Gentili utenti! Tutti i materiali presenti sul sito consistono in traduzioni da altre lingue. Ci scusiamo per la qualità dei testi, ma confidiamo che possano essere di vostro gradimento. Cordialmente, l'Amministrazione del sito. La nostra e-mail: admin@itmedbook.com

Come ti sbarazzi degli occhi pruriginosi?

Le persone generalmente si muovono meno e si rilassano di più quando si trovano a letto la notte di quanto non facciano quando sono su e giù durante il giorno.

La calma in più può rendere una persona più consapevole del proprio corpo di quanto lo sia durante una giornata attiva.

Con questa maggiore consapevolezza, le persone possono cominciare a notare che i loro occhi sono pruriginosi.

Le cause

Stanco uomo più anziano con gli occhi prurito stropicciandosi gli occhi con gli occhiali.

Molti problemi e condizioni di base possono causare prurito agli occhi durante la notte.

Queste cause sottostanti includono:

  • Affaticamento degli occhi: causato dal fissare lo schermo di un computer troppo a lungo o percorrendo lunghe distanze.
  • Allergie: contatto con una sostanza estranea che provoca prurito, occhi rossi, come trucco, polline e peli.
  • Secchezza oculare: una condizione in cui l’occhio non ottiene abbastanza lubrificazione durante il giorno.
  • Dermatite atopica: un tipo di eczema che causa la pelle rossa, pruriginosa e gli occhi asciutti.
  • Congiuntivite: un’infezione altamente contagiosa, spesso indicata come occhio rosa, che provoca la comparsa di occhi rossi, pruriti e bruciore.
  • Blefarite: infiammazione della palpebra causata dal blocco del follicolo.
  • Disfunzione della ghiandola di Meibomio: quando le ghiandole di Meibomio sono bloccate e non producono abbastanza liquido per lubrificare gli occhi.
  • Alcuni farmaci: i colpevoli comuni che possono causare secchezza degli occhi includono antistaminici e farmaci per la pressione del sangue.

Diagnosi

Le persone con occhi pruriginosi e persistenti di notte dovrebbero vedere un medico per diagnosticare la causa.

Un dottore inizierà probabilmente esaminando la storia medica ei sintomi della persona. Il medico eseguirà probabilmente un esame fisico, che include il controllo degli occhi e delle palpebre della persona. Se c’è qualche scarico sulle palpebre della persona, il medico può prelevare un campione della scarica con un tampone e inviarlo a un laboratorio per il test.

Se un medico sospetta che un’allergia causi prurito agli occhi, potrebbe fare un patch test. Potrebbero anche raccomandare una visita di controllo con un oculista.

Rimedi casalinghi

Umidificatore e piante

Alcuni rimedi casalinghi possono aiutare a trattare e prevenire gli occhi pruriginosi durante la notte tra cui:

  • applicare impacchi caldi e freddi
  • mantenendo la zona degli occhi pulita
  • usando un umidificatore
  • evitare gli allergeni
  • usando collirio
  • seguendo la regola 20-20-20

La regola 20-20-20

Trascorrere troppo tempo su un computer o fare altre attività che possono causare affaticamento degli occhi può rendere prurito agli occhi di una persona di notte. Le persone con prurito agli occhi possono provare a seguire la regola 20-20-20 per ridurre l’affaticamento degli occhi.

Per ogni 20 minuti di lavoro al computer, le persone dovrebbero guardare lontano dallo schermo e guardare un oggetto a 20 piedi di distanza per 20 secondi, che permetterà agli occhi di rilassarsi.

Impacchi caldi e freddi

Le persone possono provare ad applicare un impacco per sollievo immediato di prurito agli occhi. Impacchi caldi sopra gli occhi possono aiutare ad alleviare il prurito a causa di allergie. Se gli occhi prurito si sentono caldi e gonfi, un impacco freddo sugli occhi potrebbe aiutare ad alleviare il prurito.

Mantenere la zona degli occhi pulita

Sporcizia, prodotti chimici e trucco possono tutti causare prurito agli occhi.

Mantenere gli occhi puliti durante la notte può aiutare ad alleviare il prurito. In primo luogo, una persona potrebbe aver bisogno di sciacquare l’irritante dall’occhio con acqua fresca per pulire la zona degli occhi.

A volte, risciacquare delicatamente gli occhi con acqua tiepida su una salvietta potrebbe essere sufficiente.

Le persone che si truccano dovrebbero prendere in considerazione la rimozione di tutto il loro trucco prima di pulire l’occhio.

Usando un umidificatore

L’aria secca può causare irritazione agli occhi perché può seccare gli occhi. Le persone con prurito agli occhi potrebbero voler utilizzare un umidificatore nella loro camera da letto, in particolare durante l’inverno o in climi asciutti.

Interrompere l’uso delle lenti a contatto

Indossare lenti a contatto può causare prurito agli occhi anche di notte. Alcune persone possono indossare le loro lenti a contatto durante la notte, il che può portare a ulteriore prurito.

Gli utenti di lenti a contatto che hanno prurito agli occhi di notte potrebbero pensare di togliere le lenti a contatto per dare agli occhi una pausa finché il prurito non si ferma.

Inoltre, cambiare il tipo di lenti a contatto che una persona indossa può aiutare. Una lente a contatto usa e getta può aiutare a prevenire future irritazioni agli occhi che possono portare a prurito agli occhi durante la notte.

Evitare allergeni

Le persone con allergie dovrebbero prendere provvedimenti per cercare di evitare eventuali allergeni che causano prurito agli occhi durante la notte.

Dormire con i finestrini chiusi, ad esempio, può aiutare a ridurre l’esposizione al polline e ad altri allergeni esterni che possono causare prurito agli occhi.

Tenere gli animali fuori dalla camera da letto può aiutare a ridurre la quantità di persone che vengono a contatto con la notte. Spolverare regolarmente e cambiare le lenzuola può anche aiutare a limitare gli acari della polvere.

Trattamenti medici

medicazione

A volte i trattamenti da banco (OTC) non attenuano il prurito.

Alcune persone possono richiedere trattamenti medici tra cui:

  • antibiotici orali e topici per infezioni batteriche, come la congiuntivite batterica
  • lacrime artificiali per lubrificare gli occhi
  • antistaminici per aiutare a controllare le reazioni allergiche che portano a prurito agli occhi
  • gocce di steroidi per la blefarite e le allergie
  • farmaci che influenzano il sistema immunitario per blefarite
  • stabilizzatori di mastociti per allergie
  • colpi di allergia per le persone con allergie più gravi

Evitare i trigger

Prevenire i pruriti agli occhi durante la notte inizia spesso a capire cosa potrebbe provocarli. Alcune persone potrebbero trovare utile tenere un diario di potenziali trigger per capire cosa evitare.

Evitare i trigger può aiutare a prevenire o almeno a ridurre il numero di casi in cui gli occhi diventano pruriginosi.

Le persone possono fare alcuni passi durante il giorno per aiutare a prevenire l’affaticamento degli occhi che può causare prurito agli occhi.

Alcuni passaggi includono:

  • fare delle pause quando si percorrono lunghe distanze
  • indossare occhiali da sole polarizzati all’esterno o durante la guida
  • leggere in aree ben illuminate
  • fare pause quando si lavora al computer o guardare gli altri schermi per lunghi periodi di tempo
  • usando lacrime artificiali per tutto il giorno
  • indossare contatti o occhiali
  • posizionare gli schermi del computer leggermente più in basso rispetto al livello degli occhi ea circa un piede dal viso

Le persone possono provare quanto segue se le allergie sono la causa:

  • riducendo lo stampo in casa attraverso la pulizia e l’utilizzo di un deumidificatore
  • mantenendo le finestre chiuse durante la notte e durante il giorno
  • rimuovere completamente il trucco per gli occhi prima di andare a letto
  • pulendo regolarmente i peli di animali domestici
  • usando la lettiera che blocca gli acari della polvere
  • evitare di toccare gli occhi prima di lavarsi le mani, soprattutto dopo essere stati a contatto con un grilletto, come i peli di animali domestici

Una persona può evitare alcune malattie, come gli occhi rosa, evitando il contatto fisico con una persona che ha la condizione. Inoltre, è una buona idea non condividere prodotti che vengono in contatto con gli occhi di altre persone.

Qual è la prospettiva?

La maggior parte dei casi di prurito agli occhi durante la notte non sono gravi e sono facili da trattare. Le persone che soffrono di affaticamento degli occhi e reazioni allergiche possono spesso impedire che si verifichino evitando attività o sostanze che provocano prurito agli occhi.

Quando la blefarite provoca prurito agli occhi, il trattamento si concentra sulla gestione dei sintomi. Spesso, la blefarite non scompare del tutto, ma un trattamento adeguato e una buona igiene possono ridurre al minimo i sintomi.

Like this post? Please share to your friends: