Gentili utenti! Tutti i materiali presenti sul sito consistono in traduzioni da altre lingue. Ci scusiamo per la qualità dei testi, ma confidiamo che possano essere di vostro gradimento. Cordialmente, l'Amministrazione del sito. La nostra e-mail: admin@itmedbook.com

Come sbarazzarsi di un naso chiuso: dieci possibili trattamenti

La congestione nasale è una condizione molto comune. In effetti, la maggior parte delle persone ottiene un naso chiuso di tanto in tanto. Sebbene fastidioso, raramente è serio.

La congestione nasale può svilupparsi quando i vasi sanguigni all’interno del naso si infiammano e i tessuti nasali si gonfiano. Un eccesso di drenaggio del muco può verificarsi anche con un naso chiuso.

Questo articolo esaminerà possibili trattamenti per un naso chiuso.

Trattamenti per alleviare un naso chiuso

Un naso chiuso può far star male le persone. Quelli che sono tutti imbottiti vogliono un rapido sollievo in modo che possano respirare di nuovo facilmente. Per fortuna, ci sono molti trattamenti per un naso chiuso, che vanno dai rimedi casalinghi ai farmaci.

1. Colpisci la doccia

[L'uomo fa la doccia]

Fare una doccia calda può aiutare a ridurre la congestione nasale. Il vapore della doccia può aiutare a drenare il muco dal naso e migliorare la respirazione.

Sebbene i benefici del vapore non possano durare, forniranno almeno un sollievo temporaneo.

2. Provare uno spray salino

[Donna che usa uno spray nasale salino]

Uno spray salino può aiutare a ridurre l’infiammazione del tessuto nel naso e ridurre la pelosità.

Gli spray contenenti solo saline non contengono farmaci, quindi sono generalmente sicuri durante la gravidanza. Gli spray salini sono disponibili al banco (OTC) e online.

3. Lavare i seni nasali

[Donna che usa un vaso neti]

Ci sono diversi dispositivi sul mercato, come i neti pot, che possono essere usati per lavare i seni e sono disponibili per l’acquisto su Amazon.

I vasi Neti sono stati usati per centinaia di anni per pulire i passaggi nasali del muco.

Le persone possono anche usare una soluzione salina per scovare il muco da ogni narice.

L’acqua distillata o precedentemente bollita che si è raffreddata dovrebbe essere usata per evitare che i batteri dall’acqua del rubinetto entrino nel naso.

4. Applicare un impacco caldo

[Donna che usa un impacco caldo]

Un impacco caldo può ridurre la congestione sinusale e quella sensazione soffocante nel naso e nel viso.

Le persone possono bagnare una salvietta con acqua molto calda e applicarla sul viso. Devono solo essere sicuri che l’acqua non sia così calda da bruciare la pelle.

Alcune persone aggiungono lo zenzero fresco affettato all’acqua prima di immergere la salvietta.

5. Prova l’olio di eucalipto

[Foglie di eucalipto e olio]

L’olio di eucalipto è ricavato dalle foglie dell’albero di eucalipto. L’olio è stato usato per centinaia di anni per le sue proprietà curative.

L’inalazione dell’olio può ridurre l’infiammazione del rivestimento nasale e facilitare la respirazione. Basta versare alcune gocce di olio in una pentola di acqua bollente e inalare il vapore.

Se sei interessato all’acquisto di olio di eucalipto, allora c’è un’eccellente selezione su Amazon con migliaia di recensioni dei clienti.

6. Prendi la medicina per le allergie

[Testo e ago antistaminico]

In alcuni casi, un naso chiuso è dovuto a una reazione allergica. I farmaci antiallergici possono contenere un antistaminico che blocca questa reazione.

Gli utenti dovrebbero essere sicuri di scegliere con attenzione e leggere le istruzioni sul pacchetto ed essere consapevoli degli effetti collaterali. Alcuni farmaci per l’allergia possono causare sonnolenza, quindi la guida dovrebbe essere evitata.

7. Usa un decongestionante

[Selezione decongestionante]

I decongestionanti possono anche essere un’opzione per ridurre la congestione nasale. Funzionano facendo stringere i piccoli vasi sanguigni nel naso. Il restringimento diminuisce il rigonfiamento del rivestimento del naso e riduce la pelosità.

I decongestionanti sono disponibili in forma di pillola e spray nasali. Gli spray nasali possono funzionare più velocemente poiché non devono essere assorbiti dallo stomaco. Sono disponibili farmaci da banco e da prescrizione.

Chiunque soffra di pressione alta dovrebbe chiedere al proprio medico se è sicuro assumere decongestionanti.

Gli effetti collaterali possono includere aumento della frequenza cardiaca, mal di testa e secchezza delle fauci. I decongestionanti spray nasali possono anche causare starnuti e bruciore all’interno del naso.

8. Utilizzare un umidificatore

[Umidificatore dell'aria]

L’umidità aggiunta nell’aria da un umidificatore a nebbia fredda o calda può assottigliare il muco nel naso. Questo facilita il drenaggio. Una nebbia fredda può anche ridurre l’infiammazione delle mucose all’interno del naso.

È importante mantenere pulito un umidificatore per evitare la crescita dei batteri. Le persone dovrebbero sempre seguire le raccomandazioni di pulizia del produttore. Ci sono vari umidificatori disponibili online.

9. Rimani idratato

[Donna con un mal di testa che beve acqua]

Assicurarsi di bere abbastanza acqua è sempre importante; con un naso imbottito, è ancora più importante.

Essere ben idratato assottiglia il muco dei passaggi nasali e aiuta a spingere il liquido dal naso, diminuendo la pressione nei seni.

Quando la pressione è ridotta, ci sarà meno infiammazione e irritazione.

10. Altri metodi

[Rafano]

Perché avere un naso chiuso è così comune, ci sono una serie di metodi alternativi che alcune persone hanno trovato per alleviare la sensazione. Sebbene manchino prove, includono:

  • Rafano – gli spuntini su questo ortaggio speziato sono creduti da alcuni per aiutare a cancellare i passaggi.
  • Digitopressione fai-da-te – esercitando una leggera pressione sul ponte del naso con il pollice e l’indice. Allo stesso tempo, con l’altra mano, afferra i muscoli su entrambi i lati della parte posteriore del collo.
  • Massaggio facciale: dando ai seni un leggero massaggio con le dita può alleviare alcuni sintomi.
  • Aceto di sidro di mele: mescolare un cucchiaino di aceto di mele in un bicchiere d’acqua e bere.
  • Il tè alla menta piperita – il mentolo può ridurre l’intolleranza.

Cause di un naso chiuso

In molti casi, la congestione nasale è solo un problema temporaneo. Quindi cosa provoca quella sensazione di ripieno? Alcune delle seguenti condizioni possono portare a un naso chiuso:

Infezione virale

Il raffreddore comune, dovuto a un’infezione virale, è una delle cause più comuni di un naso chiuso. Esistono diversi virus che possono causare il raffreddore, con il rinovirus come il più comune.

Oltre a un naso chiuso, un raffreddore può anche causare starnuti, mal di gola e tosse.

Rinite allergica

La rinite allergica è molto comune.Secondo l’American College of Allergy, Asthma and Immunology, 40 a 60 milioni di persone negli Stati Uniti hanno la condizione.

La rinite allergica si verifica quando il sistema immunitario del corpo reagisce in modo eccessivo a una sostanza che di solito non è dannosa. I trigger più comuni della rinite allergica includono polline, polvere e peli di animali domestici.

Oltre al naso chiuso, i sintomi possono includere starnuti, naso che cola e prurito agli occhi. Non è chiaro perché alcune persone sviluppino la rinite allergica, ma avere una storia familiare di allergie è un fattore di rischio.

Rinite professionale

La rinite professionale è simile alla rinite allergica. Può svilupparsi quando qualcuno ha una reazione a una sostanza nel proprio ambiente di lavoro. I sintomi possono includere naso chiuso, prurito agli occhi e tosse. Le persone che lavorano intorno a sostanze chimiche, polvere di legno e grano possono essere a maggior rischio di sviluppare la rinite occupazionale.

Rinite in gravidanza

La gravidanza colpisce molte parti del corpo e questo può includere il naso. Durante la gravidanza, aumentano gli ormoni incluso il progesterone e l’estrogeno. L’aumento degli ormoni e l’aumento del flusso sanguigno possono causare gonfiore delle mucose all’interno del naso. I sintomi possono includere naso chiuso e starnuti.

La rinite in gravidanza può verificarsi in qualsiasi momento durante la gravidanza. I sintomi di solito scompaiono poco dopo il parto.

Rinite atrofica

La rinite atrofica si verifica quando vi è assottigliamento e indurimento delle membrane mucose all’interno del naso. I tessuti che si assottigliano rendono più facile la crescita dei batteri e portano a un’infezione. Le croste possono anche formarsi all’interno del naso.

La condizione è più comune nelle persone che hanno avuto più interventi chirurgici al naso.

Sintomi accompagnatori e quando vedere un medico

Una signora soffia il naso in un fazzoletto all'aperto mentre indossa un cappello, una sciarpa, un cappotto e sotto un ombrello

Quando qualcuno ha un naso chiuso, può essere accompagnato da altri sintomi. È comune anche avere starnuti e un naso gocciolante. In alcune persone la congestione nasale può anche causare mal di testa.

Anche se può essere scomodo, un naso chiuso non è nulla di cui preoccuparsi nella maggior parte dei casi. Tuttavia, ci possono essere momenti in cui è meglio vedere un medico, ad esempio se i sintomi non sembrano andare via.

La quantità di tempo necessario per migliorare i sintomi può dipendere dalla causa, ma la maggior parte delle persone guarisce da un raffreddore in circa 10 giorni. Se i sintomi persistono per più di 10 giorni, potrebbe essere il momento di consultare un medico.

Le complicazioni della congestione nasale possono svilupparsi a seconda della causa. Se un naso chiuso è dovuto a un’infezione virale, le possibili complicanze includono un’infezione all’orecchio, bronchite e sinusite.

Sintomi di addizione da tenere sotto controllo che potrebbero segnalare qualcosa di più serio di un naso chiuso:

  • muco verde drenante dal naso
  • dolore facciale
  • dolore nell’orecchio
  • mal di testa
  • febbre
  • tosse
  • oppressione toracica

Le persone che sviluppano uno dei sintomi sopra possono voler vedere il loro medico per escludere un’infezione batterica o qualsiasi altra complicazione.

Abbiamo scelto gli articoli collegati in base alla qualità dei prodotti ed elencato i pro e i contro di ciascuno per aiutarti a determinare quale funzionerà meglio per te. Collaboriamo con alcune delle aziende che vendono questi prodotti, il che significa che Healthline UK e i nostri partner potrebbero ricevere una parte dei ricavi se si effettua un acquisto utilizzando un link (s) di cui sopra.

Like this post? Please share to your friends: