Gentili utenti! Tutti i materiali presenti sul sito consistono in traduzioni da altre lingue. Ci scusiamo per la qualità dei testi, ma confidiamo che possano essere di vostro gradimento. Cordialmente, l'Amministrazione del sito. La nostra e-mail: admin@itmedbook.com

Cos’è il pectus carinatum e può essere trattato?

Il pectus carinatum è una rara deformità della parete toracica che fa sporgere lo sterno verso l’esterno invece di essere a contatto con il petto. È anche conosciuto come petto di piccione o petto di chiglia.

Quando la parete toracica si sviluppa, la cartilagine che collega le costole di solito cresce piatta lungo il petto. Nei casi di pectus carinatum, questa cartilagine cresce in modo anomalo, causando una crescita ineguale nelle aree in cui le costole si connettono allo sterno. Ciò provoca l’apparenza esterna della parete toracica.

Molto spesso, il pectus carinatum si sviluppa durante l’infanzia e diventa più pronunciato quando i bambini attraversano la pubertà. In alcuni casi, potrebbe non essere notato fino a quando un bambino attraversa la crescita adolescenziale.

In questo articolo, diamo uno sguardo ai sintomi associati al pectus carinatum, insieme alle possibili cause e ai fattori di rischio. Esaminiamo anche le opzioni di trattamento e le prospettive per questa condizione.

Fatti veloci sul pectus carinatum:

  • Il pectus carinatum colpisce circa 1 su ogni 1.500 bambini.
  • La condizione colpisce quattro volte più maschi che femmine.
  • Il pectus carinatum è la seconda anomalia toracica più comune osservata nei bambini.

Sintomi

Il petto del piccione è quando lo sterno viene spinto verso l'esterno. Credito immagine: Tolson411, (2010, 13 febbraio)

Spesso, la spinta verso l’esterno dello sterno è l’unico sintomo che una persona sperimenta.

Alcune persone possono segnalare altri sintomi, come ad esempio:

  • mancanza di respiro, che è più comune durante l’esercizio
  • tenerezza o dolore nelle aree di crescita anormale della cartilagine
  • infezioni respiratorie frequenti
  • asma
  • stanchezza
  • dolore al petto
  • battito cardiaco accelerato

In alcuni bambini, la comparsa del pectus carinatum può essere peggiore da un lato, con il lato opposto che sembra esserci un tuffo in esso. Questo tuffo è chiamato pectus excavatum.

La condizione può anche essere associata a determinate condizioni mediche, tra cui:

  • malattia del cuore
  • scoliosi, curvatura anormale della colonna vertebrale
  • cifosi, dove la schiena è curva
  • altre anomalie muscoloscheletriche
  • disturbi del tessuto connettivo, come la sindrome di Marfan
  • modelli di crescita anormali

tipi

Esistono due diversi tipi di pectus carinatum:

  • Prominenza condro-plareoolare: questo tipo di pectus carinatum è anche chiamato “petto di pollo” ed è la forma più comune della condizione. Qui, le sezioni centrali e inferiori dello sterno spingono in avanti.
  • Prominenza condromanubriale: questo tipo di pectus carinatum è anche chiamato “Pouter Pigeon breast” ed è una forma più rara e complessa della condizione. Qui, lo sterno si sviluppa in una forma a Z, con la sezione superiore che spinge in avanti.

Cause e fattori di rischio

Medico che esamina la radiografia del torace sul tablet.

Il pectus carinatum è causato dallo sviluppo anormale della cartilagine che collega le costole.

La causa esatta non è nota. La condizione può essere eseguita in famiglie, tuttavia, quindi la genetica può essere un fattore di rischio.

Il pectus carinatum si verifica più frequentemente nelle persone che hanno specifiche condizioni genetiche. Queste condizioni includono:

  • Sindrome di Marfan
  • Sindrome di Ehlers-Danlos
  • disordini metabolici, come l’omocistinuria
  • Sindrome di Noonan
  • Sindrome di Morquio
  • malattia delle ossa fragili
  • Sindrome di Coffin-Lowery
  • sindrome cardiofacocutanea
  • anomalie cromosomiche

Diagnosi

Per diagnosticare il pectus carinatum, un medico dovrà esaminare come sta crescendo lo sterno. Per fare ciò, probabilmente richiederanno una radiografia del torace.

Un medico può anche richiedere test di funzionalità polmonare se la condizione sta causando sintomi respiratori. Le persone che manifestano sintomi legati al cuore possono anche aver bisogno di un elettrocardiogramma o di un ecocardiogramma.

La tomografia computerizzata (TC) o la risonanza magnetica (MRI) possono aiutare i medici nei casi più gravi. Se un medico considera la chirurgia come una forma di trattamento, questi test di imaging possono aiutare a pianificare l’operazione.

A seconda dell’aspetto del pectus carinatum, i medici possono anche decidere di testare condizioni correlate, come la scoliosi, le cardiopatie congenite e la sindrome di Marfan.

Se il bambino non ha ancora raggiunto la pubertà, il medico può decidere di attendere prima di decidere un ciclo di trattamento. Ciò consente loro il tempo di capire quale sarà l’approccio migliore.

Trattamento

Mentre alcuni bambini e adolescenti possono sperimentare sintomi ed effetti collaterali da pectus carinatum, la condizione è principalmente cosmetica. Il trattamento si basa sull’aspetto e sui sintomi.

tonificante

Medico che ascolta il battito cardiaco una respirazione del paziente del bambino della ragazza.

L’approccio di trattamento standard per il pectus carinatum nei bambini con una forma da lieve a moderata della condizione è il rinforzo ortottico. Ciò comporta un tutore personalizzato che si adatta all’esterno del torace.

Lo scopo del tutore è quello di mettere pressione sulla zona più colpita dalla condizione, per appiattirla sul torace.

Per vedere qualsiasi effetto, un bambino dovrà indossare un tutore per almeno 8 ore al giorno per diversi mesi, secondo le istruzioni del medico. Un bambino può aver bisogno di indossare il tutore fino a quando non hanno attraversato la pubertà.

Chirurgia

La chirurgia è di solito solo un’opzione per le persone quando un tutore del torace è stato inefficace o quando hanno superato la pubertà. Un medico può anche prendere in considerazione un intervento chirurgico per le persone i cui sintomi sono gravi.

La procedura di Ravitch è un’operazione chirurgica che comporta la rimozione della cartilagine anormale e il posizionamento dello sterno in una posizione normale all’interno del torace.

In alcuni casi, il chirurgo dovrà rompere lo sterno in modo che possano riposizionarlo accuratamente. Alcune persone potrebbero aver bisogno di una barra di metallo posizionata temporaneamente attraverso l’interno del torace e collegata alle costole.

Prognosi

Nella maggior parte dei casi, la salute di un bambino non è influenzata dal pectus carinatum.

Il trattamento con un tutore del torace tende ad avere buoni risultati.

Porta via

Il pectus carinatum è una rara deformità della parete toracica in alcuni bambini e adolescenti che può essere causata da fattori genetici.È contrassegnato da uno sviluppo anormale nella parete toracica, che fa sporgere lo sterno anziché appoggiarsi sulla parete toracica.

Il pectus carinatum in genere non causa seri problemi di salute. Può causare sintomi fastidiosi in alcuni bambini, tuttavia, tra cui mancanza di respiro, asma, dolore, affaticamento e una frequenza cardiaca rapida.

La prospettiva per i bambini con pectus carinatum è eccellente con l’uso di un tutore toracico. Le parentesi graffe sono spesso efficaci nell’invertire l’aspetto esteriore dello sterno.

In alcune situazioni, potrebbe essere necessario un intervento chirurgico per correggere la deformità.

Like this post? Please share to your friends: