Gentili utenti! Tutti i materiali presenti sul sito consistono in traduzioni da altre lingue. Ci scusiamo per la qualità dei testi, ma confidiamo che possano essere di vostro gradimento. Cordialmente, l'Amministrazione del sito. La nostra e-mail: admin@itmedbook.com

Cos’è la basofilia? Cause e sintomi

La basofilia si riferisce a quando ci sono troppi basofili nel sangue di una persona. I basofili sono un tipo di globuli bianchi.

La basofilia non è una condizione da sola, ma può essere un importante marker di altri problemi medici di base.

Cos’è la basofilia?

globuli bianchi

Negli individui sani, i basofili rappresentano una quantità minima della popolazione cellulare del corpo. Tuttavia, le persone con basofilia hanno una quantità anormalmente elevata di basofili.

I basofili sono un tipo di globuli bianchi prodotti nel midollo osseo. I globuli bianchi aiutano l’organismo a combattere le infezioni.

Un alto livello di globuli bianchi può indicare una risposta immunitaria nel corpo, che protegge l’organismo da infezioni e altri problemi. Tuttavia, quando una persona ha la basofilia, l’aumento dei globuli bianchi può essere dovuto a cause più gravi.

Basofilia raramente esiste indipendentemente e più spesso indica la presenza di un’altra condizione.

Cause e fattori di rischio

Le cause più comuni di basofilia includono:

  • infezioni
  • allergie
  • disturbi e malattie caratterizzati da infiammazione cronica
  • disturbi mieloproliferativi

infezioni

Infezioni spesso innescano una risposta infiammatoria nel corpo, che può rendere una persona più probabilità di sviluppare la basofilia.

Tuttavia, lo sviluppo di basofilia a seguito di un’infezione o di una malattia acuta è raro. Alcune malattie, tra cui la varicella e la tubercolosi, possono rendere una persona più probabile a sviluppare la basofilia.

allergie

Allergie e reazioni allergiche agli alimenti e ai farmaci possono causare basofilia. La gravità dell’allergia o della risposta può essere correlata alla gravità della basofilia.

Infiammazione cronica

Molti disturbi e malattie sono direttamente correlati all’infiammazione cronica. Una persona con una condizione caratterizzata da infiammazione può essere più propensa a sviluppare la basofilia.

Le condizioni che causano l’infiammazione cronica includono:

  • artrite reumatoide
  • malattia infiammatoria intestinale (IBD)
  • psoriasi
  • Tiroidite di Hashimoto

Disturbi mieloproliferativi

I disordini mieloproliferativi fanno sì che il midollo osseo sovraprodotti diversi tipi di cellule del sangue, inclusi i basofili.

I disordini mieloproliferativi che possono causare la basofilia includono quanto segue:

  • trombocitemia essenziale
  • leucemia mieloide cronica
  • policitemia vera
  • mielofibrosi primaria
  • mastocitosi sistemica
  • sindrome ipereosinofila

Sintomi

giovane donna che si trova sul divano che tiene stomaco

Una quantità anormalmente elevata di basofili può causare una varietà di sintomi non specifici.

La basofilia può causare:

  • dolore addominale e crampi
  • pizzicore
  • perdita di peso inspiegabile
  • fatica
  • febbre
  • malessere generale o sensazione generale di malessere

Tuttavia, i sintomi di una persona con esperienze di basofilia variano a seconda della loro condizione medica di base.

Le persone che hanno una basofilia a causa di un’infezione avranno sintomi dell’infezione, che possono includere febbre, affaticamento e malessere.

Una persona con basofilia a causa di allergie avrà sintomi tipici di allergia, tra cui:

  • starnuti
  • naso che cola o chiuso
  • prurito agli occhi
  • eruzione cutanea o orticaria
  • dispnea
  • gonfiore

Una persona che ha una basofilia a causa di IBD può sperimentare:

  • crampi addominali
  • diarrea
  • sanguinamento dal retto
  • dolore nella zona rettale

La basofilia causata da una condizione che causa l’infiammazione cronica può causare sintomi quali:

  • fatica
  • dolori muscolari e dolori
  • gonfiore
  • febbre leggera
  • intorpidimento e formicolio alle mani e ai piedi
  • eruzioni cutanee, nel caso della psoriasi

Le persone con basofilia come risultato di una malattia mieloproliferativa possono presentare sintomi diversi a seconda del disturbo che hanno. I sintomi possono includere:

  • debolezza
  • mal di testa
  • la visione cambia
  • facile sanguinamento e lividi
  • mancanza di respiro
  • intorpidimento o formicolio alle mani e ai piedi
  • dolore osseo

I sintomi delle cause alla base della basofilia sono diversi per tutti. Le persone con sintomi inspiegabili che non si risolvono nel tempo dovrebbero visitare il loro medico.

Diagnosi

I medici spesso notano la basofilia durante un esame emocromocitometrico completo con differenziale (CBC con diff). Quando il differenziale rivela alti livelli di basofili, un medico probabilmente ordinerà altri test per determinare la causa.

Sulla base degli altri sintomi di una persona, questi test possono includere una combinazione di quanto segue:

  • analisi del sangue
  • biopsia del midollo osseo
  • ultrasuoni e test di imaging
  • test genetici

complicazioni

La basofilia da sola non causa complicanze, ma le cause alla base della basofilia possono. Le complicazioni variano in base alla causa della basofilia e possono essere gravi.

Questi includono i seguenti:

  • sanguinamento pesante
  • milza ingrossata
  • infezioni frequenti

Trattamento

piccola pillola bianca in mano

La basofilia non dovrebbe essere trattata direttamente. Invece, il trattamento si concentrerà sulle condizioni mediche di base della persona.

Le infezioni batteriche che causano la basofilia richiedono antibiotici. Un medico può anche raccomandare riposo e molti liquidi.

I trattamenti per le allergie includono:

  • evitando l’allergene
  • antistaminici
  • crema di idrocortisone
  • corticosteroidi
  • epinefrina

Il trattamento per le malattie infiammatorie, come l’artrite reumatoide e l’IBD, può includere immunosoppressori e farmaci antinfiammatori.

Il trattamento per un disturbo mieloproliferativo è probabilmente complesso e varierà a seconda della situazione di un individuo. Può includere quanto segue:

  • chemioterapia
  • radioterapia
  • trapianti di cellule staminali
  • intervento chirurgico per rimuovere la milza

prospettiva

Le prospettive per le persone con basofilia variano in base alla causa sottostante. Le infezioni lievi dovrebbero risolversi con il riposo e il trattamento.

Le malattie infiammatorie e le allergie sono spesso condizioni che durano tutta la vita che possono essere gestite con farmaci e cambiamenti nello stile di vita.

Le persone con basofilia causate da una condizione grave, come una malattia mieloproliferativa, dovrebbero sviluppare un piano di trattamento individualizzato con il proprio medico.

Like this post? Please share to your friends: