Gentili utenti! Tutti i materiali presenti sul sito consistono in traduzioni da altre lingue. Ci scusiamo per la qualità dei testi, ma confidiamo che possano essere di vostro gradimento. Cordialmente, l'Amministrazione del sito. La nostra e-mail: admin@itmedbook.com

Come si usa l’insulina ad azione prolungata?

L’insulina a lunga durata d’azione può aiutare a stabilizzare i livelli di zucchero nel sangue durante il giorno, con solo uno o due colpi.

L’insulina ad azione rapida sostituisce l’aumento dell’insulina che un pancreas sano rilascia durante i pasti. Al contrario, l’insulina ad azione prolungata imita il flusso a basso livello di insulina normalmente rilasciata tra i pasti e durante la notte.

In questo modo, l’insulina a lunga durata d’azione lavora per stabilire un livello basale di zucchero nel sangue sano affinché il corpo funzioni.

Usando l’insulina ad azione prolungata

Una siringa in una fiala

L’insulina ad azione prolungata non può essere somministrata sotto forma di pillola perché verrebbe decomposta nello stomaco.

Invece, deve essere iniettato nel tessuto grasso sotto la pelle. Da qui, può essere gradualmente rilasciato nel flusso sanguigno.

Esistono diversi modi per iniettare l’insulina e diversi siti che è possibile utilizzare.

metodi di consegna

Secondo l’Istituto Nazionale di Diabete e Malattie Digestive e Rene, ci sono alcuni modi per somministrare insulina a lunga durata d’azione. Questi includono:

  • Ago e siringa: una dose di insulina viene prelevata da una fiala in una siringa. Diversi tipi di insulina non devono essere miscelati nella stessa siringa.
  • Penna: può essere caricata con una cartuccia contenente una dose predosata o pre-riempita con insulina e scartata dopo l’uso.
  • Porta di iniezione: un tubo corto viene inserito nel tessuto sotto la pelle. L’insulina può essere erogata usando una siringa o una penna. Ciò richiede che la pelle venga perforata solo quando è necessario sostituire il tubo.

Siti di iniezione

L’insulina ad azione prolungata può essere iniettata nell’addome, nella parte superiore delle braccia o nelle cosce.

Le iniezioni di addome rilasciano insulina nel sangue più rapidamente. Il processo richiede un po ‘più di tempo dalla parte superiore delle braccia, ed è ancora più lento dalle cosce.

È importante rimanere coerenti con l’area di iniezione generale, ma il sito di iniezione esatto deve essere ruotato frequentemente. Ripetere le iniezioni nello stesso punto della pelle può causare la formazione di grumi sotto la pelle, rendendo più difficile il funzionamento dell’insulina.

Dosaggio

iniezione nel braccio

Ogni tipo di insulina ad azione prolungata ha la sua dose suggerita. Questi variano a seconda che il diabete sia di tipo 1 o di tipo 2, così come per le persone che non hanno mai usato l’insulina prima.

Quando una persona sta iniziando a usare la nuova insulina, si raccomanda che inizi con una percentuale minore della dose target.

Questo è così che il corpo ha il tempo di adattarsi al farmaco. Tale dosaggio viene poi gradualmente aumentato sotto la guida di un medico.

La dose di insulina a lunga durata d’azione può anche essere aggiustata se la dieta o la quantità di attività fisica giornaliera cambia o se una persona si ammala. Questo perché tutti questi fattori influenzano i livelli di zucchero nel sangue.

Si possono anche eseguire aggiustamenti per affrontare eventuali reazioni negative all’insulina, come l’aumento di peso.

Trovare il regime ideale di insulina a lunga durata d’azione è un processo per tentativi ed errori che richiede un attento monitoraggio dei livelli di zucchero nel sangue.

Come funziona

Secondo l’American Diabetes Association, i periodi in cui l’insulina a lunga durata d’azione differisce dall’insulina agisce più rapidamente in tre modi principali:

  • Insorgenza: quanto velocemente una dose di insulina inizia a funzionare. L’insulina a breve e ad azione rapida inizia ad abbassare i livelli di zucchero nel sangue entro 15-30 minuti. L’insulina ad azione prolungata ha effetto dopo diverse ore dall’iniezione.
  • Tempo di punta: quando una dose di insulina ha il suo effetto più forte. Picchi di insulina rapidi e a breve durata d’azione a circa 1-3 ore dopo l’iniezione. L’insulina ad azione prolungata non ha un tempo di picco. Funziona per abbassare i livelli di zucchero nel sangue ad un tasso abbastanza stabile per tutto il giorno.
  • Durata: quanto durano gli effetti di un’iniezione di insulina. L’insulina ad azione più rapida può controllare i livelli di zucchero nel sangue solo per poche ore. L’insulina a lunga durata d’azione può funzionare per circa 24 ore o più, a seconda del tipo di farmaco.

L’insulina a lunga durata d’azione non può stabilizzare i picchi di zucchero nel sangue post-pasto. Quindi, di solito è necessario che le persone con diabete di tipo 1 integrino il loro regime di insulina a lunga durata d’azione.

Possono farlo iniettando l’insulina ad azione rapida o ad azione rapida direttamente prima di mangiare.

tipi

Medico che tiene la fiala di insulina

Quando gli scienziati creano insulina a lunga durata d’azione, cambiano la struttura dell’insulina naturale. Questo è così che può essere assorbito nel sangue più gradualmente.

La Food and Drug Administration (FDA) degli Stati Uniti spiega che ci sono tre forme di insulina ad azione prolungata attualmente sul mercato:

  • detemir
  • glargine
  • degludec

Di seguito è riportato un riepilogo in dettaglio come ciascuno di questi lavori.

detemir

Questa insulina funziona nel corso della giornata. Ecco alcuni dettagli aggiuntivi su come funziona:

  • Durata: da 18 a 24 ore.
  • Amministrazione: può essere assunto una o due volte al giorno, alla stessa ora ogni giorno.
  • Marchio: Levemir.

glargine

Quando viene iniettato, l’insulina glargine forma cluster nel tessuto adiposo sotto la pelle. Questi grappoli si rompono lentamente, così che piccole quantità di insulina vengono rilasciate nel sangue gradualmente.

  • Durata: fino a 24 ore.
  • Somministrazione: assunta una volta al giorno, alla stessa ora ogni giorno.
  • Marchi: Lantus, Toujeo e Basaglar.

degludec

Questo tipo di insulina agisce rallentando la velocità con cui le molecole di insulina vengono assorbite nel flusso sanguigno.

  • Durata: fino a 42 ore.
  • Amministrazione: presa una volta al giorno, e può essere in momenti diversi ogni giorno.
  • Marchio: Tresiba.

Alcune ricerche suggeriscono che degludec funzioni meglio delle versioni precedenti di insulina ad azione prolungata. Tuttavia, a causa dei prezzi e della copertura assicurativa sanitaria, l’insulina degludec non è molto conveniente.

Secondo un articolo pubblicato di recente, Basaglar è attualmente la marca più economica di insulina a lunga durata di degludec.

Alternative alle iniezioni

La terapia sostitutiva dell’insulina non è sempre necessaria per le persone con diabete di tipo 2.Tuttavia, è inevitabile per le persone con diabete di tipo 1, in quanto i loro corpi non possono più produrre naturalmente insulina.

L’insulina a lunga durata d’azione non è l’unica opzione per stabilizzare i livelli di zucchero nel sangue durante il giorno. L’alternativa principale attualmente disponibile è la pompa per insulina.

La pompa rilascia piccole quantità di insulina nel tessuto grasso sotto la pelle, lavorando per imitare il modo in cui funziona il pancreas. La pompa non è in grado di monitorare i livelli di zucchero nel sangue, quindi l’utente deve premere un pulsante per rilasciare l’insulina prima di ogni pasto.

Like this post? Please share to your friends: