Gentili utenti! Tutti i materiali presenti sul sito consistono in traduzioni da altre lingue. Ci scusiamo per la qualità dei testi, ma confidiamo che possano essere di vostro gradimento. Cordialmente, l'Amministrazione del sito. La nostra e-mail: admin@itmedbook.com

Come schioccare le orecchie: otto metodi efficaci

La maggior parte delle persone ha la sensazione dolorosa e fastidiosa delle loro orecchie che si sentono piene o ostruite e che hanno bisogno di scoppiare. Il termine medico per questo è l’orecchio barotrauma.

Il barotrauma dell’orecchio di solito si verifica quando una persona è malata o cambia altitudine, ad esempio quando sta volando su un aereo, sta risalendo una montagna o scende all’inizio di un’immersione.

Cos’è questa sensazione e come può una persona far schioccare le orecchie? Continua a leggere per ulteriori informazioni su questa esperienza comune.

Come far scoppiare le orecchie

Ragazza con le orecchie dolorose su un aereo chiedendo come far scoppiare le orecchie

Fare schioccare le orecchie aiuta ad aprire i tubi di Eustachio e a regolare la pressione nell’orecchio medio.

Ci sono molte strategie che le persone possono usare per aiutare a far scoppiare le orecchie in modo sicuro ed efficace:

Sbadiglio

Sbadigliare aiuta ad aprire i tubi di Eustachio. Prova a forzare uno sbadiglio più volte finché le orecchie non si aprono.

Ingoiare

La deglutizione aiuta ad attivare i muscoli che aprono la cannula di Eustachio. Sorseggiare acqua o succhiare caramelle dure può aiutare ad aumentare la necessità di ingoiare.

Manovra Valsalva

Se sbadigliare e deglutire non funzionano, fai un respiro profondo e pizzica il naso chiuso. Tenendo la bocca chiusa, prova a soffiare aria attraverso il naso delicatamente.

È meglio essere cauti nell’eseguire questa manovra perché c’è un piccolo rischio di rottura del timpano.

Manovra Toynbee

Per eseguire la manovra di Toynbee, stringere il naso e chiudere la bocca, quindi provare a deglutire. Avere un boccone d’acqua può renderlo un po ‘più facile.

Manovra di Frenzel

Per eseguire questa manovra, pizzica il naso chiuso e usa la lingua per fare un clic o un suono “K”.

Gomma da masticare

La gomma da masticare aiuta ad aumentare la deglutizione perché stimola la produzione di saliva. Inoltre, il movimento di masticazione può anche aiutare ad aprire i tubi di Eustachio.

Prova dispositivi speciali

Ci sono dispositivi disponibili che possono aiutare a sgombrare le orecchie. Questi sono particolarmente utili per le persone che non sono in grado di utilizzare o eseguire le manovre di cui sopra in modo sicuro o efficace.

Esistono tre tipi di dispositivi:

  • Tappi per le orecchie speciali: questi speciali tappi per le orecchie sostengono di aiutare a regolare il flusso d’aria dall’ambiente all’orecchio. Non è chiaro se siano veramente efficaci, ma sono economici e privi di rischio.
  • Otovent: l’Otovent e dispositivi simili imitano i movimenti utilizzati nella manovra di Valsalva. Per usarlo, inserire l’ugello in una narice. All’altra estremità c’è un palloncino sgonfio. Pizzica la narice aperta e gonfia il palloncino usando l’ugello nella prima narice. Questo dispositivo può essere particolarmente utile nei bambini o in altre persone che non sono in grado di utilizzare correttamente il Valsalva.
  • EarPopper: EarPopper è un dispositivo di prescrizione che può aiutare ad aprire i tubi di Eustachio. Basta inserire il dispositivo in una narice, chiudere l’altro e premere un pulsante. Il dispositivo rilascia piccoli sbuffi d’aria attraverso il naso e nei tubi di Eustachio.

Molti dispositivi sono disponibili per l’acquisto online per aiutare le persone a suonare le orecchie in sicurezza.

medicazione

I viaggiatori esperti spesso prendono un decongestionante quando volano. Entrambe le pillole e spray intranasali possono funzionare, anche se uno studio più vecchio trovato farmaci per via orale per essere più efficace.

Prendere il medicinale 30 minuti prima del decollo o dell’atterraggio può aiutare a ridurre le mucose del naso e delle tube di Eustachio, rendendo più facile la pulizia delle orecchie.

Durante il volo, è importante evitare di dormire durante la discesa e l’atterraggio. È più probabile che le orecchie si ostruiscano a questo punto e la deglutizione non frequente durante il sonno potrebbe non essere sufficiente per eliminarle.

A volte i bambini hanno difficoltà a sgombrare le orecchie, poiché non sono in grado di inghiottire o schioccare le orecchie intenzionalmente.

Nutrire (al seno o con una bottiglia) o fornire un ciuccio può aiutare il bambino a succhiare e ingoiare per liberare le orecchie. Ciò potrebbe significare svegliare il bambino durante la discesa per evitare un ulteriore disagio.

Cosa succede quando le orecchie scoppiano?

anatomia dell'illustrazione dell'orecchio

All’interno delle orecchie c’è un piccolo tubo, noto come il tubo di Eustachio, che si collega alla gola. Il tubo di Eustachio aiuta a scaricare il liquido dall’orecchio e regola la pressione dell’aria tra il naso e le orecchie.

La deglutizione apre quel tubo e consente a una piccola bolla d’aria di muoversi dal naso e nell’orecchio.

La maggior parte delle persone nota un piccolo scatto o uno schiocco di rumore nell’orecchio quando deglutiscono; questo è causato dal movimento di aria nell’orecchio.

L’aria viene continuamente assorbita nel rivestimento dell’orecchio. Questo processo aiuta a mantenere la pressione dell’aria su entrambi i lati del timpano lo stesso.

Se il tubo di Eustachio viene bloccato, o se la pressione esterna è diversa dalla pressione interna, può causare quella sensazione di disagio che le orecchie sono piene.

Tubi di Eustachio bloccati

La causa più comune di una tuba di Eustachio bloccata è un naso chiuso, ad esempio da una infezione da raffreddore o sinusite.

Quando il naso è riempito o intasato, può impedire alle tubature di eustachio di drenare o riempirsi adeguatamente di aria.

Un accumulo di cerume è anche una causa comune di una tuba di eustachio ostruita o ostruita.

Quando il tubo di Eustachio viene bloccato, impedisce alla bolla d’aria di spostarsi nell’orecchio medio, creando infine un vuoto e tirando il timpano.

Questo può essere scomodo e può causare altri problemi all’orecchio, come perdita dell’udito e vertigini.

Modifica della pressione dell’aria

La pressione dell’aria all’interno dell’orecchio è solitamente la stessa della pressione al di fuori dell’orecchio. Tuttavia, a quote più alte o più basse, come quando si vola su un aereo o in immersione in acque profonde, la pressione dell’aria non è la stessa.

Di conseguenza, il tubo di Eustachio deve aprirsi più largo e più frequentemente per mantenere ed equalizzare la nuova pressione dell’aria.

La maggior parte delle persone nota che le loro orecchie si sentono peggio su un aereo durante il decollo e l’atterraggio quando l’aereo effettua una rapida ascesa o discesa.

Può anche accadere in qualsiasi momento ci sono cambiamenti di altitudine o pressione rapidi.

Quando vedere il dottore

Qualcuno con le orecchie intasate dovrebbe vedere il proprio medico se le orecchie non saltano con queste strategie. Chiunque soffra di dolore o fastidio persistente nell’orecchio dovrebbe contattare il proprio medico prima.

Il medico può suggerire farmaci, come decongestionanti o steroidi, per aiutare a pulire l’orecchio o gli antibiotici se una persona ha un’infezione all’orecchio.

In rari casi, può essere necessario un intervento chirurgico per aiutare ad aprire il timpano, drenare il liquido e equalizzare la pressione nell’orecchio.

Abbiamo scelto gli articoli collegati in base alla qualità dei prodotti ed elencato i pro e i contro di ciascuno per aiutarti a determinare quale funzionerà meglio per te. Collaboriamo con alcune delle aziende che vendono questi prodotti, il che significa che Healthline UK e i nostri partner potrebbero ricevere una parte dei ricavi se si effettua un acquisto utilizzando un link (s) di cui sopra.

Like this post? Please share to your friends: