale.

Per le persone che hanno già brufoli, il seguente può peggiorare le epidemie:

  • stress
  • sfregamento e sfregamento sulle zone colpite
  • cercando di scoppiare o spremere brufoli esistenti
  • lavaggio ruvido delle aree interessate

tipi

Donna con brufoli duri sul viso.

I tipi di brufoli comprendono:

  • I punti bianchi, noti anche come comedoni chiusi, non rompere la superficie della pelle.
  • I punti neri rompono la superficie della pelle, motivo per cui sono chiamati comedoni aperti. Il loro aspetto nero non è dovuto allo sporco ma a causa dell’aria che reagisce all’interno di un brufolo.
  • Papule. Questi si formano quando un poro della pelle infetta o un follicolo si trova vicino alla superficie della pelle. Le papule possono essere sensibili al tatto.
  • Le pustole sono simili alle papule ma sono più rosse e contengono pus.
  • I noduli sono un tipo di brufolo duro che può essere grande e doloroso. Si formano quando un poro della pelle infetta o un follicolo si trova in profondità sotto la superficie della pelle.
  • Le cisti si trovano in profondità sotto la pelle quando una membrana piena di pus si forma intorno all’infezione. Sono suscettibili di cicatrice.

prospettiva

Brufoli e acne sono un’esperienza comune, con circa l’80% delle persone di età compresa tra gli 11 ei 30 anni che hanno avuto un focolaio ad un certo punto.

In generale, le prospettive per le persone che hanno a che fare con un brufolo duro sono buone. Il tipo di brufoli che la maggior parte delle persone tende a sviluppare e scompare ragionevolmente rapidamente.

Punti neri o brufoli sono generalmente considerati come acne lieve. Noduli, papule e pustole sono considerati come acne moderata. L’acne severa è quando una persona ha teneri noduli rossi, che possono essere dolorosi.

Nei casi più gravi, la cicatrizzazione è possibile. Le cicatrici possono essere piatte e appena percettibili, oppure, se il tessuto connettivo è danneggiato, creare pockmarks o indentazioni.

Se il trattamento domiciliare non ha funzionato entro 4-8 settimane, l’American Academy of Dermatology raccomanda di visitare un dermatologo per scoprire il miglior trattamento.

Like this post? Please share to your friends: