Gentili utenti! Tutti i materiali presenti sul sito consistono in traduzioni da altre lingue. Ci scusiamo per la qualità dei testi, ma confidiamo che possano essere di vostro gradimento. Cordialmente, l'Amministrazione del sito. La nostra e-mail: admin@itmedbook.com

Come sbarazzarsi di un livido: rimedi casalinghi

Lividi è una risposta normale a un infortunio. Piccoli vasi sanguigni sotto la pelle possono essere danneggiati anche da un piccolo impatto, lasciando dietro di sé il sangue intrappolato sotto la pelle.

Questo sangue intrappolato viene alla fine riassorbito dal corpo mentre la ferita guarisce. Nel frattempo, può lasciare una patch grigia, bluastra o viola tenera al tatto.

Le contusioni possono essere difficili da trattare, poiché la maggior parte del danno è sotto la superficie della pelle. Tuttavia, alcuni rimedi casalinghi potrebbero essere in grado di accelerare la guarigione, minimizzare il loro aspetto e impedire che si verifichino in primo luogo.

I seguenti rimedi casalinghi sono sicuri per lievi lividi e possono aiutare a sbarazzarsi dei lividi più velocemente.

1.

Livido sul braccio della persona.

, o arnica, è un’erba ampiamente usata per il dolore e lividi. Questo perché contiene composti noti per avere un effetto antinfiammatorio che può essere assorbito attraverso la pelle.

Alcune ricerche hanno scoperto che l’arnica può essere un rimedio efficace per lividi.

  • Uno studio ha scoperto che le persone che hanno assunto l’arnica orale dopo una rinoplastica (lavoro al naso) hanno migliorato l’aspetto dei lividi post-chirurgici.
  • Un altro studio ha rilevato che l’applicazione di un unguento all’arnia al 20% ha accelerato i tempi di guarigione rispetto a un placebo.

Le persone dovrebbero cercare arnica orale, gel di arnica o unguento all’arnica che contenga almeno il 20 percento di arnica, che può essere acquistato online. Può essere applicato come indicato sul pacchetto del prodotto.

Se usi l’arnica orale, di solito è meglio lasciare che la pillola si dissolva sotto la lingua. Uno spray orale all’arnica dovrebbe essere usato anche per rivestire la parte inferiore della lingua.

Una persona dovrebbe smettere di usare il prodotto se si sviluppa irritazione o eruzione cutanea.

2. Bromelina

La bromelina è una miscela di enzimi trovati nella pianta di ananas. Questi enzimi possono avere proprietà antinfiammatorie e aiutare a ridurre lividi e gonfiore quando applicati sulla pelle.

Uno studio ha dimostrato che la bromelina orale migliora il dolore e il gonfiore dopo l’estrazione dei denti rispetto a un antidolorifico e un placebo.

Una persona può applicare una crema o un gel contenente bromelina due o tre volte al giorno o come altrimenti indicato.

Gli integratori di bromelina orale possono causare effetti collaterali indesiderati, inclusi problemi digestivi e aumento della frequenza cardiaca. Le persone allergiche all’ananas non dovrebbero usare la bromelina.

Talvolta gli integratori di bromelina sono raccomandati dopo l’intervento chirurgico per ridurre al minimo le contusioni, ma una persona deve assumere solo bromelina per bocca se diretto da un medico.

3. quercetina

Persona che applica crema o unguento alla pelle contusa.

Simile alla bromelina, la quercetina è un flavonoide derivato da alcuni frutti. Può avere poteri anti-infiammatori naturali che possono aiutare a guarire le contusioni.

Alcune creme e gel per la pelle destinati ad aiutare con lividi contengono quercetina, solitamente in combinazione con bromelina, vitamina K o altri ingredienti. Creme o gel contenenti quercetina possono essere utilizzati come indicato sul pacchetto, in genere due volte al giorno.

L’assunzione di quercetina per via orale non è stata dimostrata sicura. Può anche interagire con molti farmaci. Evitare l’assunzione di integratori di quercetina orale se non indicato da un operatore sanitario.

4. Crema di vitamina K

Il corpo ha bisogno di vitamina K per aiutare il coagulo di sangue quando necessario. Ma una pillola potrebbe non essere la soluzione migliore, specialmente per quelli che assumono anticoagulanti o altri farmaci. La vitamina K topica, tuttavia, mostra alcune promesse come rimedio per i lividi ed è generalmente sicura per la maggior parte delle persone da usare.

Uno studio ha dimostrato che le persone che applicavano un gel di vitamina K dopo una procedura cosmetica presentavano meno lividi di quelli che usavano un placebo.

Molti diversi prodotti a base di vitamina K sono disponibili da banco. Una persona dovrebbe cercarne una che elenchi la vitamina K vicino all’inizio dei suoi ingredienti e applicarla ogni volta come indicato.

5. R.I.C.E.

RISO. sta per riposo, ghiaccio, compressione e elevazione. Molte persone che hanno subito un intervento chirurgico o hanno distorsioni o ceppi impiegano questa tattica per aiutare il recupero, ma ha anche benefici per le contusioni.

Queste azioni mirano a ridurre temporaneamente il flusso di sangue alla zona lesa, che può aiutare a prevenire alcuni gonfiori e lividi.

Elevando e riposando l’area, oltre ad applicare il ghiaccio per un massimo di 20 minuti all’ora e utilizzando un leggero bendaggio compressivo, può aiutare a ridurre il flusso sanguigno e l’infiammazione che contribuiscono alle contusioni.

A seguito di R.I.C.E. appena possibile dopo un infortunio e durante tutto il processo di guarigione può anche ridurre il dolore.

6. Una dieta curativa contro le lividi

Ananas che si taglia.

La dieta di una persona può avere un impatto su tutte le aree della salute, compreso il modo in cui le ferite e le contusioni guariscono. Alcuni alimenti possono rafforzare i vasi sanguigni del corpo, che possono ridurre al minimo lividi.

Altri alimenti possono aiutare a mantenere la pelle e i tessuti del corpo forti e flessibili. Mangiare una dieta sana ed equilibrata che includa i seguenti alimenti può aiutare a prevenire o guarire le contusioni:

  • Ananas. Mangiare ananas fresco dà al corpo una dose naturale di bromelina, che può aiutare il livido a guarire più velocemente.
  • Frutta con quercetina naturale. Gli alimenti con elevate quantità di quercetina includono mele, agrumi, cipolla rossa, bacche e ciliegie scure e verdure a foglia verde.
  • Agrumi. Uno studio ha scoperto che i flavonoidi di agrumi hanno significativamente migliorato lividi negli anziani che presentavano porpora senile o lividi in corso. Gli agrumi includono arance, mandarini e limoni.
  • Alimenti con vitamina K. Una dieta che include la vitamina K previene il deficit e può aiutare una persona a lenire meno. Buone fonti includono cavolo, spinaci, broccoli, cavoletti di Bruxelles, lattuga, soia, fragole e mirtilli.
  • Proteine ​​magre. Pesce, pollame, tofu e carne magra forniscono proteine ​​per aiutare a rafforzare i capillari. Evitare fonti di proteine ​​con elevate quantità di grassi saturi e colesterolo, come hamburger o carni fritte.
  • Cibi ricchi di zincoLo zinco aiuta il corpo a guarire ferite e tessuti. Buone fonti di zinco includono granchio, aragosta, spinaci, semi di zucca e legumi.

7. Oli essenziali

L’olio essenziale di incenso può aiutare con sollievo dal dolore e rilassamento. Funziona bene quando alcune gocce vengono aggiunte a un prodotto a base di vitamina K o arnica.

Una persona può creare un impacco freddo rilassante per ferite con un asciugamano fresco e alcune gocce di oli essenziali di rosmarino e lavanda applicati al tessuto.

È importante diluire gli oli con un olio vettore o una lozione prima di applicare direttamente sulla pelle se non indicato diversamente. L’uso di olii essenziali senza diluirli può causare irritazioni alla pelle.

Quando vedere un dottore

Sebbene i lividi capiti a tutti, alcuni lividi possono essere una bandiera rossa per un problema medico di base o carenza nutrizionale. I sintomi di vedere un medico su includono:

  • lividi che appaiono senza un evidente danno
  • frequenti lividi
  • lividi molto facilmente
  • lividi che appaiono improvvisamente dopo l’assunzione di un nuovo farmaco o integratore
  • lividi in luoghi strani, come la schiena o l’addome

Le donne tendono a livido più degli uomini, e le persone anziane livido più dei giovani.

Antibiotici, fluidificanti del sangue e farmaci per l’asma causano anche un aumento di lividi in alcune persone. Tuttavia, una persona non dovrebbe smettere di prendere un farmaco senza prima parlare con il proprio medico.

Porta via

Non c’è trucco magico per prevenire o cancellare lividi. La buona notizia è che la maggior parte dei lividi sono innocui, e ci sono rimedi casalinghi per ridurre il loro aspetto e aiutarli a guarire più velocemente.

La maggior parte dei prodotti topici sono sicuri da provare, ma non assumere integratori orali per lividi senza prima parlare con un operatore sanitario.

Abbiamo scelto gli articoli collegati in base alla qualità dei prodotti ed elencato i pro e i contro di ciascuno per aiutarti a determinare quale funzionerà meglio per te. Collaboriamo con alcune delle aziende che vendono questi prodotti, il che significa che Healthline UK e i nostri partner potrebbero ricevere una parte dei ricavi se si effettua un acquisto utilizzando un link (s) di cui sopra.

Like this post? Please share to your friends: