Gentili utenti! Tutti i materiali presenti sul sito consistono in traduzioni da altre lingue. Ci scusiamo per la qualità dei testi, ma confidiamo che possano essere di vostro gradimento. Cordialmente, l'Amministrazione del sito. La nostra e-mail: admin@itmedbook.com

Come sbarazzarsi di verruche perunguentali?

Le verruche periunguari si sviluppano attorno al dito e alle unghie dei piedi. Man mano che si espandono, possono causare disagio o dolore e possono interrompere la crescita delle unghie.

I bambini e gli adolescenti hanno maggiori probabilità di sviluppare verruche perunguative, soprattutto se si mordono le unghie.

Il trattamento può arrestare o rallentare la crescita di queste verruche, ma possono ancora diffondersi o ripresentarsi.

Che aspetto hanno le verruche perunguariche?

verruche periungual

Le verruche periunghe si formano attorno alle unghie. In un primo momento, possono essere di dimensioni pinhead e lisce, lucide e traslucide.

Nel corso di diverse settimane o mesi, possono raggiungere le dimensioni di un pisello e avere un aspetto simile al cavolfiore.

Le verruche possono anche diventare marroni, grigie o nere. Alla fine, possono formarsi in gruppi.

Le verruche perungali più grandi a volte causano dolore e disagio.

Cause e fattori di rischio

Le verruche perungali sono causate da alcuni ceppi di papillomavirus umano (HPV). Altri ceppi sono associati a verruche genitali e cancro cervicale.

Questo virus è contagioso e una persona può contrarla dal contatto con la pelle infetta o da oggetti come asciugamani e giocattoli.

Di solito l’HPV penetra nella pelle attraverso un taglio o raschiamento, motivo per cui chi ha l’unghia è più propenso di altri a sviluppare le verruche perungali.

Anche gli individui con sistema immunitario compromesso o dermatite atopica sono a maggior rischio.

Ci sono delle complicazioni?

Le verruche periungali possono occasionalmente danneggiare l’unghia o il letto ungueale.

Una verruca che cresce sotto un’unghia può sollevarla dalla pelle. Inoltre, le verruche perungali possono causare la perdita di una cuticola.

Una persona con queste verruche può avere un aumentato rischio di sviluppare un’infezione dei tessuti molli chiamata paronichia. È causato da batteri, lievito o una combinazione di entrambi. Se non trattata, l’infezione può essere dolorosa e causare deformità permanente dell’unghia.

Trattamento

Le verruche periungali possono essere più difficili da trattare rispetto ad altri tipi di verruche. Può essere difficile usare un farmaco topico, ad esempio, se una verruca cresce sotto l’unghia.

Un medico può considerare i seguenti fattori quando raccomanda il trattamento:

  • la dimensione delle verruche
  • il numero di verruche
  • la posizione delle verruche
  • qualsiasi infezione accompagnatoria
  • qualsiasi dolore o disagio
  • l’età e il sesso del paziente
  • eventuali trattamenti precedenti

I trattamenti potenziali includono:

Acido salicilico

Acido salicilico

L’acido salicilico è tra i trattamenti più popolari per la rimozione della verruca.

Secondo una ricerca pubblicata dall’American Academy of Family Physicians (AAFP), le migliori prove disponibili confermano la sua efficacia.

Questo acido può distruggere la pelle infetta e il virus HPV. Tuttavia, potrebbero essere necessari fino a 3 mesi di applicazioni regolari prima che la verruca venga eliminata.

I prodotti contenenti acido salicilico sono disponibili da banco (OTC), ma è una buona idea parlare con un medico prima di usarli.

crioterapia

In questa procedura, un medico congela le verruche usando azoto liquido. Sebbene la crioterapia sia spesso un trattamento più rapido dell’acido salicilico, possono essere necessarie tre o quattro applicazioni distanziate di 2-3 settimane l’una dall’altra.

Questo trattamento ha una percentuale di successo del 50-70 percento.

Terapia laser

La terapia laser può essere raccomandata se altri trattamenti non funzionano. L’obiettivo è quello di bruciare la verruca, ma le diverse sostanze chimiche coinvolte possono portare a diversi tassi di successo.

I risultati di uno studio del 2011 suggeriscono che l’acido aminolevulinico può essere più efficace di altre sostanze chimiche, inclusa la tintura organica utilizzata nella terapia laser a coloranti pulsati.

Tuttavia, sono necessarie ulteriori ricerche per determinare il miglior trattamento laser per le verruche periungueali.

Iniezioni di antigene

Un medico può raccomandare di iniettare un antigene per curare le verruche testarde. Un antigene è una tossina o una sostanza estranea che induce una risposta immunitaria.

Questo ha provocato una risposta dovrebbe uccidere il virus ed eliminare la crescita.

Rimozione chirurgica

Nei casi gravi o quando la verruca sta causando complicazioni, un medico può raccomandare un intervento chirurgico. Tuttavia, questo potrebbe non essere un’opzione per tutte le verruche periungual.

L’intervento chirurgico è suddiviso in fasi chiamate curettage e cauterio. In primo luogo, la verruca viene raschiata o tagliata. Quindi il calore viene utilizzato per sigillare la ferita.

Sebbene le percentuali di successo siano all’incirca dal 65 all’85 percento, il 30 percento delle persone può presentare cicatrici o verruche che riappaiono.

Ci sono rimedi casalinghi?

Una persona può prendere provvedimenti a casa per ridurre l’aspetto delle verruche perungali.

Aspettare

L’AAFP suggerisce che “l’attesa vigile” è un rimedio, specialmente per le nuove verruche. La maggior parte delle verruche perungali alla fine scompare senza trattamento.

Smetti di mordere

Chi ama le unghie dovrebbe abbandonare l’abitudine il più rapidamente possibile. Aumenta il rischio di verruche periungu e altre infezioni della pelle.

Riduce lo stress

Lo stress diminuisce la risposta del sistema immunitario. Questo può rendere una persona più vulnerabile alle infezioni o un tempo di guarigione lento.

Per gestire lo stress:

  • mangiare una dieta equilibrata
  • allenarsi regolarmente
  • dormire a sufficienza
  • provare tecniche come la respirazione profonda, la meditazione o il rilassamento muscolare progressivo

Applicare l’aceto di sidro di mele

aceto di sidro di mele

L’aceto di sidro di mele è un rimedio naturale popolare per le verruche, ma l’evidenza che lo supporta è puramente aneddotico. Nessuna ricerca ha concluso che si tratti di un trattamento più efficace dell’attesa vigile.

Per trattare le verruche situate intorno alle unghie, i proponenti suggeriscono di mescolare due parti di aceto con 1 parte di acqua, quindi immergere un batuffolo di cotone nella miscela e fissarlo alla zona con del nastro medico o una benda e lasciarlo per una notte.

Se una persona avverte dolore o una sensazione di bruciore, dovrebbe rimuovere il batuffolo di cotone ed eseguire acqua fredda sulla zona.

Prevenzione

Per prevenire le verruche perungali, una persona dovrebbe assicurarsi di non contrarre l’HPV.Questo può essere difficile perché il virus è estremamente comune. Per evitare di contrarre l’HPV:

  • Lavare le mani regolarmente.
  • Evitare di mordere o raccogliere le unghie o le cuticole.
  • Indossare guanti protettivi quando si lavano i piatti.
  • Non condividere asciugamani, smalti per unghie o altri oggetti personali.
  • Se un collega, un amico o una persona amata ha una verruca, evitare di toccare l’area o gli oggetti che sono venuti a contatto con essa.
  • Disinfettare i tagliaunghie e attrezzature simili dopo ogni utilizzo.

Se una persona ha in programma di visitare un salone per unghie, i seguenti suggerimenti possono aiutare a ridurre il rischio di contrarre verruche perunguine:

  • Garantire che i lavoratori del salone cambino i guanti tra i clienti.
  • Richiedi che venga utilizzata una nuova pietra pomice.
  • Controlla che le lime per le unghie e le bacchette per cuticole vengano gettate via dopo ogni cliente e che gli altri strumenti siano adeguatamente disinfettati.
  • Non raderti le gambe prima di una visita al salone. C’è sempre il rischio di rompere la pelle, che può consentire all’HPV di entrare nella ferita.

Anche mentre il trattamento è in corso, le verruche sono contagiose.

Porta via

Le verruche periungueali sono difficili da trattare con qualsiasi metodo. Il tasso di recidiva è alto. Con un trattamento tempestivo, le verruche hanno maggiori probabilità di guarire rapidamente, ma non è garantito un singolo metodo per funzionare.

Ogni trattamento è solitamente efficace entro 12 settimane. Sono necessarie ulteriori ricerche per determinare il metodo più efficace.

Anche se non trattate, queste verruche spesso si risolvono da sole. Circa la metà scompare entro 1 anno e due terzi entro 2 anni.

Poiché il virus è trasmissibile, anche mentre le verruche vengono trattate, è essenziale adottare misure per prevenirne la diffusione.

Like this post? Please share to your friends: