Gentili utenti! Tutti i materiali presenti sul sito consistono in traduzioni da altre lingue. Ci scusiamo per la qualità dei testi, ma confidiamo che possano essere di vostro gradimento. Cordialmente, l'Amministrazione del sito. La nostra e-mail: admin@itmedbook.com

Come si sente la depressione?

La depressione è una grave malattia mentale che può interferire con la vita di una persona. Può causare sentimenti duraturi e gravi di tristezza, disperazione e perdita di interesse nelle attività. Può anche causare sintomi fisici di dolore, cambiamenti di appetito e problemi di sonno.

I Centri per il controllo e la prevenzione delle malattie (CDC) hanno rilevato che circa il 10% degli adulti di età compresa tra 40 e 59 anni soffriva di depressione per un periodo di studio di 3 anni. Ma nonostante la sua prevalenza, la depressione non è sempre facile da identificare.

I sintomi e le cause della depressione possono variare ampiamente da persona a persona. Il genere può anche giocare un ruolo importante nel motivo per cui una persona è affetta da depressione, e come si sente a loro.

Come si sente la depressione

persona depressa

Uno dei comuni equivoci sulla depressione è che è simile al sentirsi tristi o depressi. Sebbene molte persone con depressione sentano tristezza, si sente molto più grave delle emozioni che vanno e vengono in risposta agli eventi della vita.

I sintomi della depressione possono durare mesi o anni e possono rendere difficile o impossibile portare avanti la vita quotidiana. Può interrompere le carriere, le relazioni e le attività quotidiane come la cura di sé e le faccende domestiche.

I medici di solito cercano i sintomi che sono durati almeno 2 settimane come possibili segni di depressione. La depressione può sembrare:

  • Non c’è piacere o gioia nella vita. Una persona depressa potrebbe non apprezzare le cose che ha amato una volta e sentirsi come se nulla potesse renderle felici.
  • Concentrazione o messa a fuoco sono impossibili. Fare qualsiasi tipo di decisione, leggere o guardare la televisione può sembrare un problema con la depressione perché le persone non possono pensare in modo chiaro o seguire ciò che sta accadendo.
  • Tutto sembra senza speranza e non c’è modo di sentirsi meglio. La depressione può far sentire una persona che non c’è modo di sentirsi di nuovo bene.
  • L’autostima è assente. Le persone con depressione possono sentirsi come se fossero senza valore o un fallimento in tutto. Possono soffermarsi su eventi ed esperienze negative ed essere incapaci di vedere qualità positive in se stessi.
  • Dormire è difficile. Addormentarsi di notte o dormire tutta la notte può sembrare quasi impossibile per qualcuno con la depressione. Una persona può svegliarsi presto e non essere in grado di tornare a dormire.
  • I livelli di energia sono da bassi a inesistenti. Alcune persone si sentono come se non riescono ad alzarsi dal letto, o si sentono esauste tutto il tempo anche quando dormono abbastanza. Potrebbero sentirsi troppo stanchi per svolgere semplici compiti quotidiani.
  • Il cibo non sembra appetitoso. Alcune persone depresse si sentono come se non volessero mangiare nulla e devono costringersi a mangiare. Ciò può causare perdita di peso.
  • Il cibo è uno strumento di comfort o di coping. Anche se alcune persone con depressione non vogliono mangiare, altre possono mangiare troppo e bramano cibi malsani o di conforto. Questo può portare ad un aumento di peso.
  • I dolori e i dolori sono costanti. Alcune persone provano mal di testa, nausea, dolori muscolari e altri dolori con la depressione.

Molte persone credono erroneamente che essere depressi sia una scelta o che debbano avere un atteggiamento positivo. Gli amici e le persone amate spesso si sentono frustrati o non capiscono perché una persona non possa “scappare da essa”. Potrebbero persino dire che la persona non ha nulla di cui essere depressi.

La depressione è una vera malattia mentale. Chi ha la depressione non può semplicemente decidere di smettere di sentirsi depresso. A differenza della tipica tristezza o preoccupazione, la depressione sembra onnipresente e senza speranza.

Cause comuni e fattori di rischio

La depressione può essere causata da una serie di fattori. Sebbene non sia sempre possibile trovare un’unica causa, gli esperti riconoscono le seguenti possibili cause:

  • Genetica: depressione e altri disturbi dell’umore possono funzionare nelle famiglie, anche se la storia familiare da sola non significa che una persona avrà la depressione.
  • Eventi della vita: i principali cambiamenti della vita e gli eventi stressanti possono innescare la depressione. Questi eventi includono il divorzio, la morte di una persona cara, la perdita del lavoro o problemi finanziari.
  • Alcune malattie: ansia, dolore a lungo termine, diabete e malattie cardiache possono rendere qualcuno più probabilità di sviluppare la depressione.
  • Abuso di droghe e alcol: in alcuni casi, l’abuso di droghe e alcol può causare depressione. Altre volte, la depressione può indurre una persona a iniziare a abusare di droghe o alcool.
  • Alcuni farmaci: alcuni medicinali soggetti a prescrizione possono aumentare il rischio di depressione. Questi includono alcuni farmaci per l’ipertensione, steroidi e alcuni farmaci antitumorali.

Depressione e donne

Una donna sdraiata sul letto che copre il viso con le mani

La ricerca suggerisce che le cause della depressione potrebbero essere diverse per le donne che per gli uomini.

Uno studio su fratelli gemelli e sorelle pubblicato ha scoperto che la personalità e le relazioni con gli altri avevano maggiori probabilità di svolgere un ruolo nell’insorgenza della depressione. In particolare, lo studio ha affermato che i problemi coniugali, il rapporto con i genitori e la mancanza di sostegno sociale erano più propensi a causare depressione nelle donne rispetto agli uomini.

Il nevroticismo, o l’essere in uno stato emotivo negativo, era anche una causa primaria di depressione nelle donne studiate.

Uno studio ha anche scoperto che i sintomi della depressione femminile erano diversi. Le donne studiate avevano più probabilità di avere disturbi di panico e ansia oltre alla loro depressione.

Altri studi hanno indicato che le donne possono avere maggiori probabilità di ingrassare e avere una sonnolenza eccessiva rispetto agli uomini.

I cambiamenti ormonali delle donne possono anche avere un ruolo nel come e quando la depressione li colpisce. La ricerca su questo collegamento ormonale ha trovato:

  • Le ragazze che hanno una storia familiare di depressione possono avere maggiori probabilità di sperimentare l’insorgere della depressione alla pubertà
  • Le donne con depressione hanno sintomi più gravi durante la fase premestruale del loro ciclo, anche se stanno già assumendo antidepressivi
  • La depressione postpartum si verifica dopo il parto e colpisce 1 donna su 7
  • Durante la transizione della menopausa, aumenta il rischio di depressione della donna
  • Le donne hanno un rischio due o tre volte maggiore di contrarre la depressione durante questo periodo, anche se in passato non hanno mai avuto la depressione

Depressione e uomini

Un uomo usa il suo portatile con aria triste mentre sua figlia si siede sulle sue ginocchia e lo bacia sulla guancia

Uno studio ha dimostrato che gli uomini erano più propensi delle donne a soffrire di depressione a causa di quanto segue:

  • Abuso di droghe
  • Abuso sessuale infantile
  • Storia precedente della depressione
  • Grandi eventi di vita stressanti

Lo studio ha anche suggerito che gli uomini potrebbero essere più facilmente depressi a causa di fallimenti nel raggiungimento degli obiettivi nella vita e bassa autostima. Problemi finanziari e legali e problemi di carriera sono stati trovati a causare la depressione più frequentemente negli uomini rispetto alle donne.

Lo studio cita eventi come perdere un lavoro e preoccuparsi di fallire come fornitore di famiglia come possibili esempi di ciò che può scatenare la depressione in particolare negli uomini.

I sintomi della depressione negli uomini possono anche essere diversi. Un’analisi ha rilevato che gli uomini erano più propensi delle donne a sperimentare attacchi di rabbia, aggressività e comportamenti rischiosi come sintomi di depressione.

Sebbene si ritenga comunemente che le donne soffrano di depressione più frequentemente rispetto agli uomini, lo studio suggerisce che sia gli uomini che le donne possono entrambi soffrire di depressione.

Le differenze nei sintomi e ciò che gli uomini riferiscono ai loro medici possono rendere la depressione più difficile da diagnosticare negli uomini. I sintomi tradizionali della depressione come la tristezza e il pianto possono essere più frequentemente nascosti o non riportati dagli uomini. Alcuni potrebbero ritenere che questi sintomi vadano contro l’idea della società di essere un uomo.

Quando vedere un dottore

Coloro che stanno vivendo sintomi di depressione dovrebbero cercare assistenza medica. La depressione può peggiorare senza trattamento e influire sulla qualità della vita di una persona.

Un medico di famiglia o un professionista della salute mentale discuteranno le opzioni di trattamento per aiutare la persona a gestire la depressione e continuare la vita quotidiana.

Nei casi più gravi, la depressione può portare a pensieri di suicidio o danneggiare fisicamente se stessi. Qualsiasi pensiero o affermazione suicida sul “non voler vivere” dovrebbe essere presa sul serio. In tempi di crisi, una persona dovrebbe cercare aiuto da un pronto soccorso dell’ospedale.

Like this post? Please share to your friends: