Gentili utenti! Tutti i materiali presenti sul sito consistono in traduzioni da altre lingue. Ci scusiamo per la qualità dei testi, ma confidiamo che possano essere di vostro gradimento. Cordialmente, l'Amministrazione del sito. La nostra e-mail: admin@itmedbook.com

Cos’è l’eczema scrotale?

L’eczema è una condizione della pelle non contagiosa, pruriginosa e secca che colpisce le persone in modo diverso. Esistono molte forme di eczema che hanno diverse cause alla base. L’eczema scrotale è una forma di eczema che colpisce lo scroto, il sacchetto di pelle contenente i testicoli.

La pelle affetta da eczema può produrre meno grasso e olio di una pelle sana. In tal caso, la pelle trattiene meno acqua, provocando l’apertura di spazi tra le cellule della pelle. Queste lacune consentono a batteri e sostanze irritanti di penetrare più facilmente e causare problemi.

C’è qualche discussione sul fatto che la condizione sia separata dall’eczema che si verifica in altre parti del corpo. Un articolo del 2013, per esempio, sostiene che dovrebbe essere classificato separatamente.

L’eczema scrotale condivide alcuni degli stessi sintomi dell’eczema trovato in altre parti del corpo. In questo articolo, guardiamo questi sintomi, insieme con i passaggi per aiutare a trattare e gestire la condizione.

Sintomi e complicanze

Uomo in jeans con eczema scrotale che gli copre il cavallo con le mani.

L’eczema scrotale può a volte essere confuso con altre condizioni della pelle, comprese le infezioni fungine (lievito).

Per questo motivo, è essenziale che chiunque abbia problemi di sintomi dovrebbe vedere uno specialista della pelle per garantire una diagnosi accurata.

Nei casi lievi di eczema, la pelle interessata sarà arrossata, pruriginosa, secca e squamosa.

I casi più gravi possono includere sanguinamento, formazione di croste e lacrimazione delle piaghe. Il grattamento del prurito può anche provocare ferite, che sono a rischio di infezione.

Uno specialista della pelle sarà in grado di giudicare la gravità della condizione, identificare i potenziali fattori scatenanti e diagnosticare il tipo di eczema sottostante.

La review del 2013 elenca quattro categorie di classificazione potenzialmente utili per l’eczema scrotale:

Tipo 1 – lieve, acuta, secca

La pelle appare arrossata e irritata, con una chiara differenza visiva tra la pelle sana e quella affetta. La pelle colpita proverà gravemente e punterà.

L’eczema lieve, acuto, secco può durare alcuni giorni o settimane e i sintomi possono risolversi da soli.

Tipo 2 – grave, cronico, secco

Lo scroto appare squamoso, rosso brillante o insolitamente pallido con aspetto squamoso. Anche le cosce e la pelle sotto il pene potrebbero essere influenzate.

La sensazione di bruciore e prurito è più grave in questo tipo di eczema scrotale rispetto al tipo lieve, acuto, secco.

Tipo 3 – cronico, bagnato

L’intero scroto e i lati interni delle cosce appaiono molli e umidi, con il liquido che trasuda dalla zona.

I vasi sanguigni possono sembrare sporgere in una “vena di ragno”, e un cattivo odore e piaghe dolorose sono comuni.

Tipo 4 – gonfie, ulcere

La pelle dello scroto è gonfia, con liquido e pus che stillano da ferite aperte e ulcere che hanno un cattivo odore. Questo stadio è estremamente doloroso.

In casi estremi, la cancrena entra e si diffonde alle gambe e all’addome inferiore.

Condizioni simili o correlate

L’eczema scrotale non è sempre una condizione a sé stante.

Ad esempio, uno studio del 2007 ha identificato due casi di eczema scrotale apparente che erano in realtà forme di sifilide. I ricercatori hanno notato che non erano a conoscenza di tali presentazioni prima di questi due casi.

I ricercatori hanno anche notato che la malattia extramammaria di Paget dello scroto – una condizione rara ma grave – viene spesso confusa con l’eczema e richiede un adeguato screening medico per l’identificazione.

I medici possono anche scambiare l’eczema scrotale con comuni infezioni da lieviti fungini. Queste condizioni causano anche prurito e irritazione intorno all’inguine, ma richiedono trattamenti diversi.

A causa dei sintomi condivisi con queste condizioni, è importante che le persone vedano un medico per una diagnosi accurata.

Cause e fattori di rischio

uomo che lavora in ambiente industriale di fabbrica con equipaggiamento protettivo e casco.

Ci sono varie cause proposte e fattori di rischio per la dermatite scrotale. Questi includono i seguenti:

  • Stress psicologico: lo stress può causare una sensazione di prurito nello scroto, che crea quindi un circolo vizioso di graffi, danni alla pelle e prurito.
  • Esposizione continua al calore e all’umidità: come in aree tropicali o industriali; indossare abiti pesanti può anche causare sintomi.
  • Esposizione a certe sostanze irritanti: queste sostanze includono grasso, diesel e tinta nei vestiti.
  • Reazione ai farmaci da banco: questi farmaci possono includere antibatterici topici, come neomicina e gentamicina.
  • Irritazione della pelle causata dai preservativi: questo può essere causato dalla gomma in sé o dallo spermicida nonoxynol.
  • Mancanza di nutrienti specifici: questi nutrienti includono zinco e riboflavina.
  • Altre condizioni di salute: tra cui l’HIV e altri tipi di infezione.

I geni specifici possono anche rendere le persone più inclini all’eczema. Uno studio del 2017 ha trovato un legame tra i geni che causano asma, raffreddore da fieno ed eczema.

Trattamento

Il trattamento principale per l’eczema scrotale è quello di rimuovere le fonti di irritazione. Questo potrebbe significare indossare indumenti larghi, interrompere immediatamente l’uso di qualsiasi farmaco da banco offendente e avere una consulenza per affrontare lo stress.

Un medico può anche prescrivere creme steroidee, antistaminici e idratanti. La ricerca è stata condotta per scoprire quali opzioni sono più efficaci.

Altri studi hanno anche scoperto che la terapia con raggi ultravioletti (UV) è efficace nel trattamento di casi di eczema da moderati a gravi.

Prevenzione e gestione

Boxer su linea di lavaggio al di fuori che soffia nel vento.

Prevenire l’eczema scrotale è principalmente una questione di evitare i diversi fattori di rischio e le fonti di irritazione che possono scatenare una riacutizzazione.

I passaggi da prendere includono:

  • indossare indumenti che consentano una buona circolazione dell’aria intorno ai testicoli
  • evitando topici over-the-counter che causano irritazione della pelle
  • ottenere il giusto equilibrio di vitamine e minerali nella dieta
  • evitare l’esposizione a sostanze chimiche e sostanze pericolose
  • evitare sostanze o materiali che scatenano una reazione allergica

Mantenere l’inguine pulito è fondamentale. Le persone dovrebbero asciugare l’area accuratamente ma delicatamente dopo ogni lavaggio per aiutare a prevenire o gestire il problema se l’eczema si è sviluppato.

È essenziale che le persone con eczema scrotale evitino di graffiare i testicoli.

Se qualcuno sta usando una crema steroidea per curare il loro eczema, dovrebbe aspettare che la crema sia completamente asciutta prima di fare sesso. Alcuni preservativi e spermicidi possono irritare la pelle. Se questi causano un problema, un medico può suggerire un’alternativa da usare.

Le persone dovrebbero visitare il proprio medico se hanno segni di irritazione. Ciò può aiutare a evitare un peggioramento dei sintomi dell’eczema e questo potrebbe anche scoprire una condizione medica correlata.

prospettiva

L’eczema scrotale, come l’eczema trovato in altre parti del corpo, tende ad essere attivato da varie sostanze irritanti che vengono a contatto con la pelle.

Gli irritanti possono includere calore e umidità, prodotti da banco che causano irritazione o una reazione allergica e contraccettivi, come i preservativi.

Alcuni ricercatori pensano che ci sia una ragione genetica per l’eczema. Se qualcuno sviluppa problemi con l’eczema, è probabile che si verifichino più episodi in futuro se reintroducono uno qualsiasi degli irritanti che causano l’eczema.

Spesso, le persone possono trattare le forme lievi di eczema scrotale con una crema steroidea lieve e topica. A volte, tuttavia, i sintomi possono scomparire da soli una volta rimossi gli irritanti.

Casi più gravi richiederanno a un medico di prescrivere medicine e trattamenti, inclusi steroidi specifici, antistaminici, idratanti e possibilmente terapia con raggi UV.

L’eczema scrotale può progredire rapidamente da fasi da lievi a più gravi se non viene affrontato in modo appropriato. L’eczema scrotale può anche essere un sintomo di una condizione di salute di fondo più grave. Le persone dovrebbero fare in modo di consultare un medico non appena si accorgono dei sintomi.

Like this post? Please share to your friends: