Gentili utenti! Tutti i materiali presenti sul sito consistono in traduzioni da altre lingue. Ci scusiamo per la qualità dei testi, ma confidiamo che possano essere di vostro gradimento. Cordialmente, l'Amministrazione del sito. La nostra e-mail: admin@itmedbook.com

Cos’è la dipendenza sessuale?

La dipendenza sessuale è una condizione in cui un individuo non può gestire il proprio comportamento sessuale. I pensieri sessuali persistenti influenzano la loro capacità di lavorare, mantenere relazioni e adempiere alle loro attività quotidiane.

Altri termini per la dipendenza sessuale sono la dipendenza sessuale, l’ipersessualità e il comportamento sessuale compulsivo. È anche conosciuto come ninfomania nelle femmine e satiriasi negli uomini.

Mentre la dipendenza sessuale condivide alcune caratteristiche con la dipendenza da sostanze, la persona è dipendente da un’attività, non da una sostanza. Il trattamento può essere d’aiuto, ma senza trattamento può peggiorare.

Si stima che tra 12 e 30 milioni di persone negli Stati Uniti (Stati Uniti) sperimentino la dipendenza sessuale. Colpisce sia uomini che donne.

Fatti veloci sulla dipendenza sessuale

  • La dipendenza sessuale impedisce alle persone di gestire il proprio comportamento sessuale. Perché succede non è chiaro.
  • Può avere un grave impatto sulla vita di una persona, ma gli organi chiave, come l’American Psychological Association (APA), non lo hanno ancora stabilito come condizione diagnosticabile.
  • I comportamenti tipici includono la masturbazione compulsiva, l’uso persistente della pornografia, esibizionismo, voyeurismo, atti estremi di sesso lascivo e l’incapacità di resistere agli impulsi sessuali.
  • Centri di trattamento e gruppi di auto-aiuto possono aiutare con la dipendenza sessuale.

Cos’è la dipendenza sessuale?

L’American Society of Addiction Medicine descrive la dipendenza come “una malattia cronica primaria della ricompensa cerebrale, della motivazione, della memoria e dei circuiti correlati”.

Dipendenza sessuale

Una persona con dipendenza sessuale è ossessionata dal sesso o ha un desiderio sessuale anormalmente intenso. I loro pensieri sono dominati dall’attività sessuale, al punto che questo influenza altre attività e interazioni. Se questi impulsi diventano incontrollabili, la persona può avere difficoltà a funzionare in situazioni sociali.

In alcuni casi, una persona con una vita sessuale sana e piacevole può sviluppare un’ossessione. Potrebbero trovarsi stimolati da atti e fantasie che la maggior parte delle persone non considera accettabili.

In alcuni casi, la persona può avere un disturbo parafilico, come la pedofilia. Questo è un disturbo diagnosticabile.

Un disturbo parafilico coinvolge l’eccitazione sessuale causata da stimoli che la maggior parte delle persone non trova accettabili, ad esempio la pedofilia. Coinvolge disagio e disagio.

La dipendenza sessuale non è stata completamente stabilita come condizione medica, sebbene possa influenzare negativamente famiglie, relazioni e vite. Una difficoltà nell’identificare la dipendenza sessuale è che le persone hanno diversi livelli di desiderio sessuale o libido. Una persona può considerare il proprio partner un “tossicodipendente” solo perché ha un desiderio sessuale più elevato.

Sono necessarie ulteriori ricerche per determinare se la dipendenza sessuale esista o meno come disturbo.

Sintomi

Alcuni tentativi di definire le caratteristiche della dipendenza sessuale si sono basati sulla letteratura sulla dipendenza chimica. La dipendenza sessuale può condividere gli stessi sistemi di ricompensa e circuiti del cervello come dipendenza da sostanze.

Tuttavia, le persone con dipendenza sessuale possono essere dipendenti da diversi tipi di comportamento sessuale. Ciò rende la condizione più difficile da definire. Suggerisce anche che il disturbo non derivi dai singoli atti, ma piuttosto un’ossessione nel realizzarli.

La dipendenza sessuale sembra anche implicare regole per sentirsi in controllo della condizione, e poi infrangerle per fare nuove regole.

Le attività associate alla dipendenza sessuale possono includere:

  • masturbazione compulsiva
  • più affari, partner sessuali e stand di una notte
  • uso persistente della pornografia
  • praticare sesso non sicuro
  • cybersex
  • visitare prostitute o praticare la prostituzione
  • esibizionismo
  • voyeurismo

Comportamenti e atteggiamenti possono includere:

  • un’incapacità di contenere impulsi sessuali e rispettare i confini degli altri coinvolti nell’atto sessuale
  • distacco, in cui l’attività sessuale non soddisfa emotivamente l’individuo
  • l’ossessione di attrarre gli altri, di essere innamorati e di iniziare nuovi romanzi, portando spesso a una serie di relazioni
  • sensi di colpa e vergogna
  • consapevolezza che gli impulsi sono incontrollabili, nonostante le conseguenze finanziarie, mediche o sociali
  • un modello ricorrente di incapacità di resistere agli impulsi di impegnarsi in atti estremi di sesso lascivo
  • impegno nei comportamenti sessuali più a lungo del previsto e in misura maggiore
  • diversi tentativi di fermare, ridurre o controllare il comportamento
  • tempo ed energia eccessivi spesi per ottenere sesso, essere sessuali o riprendersi da un’esperienza sessuale
  • rinunciare ad attività sociali, lavorative o ricreative a causa di una dipendenza sessuale
  • disturbo della rabbia sessuale, in cui un individuo diventa angosciato, ansioso, irrequieto e possibilmente violento se incapace di impegnarsi nella dipendenza

Gli studi hanno dimostrato un forte legame tra la presunta dipendenza sessuale e l’assunzione di rischi. La dipendenza sessuale può indurre una persona a persistere nel correre rischi, anche se possono esserci conseguenze sulla salute, come l’infezione a trasmissione sessuale (STI), lesioni fisiche o conseguenze emotive.

complicazioni

Il comportamento sessuale non trattato e compulsivo può lasciare all’individuo forti sensi di colpa e scarsa autostima. Alcuni pazienti possono sviluppare grave ansia e depressione.

Altre complicazioni possono includere:

  • problemi di relazione familiare e rotture
  • problemi finanziari
  • malattie sessualmente trasmissibili
  • legalità legali, se l’atto sessuale è illegale o pubblicamente dirompente, come nell’esibizionismo

Le cause

Le cause della dipendenza sessuale rimangono oscure.

La dipendenza attecchisce nel centro di ricompensa del cervello. Può accadere quando certe parti del cervello scambiano le risposte di piacere con i meccanismi di sopravvivenza.

Il mesencefalo è la sezione del cervello che gestisce il sistema di ricompensa del corpo e gli istinti di sopravvivenza.Quando l’attività sessuale crea una scarica di dopamina, la sostanza chimica “buona per il benessere” nel cervello, questo fa scattare la sensazione di piacere. Il mesencefalo quindi confonde questa sensazione di piacere come centrale per la sopravvivenza.

Una possibilità è che, nelle persone con dipendenza sessuale, la corteccia frontale, o il centro della logica e della morale del cervello, sia compromessa dal mesencefalo.

Studi su ratti hanno correlato lesioni di una sezione del cervello chiamata corteccia prefrontale mediale (mPFC) con comportamento sessuale compulsivo. Ciò potrebbe far luce sulle cause dell’ipersessualità nell’uomo.

Alcuni studi hanno riscontrato una maggiore frequenza di comportamenti sessuali che creano dipendenza nelle persone di famiglie disfunzionali. Una persona con dipendenza sessuale è più probabile che sia stata abusata rispetto ad altre persone.

Un numero significativo di persone che si stanno riprendendo dalla dipendenza sessuale ha riportato qualche tipo di dipendenza tra i membri della famiglia. Può accadere insieme a un’altra dipendenza.

Diagnosi

I sintomi della dipendenza sessuale possono assomigliare a quelli di altre dipendenze, ma i criteri diagnostici per la dipendenza sessuale rimangono in discussione. Per questo motivo, ci sono diversi gruppi di criteri per diagnosticare la condizione.

L’ipersessualità non è una diagnosi formale, secondo il Manuale Diagnostico e Statistico dei disturbi mentali dell’American Psychiatric Association (APA), 5a Edizione (DSM-V), a causa della mancanza di prove a sostegno della sua esistenza come condizione.

Tuttavia, la classificazione internazionale delle malattie, decima edizione (ICD-10) fornisce una categoria in cui l’ipersessualità può andare bene: “F52.8: altre disfunzioni sessuali non dovute a una sostanza oa una condizione fisiologica nota”.

Eccessiva pulsione sessuale, ninfomania e satiria sono tutti inclusi in questa categoria.

L’Istituto Semel per Neuroscienze e Comportamento Umano, UCLA, ha suggerito in uno studio del 2012 che, al fine di una dipendenza sessuale per qualificarsi come un disturbo di salute mentale, un individuo deve:

“Esperienza ripetute fantasie sessuali, comportamenti e sollecitazioni che durano più di 6 mesi, e non sono dovuti a fattori, come i farmaci, un’altra condizione medica, abuso di sostanze o episodi maniacali legati al disturbo bipolare”.

Come sono emersi altri esempi di dipendenza sessuale e le sue conseguenze, il disturbo è diventato più ampiamente accettato come una condizione mentale legittima.

Dipendenza sessuale o libido avanzata?

Una sfida è quella di distinguere la dipendenza sessuale da un impulso sessuale elevato.

Due funzioni chiave possono aiutare i professionisti della salute a fare questo:

  • incapacità costante di controllare il comportamento
  • continuazione del comportamento nonostante il danno causato

Un medico psichiatra qualificato sarà in grado di distinguere tra una libido avanzata e un modello di dipendenza dalla stimolazione sessuale o da altro disturbo parafilico che richiede cure mediche.

Criteri suggeriti

Il dott. Aviel Goodman, direttore del Minnesota Institute of Psychiatry, ha proposto criteri simili a quelli usati nella dipendenza dalla sostanza. I criteri dovrebbero diagnosticare la dipendenza sessuale quando un danno o un danno significativo è causato da un modello di comportamento.

Per ricevere una diagnosi, una persona dovrebbe mostrare almeno tre dei seguenti tratti durante un periodo di 12 mesi. I comportamenti riguardano problemi di tolleranza e ritiro. Non si adeguerebbero alle mutevoli circostanze personali causate dalla dipendenza sessuale.

  • Il comportamento deve aumentare di frequenza e intensità per ottenere l’effetto desiderato.
  • Continuare allo stesso livello o intensità non riesce a produrre l’effetto desiderato.
  • L’interruzione del comportamento porta alla sindrome da astinenza, compresi i cambiamenti fisiologici o psicologici.
  • Un comportamento simile è impegnato ad alleviare o evitare i sintomi di astinenza.

Altri possibili criteri includono:

  • impegnarsi nel comportamento per un tempo più lungo o con un’intensità o una frequenza superiore a quella prevista
  • avere un desiderio persistente di ridurre o controllare il comportamento, o fare sforzi infruttuosi per farlo
  • dedicare molto tempo alle attività necessarie per prepararsi a impegnarsi e riprendersi dal comportamento
  • rinunciare o ridurre importanti attività sociali, lavorative o ricreative a causa del comportamento
  • continuare il comportamento pur sapendo che è probabile che causi o peggiori un problema fisico o psicologico persistente

Trattamento

La dipendenza può essere difficile da trattare, in quanto una persona con una dipendenza spesso razionalizza e giustifica i propri comportamenti e schemi di pensiero. Le persone con una dipendenza da sesso possono negare che ci sia un problema.

Trattamento per la dipendenza sessuale

Le attuali opzioni di trattamento mirano a ridurre qualsiasi impulso eccessivo a impegnarsi in relazioni sessuali ea incoraggiare il nutrimento di relazioni salutari.

Sono disponibili le seguenti opzioni di trattamento:

  • Organizzazioni di auto-aiuto come,, e, offrono programmi in 12 fasi per aiutare l’individuo a gestire autonomamente la condizione.
  • Programmi di trattamento residenziale sono disponibili per individui con vari disturbi da dipendenza. Questi sono programmi di degenza, durante i quali l’individuo vive in loco presso la struttura e riceve cure da terapisti specializzati.
  • La terapia cognitivo comportamentale (CBT) fornisce una varietà di tecniche che aiutano l’individuo a modificare il proprio comportamento. La CBT può equipaggiare una persona per evitare ricadute e riprogrammare comportamenti sessuali dannosi.
  • I farmaci da prescrizione, come il Prozac, possono essere prescritti per ridurre gli stimoli sessuali, ma il farmaco non è stato approvato dalla Food and Drug Administration (FDA) statunitense per il trattamento di questa condizione.

Il supporto di amici e familiari è fondamentale per una persona che si sta riprendendo da una dipendenza. La dipendenza sessuale, a causa della sua natura comportamentale, può essere difficile da comprendere per gli altri e tollerare, soprattutto se ha già causato danni nelle relazioni.

Tuttavia, una forte rete di supporto aiuta a ridurre il comportamento distruttivo e il rischio di ricaduta.

Like this post? Please share to your friends: