Gentili utenti! Tutti i materiali presenti sul sito consistono in traduzioni da altre lingue. Ci scusiamo per la qualità dei testi, ma confidiamo che possano essere di vostro gradimento. Cordialmente, l'Amministrazione del sito. La nostra e-mail: admin@itmedbook.com

Come ti liberi di un solletico in gola?

Tutti lo hanno provato ad un certo punto – una sensazione alla gola, da qualche parte tra un solletico e un prurito, spesso accompagnato da una tosse secca.

La tosse ha uno scopo, che è quello di sbarazzarsi di muco, una sostanza inalata, o un altro irritante che sta causando il solletico. Ma il problema è che la tosse non rimuove sempre ciò che provoca un solletico in gola.

La chiave per sbarazzarsi di un solletico in gola è capire cosa sta causando e ideando una strategia di trattamento di conseguenza.

Fatti veloci su un solletico in gola:

  • Un solletico in gola è meno scomodo rispetto ad altre forme di dolore alla gola.
  • Anche se raro, un solletico alla gola e una tosse cronica possono essere un segno di cancro alla gola.
  • La tosse è il sintomo più comune riportato ai medici di base, secondo un sondaggio.
  • Il solletico in gola è spesso una reazione allergica.

Definizione

Se la tosse del solletico diventa cronica e il solletico rimane, la condizione è classificata come un solletico in gola.

Le cause

Signora con mal di gola nella chirurgia dei medici

Nella maggior parte dei casi, questa condizione è irritante e potrebbe essere dovuta a:

  • una flebo post-nasale
  • sinusite
  • gola infiammata
  • infiammazione della casella vocale
  • asma

Inoltre, la malattia da reflusso gastroesofageo, altrimenti nota come GERD o reflusso acido, può portare a una tosse cronica e al solletico in gola.

Circa 1 su 5 americani possono avere sintomi di GERD e GERD possono essere collegati a 1 caso su 4 di una tosse cronica.

Come ti fa sentire?

Un solletico in gola può sembrare un ostacolo e un prurito o un raspare nella parte posteriore della bocca. Le persone possono anche essere rauche e avere difficoltà a parlare.

Se la flebo post-nasale è la causa del solletico, la gola può sentirsi irritata e dolorante. Gli individui possono anche sentirsi come se avessero un nodulo alla gola, che è spesso dovuto al gonfiore delle tonsille.

Trattamento

Le cause comuni di un solletico nella gola includono:

  • gocciolamento nasale
  • gola infiammata
  • allergie
  • sinusite
  • disidratazione
  • GERD
  • irritanti ambientali
  • asma

Gocciolamento nasale

Il modo migliore per trattare un solletico in gola a causa di gocciolamento post-nasale è affrontando la causa principale di questo aumento della produzione di muco. Le cause comuni sono allergie, GERD e infezioni batteriche o virali.

In alcuni casi, non è possibile identificare la causa della flebo post-nasale e i rimedi domestici generali sono la solita raccomandazione.

Gola infiammata

Un mal di gola può essere causato da un’infezione batterica o virale.

Tra il 15-30% dei casi nei bambini e il 5-20% dei casi adulti sono mal di gola. Questi sono causati dai batteri e richiedono un trattamento con antibiotici.

Tuttavia, la maggior parte dei casi di mal di gola sono virali e possono essere trattati con farmaci antinfiammatori da banco, riposo e rimedi casalinghi.

allergie

Per sbarazzarsi di un solletico in gola dovuto ad un’allergia, una persona deve identificare cosa causa l’allergia e quindi evitarla. Identificare una sostanza allergica può essere fatto con l’aiuto di un allergologo.

Quando non è possibile evitare gli allergeni, come il polline nell’aria, i farmaci che contengono antistaminici possono aiutare a ridurre l’irritazione.

Sinusite

Un’infezione sinusale, altrimenti nota come sinusite, è un’altra causa comune di solletico in gola.

Se un raffreddore dura per più di 10 giorni, o inizia a migliorare ma poi peggiora di nuovo, può significare che i seni sono stati infettati.

Le infezioni causate dai batteri possono essere trattate con antibiotici, mentre le infezioni virali sono affrontate con analgesici da banco e trattamenti nasali.

Disidratazione

Aumentare la produzione di saliva può aiutare a ridurre i sintomi della disidratazione e ad eliminare il solletico nella gola che causa.

Ghiaccioli e schegge di ghiaccio possono anche aiutare a calmare una gola delicata, così come l’uso di un umidificatore per aggiungere umidità all’aria che una persona respira.

Polvere

Le sostanze irritanti ambientali, come polvere, inquinamento atmosferico e fumo di sigaretta, possono causare un solletico in gola. Uno dei modi migliori per affrontare questo è smettere di fumare e limitare l’esposizione al fumo.

GERD

La GERD può essere trattata con una miscela di farmaci e cambiamenti dello stile di vita, come dormire con la testa sollevata e modificare abitudini alimentari e alcoliche. Questi passaggi possono aiutare le persone a gestire un solletico nella gola causato dal reflusso acido.

Asma

L’asma è una condizione polmonare cronica in cui le vie respiratorie si infiammano e si restringono, rendendo difficile respirare.

Per alcune persone, un solletico alla gola e una tosse cronica sono i loro principali sintomi di asma.

Le persone con asma devono lavorare a stretto contatto con il proprio medico per sviluppare e seguire un piano di trattamento in grado di controllare i loro sintomi.

Rimedi casalinghi

tè al miele e al limone

Poiché un solletico alla gola è un sintomo comune e di solito non è legato a gravi condizioni di salute, molti malati si rivolgono a rimedi casalinghi per il sollievo.

C’è un’ampia varietà di questi tra cui scegliere, tra cui:

  • tè caldo con limone o miele
  • zuppa calda
  • tonico a base di acqua calda, succo di limone, miele e pepe di cayenna
  • Tè allo zenzero
  • pastiglie per la gola o caramelle dure
  • bere più acqua
  • evitando la caffeina
  • usare un umidificatore per mantenere l’aria troppo asciutta
  • riposarsi molto
  • vie aeree calmanti con vapore caldo, docce o bagni
  • salvia per alleviare il disagio alla gola

Quando vedere un dottore

A volte le persone vanno dal medico perché pensano di avere una tosse cronica o il solletico in gola, ma questo non è solitamente il caso.

Se il solletico in gola rimane per più di 3 settimane ed è accompagnato da ghiandole gonfie, febbre, difficoltà a deglutire, respiro sibilante, perdita di peso o altri sintomi più gravi, una persona dovrebbe consultare un medico.

Fattori di rischio

Gatti e cani possono produrre peli

L’esposizione a noti allergeni e alimenti a cui molte persone sono allergiche può essere considerata un fattore di rischio.

L’American College of Allergy, Asthma e Immunology identifica i seguenti allergeni comuni:

  • peli di animali
  • punture di insetti
  • acari della polvere
  • muffa
  • polline, di solito da erbe ed erbe infestanti

Inoltre, molte persone sono allergiche ai seguenti alimenti:

  • noccioline
  • mollusco
  • latticini
  • uova
  • cereali

Gli individui che soffrono di un solletico in gola possono scegliere di lavorare con un allergologo per determinare se le allergie causano o meno la loro irritazione alla gola. Allo stesso modo, potrebbero voler imparare a evitare i trigger di una risposta allergica.

Like this post? Please share to your friends: