Gentili utenti! Tutti i materiali presenti sul sito consistono in traduzioni da altre lingue. Ci scusiamo per la qualità dei testi, ma confidiamo che possano essere di vostro gradimento. Cordialmente, l'Amministrazione del sito. La nostra e-mail: admin@itmedbook.com

Come trattare un nervo schiacciato

Un nervo pizzicato si verifica quando la pressione o la forza viene messa su un’area di un nervo, causando l’invio di segnali di avvertimento al cervello. Questi segnali includono dolore, intorpidimento e debolezza.

In questo articolo, scopri come ridurre i sintomi di un nervo schiacciato e come prevenirli in futuro.

Sintomi

I segnali di allarme inviati da un nervo schiacciato possono causare alcuni sintomi diversi nel corpo, specialmente nell’area intorno al nervo.

Donna che applica al suo gomito calore o impacco di ghiaccio per alleviare il dolore.

Segni e sintomi di un nervo compresso includono:

  • formicolio
  • ardente
  • intorpidimento
  • dolore
  • debolezza muscolare
  • dolore pungente, come spilli e aghi
  • l’area potrebbe sembrare “addormentata”

I sintomi possono anche essere peggiori mentre si sta sdraiati o appena dopo il risveglio.

Un nervo schiacciato mette anche una persona più a rischio per altri problemi. I sintomi di sciatica, gomito del tennista e sindrome del tunnel carpale possono apparire nelle persone con un nervo schiacciato.

I nervi pizzicati possono verificarsi in qualsiasi parte del corpo, ma si verificano più spesso nel collo, nella schiena, nei gomiti e nei polsi.

Dieci rimedi casalinghi per un nervo schiacciato

Ci sono una varietà di modi in cui una persona può alleviare il dolore di un nervo schiacciato a casa.

1. Sonno e riposo aggiuntivi

Donna che dorme nel letto.

Il sonno è essenziale per un nervo guaritore. Il corpo si ripara durante il sonno, quindi dargli più tempo per farlo può aiutare a ridurre i sintomi più velocemente.

In molti casi, riposare l’area interessata e ottenere un sonno extra è sufficiente a permettere al nervo pizzicato di guarire da solo.

Durante il trattamento di un nervo schiacciato, è anche importante non abusare del nervo. Il danno ai nervi può essere aggravato dall’uso eccessivo. Una persona con un nervo schiacciato dovrebbe evitare qualsiasi movimento che irrita il nervo. Dovrebbero anche cercare di dormire in una posizione che allevia la pressione sul nervo.

2. Cambiamento di postura

Un nervo schiacciato può essere causato o peggiorato da una cattiva postura. Stare seduti o in piedi con una postura scorretta per periodi prolungati mette lo stress inutilmente sul corpo, che può danneggiare la colonna vertebrale e i muscoli, portando a un nervo schiacciato.

L’uso di cuscini, sedie regolabili e poggiatesta quando si è seduti può aiutare ad alleviare la pressione e permettere al nervo di guarire.

3. Postazione di lavoro ergonomica

Le persone che si occupano di nervi pizzicati potrebbero provare a fare cambiamenti nella loro postazione di lavoro.

L’uso di un mouse e una tastiera ergonomici può aiutare a ridurre la pressione nelle mani e nei polsi. Sollevare un monitor del computer all’altezza degli occhi può aiutare a ridurre il dolore al collo ei sintomi del collo del testo.

L’utilizzo di una postazione di lavoro in piedi può aiutare a mantenere la spina dorsale mobile e flessibile, il che potrebbe ridurre il mal di schiena.

Le workstation ergonomiche hanno una gamma di opzioni posizionali, adatte a molti tipi di nervi pizzicati.

Il modo migliore per trovare la giusta posizione è che un individuo possa sperimentare le impostazioni per vedere quale posizione allevia la pressione.

4. farmaci per alleviare il dolore

Anche i farmaci antidolorifici da banco possono aiutare con un nervo schiacciato. I farmaci antinfiammatori non steroidei (FANS), come l’ibuprofene e l’aspirina, possono aiutare a ridurre il gonfiore e alleviare il dolore nei casi di nervi spinosi minori.

Come con qualsiasi farmaco, è importante consultare un medico per raccomandazioni sul dosaggio e qualsiasi interazione potenziale prima di usare i FANS.

5. Stretching e yoga

Lo stretching delicato e lo yoga possono aiutare ad alleviare la tensione e la pressione nell’area. È importante non allungare troppo profondamente, in quanto ciò potrebbe peggiorare i sintomi.

Se una persona avverte dolore o fastidio durante l’esercizio, deve fermarsi immediatamente per evitare di danneggiare ulteriormente il nervo.

6. Massaggio o terapia fisica

Avere un massaggio può anche aiutare a ridurre il dolore fisico e lo stress. Applicare una leggera pressione intorno all’area interessata può aiutare ad alleviare la tensione e un massaggio completo del corpo può aiutare i muscoli a rilassarsi.

I massaggi profondi dei tessuti potrebbero non essere una buona idea perché la pressione extra potrebbe peggiorare i sintomi.

La terapia fisica, utilizzando una combinazione di esercizio fisico, massaggio e distensioni delicate, può aiutare ad alleviare i sintomi.

7. Stecca

Se è possibile, indossare una stecca sulla zona interessata può aiutare a prevenire ulteriori danni e aiutare il nervo a guarire. Questo è un trattamento standard per i nervi schiacciati nelle mani e nei polsi.

Molte persone dormono anche con la stecca per evitare qualsiasi irritazione nella notte e aiutarli a dormire. La stecca aiuterà a togliere pressione al nervo.

8. Elevare le gambe

Le persone con i nervi schiacciati nella parte posteriore possono trovare sollievo alzando le gambe per rimuovere qualsiasi pressione dalla colonna vertebrale.

Una persona può ottenere questo mettendo alcuni cuscini sotto le ginocchia, così le loro gambe sono ad un angolo di 45 ° rispetto al corpo.

9. Ghiaccio e impacchi di calore

L’alternanza tra calore e impacchi di ghiaccio può aiutare a ridurre il gonfiore e l’infiammazione in molti casi. La combinazione di caldo e freddo aumenta la circolazione di sangue fresco nell’area, che può aiutare ad alleviare il dolore.

Tenere una confezione di ghiaccio sulla zona interessata per circa 15 minuti alla volta, tre volte al giorno per aiutare a ridurre l’infiammazione. I cuscinetti di calore possono essere applicati per un periodo più lungo, fino a 1 ora, tre volte al giorno.

10. Cambiamenti nello stile di vita

A lungo termine, aggiungere un esercizio a basso impatto, come camminare, nuotare o andare in bicicletta, a un regime giornaliero può aiutare a ridurre i sintomi e mantenere il corpo in forma. Perdere peso extra può aiutare a ridurre la pressione sui nervi e la maggiore mobilità da un allenamento regolare può ridurre l’infiammazione.

Lo stretching prima o dopo esercizi a basso impatto può aiutare a mantenere il corpo flessibile e ridurre la pressione e l’infiammazione vicino ai nervi.

Cause di nervi pizzicati

Donna che si siede sulla sedia usando il portatile, con le spalle curve e la cattiva postura.

Un nervo schiacciato tipicamente si verifica quando un nervo è danneggiato e non può inviare segnali regolari al cervello, il che può causare sensazioni di intorpidimento e formicolio.

Un nervo schiacciato può accadere per una serie di motivi. Un disco erniato o speroni ossei che stanno comprimendo il nervo possono causarlo.Può anche essere causato da artrite nella zona.

Inoltre, certe attività e abitudini possono causare un nervo schiacciato. Sedersi, stare in piedi o camminare con una postura scorretta può contribuire a un nervo schiacciato.

Lesioni da sport o azioni ripetitive possono comprimere un nervo. La pressione extra e il peso causato dall’obesità possono anche portare a nervi schiacciati.

Quando vedere un dottore

Un nervo schiacciato sta inviando segnali di avvertimento al cervello, quindi è importante che la gente li ascolti. Chiunque provi dolore da un nervo schiacciato che continua dopo trattamenti regolari o dura per più di pochi giorni dovrebbe segnalarlo ad un medico.

Ci sono alcuni sintomi che richiedono cure mediche il più presto possibile, tra cui:

  • un nervo schiacciato che colpisce la vescica
  • l’incapacità di afferrare oggetti o la tendenza a far cadere le cose
  • danno ai nervi che provoca la perdita o il collasso di un arto o di un’area del corpo

I medici possono richiedere test di imaging, come una risonanza magnetica (MRI) o una tomografia assiale computerizzata (CAT), per ottenere un quadro migliore dei nervi e del modo in cui sono interessati. Questo aiuterà a restringere le opzioni di trattamento, che includono antidolorifici o corticosteroidi, terapia fisica o, nei casi più gravi, la chirurgia.

Il trattamento chirurgico viene fornito con i suoi rischi e complicazioni, quindi chiunque consideri un intervento chirurgico dovrebbe lavorare direttamente con il proprio medico per trovare un piano di trattamento che sia adatto alle proprie esigenze personali.

prospettiva

La maggior parte dei nervi schiacciati sono temporanei e facilmente curabili a casa. I sintomi persistenti possono essere un segno di danni più gravi che richiedono cure mediche.

I nervi pizzicati sono per lo più evitabili, e una buona routine di auto-cura può aiutare a ridurre l’infiammazione e mantenere la pressione di accumularsi intorno ai nervi.

Like this post? Please share to your friends: